Discussione:Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Istituzione[modifica wikitesto]

Non è vero che sia stata istituita subito nel 1919. Essa fu istituita solo nel 1922. Per la prima celebrazione, il 4 novembre 1922, era prevista una grande commemorazione in cui avrebbe tenuto il discorso principale D'Annunzio. Essendoci in quel periodo scontri fra Fascisti e Socialisti, il Vate, di là della commemorazione della Vittoria, avrebbe probabilmente utilizzato l'occasione per un appello all'unità nazionale ed alla fine degli scontri fra Fascisti e Socialisti. E, data l'autorevolezza di D'Annunzio, nessuno avrebbe più potuto rompere la tregua, senza perdere la faccia. Per evitare tutto ciò i Fascisti ruppero gli indugi e fecero la Marcia su Roma il 28 ottobre: così D'Annunzio si sarebbe trovato davanti al fatto compiuto e non avrebbe più potuto fare il suo appello. Mi pare che poi addirittura il Vate abbia preferito non andare neppure alla celebrazione. Lele giannoni (msg) 18:35, 16 lug 2011 (CEST)

17 marzo[modifica wikitesto]

A seguito dell'approvazione della Legge 23 novembre 2012, n. 222, relativa alle "Norme sull'acquisizione di conoscenze e competenze in materia di «Cittadinanza e Costituzione» e sull'insegnamento dell'inno di Mameli nelle scuole", che ha istituito la "Giornata nazionale dell'Unità, della Costituzione, dell'inno e della bandiera" a cadenza annuale, la giornata dell'unità nazionale è adesso il 17 marzo o il 4 novembre ??? --Francesco--17 mar 2013, 22:42 (CET)

« La Repubblica riconosce il giorno 17 marzo, data della proclamazione in Torino, nell'anno 1861, dell'Unità d’Italia, quale «Giornata dell'Unità nazionale, della Costituzione, dell'inno e della bandiera», allo scopo di ricordare e promuovere, nell'ambito di una didattica diffusa, i valori di cittadinanza, fondamento di una positiva convivenza civile, nonché di riaffermare e di consolidare l'identità nazionale attraverso il ricordo e la memoria civica. »

(Parlamento italiano, Art. 1, comma 3 Legge 23 novembre 2012, n. 222- )

Problemi wikimediali[modifica wikitesto]

Questa pagina è decisamente scritta senza fonti, senza riferimenti, e con accenni di vaga esaltazione dell'argomento, e denigrazione per i contestatori ("...i cd catto-comunisti...")."CD"?! Che roba è?! Almeno scrivere "cosiddetti". Come se eventuali contestatori fossero tutti cosiddetti cattocomunisti. ...No, non è quello che ci vuole in un'enciclopedia libera e neutra. Propongo una totale revisione dell'argomento ai moderatori--Lupedro (msg) 18:40, 30 mag 2013 (CEST)