Discussione:Gianni Alemanno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Da controllare[modifica wikitesto]

non credo che la voce sia da controllare...

oltre a essere ministro essere il vicepresidente di uno dei partiti più importanti d'italia non è cosa di poko conto.. aggiungici pure che ora è anche candidato a sindaco di roma.. non credo proprio sia voce non enciclopedica da controllare... Paolo parioli 15:25, 28 apr 2006 (CEST)

Nel testo era ripetuta due volte la frase "É stato Ministro delle Politiche Agricole e Forestali durante i Governi Berlusconi II e III".Gian punk

Il "popolo delle libertà", cosi come "la sinistra, l'arcobaleno", (e contrariamente al partito democratico), non è un partito ma una lista elettorale. Il partito in cui Alemanno milita è mi risulta essere ancora Alleanza nazionale.

È una questione complicata: il PdL più che una lista è una federazione dai caratteri ormai fortemente unitari, e la dicitura applicata nella maggior parte delle voci su membri del PdL è FI - Il Popolo della Libertà, AN - Il Popolo della Libertà e così via. Ma la questione non è ancora stata discussa e prima o poi ci toccherà parlarne. In attesa rimaniamo così. --K.93 (msg) 20:00, 30 apr 2008 (CEST)

Alemanno e le molotov[modifica wikitesto]

Visto che Domenici ha querelato per molto meno, e visto che a tutt'oggi non sono ancora apparse queste benedette fonti, e visto ancora che dopo penosissima ricerca del sottoscritto non si sono trovati riscontri, sposto dalla voce Alemanno alla pagina di discussione la seguente affermazione:

Nel 1982 viene arrestato per aver lanciato una molotov contro l'ambasciata dell'Unione Sovietica a Roma e sconta in carcere 8 mesi di prigione nel carcere romano di Rebibbia.[senza fonte]

Per favore cerchiamo di essere ben coscienti che, anche se una affermazione può piacere (cfr. pagina personale dell'autore dell'inserimento dell'affermazione), se non abbiamo delle fonti non possiamo metterla su Wikipedia. Specie se l'affermazione è così forte. Per due motivi principali: credibilità (quindi qualità, NPOV) e rischio penale. Ovviamente l'affermazione torna di corsa dall'altra parte appena spuntano delle fonti. --theDRaKKaR (msg) 20:56, 8 apr 2008 (CEST)

Ti dirò la verità: ho cercato anche io un po' in giro ma non ho trovato nulla. Oltretutto, la fedina penale viene "ripulita" dopo circa 5-6 anni, pertanto non saprei. Comunque, credo che il rischio non sussista, secondo un meetup di Grillo, fonte non attendibile ma perchè dovrebbero mentire?, Alemanno stesso avrebbe confermato di aver scontato la sua pena a differenza degli altri condannati in via definitiva che siedono in parlamento. Potrebbe, al limite dell'assurdo, denunciare Wikipedia (credimi: aria fritta che esce da bocche di poveri scemi) ma il pericolo credo sia minimo... Che dici...?? --Hanyell29 (msg) 16:06, 11 apr 2008 (CEST)

Infatti se non sapete state zitti!!Compagni...rosiconi!! Eccovi le seguenti fonti ANSA dell'epoca, che riportano i fatti che qui sono contestati (mi sono giunte via e-mail-catena):

ARRESTATO SEGRETARIO  FRONTE DELLA GIOVENTU' 

(ANSA) - ROMA, 20 NOV 1981 –


SERGIO MARIANI 28 ANNI SEGRETRIO DEL FRONTE DELLA GIOVENTU' DI VIA SOMMACAMPAGNA, E' STATO ARRESTATO DAI CARABINIERI PER AVER AGGREDITO, CON UNA PESANTE SPRANGA DI FERRO, UNO STUDENTE UNIVERSITARIO DI 23 ANNI, DARIO D' ANDREA. INSIEME CON LUI E' STATO ARRESTATO GIOVANNI ALEMANNO, DI 23 ANNI, NATO A BARI E RESIDENTE A GALLIPOLI, PER AVER PARTECIPATO ALL' AGGRESSIONE. LO STUDENTE E' STATO ACCOMPAGNATO AL POLICLINICO DOVE E' STATO GIUDICATO GUARIBILE IN DIECI GIORNI. GLI AGGRESSORI, UN GRUPPO DI CINQUE SEI GIOVANI, HANNO AFFRONTATO DARIO D' ANDREA, IERI ALLE 19.30 DAVANTI AL BAR '‘ LA GAZZELLA NEL RIONE CASTRO PRETORIO DOVE, IN QUEL MOMENTO, SI TROVAVANO TRE CARABINIERI. FORSE PREOCCUPATI DALLA PRESENZA DEI CARABINIERI I GIOVANI, RINUNCIANDO AL PESTAGGIO, HANNO LANCIATO DA LONTANO, CONTRO IL D' ANDREA, LA SPRANGA DI FERRO E SONO FUGGITI. MENTRE UN CARABINIERE HA SOCCORSO IL FERITO, CHE ERA STATO RAGGIUNTO ALLA TESTA, GLI ALTRI DUE HANNO INSEGUITO I FUGGIASCHI E SONO RIUSCITI A PRENDERE MARIANI E ALEMANNO. NEL RAPPORTO CHE I CARABINIERI HANNO TRASMESSO ALLA MAGISTRATURA SI AFFERMA CHE, PER LE MODALITA' DELL‘AGGRESSIONE E SOPRATTUTTO PER LE DIMENSIONI DELLA SPRANGA DI FERRO, IL COLPO POTEVA ESSERE MORTALE: IL MAGISTRATO POTREBBE QUINDI DECIDERE DI INCRIMINARE ENTRAMBI PER IL REATO DI TENTATIVO DI OMICIDIO. DARIO D' ANDREA HA DETTO AI CARABINIERI DI NON CONOSCERE I SUOI AGGRESSORI E DI NON AVER MAI MILITATO IN UNA ORGANIZZAZIONE POLITICA. 20-NOV-81 13:36 NNN


ARRESTI A NETTUNO PER INCIDENTI CORTEO BUSH (ANSA) - NETTUNO (ROMA), 29 MAG 1989


TREDICI ADERENTI AL FRONTE DELLA GIOVENTU' FRA CUI UN MINORENNE, SONO STATI ARRESTATI A CAUSA DEGLI INCIDENTI AVVENUTI IERI MATTINA, A NETTUNO, POCO PRIMA DEL PASSAGGIO DEL CORTEO CON IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI, BUSH E LA MOGLIE, CHE SI RECAVA IN VISITA AL CIMITERO AMERICANO. TRA GLI ARRESTATI GIOVANNI ALEMANNO, SEGRETARIO NAZIONALE DEL FRONTE DELLA GIOVENTU', E FABIO RAMPELLI, SEGRETARIO PROVINCIALE, PIANTONATO ALL' OSPEDALE DI ANZIO CON 15 GIORNI DI PROGNOSI. LE ACCUSE SONO QUELLE DI RESISTENZA AGGRAVATA A PUBBLICO UFFICIALE, MANIFESTAZIONE NON AUTORIZZATA, TENTATIVO DI BLOCCO DI UN CORTEO UFFICIALE. ALTRI OTTO GIOVANI CHE ERANO STATI FERMATI INSIEME AGLI ARRESTATI SONO STATI IDENTIFICATI E DENUNCIATI E POI RILASCIATI IN LIBERTA'. DURANTE GLI INCIDENTI UN FUNZIONARIO DI POLIZIA, UN AGENTE E UN CARABINIERE SONO RIMASTI FERITI IN MODO NON GRAVE. L' EPISODIO SI E' VERIFICATO SUL VIALE MATTEOTTI POCO DOPO L' ARRIVO DI BUSH A NETTUNO: ALCUNI ADERENTI AL FRONTE DELLA GIOVENTU' HANNO ORGANIZZATO UN SIT-IN CON CARTELLI DI PROTESTA E DOPO UN PRIMO INVITO AD ABBANDONARE LA CARREGGIATA DA PARTE DELLA POLIZIA, AL QUALE NON HANNO ADERITO, SONO STATI TRASCINATI VIA DI FORZA. ANCHE ALCUNI CITTADINI, CHE ERANO IN ATTESA DEL PASSAGGIO DI BUSH, HANNO RINCORSO I MANIFESTATI PERCHE' RITENEVANO CHE AVESSERO DISTURBATO IN MODO PROVOCATORIO UN AVVENIMENTO CHE A NETTUNO ERA PARTICOLARMENTE SENTITO. IN MERITO AGLI INCIDENTI DI IERI A NETTUNO LE SEGRETERIE NAZIONALI E PROVINCIALI DEL FRONTE DELLA GIOVENTU' HANNO STIGMATIZZATO IL COMPORTAMENTO DELLA POLIZIA E DEI CARABINIERI I QUALI, SI LEGGE IN UNA NOTA, HANNO AGGREDITO BRUTALMENTE I MANIFESTANTI COLPENDOLI CON CALCI, PUGNI E CON LA BANDOLIERA USATA COME FRUSTA E HANNO COLPITO ALCUNI GIOVANI CON LE RADIO PORTATILI IN DOTAZIONE. PER QUESTO MOTIVO IL FRONTE DELLA GIOVENTU' DICE ANCORA LA NOTA CHIEDE L' IMMEDIATA SCARCERAZIONE DEI TREDICI GIOVANI ARRESTATI E L' APERTURA DI UN' INCHIESTA DA PARTE DELLA MAGISTRATURA PER ACCERTARE LE RESPONSABILITA' DI CHI HA DATO L' ORDINE DI AGGREDIRE E DISPERDERE, CON INUSITATA VIOLENZA, UNA MANIFESTAZIONE CHE AVEVA CARATTERE PACIFICO E NON VIOLENTO. UNA PROTESTA PER GLI INCIDENTI E GLI ARRESTI ARBITRARI'‘ DEI GIOVANI MISSINI DI IERI E' STATA FATTA DALL'EUROPARLAMENTARE, MARCO CELLAI, DELL' MSI-DN, AL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO. (ANSA). 29-MAG-89 20:20 NNNN


INCIDENTI A NETTUNO: SCARCERATO SEGRETARIO F.D.G. (ANSA) - ROMA, 30 MAG 1989 –


GIOVANNI ALEMANNO, IL SEGRETARIO NAZIONALE DEL FRONTE DELLA GIOVENTU' , E GLI ALTRI MISSINI CHE ERANO STATI ARRESTATI A NETTUNO, DURANTE UNA MANIFESTAZIONE IN OCCASIONE DELLA VISITA DEL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI AL CIMITERO DI GUERRA USA, SONO STATI SCARCERATI. LO HA RESO NOTO IN UN COMUNICATO IL MSI PRECISANDO CHE ALEMANNO E' STATO INTERROGATO IN CARCERE DAL MAGISTRATO CHE GLI HA POI CONCESSO GLI ARRESTI DOMICILIARI. NEL COMUNICATO SI AFFERMA CHE LA MANIFESTAZIONE DI NETTUNO VOLEVA RAPPRESENTARE UN MONITO PER CHI TROPPO FACILMENTE DIMENTICA IL NOSTRO PASSATO E OFFENDE LA MEMORIA DI MIGLIAIA DI CADUTI CHE SI SONO BATTUTI PER LA DIGNITA' DELLA PATRIA MENTRE ALTRI PENSAVANO SOLO A GUADAGNARSI I FAVORI DEI VINCITORI. (ANSA). 30-MAG-89 21:07 NNNN


ELEZIONI: SICILIA; BOSSI (LEGA LOMBARDA) CONTESTATO DAL FRONTE DELLA GIOVENTU' (ANSA) - CATANIA, 13 GIU 1991–


Il sen. Umberto Bossi, presidente della lega Nord, a Catania per una manifestazione elettorale organizzata dalla lega sud Sicilia, e' stato contestato da un gruppo di appartenenti al Fronte della Gioventu', guidato dal segretario nazionale Gianni Alemanno, entrato nella saletta dove il leader delle leghe avrebbe dovuto parlare. Fuori dall‘albergo altri appartenenti al Msi-dn hanno cominciato a scandire slogan definendo Bossi razzista e hanno distribuito volantini. Bossi, commentando la protesta con i giornalisti, ha detto:Era prevedibile da un partito come il Msi che, d' altra parte, ha chiuso il suo ciclo. Ma se la lega passa per un movimento razzista e' perche' i partiti, che secondo me sono i veri fautori del separatismo, hanno interesse a lanciarci queste accuse per tenere ancora separati il sud sottosviluppato, a cui si applicano logiche al massimo clientelari e assistenziali, e il nord dove trovano ancora qualcuno che li vota. La manifestazione -ha detto da parte sua Alemanno- e' stata pacifica, e si e' conclusa senza incidenti quando Bossi e i suoi si sono decisi ad abbandonare l' albergo. Ma era una provocazione inaccettabile che Bossi venisse in Sicilia per prepararsi a raccogliere qualche resto elettorale per le nazionali dopo che sul pregiudizio antimeridionale ha costruito le sue prime fortune.(ANSA).

Direi che una catena per e-mail è tutto tranne che attendibile. --Gliu 03:33, 27 apr 2008 (CEST)

Ma le notizie recepite dall'archivio storico dell'ansa non si possono linkare, non ci hai pensato? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.50.187.198 (discussioni · contributi) 27 aprile 2008.

Questo non fa variare l'inattendibilità di tutta quella roba che hai copiaincollato qua sopra, che per quanto ne so puoi averla scritta tu. --Gliu 03:54, 27 apr 2008 (CEST)

Questi comunicati sono stati pubblicati su moltissimi siti e Alemanno non li ha mai smentiti. Ti invito a fare un giro per google.

Le vicende giudiziarie di Alemanno (anche le due su cui vi è un dubbio di neutralità) sono di dominio pubblico e riportate in migliaia di siti internet alcuni dei quali certo non sospetti . Provate a cercare "alemanno molotov" su google: la vicenda è riportata anche dal sito del Foglio, non certo un giornale di sinistra.

http://www.ilfoglio.it/soloqui/191

Chi dubita della veridicità di queste notizie è palesemente in malafede. Anche la motivazione che solleva dubbi di neutralità è a mio parere inconsistente. Non vi è nulla di "distorto" ( cosa ci sia di distorto non è nemmeno specificato) nelle due affermazioni contestate: correttemente è riportato che Alemanno fu coinvolto in questi fatti e non si imputa nessuna responsabilità di esecuzione diretta. Poporrei di eliminare il riferimento agli anni di piombo e di articolare meglio l'affermazione riguardo al proscioglimento se questo può rendere la frase più accettabile, ma il fatto rimane. Che poi le voci siano state inserite per "gettar discredito" si tratta di valutazioni personali che non possono in alcun modo costituire una pregiudiziale riguardo la pubblicazione, fermo restando che le notizie vengano riprotate in una maniera corretta. --Mr 3 7 (msg) 16:42, 27 apr 2008 (CEST)

Blocco[modifica wikitesto]

La voce è totalmente bloccata sino al termine del ballottaggio. Ovviamente mi preme specificare che la faccenda è stata gestita al peggio, come in tutte le edit war a sfondo politico. --Brownout(msg) 16:51, 27 apr 2008 (CEST)

La voce andava bloccata almeno due settimane fa. La faccenda è stata gestita al peggio da voi amministratori. Non sono d'accordo comunque col rimuovere l'avviso di "voce non neutrale" dopo che in questi giorni sono state inserite notizie cosiddette "Ansa" poco attendibili perchè prive di link, e di cui non si trova riscontro sui siti Internet (ad esempio la notizia della molotov). --Margine (msg) 17:00, 27 apr 2008 (CEST)

A proposito della Molotov ne ho fornito uno sopra. Se un giornale in un articolo cita un fatto di cronaca lo considera attendibile ed implicitamente si assume la responsabilità dell'effettiva veridicità del fatto. Nessuno qui sostiene che Alemanno abbia tirato una Molotov, non è questo il fatto. Alemanno è stato denunciato per aver tirato una Molotov ed è stato prosciolto, è questo il fatto. Ed è un fatto degno di essere citato nella pagina di un eminente personaggio pubblico. --89.97.102.193 (msg) 21:11, 28 apr 2008 (CEST)


circa la molotov:

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200804articoli/32339girata.asp


Ma al di là dell'attendibilità della notizia e della fonte, a che serve anche solo parlarne se poi è sempre stato assolto da ogni accusa? Quello che conta sono i fatti, e gli unici fatti che non possono essere contestati sono le assoluzioni. Punto. Quindi è inutile ed al limite del diffamatorio riportare episodi di cronaca dubbi. Forse chi scrive certe voci non ha mai letto una vera enciclopedia.

Utente schifato.

Serve parlarne per metter in evidenza il suo passato "turbolento", che lui, intelligentemente, non ha mai negato. Queste notizie, che decontestualizzate possono sembrare irrilevanti, hanno valore enciclopedico se vogliamo inquadrare la figura di Alemanno in una prospettiva storica (e quindi enciclopedica) oltrechè politica e di attualità. Non vi è nulla di diffamatorio in questo. Alemanno è una figura controversa: è stato un miltante di estrema destra che ha preso parte ad azioni dimostrative al limite della legalità, aspetto a cui va dato peso, come peso è giustamente dato alla sua più recente attività di promozione sociale. Inoltre lasciatemi agiungere che non è vero che solo l'assoluzione è l'unico fatto legale incontestabile: anche la denuncia e l'imputazione lo sono. Un' assoluzione non cancella l'imputazione; quest'ultima rimane registrata in numerosi atti e a volte può intervenire nel rapporto tra stato e cittadino(rilascio o rinnovo dei documenti ad esempio). Buon lavoro al nuovo sindaco in ogni caso.

La sblocchiamo? :D[modifica wikitesto]

Lo ammetto, volevo essere il primo a dare la notizia di Alemanno sindaco di Roma... e invece la pagina è ancora bloccata!! Vorrei anche aggiungere un rigo sull'incontro pre elettorale di Alemanno con la Comunità Musulmana di Roma che è un evento rilevantissimo. Fateme sapé!--Fabbosko (msg) 19:46, 28 apr 2008 (CEST)

Ho sprotetto la voce e ho scritto che è stato eletto. Non credo però che sia già tecnicamente sindaco di Roma. --Jaqen l'inquisitore 21:27, 28 apr 2008 (CEST)


Si può sapere che cosa centra con alemanno la fonte presa da repubblica dei saluti romani e le croci celtiche??? Questo lo si puo mettere nella voce fascismo a roma!! Ma che centra con Alemanno allora specifichiamo per ogni premier e sindaco di tutto il mondo che bandiere c erano ai festeggiamenti della loro candidatura!!! --carinicco msg 14:04, 29 aprile 2008 (CEST)

Fa ancora più ridere il fatto che la fonte citata specifichi che non c'erano bandiere con le croci celtiche. Dunque tolgo quella frase.--Dr.Zero (msg) 15:19, 29 apr 2008 (CEST)
[1] e [2], reinserisco le informazioni. --Rael 15:35, 29 apr 2008 (CEST)
E io ritolgo perchè la Voce dell'Enciclopedia è "Gianni Alemanno" non "Fascismo a Roma".--carinicco msg 0:36, 30 aprile 2008 (CEST)

Rael, a te dà chiaramente fastidio che a Roma sia stato eletto un sindaco di Destra, e ti rifugi nel segnalare la presenza di (alcune) persone che sulla piazza facevano il saluto romano. Ma se nelle elezioni di questi ultimi anni i partiti di ispirazione neofascista non sono quasi mai andati oltre l'uno per cento mentre Alemanno ha preso il 53 per cento dei voti, è un pò fuori luogo pensare ad Alemanno come a una diretta rappresentazione del Neofascismo, non ti pare? Secondo me non dovresti sfogare le tue frustrazioni su una voce di Wikipedia. Io posso dirti che in piazza del Campidoglio c'era un clima normalissimo con padri di famiglia venuti a festeggiare con i figli piccoli e che nessuno dovrebbe farsi un problema del fatto che per diversi anni vedremo Roma governata della Destra anzichè dalla Sinistra o dal Centro. Se tu non sei grado di capirlo, mi dispiace per te.

  • Sei pregato di inserire i tuoi commenti a fondo pagina
  • Sei pregato di commentare il contenuto, non l'autore
  • Sto cercando di dare una trattazione enciclopedica ai fatti per come si sono svolti, non di conquistare il mondo.
Buona permanenza su Wikipedia. --Rael 12:21, 2 mag 2008 (CEST)

Ero presente in piazza a festeggiare, ma non vedo cosa c'entrino i cori ma soprattutto che male c'è a dire "chi non salta comunista è" ?!?!? Infine, le croci celtiche non le ho proprio viste ! Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 81.208.83.214 (discussioni · contributi) .

Altra edit war, la voce viene semiprotetta. --Brownout(msg) 16:32, 29 apr 2008 (CEST)

Per tutti quelli che ritengono la parte sui festeggiamente evidentemente non parziale, e volta a denigrare Alemanno facendolo passare per fascista: LASCIATE PERDERE. Su wikipedia una volta che la cosa è stata scritta, non potete più toglierla. Se protestate vi ignorano o tirano fuori scuse o discorsi così assurdi da far accapponare la pelle. L'utente Rael ad esempio fa vedere foto con sempre una sola bandiera e una con dieci persone con il saluto romano. Ora io gli chiedo: Se avesse vinto rutelli e un idiota sarebbe andato lì con la svastica, lo avrebbe messo o no?E se dieci idioti avessero inneggiato a Hitler lo avrebbe scritto? La risposta è ovvia.Allora chiedo per l'ennesima volta come ho fatto su un casino di altri casi parziali come questa ai moderatori di togliere la parte sui festeggiamenti. Festeggeremo solo quando prevarrà il buon senso.

Ps: anche io sono schierato, solo che evito di modificare pagine di politica di mia iniziativa.--Dr.Zero (msg) 20:05, 29 apr 2008 (CEST)

È possibile evitare le accuse di faziosità agli utenti e limitarsi alla redazione della voce? --Brownout(msg) 20:06, 29 apr 2008 (CEST)
Certo. Chiedo umilmente scusa e mi autocensuro.--Dr.Zero (msg) 20:44, 29 apr 2008 (CEST)
Non facciamo confusione, qui non stiamo facendo una trasmissione politica, ma un'enciclopedia. Perciò ciò che conta sapere è se un fatto o un'opinione è rilevante (e un'opinione o preoccupazione lo :::diventa se è condivisa da tante persone) o meno, i motivi o per cui qualcuno ci tenga a sottolineare o meno un fatto non contano. Qui conta la rilevanza della notizia, oltre, va da sé, alla sua veridicità, :::all'attinenza e a che essa non turbi la morale comune.
Detto ciò, a mio modesto parere che il caso delle bandiere sia limitato o meno conta il giusto. La questione è che c'è un uomo pubblico ex fascista con un passato anche abbastanza imbarazzante che, :::per questo, è fonte di dubbi, preoccupazioni e comunque INTERESSE da parte della pubblica opinione.
Quindi non fate tante rogne e vittimismi, è chiaro che ci saranno state strumentalizzazioni, o capisco che potrà suonare ingiusto a chi prova simpatia per Alemanno che si citino certe cose, ma è doveroso :::in un'enciclopedia citare anche i motivi di critica quando sono rilevanti, diffusi e quindi enciclopedici. Secondo la mia modesta opinione questo è il caso.
Forse sbaglio, la questione è da vedere in profondità e soprattutto in futuro come si evolve, ma ad oggi mi sembra che meriti una piccola nota nella voce Alemanno. Dire che "ci sono state alcune critiche :::da parte di xTiziox e xCaiox perché alcuni giovincelli portavano bandiere con croci celtiche" non significa esprimere pareri parziali o meno che siano.
Lo dico io che non condivido minimamente le strumentalizzazioni a riguardo e che se vivessi ancora a Roma, forse avrei votato Alemanno... Lo dico anche pensando a voci come Antislamismo che dà :::enorme voce a critiche pesanti contro l'Islam (o meglio l'"islamismo", volendo nascondere dietro il suffisso -ismo una sorta di politically correct, come se si accettasse la fede ma non la sua pratica, il che
non ha alcun senso) e vi dà voce perchè oggi sono diffuse e rilevanti in ambito europeo (purtroppo dico io). Allo stesso tempo invece non si crea una voce in cui si citano tutte le infamie antigiudaiche o
anticristiane. Io che sono musulmano dovrei incazzarmi, invece capisco che se certe critiche, anche quando infami a mio parere, hanno rilevanza e diffusione devono aver posto in un'enciclopedia.--Fabbosko (msg) 00:33, 30 apr 2008 (CEST)



scusate, IMHO le foto de "la repubblica" mostrano gente che festeggia con saluti romani e bandiere fasciste non gente che sia al campidoglio o a festeggiare alemanno (cioè io alemanno non lo vedo da nessuna parte)secondo me non mostrano niente e ai fini dell' enciclopedicità (ho visto che in questo periodo se ne fa un grande uso di questo termine) mi sembrano alquanto effimere e irrilevanti lascio a voi il rimuoverle o meno--Manuel M (msg) 21:43, 29 apr 2008 (CEST)


Ma scusate, io son stufo di queste faziosità. Ma cosa cappero centra con alemanno questo!!!! Cosa c'entra chi c era in piazza a festeggiare, riguarda la sua persona??? Ora voglio una risposta!!!In più è ancora piu allucinante perchè alemanno non è neanceh stato appoggiato dalla destra. Io non ho parole per descrivere l operato di certe persone....Veramente sempre faziosi fino alla morte!!!! --carinicco msg 0:20, 30 aprile 2008 (CEST)

Blocco totale, niente di nuovo sotto il sole. Ora, senza offesa, ma per determinare consenso sulle rimozioni del brano contestato preferirei vedere qualche utente che:

  • non si sia registrato in settimana;
  • non abbia una manciata di edit POV;
  • non sia stato già coinvolto in edit war a sfondo politico;
  • non dichiari la propria appartenenza politica in pagina utente.

È chiedere troppo? Si può avere una discussione pacata e argomentata? Ricordando che questo non è un blog, un forum o un campo di battaglia. Grazie. --Brownout(msg) 00:38, 30 apr 2008 (CEST)

Perfetto, io penso semplicemente che sia superficiale e non utile a fini enciclopedici la versione di Rael. Se 15 ,scusate il termine, imbecilli fanno il saluto romano durante i festeggiamenti, non credo centri qualcosa con Gianni Alemanno persona. --carinicco 0:56, 30 aprile 2008 (CEST)
Per come la vedo io oltre ad essere rilevante il fatto in sé è rilevante ai fini enciclopedici il fatto che La Repubblica gli dedichi un articolo ed un intero dossier fotografico. È nostro compito riportare le altrui opinioni, non portare avanti le nostre. --Rael 11:12, 30 apr 2008 (CEST)
Voto per la rimozione.E' nostro compito riportare i fatti in maniera corretta, non le altrui opinioni.--Dr.Zero (msg) 12:24, 30 apr 2008 (CEST)
Da quando in qua delle foto sono un'opinione? --Rael 12:51, 30 apr 2008 (CEST)

(rientro a sinistra) Dato che rientro nei criteri di Brownout, dico la mia: penso che il brano vada tolto, se non altro perché così come è scritto il pezzo l'elezione del nuovo sindaco di Roma è solo un fatto secondario rispetto a qualche manifestante estremista. Se proprio vogliamo citarlo – ma per me è superfluo – non facciamone l'oggetto del capitolo. Un po' meno faziosità non fa male, dài. --K.93 (msg) 13:13, 30 apr 2008 (CEST)

Infatti non è l'oggetto del capitolo, è mezza riga in fondo al capitolo. --Rael 13:44, 30 apr 2008 (CEST)
Premesso che: son registrato da più di 1 settimana, non ho mai editato in pagine trattanti politica, religione, ecc. se non per rollbackar vandalismi, non ho mai fatto un'edit war a sfondo politico e su wikipedia non ho mai accennato alle mie idee politiche.
Non trovo utile che nella pagina di Alemanno si accenni, per di più con toni anche enfatici, ai chi non salta comunista è e simili; poiché non riguardanti lui medesimo o un movimento dei 2/3 del popolo di italiani che si genuflette al suo cospetto giurandogli fedeltà eterna. (con questo non voglio polemizzare o fare un commento POV, ma soltanto dire che quando son 15 persone a fare certe cose non va messo, imho, se fossero stati qualche milione sì) Per il dossier fotografico direi che basta linkare l'articolo di Repubblica invece che le singolo foto, se a uno che legge la voce interessa il set di foto lo cerca nel sito di Repubblica. --ripe ma il cielo è sempre più blu 13:49, 30 apr 2008 (CEST)
Vuoi dire che il fatto che un sindaco di Roma venga accolto in Campidoglio con saluti romani e croci celtiche non ha alcuna rilevanza enciclopedica? --Rael 13:54, 30 apr 2008 (CEST)

Io direi di raggiungere un compromesso: evitiamo di citare i cori «chi non salta comunista è», perché coretti del genere sono spesso presenti e poi non mi pare abbiano una grande importanza. Lasciamo però un riferimento al fatto delle croci celtiche e co., magari introducendo con una frase del tipo «I festeggiamenti per l'elezione di Alemanno sono stati oggetto di polemiche a causa della presenza di gruppi ineggianti al fascismo» o simili, mi pare una soluzione equilibrata. --K.93 (msg) 14:18, 30 apr 2008 (CEST)

Mi sono in precedenza battuto perchè i fatti di cronaca riguardanti i trascorsi di Alemanno venissero mantenuti perchè documentati, importanti in una prospettiva storica e riguardano il personaggio. Devo ora ammttere che l'improvvisata manifestazione neofascista avvenuta ieri è un grave fatto di cronaca cittadino ma non ha rilevanza enciclopedica essendo troppo recente e soprattutto non riguardando strettamente Alemanno. Secondo me tutt'al piu' è consono alla voce fascismo a -roma. --89.97.102.193 (msg) 14:22, 30 apr 2008 (CEST)

@Rael: sì, se viene accolto da qualche decina di persone. Nel caso fossero qualche migliaia (su questo non mi son documentato), si può mettere.
Inoltre forse sarebbe meglio inserire anche che al ballottaggio ha votato il 63% degli elettori, mentre al primo turno ha votato il 73,5%: il che dimostra che quel 10,5% può, ripeto, può, aver fatto la differenza.

--ripe ma il cielo è sempre più blu 14:32, 30 apr 2008 (CEST)

Tenete anche presente che la fonte citata (il quotidiano La Repubblica) così come tutti i suoi affiliati è un giornale di parte.. per essere chiaro IMHO non è una fonte esageratamente superpartes. Con questo non voglio dire che sia inattendibile. Magari se ritroviamo più fonti o magari filmati su you tube riguardanti l' evento potremmo concordare su quanto il fatto fosse rilevante--Manuel M (msg) 16:56, 30 apr 2008 (CEST)

@Manuel M: Foto... di parte?
Per me la soluzione proposta da K.93 può andare, effettivamente mettere i cori intonati nell'occasione non è così rilevante.

--Rael 18:04, 30 apr 2008 (CEST)

Bene, chiedo a qualche admin di sbloccare temporaneamente la pagina in modo che io, o qualche altro utente, possa migliorare il pezzo in discussione. Io direi anche di sbloccarla per via definitiva (lasciando però il blocco agli anonimi), a ballottaggio finito non ci dovrebbero essere problemi. --K.93 (msg) 18:28, 30 apr 2008 (CEST)

La rielaborazione presentala qui, le pagine di discussione servono a questo. --Brownout(msg) 18:36, 30 apr 2008 (CEST)

OK. Ripropongo ciò da me scritto precedentemente, ovvero sostituire l'attuale pezzo che parla dell'episodio dei saluti romani e croci celtiche durante la manifestazione, che ha generato tante polemiche, con un più sintetico e neutro:

«I festeggiamenti per l'avvenuta vittoria di Alemanno a sindaco sono stati al centro di aspre polemiche da parte di alcune forze politiche a causa della presenza di alcune decine di manifestanti che hanno esultato con saluti romani ed esibizione di croci celtiche. Il neo-eletto sindaco di Roma ha poi preso le distanze da tali manifestanti»

Mi sembra una versione ordinata. --K.93 (msg) 18:47, 30 apr 2008 (CEST)

C'è una qualche fonte per la frase «Il neo-eletto sindaco di Roma ha poi preso le distanze da tali manifestanti»? --Rael 19:14, 30 apr 2008 (CEST)
Concordo con la voce di Knight!Rael ma sei informato sulle posizioni ATTUALI di Alemanno verso il fascismo???--carinicco 19:30, 30 aprile 2008 (CEST)

Per la fonte: [3]. --K.93 (msg) 19:47, 30 apr 2008 (CEST)

@carinicco: sei pregato di commentare il contenuto, non l'autore, sto chiedendo delle fonti, si usa così da queste parti.
@K.93: ok per me va bene, propongo questa stesura:
Proposta di modifica
I festeggiamenti per l'avvenuta vittoria di Alemanno a sindaco sono stati al centro di aspre polemiche da parte di alcune forze politiche a causa della presenza di alcune decine di manifestanti che hanno esultato con saluti romani ed esibizione di croci celtiche[nota1]. Il neo-eletto sindaco di Roma ha poi preso le distanze da tali manifestanti[nota2]
--Rael 19:53, 30 apr 2008 (CEST)

Perfetto, si può provvedere all'inserimento. --K.93 (msg) 19:55, 30 apr 2008 (CEST)

@Rael: ho scritto fonte di parte, non foto e La Repubblica lo è, è tradizionalmente vicina al centro sinistra così come il giornale è vicino al centro destra idem Libero.. comunque credo che IMHO abbiate trovato una soluzione sodisfacente al problema--Manuel M (msg) 20:14, 30 apr 2008 (CEST)
Ok, sproteggo la voce e inserisco il testo concordato. --Rael 20:22, 30 apr 2008 (CEST)
anche per me può andare così. Per riprendere la discussione, nessuno s'è filato la mia nota ai votanti, obiezioni? --ripe ma il cielo è sempre più blu 20:59, 30 apr 2008 (CEST)P.S.: ovviamente non intendo aggiungere che il 10% di votanti ha influito sulla votazione, opinione mia personale; e anche il lettore arriverà alla sua conclusione (che può avvicinarsi o meno alla mia), sulla base delle info reali.
Per me il dato si può aggiungere. --Rael 21:08, 30 apr 2008 (CEST)

Guarda che casino state facendo per una manciata di manifestanti inneggianti al fascismo. Subito a riportare la notizia per cercare di gettare un po' di discredito e riavervi dalla batosta, che comunisti che siete!
Alemanno ha preso subito le distanze, e "subito" significa appena ne ha avuto l'occasione, cioè non appena è stato intervistato in proposito.
Questa è come la notizia di "Bossi contestato nel '91 dal Fronte della Gioventù", per far credere a eventuali elettori che Alemanno non sarebbe stato coerente con la Lega. Che pena... Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 78.12.11.247 (discussioni · contributi) .

Altro giro altro blocco. Venghino signori venghino! --Brownout(msg) 23:25, 30 apr 2008 (CEST)
a margine della questione ti ricordo (all'ip) che comunismo =/= male assoluto. Dare del comunista come fai tu a persone che non concordano con te è un semplice insulto basato su dei comuni pregiudizi verso un ideale politico/umanistico. Comunque questo non è il posto dove dibattere sui propri ideali politici, sui quali avrei tanto da discutere.
La versione corrente non afferma che Alemanno apprezzi il gesto di quei manifestanti, afferma quello che dici tu con meno enfasi; e ti invito a non modificarla allo scadere del blocco di Brownout. --ripe ma il cielo è sempre più blu 23:29, 30 apr 2008 (CEST)

Piccola informazione all'ip: stai dando del comunista ad uno (io) che non lo è assolutamente e che lo ha anche scritto nel proprio babelfish. Comunque forse hai ragione sul fatto che la voce ha un carattere POV in alcuni passaggi: credo che accoglierò l'occasione per ampliare un po' la voce, ora che la voce non è più bloccata. --K.93 (msg) 07:57, 1 mag 2008 (CEST)
A questo proposito, credo che una cosa che si potrebbe fare è spostare tutti, o la maggior parte, dei pezzi che parlano di presunte o vere violazioni della legge di Alemanno in un paragrafo a parte: al momento tali pezzo sono in sproporzione rispetto alle altre informazioni biografiche e politiche. --K.93 (msg) 08:03, 1 mag 2008 (CEST)

@ip e K.93: scusate, dov'è il carattere POV della voce? Nel dire che venne arrestato 4 volte? Comunque concordo nello spostare i pezzi riguardanti tali fatti in una sezione a sé, magari specificando un po' meglio i singoli episodi senza accennare solamente a venne arrestato e poi prosciolto. --ripe ma il cielo è sempre più blu 11:32, 1 mag 2008 (CEST) P.S.: sempre all'ip: se fossimo tutti dei comunisti staremmo lì a elogiare Veltroni che ci ha tolto dal Governo. (dico ci poiché siamo tutti dei comunisti...)

Non dico che scrivere che Alemanno è stato arrestato quattro volte è POV, ma ho detto che il fatto che tali fatti occupino una posizione predominante nella voce può apparire POV, senza che chi l'ha scritto abbia avuto l'intenzione di ciò (ho azzeccato tutti i congiuntivi? :D). Comunque provvedo a sistemare tali notizie in una sezione a parte, sperando di mettere fine al bailamme che si ha avuto nella voce negli ultimi giorni. --K.93 (msg) 12:11, 1 mag 2008 (CEST)


Ho eliminato la parte riguardante le polemiche sulle bandiere celtiche perchè non ha alcuna rilevanza enciclopedica. Non riguarda certo la biografia di Alemanno (così come la contestazione di Bossi ad opera del Fronte della Gioventù nel '91). Al limite si può inserirla nella voce sulle elezioni amministrative del 2008. --Interista (msg) 12:29, 4 mag 2008 (CEST)

Certo, dopo tutta la ricerca di consenso che c'è stata, arrivi tu e togli tutto. Ho reinserito le parti, questo è al limite del vandalismo. --Rael 12:36, 4 mag 2008 (CEST)
quoto sopra. Vorrei inoltre chiarire: se non è di rilevanza enciclopedica la parte sulle croci celtiche lo è quella di subire la perdita dell'amico Paolo di Nella? Imho no. --ripe ma il cielo è sempre più blu 12:44, 4 mag 2008 (CEST)


Segnalo il vandalismo dell'utente Ripepette, il quale continua a cancellare la notizia (peraltro confermata da più fonti) che Alemanno fu subito scarcerato dopo gli incidenti di Nettuno. --Margine (msg) 12:46, 17 mag 2008 (CEST)

da questo deduco che tu non abbia mai letto Wikipedia:Gestione del vandalismo e nemmeno l'oggetto del vandalismo: «"E' stato poi prosciolto da ogni accusa" non dice nulla? E' una ripetizione...». Direi che detto ciò che era ovvio si possa rivandalizzare la pagina, ok?
per il fu coinvolto marginalmente... non so fino a quanto i vari casi siano marginali, e per quel che so poco; ma preferirei ascoltare altri pareri. --ripe ma il cielo è sempre più blu 18:22, 24 mag 2008 (CEST)

Alemanno Ministro all'Agricoltura[modifica wikitesto]

Penso si dovrebbe approfondire il lavoro fatto da Alemanno durante il governo Berlusconi--Suturn (msg) 11:02, 30 apr 2008 (CEST)

Per quale motivo? Molto meglio scrivere di saluti romani, molotov, Bossi e altre amenità. Che ci frega dei contenuti enciclopedici? Questa mica è una enciclopedia.. (PS Purtroppo la politica non è il mio campo, altrimenti avrei scritto volentieri del lavoro di Alemanno ministro)--theDRaKKaR (msg) 11:20, 12 mag 2008 (CEST)

Foto migliore[modifica wikitesto]

Scusate,non si potrebbe trovare una foto migliore di quella attuale?Lui è quasi di profilo sicuramente c'è ne sono delle migliori.Fatemi sapere grazie Andy87 4.00 14 mag 2008 (CEST)

Fonti sulle vicende giudiziarie di Alemanno[modifica wikitesto]

Salve a tutti. Volevo dire che sul libro di Travaglio e Gomez Se li conosci li eviti c'è un paragrafo dedicato ad Alemanno, sul quale si parla abbastanza dettagliatamente delle sue vicende giudiziare e delle successive assoluzioni. Se qualcuno di voi lo posssiede (io purtroppo non l'ho ancora potuto comprare ma lo farò a breve) può citarlo. Credo che sarebbe una fonte decente. Non si può dire Ansa gg/mm/aaaa senza un riscontro immediatamente verificabile ed infatti mi chiedo come si sia potuta accettare un cosa del genere in una pagina delicata. Chiunque potrebbe essersela scritta, inventata e poi copiincollata. Grazie e a presto. --Hanyell29 (msg) 11:59, 8 set 2008 (CEST)

Paragrafi sulle polemiche riguardanti i turisti olandesi e la ricorrenza dell'8 settembre[modifica wikitesto]

Sposto qui per adesso le parti riguardanti le polemiche e le dichiarazioni riguardanti gli episodi dei turisti olandesi e la ricorrenza dell'8 settembre, che mi sembrano poco pertinenti per una voce enciclopedica su una biografia:


Alemanno è stato al centro di alcune polemiche riguardanti le sue affermazioni all'indomani dell'aggressione e dello stupro subiti da una coppia di turisti olandesi in località Ponte Galeria[1], per aver detto che la coppia sarebbe stata imprudente essendosi appartata in un luogo troppo insicuro[2]. Alemanno ha dichiarato di non volersi soffermare su tali polemiche,[3] andando personalmente a fare visita alle vittime in ospedale; ha quindi affermato che il Comune di Roma si costituirà parte civile contro i due rumeni responsabili dell'aggressione.[4]

Il 7 Settembre 2008 Alemanno è stato al centro di alcune critiche e polemiche riguardanti le sue affermazioni riguardanti il Fascismo. Alemanno ha infatti affermato che il movimento non fu il male assoluto a differenza delle Leggi razziali promulgate dal regime fascista in Italia nel 1938, scindendo i due fenomeni. Le reazioni furono soprattutto da parte della comunità ebraica di Roma, che affermò che le leggi razziali suddette furono appunto emanate dal regime fascista, e da esponenti del Partito Democratico, in particolare l'ex sindaco Veltroni che, in segno di protesta, si dimise dal Museo della Shoah ritenendo inaccettabile sedere al tavolo con chi aveva espresso certe parole[5][6][7].Alemanno tornò in parte sulle sue parole affermando che voleva omaggiare chi morì aderendo in buona fede al fascimo senza dimenticare la condanna alla realtà storica del movimento, da lui definito più complesso. Il sindaco inoltre affermò che la polemica è stata più derivata dai titoli dei giornali che dalle sue affermazioni ufficiali.[8][9] Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Doccor (discussioni · contributi) .

Non sono d'accordo. Innanzitutto, la questione è stata al centro del dibattito per alcuni giorni dei notiziari nazionali proprio per le parole singolari se dette da un uomo di responsabilità come dovrebbe essere chi ricopre la carica di sindaco, e poi sono citate per benino, con entrambe le reazioni. Non ho riportato l'intero dibattito, quello sì sarebbe nonenciclopedico ma solamente gli aspetti più salienti. Nella biografia, concludo, conta qualsiasi cosa degna di nota interessante: quando qualcuno vorrà documentarsi sull'esperienza a sindaco di Alemanno è giusto che conosca tutto il possibile e non solo ciò che fa comodo o piace a qualcuno di noi. Basta che sia documentato con fonti attendibili (il blog di Panorama è NPOV? Attendibile?? Basta vedere da chi prendono lo stipendio a fine mese per tacciarlo subito di POV, visto che LaRepubblica non è di Veltroni ma è considerata POV anche se ha la maggior tiratura in italia dopo la Gazzetta dello Sport). ripristino la modifica. --Hanyell29 (msg) 13:47, 11 set 2008 (CEST)

autodifesa di Veltroni[modifica wikitesto]

e questa è l'autodifesa di Veltroni circa l'indebitamento del Comune di Roma, che per me andrebbe spostata nella voce su Veltroni:


L'ex sindaco Veltroni si difese parlando di bufala mediatica e che il debito pubblico, per la città di Roma, è crescito meno rispetto a quello di altre città, come Milano. [10][11] La cifra citata da Alemanno è stata poi ridotta dall'agenzia di rating Standard & Poor's del 20% circa, a 6,9 miliardi di euro[12] Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Doccor (discussioni · contributi) .
La parte su Veltroni la possiamo anche togliere, ma la notizia del ridimensinamento da parte di un organismo indipendente e conosciuto in tutto il mondo come S&P va lasciato, perchè è NPOV.--Hanyell29 (msg) 13:29, 11 set 2008 (CEST)

non voglio creare polemiche e scrivo questo col beneficio del dubbio, perchè si tratta di quello che ricordo io, che non so quanto possa rispondere al vero: ad ogni modo credo che ci siano dei POV evidenti nella voce. mi sembra di ricordare che la questione fosse più complessa, perchè l'accusa non era tanto sul debito, ma sul presunto occultamento di un debito superiore a quello già noto, cosa che poi standard & poor's ha smentito. inoltre, lo stesso veltroni si era ritrovato in eredità dei debiti alla sua elezione nel 2001. invece, per come sono presentati i fatti qui, sembra 1) che questi debiti siano stati causati esclusivamente dalla sua amministrazione; 2) che l'accusa fosse riguardo ai debiti e non riguardo all'occultamento, e che standard & poor's abbia ridimensionato la vicenda anzichè smentirla. --Nevermindfc (msg) 14:25, 11 set 2008 (CEST)
Guarda, se conosci le fonti citale per bene, non sarò certo io a toglierle. Io quello ho individuato dalle mie e quelle ho citato; se conosci aspetti più approfonditi utilizzali pure, tanto di guadagnato. Questa voce è a forte rischio POV, IMHO, se non lavoriamo molto nella discussione finisce che ce la blocchino di nuovo...--Hanyell29 (msg) 14:40, 11 set 2008 (CEST)
non tocco la voce, perchè non sono sicuro al 100% di quello che ho scritto. tra l'altro vedo che ultimamente ci sono stati dei contrasti nelle modifiche, e non conoscendo tutta la storia (sono intervenuto solo ieri sera su una cancellazione che mi sembrava eccessiva) preferisco non imischiarmi. ho espresso i miei dubbi sperando che intervenga qualcuno più informato sulla faccenda. comunque, nel caso venisse fuori che ho ragione, penso proprio che si dovrebbe riformulare il pezzo. --Nevermindfc (msg) 15:14, 11 set 2008 (CEST)

p.s.: tra l'altro ho notato che una versione simile è stata riportata nella voce su veltroni, solo pochi minuti dopo il suo inserimento qui. --Nevermindfc (msg) 15:41, 11 set 2008 (CEST)


Modifiche e cancellazioni arbitrarie su Alemanno[modifica wikitesto]

Visto che repetita iuvant, riporto qui i motivi già espressi a Hanyel29 che mi hanno indotto a eliminare le parti sulle polemiche dell'8 settembre: si tratta di disquizioni inutilmente lunghe, scritte in un italiano stentato e quasi incomprensibile, infarcite a più non posso di note e riferimenti che rimandano ad articoli di quotidiani faziosi e di parte. Uno di questi ad esempio afferma che la Commissione Attali voluta da Alemanno si sarebbe bloccata del tutto, quando invece la sua data d'insediamento è stata solo rimandata.

Wikipedia non è una collezione indiscriminata di informazioni (v. qui), quando poi su una voce si riportano le affermazioni e le polemiche riguardanti un politico è facile cadere nel pov, ma con tutto ciò l'utente Hanyel29 ha continuato tranquillamente a ripristinare le sue discutibili aggiunte, allungando sempre più il brodo, con uno stile pretenzioso che sembra accanirsi unicamente sulle beghe polemiche di questi giorni, prova ne è che la voce su Alemanno non registra altri suoi interventi di argomento diverso. Tutto sommato trovo che la modifica fatta dall'utente Doccor sia la più neutrale, perchè si limita ad accennare in forma snella alle polemiche dell'8 settembre solo a proposito della commissione Attali, senza entrare direttamente nel merito e senza fare inutili sproloqui. Se questo tipo di modifiche può sembrare "arbitrario", quest'altro tipo di notizie apportate da Hanyel29 il 27 agosto 2008 è forse meno arbitrario e NPOV? Mi piacerebbe tanto saperlo. --Margine (msg) 19:17, 11 set 2008 (CEST)

c'è qualcosa che mi puzza nella cronologia di questa voce: due utenti diversi effettuano modifiche simili, e sostituiscono gli articoli di repubblica con quelli del corriere della sera sostenendo che i primi sarebbero parziali. quelli di repubblica sono accettabili allo stesso modo, non essendoci niente nelle linee guida riguardo il citare un quotidiano piuttosto che un altro. come se non bastasse, si dice di non voler riportare gli eventi recenti perchè "wikipedia non è un contenitore indiscriminato di informazioni", ma in realtà vengono eliminati solo quelli più negativi per alemanno. magari saranno sospetti infondati, ma la cosa mi sembra ugualmente strana. già questo tentativo di imporre il proprio POV è abbastanza contro le regole, una eventuale doppia utenza comporterebbe il blocco. --Nevermindfc (msg) 19:42, 11 set 2008 (CEST)


Beh, è evidente a tutti che la Repubblica è un giornale di parte, a meno di non voler essere disonesti, quindi NON E' accettabile allo stesso modo. L'accusa di doppia utenza mi fa ridere, comunque credo sia una cosa verificabile dagli amministratori. Poi dove sarebbe il mio "tentativo di imporre il proprio POV"? Hai provato prima a leggere il modo con cui il tuo protetto Hanyell29 riporta le notizie? Eccone un esempio:

« Alemanno è stato al centro di alcune aspre polemice [13] [14] riguardanti le sue affermazioni all'indomani dell'aggressione e dello violenza sessuale subiti da una coppia di turisti olandesi in località Ponte Galeria[15]. Il sindaco ha puntando il dito sul fatto che la coppia si sarebbe appartata in un luogo troppo appartato ed insicuro, dando loro degli imprudenti [16][17][18], difatto non riconoscendo alcuna colpa nè scusandosi con i malcapitati campeggiatori. Inoltre, ha ammonito gli esponenti dell'opposizione a non speculare sulla tragica vicenda, in una decisa contraddizione con le iniziative ed affermazioni fatte dal futuro cittadino nella sua campagna elettorale solo tre mesi prima, sopratutto riguardo un episodio di stupro capitato ad una studentessa del Lesotho ad una fermata in località La Storta.[19][20][21]. A tal proposito, il questore di Roma, Giuseppe Caruso, ha da un lato concordato riguardo la necessaria accortezza sulla scelta del posto e dall'altro ha affermato il diritto di ciascuno di potersi accampare dove vuole.[22] »

(Hanyell29)

Se questo non è POV, allora wikipedia è una presa in giro. --Margine (msg) 20:01, 11 set 2008 (CEST)

  1. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/08/24/turista-stuprata-davanti-al-marito-orrore-roma.html
  2. ^ http://www.corriere.it/cronache/08_agosto_24/alemanno_turisti_imprudenti_af1790e2-71b1-11dd-8174-00144f02aabc.shtml
  3. ^ Alemanno sugli stupratori rumeni: «Bestie feroci, non meritano perdono». (Corriere della Sera, 26/08/2008)
  4. ^ Turisti aggrediti a Roma, Alemanno: «Saranno nostri amici per sempre». (Il Messaggero, 2/09/2008)
  5. ^ http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200809articoli/36281girata.asp
  6. ^ http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/politica/alemanno-razziali/alemanno-razziali/alemanno-razziali.html?rss
  7. ^ http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/politica/alemanno-razziali/veltroni-si-dimette/veltroni-si-dimette.html
  8. ^ http://www.corriere.it/politica/08_settembre_08/alemanno_frase_fascismo_polemica_348cb2f8-7d7d-11dd-8ad1-00144f02aabc.shtml?fr=box_primopiano
  9. ^ http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/politica/anniversario-8-sett/anniversario-8-sett/anniversario-8-sett.html
  10. ^ http://www.ecodiroma.org/veltroni-contro-alemanno-sul-debito-pubblico-della-capitale.htm
  11. ^ http://www.corriere.it/politica/08_giugno_24/veltroni_buco_roma_bufala_mediatica_2abe6b7a-4201-11dd-b0b2-00144f02aabc.shtml
  12. ^ http://www.repubblica.it/2008/06/sezioni/politica/partito-democratico-17/bilancio-roma/bilancio-roma.html
  13. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/08/25/parole-indegne-bufera-su-alemanno.html
  14. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/08/24/alemanno-solo-promesse-questa-la-citta-che.html
  15. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/08/24/turista-stuprata-davanti-al-marito-orrore-roma.html
  16. ^ http://www.corriere.it/cronache/08_agosto_24/alemanno_turisti_imprudenti_af1790e2-71b1-11dd-8174-00144f02aabc.shtml
  17. ^ http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200808articoli/35894girata.asp
  18. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/08/24/stupro-rapina-paura-roma.html
  19. ^ http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/27-ago/27-ago.html
  20. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/04/20/alemanno-tolleranza-zero-la-citta-rischia-di.html
  21. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/04/20/ragazza-violentata-torna-la-paura-roma.html
  22. ^ http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/08/26/stupro-il-questore-sul-caso-alemanno.html
non mi sembra di avere dei protetti, così come non mi sembra affatto evidente che repubblica sia un giornale di parte. e ti invito a leggerti le regole di wikipedia sulle fonti esterne, per capire che è assolutamente accettabile allo stesso modo. inoltre, Hanyell ha riportato delle critiche mosse ad alemanno, così come altre critiche sono riportate su molte voci, senza fare altro. tra l'altro è più che legittimo rimuoverle, visto che si tratta di avvenimenti recenti e wikipedia non è una rassegna stampa. però tu hai rimosso solo le critiche lasciando intatte tutte le altre notizie, anche più recenti, e hai sostituito le fonti perchè secondo te sono faziose. questo è decisamente un tentativo di imporre il proprio punto di vista rimuovendo le parti scomode. --Nevermindfc (msg) 20:11, 11 set 2008 (CEST)


Innanzitutto io non ho protettori nè protetti. Poi, sono assolutamente d'accordo con Nevermindfc. Con la scusa che "Repubblica non è fonte affidabile" e "le notizie sono poco enciclopediche", Margine e doccor hanno cancellato arbitrariamente le notizie negative verso Alemanno e lasciato solo quelle positive. Non sono assolutamente d'accordo con questo modo di fare. Io avrò (ma ne ridiscuteremo) inserito informazioni riguardanti polemiche ecc. ma ho anche inserito la difesa di Alemanno con tutto il corollario, quindi mi pare di aver agito cercando il NPOV. Sicuramente altri utenti aiuteranno a raggiungere questo ambito punto di vista ma certo non cancellando ciò che non è gradito alle proprie idee politiche e le fonti relative e conservando quelle che gli fanno comodo. Aggiungete pure ma non cancellate Repubblica solo perchè non parla a favore di Alemanno mentre il Corriere e sopratutto il blog di Panorama (colui che ci lavora prende lo stipendio da Berlusconi: questo però è affidabile, vero Margine? vero Doccor? la Repubblica è di Veltroni, per caso? Che ne pensi, Margine? E tu, Doccor?) non lo fanno. Per esempio, perchè cancellare la stima di Standard&Poor's che dice che Alemanno ha gonfiato del 20% il debito di Roma/la stima del debito dev'essere ridotta del 20%? Non è una polemica ma una stima di un organismo indipendente che lavora in tutto il mondo evidentemente per un valido motivo. Perchè cancellarlo? Perchè IMHO smaschera un errore (pesante: il 20% non sono briciole...) fatto da una persona che ha una grande responsabilità e a qualche utente evidentemente non piace. Concludo: cerchiamo di aggiungere molte fonti e di scriverle in maniera completa nella voce ma non cancelliamo solo ciò che non ci piace. ho dei parametri di enciclopedicità molto larghi, per me l'importante è che ciò che venga inserito abbia una fonte affidabile; questo mi basta. Non eliminerò nessun inserimento, nè a favore nè contro Alemanno purchè citato ma non posso accettare che la gente cancelli porzioni solo perchè non gli è gradito dal suo punto di vista politico. --Hanyell29 (msg) 11:51, 12 set 2008 (CEST)


Ho rimesso mano alla voce. Non spetta ad un singolo decidere cosa sia eccessivo e cosa non lo sia nel testo delle voci. Oltretutto, le fonti non è che possono ma devono proliferare. Il bello di Wikipedia e della democrazia è anche questo. Le fonti devono essere aggiunte e non devono essere soppiantate arbitrariamente in base al gradimento del singolo utente, che si chiami hanyell29 o Margine o doccor o nevermind. Aggiungete il link al Corriere, non sarò certo io ad eliminarla. Ah, e a proposito della commissione Attalì: al mio paese, rimandare è accompagnato ad un termine (una data, un anno, ecc.) mentre rimandare a data da destinarsi si dice momentaneamente bloccata; ecco perchè ho scritto così. Se avete date o qualcosa sarei molto contento.... Ciao!!--Hanyell29 (msg) 16:46, 12 set 2008 (CEST)

In Parentele...[modifica wikitesto]

Perché riportare il nome della moglie quando esso è già presente nell'incipit della voce? --Gce (msg) 18:08, 19 nov 2008 (CET)

Ho aggiornato la qualifica della sorella--Glamis (msg) 13:22, 28 gen 2009 (CET)

annullata rimozione[modifica wikitesto]

ho annullato una rimozione di testo immotivata fatta da un anonimo. il modo di procedere mi sembra somigliante a quello di margine-doccor-reims, che rimuovevano parti "negative" per alemanno inserendo invece parti "positive". inviterei a prestare attenzione a modifiche come queste. --Nevermindfc (msg) 20:57, 12 apr 2009 (CEST)


Forse tornerebbe utile citare anche quanto riportato sulla figura di Alemanno nell'opera (che ho personalmente!) "Dell'Arti Giorgio; Parrini Massimo - Catalogo dei viventi 2009. 7247 italiani notevoli". Sono riportati vari aneddoti della vita di Alemanno, trai quali, oltre ai vari reati commessi, anche il suo soprannome di "Lupomanno", oltre al fatto che fosse un noto "barricadero"....la fonte c'è, basta avere la volontà di inserirlo...e soprattutto il consenso di chi amministra qua..

Fonte autorevole per precedenti giudiziari[modifica wikitesto]

Salve. Prima di procedere all'inserimento, volevo discutere qui riguardo alle vicende giudiziare. La fonte su cui ci si basa è una sorta di passa-parola via internet - ovviamente inattendibile e chissà perchè lasciata passare. Il libro Se li conosci li eviti, di Marco Travaglio e Peter Gomez, dedica (come a moltissimi altri politici, di destra, sinistra e centro) un paragrafo ad Alemanno, denunciandone i sue trascorsi giudiziari in maniera abbastanza dettagliata. Il libro è una fonte molto affidabile: nonostante non risparmi nessuno, fino ad ora nessuno ha denunciaro gli autori. I risultati non cambierebbero, sostanzialmente: in tutti e tre i casi verrà prosciolto. Viene però omesso l'importante dettaglio degli 8 mesi trascorsi nel carcere di Rebibbia nel 1982, ma credo che sia a causa di alcuni utenti a cui forse non va giù la verità su Alemanno - e che scommetto che, dopo aver fatto di tutto per negare la sua carcerazione e la validità della fonte, diranno che non è enciclopedica nè importante. Ma sono ottimista, via... Aspetto vostri interventi, sperando in un consenso che mi consenta di procedere con serenità. Grazie. --Hanyell29 (msg) 12:16, 14 apr 2009 (CEST)

Per quanto mi riguarda se c'è una fonta si può inserire. --Rael 18:31, 14 apr 2009 (CEST)

Ho annullato altre modifiche simili a quella descritta sopra (sempre sbilanciamento del punto di vista neutrale, sempre da parte di anonimo). La prima: è senz'altro più veritiero dire che i manifestanti con il braccio teso nel saluto romano fossero "qualche decina" che non "sparuti", basta vedere le foto. Secondo: se le assoluzioni sono state per non aver commesso il fatto, a cosa serve aggiungere che le accuse erano infondate? Terzo: che Alemanno sia stato assolto "ancora una volta" e infine per "l'ennesima volta" può essere uno sfogo da parte di un simpatizzante, ma non è proprio accettabile su un'enciclopedia. --Nevermindfc (msg) 20:57, 6 mag 2009 (CEST)

otto mesi di carcere[modifica wikitesto]

ma è vero o no che ha fatto otto mesi di carcere? mi sembra di capire che l'unica fonte è il libro di Travaglio e Gomes? oppure ce ne sono altre? - Anonymous


Questa notizia mi sembra quanto meno da verificare. La cosa curiosa è che l'utente Nevermindfc a quanto pare fa il guardiano della voce, ma interviene solo per cancellare gli "sfoghi" (così li chiama) di presunti simpatizzanti. Quando invece un anonimo inserisce affermazioni al limite della diffamazione che andrebbero controllate e verificate con cura, allora fa finta di non vedere. Vergogna! --Lunedì (msg) 22:32, 20 giu 2009 (CEST)


Dovresti perlomeno segnalare in quali occasioni avrei fatto finta di non vedere "inserimenti di affermazioni al limite della diffamazione". Ti riferisci forse a questa modifica (è l'unica che posso identificare come "affermazione al limite della diffamazione")? Ma proprio qui sopra è stata segnalata come fonte il libro di Travaglio e Gomez. Non ho questo libro e non posso sapere con esattezza a che pagina sia riportata quest'informazione, ma ad ogni modo si tratta di una notizia confermata anche altrove, ad esempio dal Corriere romano, dal Sole 24 ore (che però riporta come fonte Wikipedia), da giornali stranieri (Sunday Times, Economist, nella versione tradotta perchè l'articolo intero non è disponibile sul sito). Volendo fare i complottisti, c'è la possibilità che si tratti di una gigantesca balla originata da Wikipedia e poi ripresa dalla stampa. Ma visto che viene riportata anche da giornali stranieri è estremamente difficile che tutti ci siano cascati. Sarebbero piovute querele perchè dare una notizia falsa di questa portata è gravissimo, e invece non c'è stata nemmeno una smentita, nemmeno da parte di Alemanno, almeno per quanto ne so io. Quando e se lo farà, si rimuoverà subito l'affermazione falsa. Tornando alla fonte, non ho aggiunto prima questi riferimenti perchè la frase ha già una fonte, un'articolo de Il Foglio. Non riporta il dettaglio degli otto mesi di carcere, ma non avendolo letto con attenzione prima non me n'ero accorto, adesso rimedio subito.
Comunque, visto che mi dai del "guardiano", ti faccio notare che in passato c'è stato un utente che si è registrato con tre account diversi e modificava la pagina in senso favorevole ad Alemanno sfruttando le diverse identità che si era creato. È stato bloccato per una settimana e non è più tornato, ma alcune delle modifiche che ho annullato mi ricordavano il suo modo di agire. Ho spiegato il perchè degli annullamenti qui, e nessuno finora ha avuto niente da ridire. E quindi non ho niente di cui vergognarmi. --Nevermindfc (msg) 13:46, 21 giu 2009 (CEST)



Allora, riporto testualmente la notizia dal libro di Travaglio e Gomez.

« Il secondo arresto risale al 1982, per il lancio di una molotov contro l'ambasciata dell'Urss (8 mesi a Rebibbia) »

(Se li conosci li eviti, pag. 66, riga 8)

La fonte è affidabile: nessuno ha mai denunciato Travaglio nè Gomez per il testo. Se poi Travaglio ha avuto qualche condanna (sulle quale comunque pende appello), ciò non toglie la validità del testo: a due anni dall'uscita del testo, nessuno s'è fatto avanti. Comunque sia, è sicuramente molto meglio di scrivere "ANSA ......", citando delle catene on-line che tutto sono fuorchè affidabili. Ne ho parlato proprio un po' di tempo fa al bar (cliccando qui puoi leggere di persona) dove s'è appurato che, come fonte, non ha problemi ad essere citato. Il punto, amico mio, è che, fuor di metafora, in questa voce, i "curatori" censurano sistematicamente le notizie che non fanno onore ad Alemanno e passando per buone solo quelle che le nascondono, indipendentemente dalle regole di WP e dalla loro affidabilità. Il caso delle catene on-line è piuttosto emblematico. Comunque, avrò modo di curare al meglio la parte riguardante le critiche. Sperando di avere una collaborazione più obiettiva e leale di quelle di creare sockpoppet per dare l'impressione di avere largo consenso. A presto. --Hanyell29 (msg) 14:19, 21 giu 2009 (CEST)

Certo che farsi 8 mesi di carcere e poi essere assolti la dice lunga su come funziona la giustizia in Italia. Sempre se è vero..--151.50.181.163 (msg) 21:56, 10 lug 2009 (CEST)


Pulitura di violazione di copyright[modifica wikitesto]

In data 22 ottobre 2009 l'utente Vipera ha eliminato le seguenti versioni per violazione di copyright:

Versioni cancellate

Vicende giudiziarie e ATAC AMA?[modifica wikitesto]

mi sfugge il motivo per cui qualcuno ha inserito in "vicende giudiziarie" una inchiesta che (al momento) non ha coinvolto in alcun modo Alemanno. Trattandosi tra l'altro di una "enciclopedia" la cosa ha ancora meno senso. Faccio notare che ci sono in Italia tanti sindaci, presidenti di regione i cui diretti assessori sono sotto inchiesta ma non per questo tali inchieste sono messe nel loro profilo su WP!--79.49.181.53 (msg) 08:14, 13 mag 2011 (CEST)
Condivido le tue opinioni riguardo all'inserimento dell'informazione all'interno delle vicende giudiziarie; non si sono tradotte in provvedimenti di questa natura, quindi li sposterei volentieri all'interno del paragrafo riguardante la sua esperienza come sindaco. Il fatto che alcuni politici non contengano, all'interno delle loro voci, le inchieste giudiziarie che le coinvolgono non dev'essere un motivo valido per ignorarle sistematicamente. Se ti interessa, puoi rispondere anche alla mia discussione più sotto. ciao. --Hanyell29 (msg) 22:20, 6 ago 2011 (CEST)

Vicende giudiziare: riferimenti e contenuti[modifica wikitesto]

Per quel che riguarda le vicende giudiziarie, credo che andrebbero arricchite e rese più complete di quanto non lo siano. Dopotutto, c'è un libro che s'intitola Se li conosci li eviti, nel quale c'è un paragrafo dedicato ad Alemanno e non vedo perché non citarlo. Anche perché, a proposito di citazioni, vi sono dei generici riferimenti a comunicati ANSA (addirittura, in uno v'è il collegamento alla voce ANSA di codesta enciclopedia, tanto per capire il livello in cui versano i riferimenti), quindi sarebbe tutto di guadagnato. So che la faccenda solleverà problemi, perciò, memore di esperienze simili passate, getto il sasso quì in discussione prima di procedere. Per quel che riguarda lo scandalo parentopoli delle municipalizzate del trasporto romano, anch'io sono d'accordo nello spostarle, visto che non si sono tradotte in procedimenti giudiziari; certo, li metterei all'interno della sezione "provvedimenti principali" della sua giunta (accanto ad informazioni che non so quanto siano enciclopediche per le policies di WP, ma che IMHO lo sono visto che ho parametri molto ampi in merito), dove credo che siano più pertinenti. Attendo risposte prima di procedere, con il consenso più ampio possibile. --Hanyell29 (msg) 11:56, 6 ago 2011 (CEST)

Fonti[modifica wikitesto]

Chiedo scusa se all'epoca del primo inserimento (cinque anni e mezzo fa!), vuoi per ingenuità, vuoi per la giovane età, non riportai le fonti a cui feci riferimento. Spero di porre rimedio. Le fonti che usai all'epoca furono due e le ho ritrovate in rete. La prima è un articolo de "L'Unità" dell'11 marzo 1994, Corviale, confronti bipolari. La seconda fu un pezzo uscito proprio la mattina del 20 maggio 2006 su affaritaliani.it, Lupomanno e la Bignarda all'indomani dell'intervista di Alemanno a "Le Invasioni barbariche". Ho trovato anche un'altra fonte precedente la mia pubblicazione, di cui all'epoca non ero a conoscenza, ovvero un pezzo di Gian Antonio Stella uscito sul Corriere della Sera La scalata dell' ex «Lupomanno» dal campo base alla vetta del partito. Oltre a ciò, Alemanno stesso avrebbe parlato della vicenda in due interviste a Claudio Sabelli Fioretti. La prima nel 2008 1 e la seconda nel 2009 2. Spero di essere stato esauriente. --Gian punk (msg) 11:06, 26 dic 2011 (CET)

Collegamento non funzionante[modifica wikitesto]

Durante un controllo automatico il Bot ha individuato questo collegamento esterno come non funzionante. Per favore, verifica che il collegamento non sia realmente disponibile e valuta se sostituirlo o rimuoverlo. Grazie!

--ArcheoBot (msg) 02:53, 12 gen 2012 (CET)

Olimpiadi 2020[modifica wikitesto]

Non sarebbe il caso di parlare del serio impegno di Alemanno per la candidatura di Roma ad ospitare i Giochi Olimpici 2020? Fatemi sapere cosa ne pensate, poi se siete d'accordo scriverò qualcosa.--Dexter High (msg) 18:51, 23 gen 2012 (CET)

Certo. Io personalmente lavorerei più sulla pagina Olimpiadi 2020 che su quella di Alemanno. Dopodiché, chiaro che occorre farne riferimento anche in questa pagina ma credo che gli sforzi maggiori andrebbero meglio sull'altra. Saluti. --Hanyell29 (msg) 22:43, 1 feb 2012 (CET)

Riferimenti nelle vicende giudiziarie[modifica wikitesto]

Ho finalmente sistemato le citazioni nella sezione delle vicende giudiziarie. Ovviamente, aspetto che altri utenti inseriscano altre citazioni che non siano "ANSA, gg/mm/aaaa", per favore, ché ci sono delle policies apposta.
A tal proposito, vorrei sapere come vorreste che si proceda riguardo alla vicenda che riguarda, marginalmente, il figlio di Alemanno, apparsa sul Il fatto quotidiano. Io non so se considerarla non enciclopedica (un po' mi puzza, anche se ho margini ampissimi) perché non riguarda direttamente Alemanno, né tantomeno come e dove inserirla. Aspetto i vostri interventi.--Hanyell29 (msg) 20:14, 4 feb 2012 (CET)

Controllo sulla sezione Vicende Giudiziarie[modifica wikitesto]

L'utente Seltpes ha posto un giudizio di controllo sulla sezione a proposito delle vicende giudiziarie di Alemanno. Sarebbe stato intelligente, dopo, aprire la relativa discussione; non è stato fatto e me ne occupo io. Ovviamente, non sono d'accordo su tutta la linea, e spiego dettagliatamente perché.
Seltpes afferma testualmente: Dubbio di enciclopedicità per una sezione insolitamente lunga e dispersiva sulla vicenda Parmalat, nella quale si ammette che lo stesso Alemanno fu coinvolto marginalmente. Innanzitutto, trovo che l'argomento sia assolutamente enciclopedico, visto che per la questione è stato indagato dal Tribunale dei ministri, c'è stato il sospetto di corruzione e vi sono state delle dichiarazioni in proposito nell'ambito di uno scandalo di grandi proporzioni. Così come trovo enciclopedico il fatto che la persona vittima del pestaggio per il quale Alemanno sia stato fermato, e successivamente prosciolto, si sia fatto dieci giorni d'ospedale, ma è un'altra storia. La lunghezza della sezione non sta scritto da nessuna parte che sia un problema di Wikipedia, quindi non vedo motivi per accorciare e così penalizzare la completezza della voce. Magari, è un problema delle persone delle quali si tratta, ma, ripeto, non certo di Wikipedia che deve essere quantopiù esaustiva e completa. La lunghezza, e lo dico io che ho scritto tutta la sezione ieri, è così lunga proprio perché volevo citare parti testuali delle dichiarazioni dei diretti interessati, presi direttamente dal libro. A tal proposito, ho scritto che è stato coinvolto marginalmente per citare letteralmenten la fonte, cioè gli autori Peter Gomez e Marco Travaglio, ma se quello è il problema, allora credo sia giusto eliminare l'aggettivo "marginalmente" e dire che "Alemanno fu coinvolto".
Altresì, vorrei sottolineare che Gomez e Travaglio, nello stesso libro dal quale ho citato la fonte, hanno inserito politici di ogni schieramento, destra, sinistra, centro, e perciò anche avverso ad Alemanno, quindi considerando i fatti non è certo con l'arbitrario giudizio di un utente a rendere "di parte" peraltro un solo autore del testo.
Aspetto che l'utente termini il lavoro e aspetto di intervenire per non comprometterlo. Ma vorrei che si discuta prima di mettere sotto discussione parti della voce.--Hanyell29 (msg) 18:33, 5 feb 2012 (CET) Attendo

Non ti ho cancellato niente di quello che hai scritto, ho solo espresso un dubbio di enciclopedicità, per una sezione che è lunga quasi quanto il resto della voce. Non credo che in nessuna enciclopedia possa stare una roba simile, un episodio per il quale Alemanno in fondo è stato assolto venire trattato minuziosamente e dettagliatamente con citazioni particolareggiate. Questo non è un quotidiano, è un'enciclopedia, a ogni modo è una mia opinione.--Seltpes (msg) 18:54, 5 feb 2012 (CET)

Il dubbio di enciclopedicità puoi porlo, ma allo stesso tempo dovresti aprire una discussione e vedere cosa pensano gli altri utenti, prima di procedere. L'ho dovuto fare io - e non è un problema, figurati - ma se hai dei dubbi dovresti discuterli prima, visto che è una voce abbastanza "delicata". Io le modifiche le ho fatte dopo aver aperto una discussione (alla quale peraltro mi dispiace molto che non sia intervenuto nessuno) che è stata lì per mesi, e solo dopo, visto che appunto nessuno aveva nulla da dire, sono intervenuto. Il libro che ho usato per le citazioni, e che tu hai ritenuto arbitrariamente "di parte", addirittura l'ho discusso anche al Bar. Il fatto della lunghezza non capisco come possa rappresentare un problema; sarà anche lunga quanto il resto della voce: e con questo? Devo ignorare le informazioni sulle vicende giudiziarie perché altrimenti sembra brutto? Inserisci magari tu stesso delle informazioni sulle altre sezioni. E' recente, ad esempio, il botta e risposta tra Alemanno ed il capo della Protezione Civile sulla nove che ha paralizzato Roma e che, secondo Alemanno, sarebbe colpa del servizio meteo. E, ovviamente, anche la risposta, per prevenire il POV. Dovremmo rendere la voce meno ricca perché altrimenti sarebbe "troppo lunga"? Non capisco quale concezione di enciclopedia sottostà a questo ragionamento, ma non sono d'accordo. Non stiamo scrivendo un bignami, oltretutto problemi tecnici di spazio non mi sembrano sussistano fino a prova contraria. E' lunga per via delle citazioni particolareggiate, che ho voluto io di proposito proprio perché voglio che sia quantopiù dettagliato e oggettivo possibile. Se avessi voluto fare le cose in maniera più superficiale, avrei risparmiato spazio ma avrei comunque reso la descrizione meno approfondita, magari aggiungendo alcuni aggettivi contenuti nel testo, come "ridicolo" per citarne solo uno. E a proposito di citazioni, evitiamo porcherie del tipo <ref>ANSA gg/mm/aaaa</ref>, per cortesia; ci sono delle pagine di aiuto apposite. Infine, il fatto che sia stato assolto non è un buon motivo per ignorare una vicenda che comunque lo ha riguardato. Seguendo il tuo ragionamento, dovremmo ignorare le vicende giudiziarie che hanno riguardato Enzo Tortora, per esempio, visto che alla fin fine è stato assolto, no? Vorrei, in chiusura, che non si agisca di testa propria, altrimenti finisce in una nuova edit-war, e non è questo, sinceramete, ciò che voglio.--Hanyell29 (msg) 19:53, 5 feb 2012 (CET)


Sto ancora aspettando risposte alla mia discussione: peccato. Comunque sia, non ho intenzione di dilungare la questione. A meno che non mi vengano aggiunte motivazioni valide e comprovate dalle policies, citandole opportunamente, oppure mi venga mostrato allo stesso modo che essere troppo dettagliati su un singolo argomento sia causa di non enciclopedicità, io sono intenzionato a togliere l'avviso. Perché, fatto così, trovo sia il singolo capriccio di un utente a cui non và giù il passato di Alemanno e che mette arbitrariamente un avviso di questo tipo per celare il suo disagio. Presumo la buonafede, ovviamente, ma allora perché non discuterne? Troppo difficile? Credo di aver pazientato abbastanza.--Hanyell29 (msg) 12:49, 15 feb 2012 (CET)

Non ho avuto motivi per intervenire nella discussione (non credo sia obbligatorio), e ribadisco che quel pezzo è assolutamente anomalo rispetto ad altre voci. Ti pregherei poi di evitare insinuazioni su mio presunto disagio (?), che così com'è potrebbero anche configurarsi come un attacco personale, grazie.--Seltpes (msg) 23:51, 22 feb 2012 (CET)

Seltpes, il motivo per intervenire nella discussione te lo do io: hai modificato una voce e devi prenderti la responsabilità di sostenere quello che hai modificato, altrimenti altri la modificano e pretenderanno loro spiegazioni su te che hai corretto. Come? Citando le regole dalle quali deduci che la sezione è da controllare. Hai detto: "la lunghezza". Bene, dimmi in quale regola si cita questa problematicità. E' troppo dettagliato? Idem. Dici che la sezione è da controllare, bene: controllala tu prima di tutti, visto che hai messo l'avviso. Troppo facile dire che una cosa sembra così, e poi non intervieni su chi ti rileva obiezioni dicendo che "non è obbligatorio", non trovi? E' troppo comodo così, amico mio. E comunque, dovresti saperlo, non è mica difficile, le regole le puoi trovare sul portale comunità, puoi chiedere ad un amministratore, ma non è che un avviso rimane vitanaturaldurante come piace a te perché sei passato un minutino e ti è sembrato così e poi non vuoi nemmeno discuterne. Dicendo peraltro che non è obbligatorio e non ne hai avuto motivi, IMHO una mancanza di rispetto tralaltro. La comunità non sta ai tuoi comodi e alle tue impressioni estemporanee, visto che peraltro non ti degni nemmeno di rispondere agli interventi nella tua pagina di discussione. Perciò fin quando non mi citi espressamente la violazione, io l'avviso sono intenzionato a tolglierlo. Io non ho insinuato nulla sulla tua condotta, ho soltanto detto come mi sembrava la cosa. Se hai letto anche tutto il mio intervento, ho aggiunto che presumevo la tua buona fede, proprio per precisare che non entro nel merito della tua condotta e che do per scontato sia più che corretta, quindi sinceramente non capisco da cosa tu deduci l'attacco personale. Se vuoi, puoi parlarne nella mia pagina personale, quì non è il luogo adatto. --Hanyell29 (msg) 12:19, 23 feb 2012 (CET)

Propongo di spostare l'intera sezione in wikinotizie, se non altro per una questione di buon senso.--Seltpes (msg) 00:28, 15 mar 2012 (CET)

Contrario. La sezione deve rimanere all'interno della voce. Il fatto che possano andar bene per Wikinotizie non significa che non debbano andar bene anche per Wikipedia, innanzitutto. Si eliminano soltanto se mi vengano citate regole chiare e specifiche: appellarsi al buon senso credo sia fuori luogo. Stiamo scrivendo un'enciclopedia, non un resoconto di una chiacchierata al mercato dove c'è la comare che và di fretta. I lettori devono conoscere più notizie possibili sulla cosa, su tutte le vicende di Alemanno, altrimenti non sarebbe un'enciclopedia. Sto aspettando da un mese e mezzo, intanto: stiamo ancora alle sensazioni ed ai gusti personali; sarebbe il caso di andare avanti.--Hanyell29 (msg) 17:51, 15 mar 2012 (CET)

Richiesto di esprimere un parere neutro (visto che non ero intervenuto nella voce).

  • Non penso che si debba preliminarmente (o contestualmente) discutere per l'apposizione di un tag di avviso. Sicuramente occorre farlo a posteriori se richiesto.
  • Non esistono limitazioni alla lunghezza di una sezione. Mai. L'unico criterio di (auto)limitazione protrebbe essere quello di evitare un ingiusto rilievo ad una informazione ritenuta consensualmente minoritaria, trascurabile ed ininfluente nella biografia del personaggio.
  • Nel caso di vicende giudiziarie di politici (di ogni collocazione politica), troppo spesso si perde la memoria e wikipedia è qui apposta per tenere traccia indelebile di chi ha fatto cosa.
  • Pur mantendo tutte le (doverose) informazioni corredate come sono di fonti, ritengo che il paragrafo potrebbe essere convenientemente sintetizzato.
--Gac 19:10, 15 mar 2012 (CET)


Sono intervenuto nella sezione, cercando di accorciarla eliminando parti meno primarie sulla faccenda. Mi spiace perché così è meno completa, ma preferisco questo piuttosto che si arrivi ad un'edit war un'altra volta. Per quel che riguarda il controllo, la discussione è rimasta aperta per due settimane senza che nessuno intervenisse a rilevarmi gli aspetti problematici dalle regole di WP; chi ha posto la problematicità addirittura non vedeva nemmeno il motivo di rispondere a ciò che ho fatto rilevare in discussione. Il fatto, infine, che se ne esca con il buon senso dopo un mese e mezzo credo sia piuttosto eloquente. Quindi, la discussione è già stata fatta, le motivazioni sono a tutt'oggi arbitrarie e legate al piacere e al gusto personale di un singolo utente, e non intendo che informazioni importanti su Alemanno subiscano un avvilente tentativo di delegittimazione con un avviso su un motivo che non esiste su WP. A meno che non mi vengano citate opportunamente le regole che affermano la problematicità in maniera chiara, non ha senso mettere un tag del genere. E poi, gli avvisi devono esser tolti dopo opportuna discussione, no? Se i motivi non ci sono, e sono stati fatti notare, non capisco perché dovrebbe rimanere ancora. --Hanyell29 (msg) 22:22, 16 mar 2012 (CET)

Citazioni fonti (in particolare il libro di Travaglio)[modifica wikitesto]

Il parametro "Pagine" del cita libro serve a citare la pagina a cui si fa riferimento riportando il libro, non il numero di pagine del libro, i capitoli e/o eventuale presenza di prefazioni. Inoltre dato che lo stesso libro viene usato più volte va messo in bibliografia, e riportare le sue citazioni solo con il template {{Cita}} indicando però a quale pagina/pagine ci sono le informazioni a supporto.

All'atto pratico, dove al momento mi sono limitato a mettere un <ref name=GomezTravaglio /> andrebbe messo qualcosa del tipo: {{Cita|GomezTravaglio|p. xxx| Gomez & Travaglio 2008|harv=s}}), dove al posto di xxx ci dovrebbe essere la pagina (o pagina) precisa.--Moroboshi scrivimi 19:43, 5 feb 2012 (CET)

Il pezzo sulla vicenda Parmalat è da rimuovere[modifica wikitesto]

Il pezzo sulla vicenda Parmalat è da rimuovere, o al limite ridurre a un accenno, dato che occupa tre quarti della sezione "vicende giudiziarie" per una vicenda del tutto marginale a cui si dà ingiustificato rilievo. Dietro mie pesanti insistenze sono riuscito a farla ridurre, ma ritengo non sia sufficiente perchè è ancora troppo lunga, dato che basterebbe lasciare solo la frase iniziale: Durante la sua permanenza presso il Ministero delle Politiche agricole e forestali, Alemanno rimane coinvolto marginalmente nello scandalo Parmalat (e basta, il resto può andar bene per wikinotizie). Dopotutto non si è mai vista un'enciclopedia con resoconti tanto dettagliati e spropositati rispetto al resto della voce, tanto più che si basa su una sola fonte di parte, e pregiudizialmente prevenuta, come Travaglio, pluri-querelato che (come ha dichiarato lui stesso) si sente senza più uno scopo nella vita da quando è caduto il governo del suo oppositore politico. Ho provato più volte a mettere un avviso che induca gli utenti a discutere ma è stato ogni volta sistematicamente rimosso dall'autore del pezzo, senza giustificato motivo; ora siccome non ho tempo nè più molte energie per discutere, spero che altri possano almeno capitare su questa discussione e decidere a maggioranza di ripristinare condizioni e dimensioni accettabili per una voce decente. --Seltpes (msg) 00:12, 20 mar 2012 (CET)

Allora, andiamo con ordine. Spero che Seltpes abbia letto ciò che ho scritto in precedenza, permettetemi di dubitarne, e sopratutto il pronunciamento di un adm che ho interpellato a caso in base a quelli che vedevo operanti nel RC patrolling. Sono contario nella maniera più assoluta a ridurre le informazioni che ho inserito, e lo ribadisco. Il tempo per discutere c'è stato, l'avviso è rimasto per ben 20 giorni, ai quali tu non solo non hai risposto alle mie rilevazioni, ma addirittura, chiamato in causa, hai risposto che non avevi riscontrato motivi per farlo. Il motivo per cui cancello l'avviso è che non mi hai citato la regola comune che la sezione starebbe violando. Perciò, ingiustificate (altra mancanza di rispetto nei miei confronti, IMHO) tuttalpiù mi sembrano le tue di motivazioni. Per questo li cancello. Anche perché, se hai letto quel che ti ho scritto, un avviso prima o poi va tolto quando si chiarisce il problema alla luce delle regole comuni, e l'amministratore è stato chiamato proprio per questo. La comunità e la voce non stanno ai comodi di un singolo utente. Tu vorresti ridurre a due righe la sezione perché è troppo dettagliata, ma il nostro scopo è proprio quello di scrivere quante più informazioni veritiere ed attendibili possibili all'interno di una voce. La lunghezza, il dettaglio dell'informazione e la dimensione di un argomento rispetto al resto della voce non sono un problema dell'enciclopedia; l'ha ribadito anche un amministratore a caso che è stato chiamato in causa. Sono passati quasi 50 giorni da quando ti ho chiesto di citarmi la policy comune che farebbe rilevare il problema in maniera non personale ed oggettiva; fino ad allora, il problema rimane, appunto, tuo personale. Che significa (permettimi di essere esplicito visto che non riesco a spiegarmi col mio solito modo di parlare, chiedo scusa se uso certi termini non bellissimi) che se a te rode che chi legge questa voce conosca questa vicenda vera, poco edificante ma molto documentata e dettagliata su Alemanno, il rodimento rimane tuo personale e te lo gestisci da solo. Il fatto che non sia coinvolto in maniera principale (e ci mancherebbe anche, IMHO aggiungo) non importa sull'enciclopedicità. Non permetto che si cerchi di delegittimare mettendo un avviso campato sulle impressioni personali senza che vi sia alcuna violazione delle regole comuni. Citando poi una data dell'Ansa, e qui mi viene ancora più il dubbio che Seltpes legga ciò che si scrive e la discussione. Il buon senso, che hai citato, viene rispettato nel momento in cui ti ho dato tutto quel tempo lasciando un avviso campato su nessuna regola. La fonte di Travaglio (e Peter Gomez, è coautore) è affidabile: la discussione al Bar c'è stata e nessuno ha fatto rilevare inaffidabilità di sorta. Inoltre, non ha ricevuto nessuna querela, nemmeno da Alemanno, quindi è più che accettabile. Ne ho parlato al Bar, tempo fà, e nessuno ha rilevato problemi nel citarla. Ora tu sostieni che è una fonte di parte: discutine e riproponi la discussione, altrimenti torniamo al discorso di prima, sulla personalità dei problemi. Si procede quindi citando le regole comuni, e non chiamando a raccolta la comunità sul merito: è fuori luogo. Non si decide in questo modo, anche perché ci sono stati problemi di sockpoppett sulle discussioni precedenti, quindi è ancor più a rischio rodimenti personali. Non sono intenzionato a tornare sull'argomento, visto che mi sento preso per i fondelli visto le volte che ho ripetuto le stesse cose: o mi si citano le regole comuni e non le impressioni personali, oppure io tempo in spiegazioni non ne perdo più. --Hanyell29 (msg) 14:39, 20 mar 2012 (CET)

16 punti della campagna elettorale[modifica wikitesto]

Ho controllato un link al quale si rimandava la notizia dei 16 punti da rispettare dopo l'elezione a sindaco. Non so chi l'ha inserito, comunque era un sito scritto con caratteri orientali, forse giapponese, e che traducendolo (usate google traduttore; provateci [4]) non si parlava nè di Alemanno, nè della sua campagna elettorale, nè di come si combatte la neve con comune sale da cucina piuttosto che affidando l'appalto per la manutenzione delle strade a stoli camerati incapaci ed idioti peggio del candidato che hanno aiutato in campagna elettorale, bensì di salute della cute e di tintura dei capelli. Motivo per cui, capirete che è assolutamente inaccettabile. Invito i collaboratori, se ce l'hanno, ad inserire una fonte accettabile, seguendo le linee guida, prima che si proceda eliminando la parte scoperta da citazione. Grazie.--Hanyell29 (msg) 20:16, 29 mar 2012 (CEST)

Bene; procedo alla cancellazione in attesa di fonte attendibile. --Hanyell29 (msg) 12:00, 15 apr 2012 (CEST)
Non avevo fatto caso alla discussione, ho ripristinato il link alla fonte usando la Wayback Machine.--Moroboshi scrivimi 12:42, 15 apr 2012 (CEST)
Bene. --Hanyell29 (msg) 14:05, 15 apr 2012 (CEST)

Su Travaglio[modifica wikitesto]

Se posso dire qualcosa sulla parte dove si cita Travaglio, c'è da dire però che Travaglio è un personaggio che ha ricevuto effettivamente troppe querele per essere considerato una fonte attendibile, e andrebbe quindi preso con le "molle", o quantomeno sostenuto da altre fonti.--94.37.175.218 (msg) 20:58, 8 apr 2012 (CEST)

Ciao. Per me, puoi aggiungere tutte le fonti che vuoi, non sarò certo io a toglierle. Travaglio avrà ricevuto tutte le querele che vuoi, ma soltanto per aver usato termini troppo pesanti e aggettivi poco carini, ché sugli aspetti di sostanza delle notizie credo che abbia avuto molti meno problemi. E comunque, non ha ricevuto nessuna querela in merito al libro utilizzato come fonte, quindi non vedo dove sia il problema. Ragionando in questo modo, non dovremmo citare Striscia la notizia, che riceve montagne di querele ma spesso vince o vengono archiviate. Comunque, torno a dirti che puoi inserire tutte le fonti che vuoi. --Hanyell29 (msg) 22:47, 8 apr 2012 (CEST)

Ancora sulle vicende giudiziarie[modifica wikitesto]

Il sottotitolo messo da Hanyell sulle vicende giudiziarie (gli arresti) trovo sia pov perchè evidenzia solo gli arresti e non le assoluzioni piene, per cui o andrebbe tolta proprio la dicitura, o andrebbe aggiunto anche le assoluzioni.--Seltpes (msg) 23:02, 15 apr 2012 (CEST)

L'ho spiegato appena sopra.--Seltpes (msg) 23:04, 15 apr 2012 (CEST)


Se vuoi, possiamo chiamarlo "un arresto per aggressione, assoluzione, un'altro arresto per lancio di molotov, 8 mesi a Rebibbia, proscioglimento, un nuovo arresto per manifestazione non autorizzata, assoluzione", ma capisci che è abbastanza lungo. E a te non mi pare piacciano i dettagli sulle magagnette dell'attuale sindaco di Roma. Per me puoi anche cancellarlo, eh, per carità, tanto basta che si leggano tre righe che tutto il tuo sforzo vada a farsi benedire: non è colpa mia se ha subito degli arresti, meno che mai se poi è stato perfino eletto sindaco (democraticamente e giustamente, sia chiaro). Però mi devi dare motivazioni non personali a proposito. Siccome il leit motiv comune della sottosezione sono gli arresti, io metto questo titolo. E nel secondo, puoi anche aggiungere "le sembianze di corruzione....l'indagine del tribunale dei ministri... il viaggio pagato dal Cragnotti e dalla Parmalat...." se ti fà piacere, ma si torna al discorso di prima. --Hanyell29 (msg) 23:13, 15 apr 2012 (CEST)

Infatti io avevo aggiunto "e le assoluzioni" perchè si evidenzi che quegli arresti erano immotivati, e tu l'hai tolto, quindi sei tu che ora dovresti spiegare cortesemente perchè mettere un titolo solo a metà.--Seltpes (msg) 23:17, 15 apr 2012 (CEST)
Alt, alt, alt: che gli arresti fossero immotivati, è una tua opinione. Il fatto che sia stato assolto/proscilto è relativo al procedimento giudiziario, l'arresto è una forma di custodia cautelare che viene fatta prima del processo vero e proprio che quindi esula dall'assoluzione sopraggiunta. Lo intitolo "Gli arresti" perché sono il leit-motiv di tutta la sottosezione, mentre le assoluzioni (anzi, c'è un proscioglimento, che è diverso, mentre gli arresti ci sono tutti e tre) sono altro. Se hai notizie in proposito delle assoluzioni, puoi inserire una sottosezione, spiegandole per bene e specificandole, non sarò certo io a cancellare il titolo aggiungedogli qualcosa sopra per bilanciare perché la gente non capisca come mai uno del suo calibro sia stato perfino assolto (dico per dire). Comunque, se ci tieni così tanto, un punto d'incontro lo troviamo: la gente legge le tre righette e capisce chi è Alemanno e tutto il suo excursus di vita, eh, se non l'ha già capito da tempo sopratutto se è romana... Non è che si limita al titolo in tale sede, sinceramente trovo proprio stucchevole il tutto. Comunque, ne rispondo volentieri.--Hanyell29 (msg) 23:30, 15 apr 2012 (CEST)

Non capisco cosa vuoi dire, le assoluzioni sono un fatto, non un pov. Quindi, perchè toglierle dal titolo?--Seltpes (msg) 23:35, 15 apr 2012 (CEST)

Seltpes, anche gli arresti sono un bellissimo fatto, eppure tu le vorresti cancellare perché non sono accompagnate da "le assoluzioni" nel titolo della sottosezione. Al mio paese sembrerebbe proprio una tua legittima osservazione su problematicità di poi. Ma provo a spiegarmi meglio. Nella sottosezione, si parla degli arresti subiti da Alemanno, con dovizia di particolari. Delle assoluzioni v'è soltanto fatto cenno, perché appunto la sezione tratta degli arresti, non delle assoluzioni. Non ho specificato, perché non ho a mia disposizione, le fonti che mi dicano il perché ed il percome ed il perquando di come è stato assolto/prosciolto. Ma ho tutti i particolari, ovviamente corredati da fonte, sugli arresti. La sottosezione tratta degli arresti, non delle assoluzioni, anche perché non avrei di che dire. Ora, tu vorresti che venga intitolato "Gli arresti e le assoluzioni", ma sarebbe errato perché di informazioni dettagliate sulle assoluzioni non v'è traccia, non so quali particolari aggiungere e quindi sarebbe fuorviante oltre che, appunto, errato. Le assoluzioni sono soltanto citate, non illustrate dettagliatamente. Se hai a disposizione delle fonti attendibili su come, perché e tutto il resto Alemanno è stato assolto/prosciolto, aggiungile pure (magari, evita, ripeto, di scrivere <ref> ANSA gg/mm/aaaa</ref> perché è quanto di più scorretto possa fare nel citare le fonti), per me possiamo anche aggiungere la sottosezione con su scritto "le assoluzioni", ma ovviamente aggiungendo particolari, non separando ciò che ho scritto io a suo tempo. Se poi pare brutto ad un lettore che passa al volo di leggere "Gli arresti" anche se è ricordato che non ha avuto conseguenze giudiziarie, che sono diverse dal provvedimento di arresto e perciò sono due piani distinti, non vedo dove sia il problema di WP, sinceramente. Comunque sia, se proprio vuoi, io posso anche evitare di mettere il titolo alla sottosezione e lasciarla direttamente, ti pare che mi metta a perder tempo? Ho dovuto far bloccare la voce e non credo che noi due abbiam fatto bella figura, ieri sera. L'importante, IMHO, è che vengano riportate le informazioni dettagliate, corrette, verificabili ed attendibili sul conto di Alemanno, e sopratutto che il lettore attento sappia chi è alla guida della città di Roma, dimodotale da non lasciargli alcuna scusa se ripete e di che cosa, IMHO ovviamente, la poca intelligenza degli elettori di qualsiasi democrazia provoca anche nelle città più belle del mondo.--Hanyell29 (msg) 15:41, 16 apr 2012 (CEST)


Ho parlato con un amministratore, ed in effetti avrei potuto usare un po' più di buon senso. Comunque sia, per me l'importante è che restino tutte le informazioni, corredate dalle fonti, e che ve ne siano il più possibile. Alla fin fine, le sezioni servono più per comodità che non per altro, la loro importanza è relativa, sopratutto se la sottosezione sugli arresti non è così estesa a causa delle notizie che abbiamo. --Hanyell29 (msg) 18:10, 18 apr 2012 (CEST)

Qui ho aggiunto un titolo di sottoparagrafo, necessario in quanto quella parte di testo non costituisce una introduzione generale all'argomento del paragrafo di livello superiore ma è un sottoargomento a sé. Ho poi rimosso una frase tautologica e ridondante (il concetto già detto in apertura), e un wikilink nel titolo di un paragrafo (cosa da evitare) già presente nella prima riga del testo. --ArtAttack (msg) 12:34, 13 gen 2013 (CET)
Credo sia necessario raggiungere un consenso prima di portare tali modifiche alla voce. Per questo ho annullato il tuo contributo.--Seltpes (msg) 17:18, 16 gen 2013 (CET)
I motivi dell'edit li ho spiegati qui sopra contestualmente all'edit stesso. Sei libero di annullarlo se lo ritieni peggiorativo ma se lo fai devi anche spiegare il perché. Attendo chiarimenti, grazie. --ArtAttack (msg) 17:49, 16 gen 2013 (CET)
Il paragrafo sulle vicende giudiziarie era già stato oggetto di una contesa, poi risolta, tra il sottoscritto e un altro utente, che infine ha convenuto come sia opportuno evitare sotto-sezioni dai titoli equivoci o che non comprendano appieno le informazioni ivi contenute. Nel caso del tuo edit, aggiungere un sottotitolo chiamato "Scontri di piazza" non è interamente pertinente all'argomento trattato, oltre a dare enfasi impropria agli episodi trattati; nel caso, potrebbe anche sembrare che wikipedia voglia quasi addossare la responsabilità di scontri ad una persona che in realtà è stata sempre prosciolta. Si parla inoltre di vicende giudiziarie, quindi trovo corretto lasciare solo il titolo attuale; quella parte pertanto non può essere confusa con una semplice introduzione. Non a caso, la parte sulla vicenda Parmalat è stata inserita successivamente; per parte mia, avrei rimosso anche il sottotitolo "vicenda parmalat" per lasciare un'unica intera sezione, ma la discussione che ebbi con l'utente portò infine a stabilire di introdurre quella sotto-sezione. Riguardo infine la frase che reputi tautologica e ridondante, io non la trovo tale, in quanto all'inizio si dice solo che fu assolto da tre accuse specifiche, ma non che non abbia mai riportato, in assoluto, alcuna conseguenza giudiziaria, come evidenziato peraltro dalla fonte indicata, e che trovo pertanto opportuno evidenziare a conclusione della trattazione di quelle tre accuse. Sulla rimozione invece del wikilink, mi accorgo adesso che in effetti hai ragione e sia piuttosto antiestetico su un titolo, pertanto provvedo a ripristinare la sua rimozione.--Seltpes (msg) 21:51, 16 gen 2013 (CET)
Grazie per la risposta. Un titolo di sottoparagrafo è necessario, la struttura attuale è incoerente e non può essere lasciata così. La discussione tra te e Hanyell29 l'avevo letta prima di editate e ne ho tenuto conto, i termini "arresti" e "assoluzioni" che avete ritenuto non neutrali possiamo tranquillamente evitarli. Mettiamo un titolo che richiami unicamente l'ambito delle vicende come avviene per il secondo paragrafo "La vicenda Parmalat". "Scontri di piazza" è adatto sostanzialmente a tutti e 3 i casi riportati (anche al primo, visto il titolo è generico che non si presuppone necessariamente che siano avvenuti durante manifestazioni o in contrapposizione alle forze dell'ordine), e in nessun modo attribuisce di per sé responsabilità alcuna, semplicemente delimita un ambito di riferimento. Un titolo costituito dal solo "Scontri di piazza" può forse essere equivocato vista la successiva attività di sindaco, ho così aggiunto "Scontri di piazza in anni giovanili" (anche se sugli ultimi stava sulla trentina, ma vabbè), in modo da definire un ambito più specifico e non equivocabile con attività politico-amministrative.
Poi la ripetizione: le due frasi dicono la stessa cosa, i concetti si possono anche ripetere se necessario, ad esempio l'incipit ripete sempre in breve concetti espressi in modo più esteso nel resto della voce, ma ripetere lo stesso concetto due volte nello stesso paragrafo proprio no, è un rimarcare assolutamente pov e sembra quasi prendere in giro il lettore. --ArtAttack (msg) 20:58, 18 gen 2013 (CET)

Le motivazioni le ho già esposte (scontri di piazza, giovanili o vecchi che siano, è un titolo equivoco; che non abbia mai riportato nessuna conseguenza giudiziaria è diverso dal dire che fu assolto in quei tre singoli episodi). Credo debbano valere le stesse regole di qui. Siccome la tua modifica è posteriore, deve poter raccogliere un consenso sufficiente prima di poter essere accettata.--Seltpes (msg) 21:17, 18 gen 2013 (CET)

Sui titoli dei sottoparagrafi non mi esprimo, ma che la frase aggiunta in fondo sia ridondante è evidente a chiunque. Per quanto riguarda il consenso, beh, la tua modifica la stai difendendo soltanto tu. --Nevermindfc (msg) 21:44, 18 gen 2013 (CET)
Seltpes, la cosa è semplice.
  1. Il titolo è pertinente, se leggi il paragrafo vedrai che non si parla di nulla di diverso da ciò che quel titolo dice. Se ritieni che sia migliorabile ne proponi uno alternativo, non lo rimuovi lasciando un buco nella voce.
  2. Nello stesso paragrafo non si scrivono le cose 2 volte. --ArtAttack (msg) 22:32, 18 gen 2013 (CET)
Ho dato retta al tuo invito e ho (ri)letto il paragrafo, ma non si parla di "scontri di piazza". La parola "piazza" viene citata solo una volta relativamente alla terza vicenda menzionata. Le altre due vicende (che poi vicende non sono dato che il fatto non sussisteva) sono situate al di fuori di contesti di piazza. Il titolo che proponi quindi non è pertinente. Se proprio ritieni che ci sia bisogno di un sotto-titolo, l'unico possibile per me sarebbe un qualcosa di neutro che accomuni le tre vicende in maniera temporale, tipo "Anni giovanili" o simile, ma ripeto che spetta a te trovare un consenso. Sul secondo punto torno a ripetere: che non abbia mai riportato nessuna conseguenza giudiziaria "in assoluto" è diverso dal dire che fu assolto in quei tre singoli episodi, quindi non trovo nulla di male che si sottolinei il concetto; e non si tratta certo di un pov dato dato che è la nuda verità. A ogni modo, se troverai un consenso sufficiente che ti consenta di rimuovere ciò che dal tuo punto di vista sembra una ripetizione, non avrò nulla da obiettare.--Seltpes (msg) 23:45, 21 gen 2013 (CET)

[a capo] In effetti qualcosa di meglio di "scontri di piazza" si può trovare. La più neutrale che mi viene in mente è qualcosa con "arresti", perché di quello sostanzialmente si tratta, ancor più appunto perché ne è uscito "illeso". Non c'è niente di male a dire che una persona è stata arrestata e accade spesso che vengano arrestate persone che poi si rivelano estranee ai fatti. Per il resto, siamo abituati a concentrare gli aspetti "controversi" delle biografie in sezioni dedicate, dando al tutto un che di inquisitivo, ma per gli aspetti giudiziali non possiamo farne a meno, anche se evidentemente c'è un qualche problema "redazionale". Stante che essere arrestato è un fatto certo non banale ma che resta indipendente dai giudizi e dalle motivazioni, credo che sottolineare il concetto non ha mai riportato nessuna conseguenza giudiziaria "in assoluto" rischia di essere anche più POV. Magari possiamo concentrarci sul dato politico invece che su quello giudiziario, chiamando la sezione "Le contestazioni degli anni ottanta" (ricordate lo standard, "ottanta", non "'80"). --pequod ..Ħƕ 00:23, 22 gen 2013 (CET)

Seltpes, il consenso c'è già, l'unico contrario sei tu. È stato arrestato quelle tre volte, e quelle tre volte non ha riportato conseguenze, quindi, non ha riportato conseguenze in assoluto. Non arrampicarti sugli specchi, grazie. --Nevermindfc (msg) 12:43, 22 gen 2013 (CET)

Ok, ho messo il titolo di paragrafo proposto da Pequod che offre una corretta contestualizzazione dei contenuti, il precedente era troppo generico. --ArtAttack (msg) 12:20, 23 gen 2013 (CET)

Io sposterei il pezzo sulle contestazioni (il titolo mi piace) integrandolo nella biografia così come è presentato ora (intendo la posizione nella voce) mischia troppo facilmente avvenimenti degli anni 80 con la vicenda Parmalat degli anni 2000 e sono cmq due cose ben distinte.--Jose Antonio (msg) 18:35, 23 gen 2013 (CET)

Beh... è il "problema redazionale" di cui parlava Pequod prima, da un lato ci sono motivi per riportare le vicende giudiziarie in sezioni a sé, dall'altro quelle stesse informazioni hanno un ruolo nella biografia alla quale risultano in qualche modo "sottratte" o per meglio dire, spostate poco più in là. Però il problema di confusione con il caso Parmalat direi che ora non c'è più, c'era prima quando mancava il titolo del primo sottoparagrafo, ora sono distinti come di consueto nelle biografie in cui c'è più di un argomento "giudiziario". Ihmo andrebbe integrata la biografia con un approfondimento su quel periodo che vada oltre gli aspetti giudiziari, se si trovano fonti in merito. --ArtAttack (msg) 19:27, 23 gen 2013 (CET)
Ho provato una modifica integrando nela biografia la prima parte delle vicende giudiziarie, modifica che ovviamente se non piace può essere rollback. Ma secondo me la voce e migliore, in quanto prima avevamo informazioni non propriamente giudiziarie (in almeno due casi si trattava di fermo di polizia) e che sempre secondo me meglio figurano in biografia da cui erano quasi sottratte poiché caratterizzano propriamente il personaggio e sono strettamente politiche 1)uno scontro di piazza 2)Assalto con molotov ad ambasciata sovietica 3) assalto all'auto di Bush padre. Ben altro discorso le vicende propriamente giudiziarie della Parmalat. Come giustamente chiede Art riguardo ad integrazioni di fonti penso, anche se non a tempi rapidi, di poter risolverne la richiesta.--Jose Antonio (msg) 21:59, 23 gen 2013 (CET)
Mi sembra che la tua modifica sia migliorativa, quegli episodi integrati nella biagrafia sono contestualizzati molto meglio, anche dal punto di vista cronologico in relazione ai ruoli assunti da Alemanno nel corso del tempo. Però tali episodi, almeno quelli in cui si parla si parla di "proscioglimento", ricadono anche nell'ambito delle "vicende giudiziare", che non contemplano solo l'eventuale processo ma anche le fasi preliminari. Vista l'esistenza di un paragrafo dedicato alle "vicende giudiziarie" è bene che lì siano citate tutte, per esteso quelle trattate solo in quella sezione e solo un accenno per quelle trattate in altre parti della voce. Rimaneva dunque solo questo problema che penso di aver risolto con questo edit. Così mi sembra che sia garantita buona leggibilità e completezza sia della biografia che della sezione "vicende giudiziarie". --ArtAttack (msg) 13:01, 25 gen 2013 (CET)

Graziella De Palo e Italo Toni[modifica wikitesto]

Tutta la sezione manca delle relative e puntuali fonti. Attendo che vengano aggiunte prima di procedere. Osservo anche che la sezione, che alcuni temo troveranno di dubbia enciclopedicità ma IMHO ci può stare, andrebbe sintetizzata, visto che un conto è informare che Alemanno si prende la briga di commemorare i due giornalisti, un altro è dire che si è impegnato attivamente per far togliere il segreto di stato (ripeto: Alemanno che riesce a far togliere un segreto di stato: ci vuole una fonte ed un altro po', altro che Ansa gg/mm/aaaa), ed un altro ancora è sostenere che sia stato l'Olp a farli uccidere (ancora un altro po' sulla fonte). Alemanno ha presenziato all'inaugurazione delle vie a loro intitolate: oltre alla fonte, sono ancor più timoroso sull'enciclopedicità, ma ho parametri ampissimi e per me non ci sono problemi di sorta. Tutto il resto, riguarda aspetti non legati all'attuale sindaco di Roma, quindi non vedo motivo per cui debbano essere quì. Perciò, ricapitolando: fonti, come si stra-deve, verificabili ed attenbili, e riflessione sugli aspetti concernenti Alemanno piuttosto che concernenti la vicenda e le varie responsabilità. Attendo. --Hanyell29 (msg) 09:12, 17 lug 2012 (CEST)

In attesa di fonti attendibili e verificabili, elimino la sezione. --Hanyell29 (msg) 10:28, 2 ago 2012 (CEST)

Ripetizioni inutili[modifica wikitesto]

Ho rimosso diversi inserimenti chiaramente ridondanti. All'inizio del paragrafo c'è scritto chiaramente Alemanno fu arrestato alcune volte, anche se sempre prosciolto da tutte le accuse, per cui non ha senso ripeterlo ogni volta che viene descritto un capo di imputazione e il provvedimento giudiziale che ne deriva. Quello invece, ovviamente, va specificato di volta in volta, perché ad esempio una volta è stato arrestato solo per poche ore mentre l'altra ha scontato 8 mesi; al contrario, la precisazione sul proscioglimento (che è diverso dall'assoluzione, cfr. testo riportato) è sempre la stessa e non aggiunge altre informazioni. --79.1.192.118 (msg) 20:43, 4 mag 2013 (CEST)

Non sono per niente d'accordo, al limite togli la frase iniziale in cui si dice che "fu arrestato alcune volte". È pacifico che se ogni episodio di arresto è descritto nei dettagli, va specificato anche il relativo proscioglimento finale. Che sia ridondante è solo una tua opinione, e guarda caso te ne accorgi solo adesso in prossimità delle elezioni, che strano, dopo che quelle frasi erano rimaste immutate per anni.--Seltpes (msg) 00:05, 5 mag 2013 (CEST)
Allora, sperando che ora ti vada bene, ho tolto la frase iniziale, e lasciato la precisazione ogni volta. Rimango dell'idea che si tratta di una precisazione inutile e ridondante0, ma se altri non la pensano così mi adeguo. --79.1.192.118 (msg) 12:00, 5 mag 2013 (CEST)
Non mi va bene se togli solo una parte della frase "ridondante", adesso l'ho tolta tutta, compresa la "fragranza di reato" che avevi aggiunto surrettiziamente ma non è supportabile dato che Alemanno è stato sempre prosciolto. Forse non avevi capito che qui si sta parlando di una persona innocente, accusata di reati che non ha commesso, quindi precisare il proscioglimento in tutti i casi non è una "litania", ma è una verità documentata dalle fonti che si ha il dovere di riportare.--Seltpes (msg) 12:17, 5 mag 2013 (CEST)
Forse vi è in parte sfuggita la questione: il proscioglimento avviene quando un imputato è talmente innocente che non si procede nemmeno con il processo perché già si sa che sarebbe cmq assolto.--Jose Antonio (msg) 12:20, 5 mag 2013 (CEST)
La flagranza di reato non è surrettizia, è specificata nel libro di Gomez. Il fatto che sia stato prosciolto è irrilevante, nel caso di Alemanno, in quanto il sig. Alemanno ritiene, e lo ha dimostrato varie volte, che una persona in stato di arresto sia un delinquente a prescindere. Basti andarsi a rileggere tutte le uscite sui vari stupratori e rapinatori magrebini fermati e per i quali auspicava una "punizione esemplare", oppure anche per il violentatore italiano messo ai domiciliari ma che poi è dovuto tornare in carcere per effetto di una legge approvata dal Parlamento su pressione sua e di Alfano. Siccome è un suo personale convincimento che un individuo in stato di fermo sia già colpevole prima del processo, è assolutamente doveroso comportarsi di conseguenza nella sua biografia. Non si può andare a insistere sull'"innocenza" di Alemanno. E' troppo comodo predicare bene e razzolare male, pretendere di applicare il più bieco giustizialismo agli altri ma avocare a sé stessi tutte le garanzie previste dal nostro ordinamento. In base ai convincimenti del sig. Alemanno, lui è e rimane un criminale. E' già tanto, dunque, che venga anche solo riportata (nel suo caso) la notizia del proscioglimento, ma è ovvio che non è possibile, in questo caso specifico, calcare troppo la mano. --79.1.192.118 (msg) 12:36, 5 mag 2013 (CEST)
@79.1.192.118 Diciamo innanzi tutto che nelle pagine di discussione si può parlare esclusivamente della redazione della voce e commenti personali come quelli del tuo intervento a partire dalla seconda riga in poi non sono ammissibili, per favore vedi Aiuto:Discussione. Non annullo solo a causa della prima (mezza) riga, a cui rispondo: ok la fonte ma sarebbe opportuno indicare il numero (o i numeri) di pagina per migliorare la verificabilità. --ArtAttack (msg) 13:26, 5 mag 2013 (CEST)
Relativamente a questo mio rollback preciso quanto segue:
  1. L'inciso "come racconta lui stesso" è del tutto fuori posto. Qui si espongono fatti supportati da fonti e basta, non importa chi, dove e come li "racconti".
  2. Nei riferimenti ad articoli di giornale va messo il titolo, non il sottotitolo o altro.
  3. Ho ripristinato la frase "fu arrestato tre volte" che è corretta, supportata da fonti e non è (come erroneamente indicato da chi ha fatto la rimozione) ridondante, dal momento che lo si afferma solo lì, poi seguono le descrizioni dei tre casi.
  4. "prosciolto" è già scritto n-mila volte e bastano quelle.
--ArtAttack (msg) 18:28, 31 mag 2013 (CEST)
  1. Credo invece sia importante precisare che è Alemanno stesso a raccontare degli avvenuti arresti e relativi proscioglimenti, per evitare dubbi che la notizia possa essere inattendibile / manipolata / o di incerta provenienza.
  2. Sull'articolo del giornale mi sembra più opportuno specificare il sottotitolo, che in questo caso è attinente, riguardante la notizia a cui fa da fonte. Direi allora, pur lasciando il titolo, di aggiungere anche il sottotitolo.
  3. Se ripristini la frase "fu arrestato tre volte", su cui nessuno discute la correttezza occorre ripristinare anche che in tutte e tre le volte non c'è mai stato nessun luogo a procedere. Se ritieni che non sia ridondante la prima frase (nonostante siano esplicitamente enumerate nel seguito "la prima", "la seconda" e "la terza volta"), non lo è neanche la seconda frase, dal momento che viene affermato solo lì che non c'è MAI stata alcuna conseguenza giudiziaria. D'altra parte la voce era sempre rimasta così prima dell'arrivo dell'anonimo che da un momento all'altro ha cambiato le carte in tavola.
  4. Anche che è stato arrestato tre volte è scritto n-mila volte, quindi quella frase o la si toglie per intero, o la si lascia per intero.

--Seltpes (msg) 12:09, 1 giu 2013 (CEST)

Per quanto riguarda il precisare che è Alemanno stesso a raccontare degli arresti sono d'accordo con ArtAttack, è inutile, e non serve a evitare dubbi sull'attendibilità della notizia, anzi semmai li fa sorgere. Sempre sotto questo aspetto annullerei completamente le modifiche di 109.52.50.81 [5] che ha aggiunto note su note con le spiegazioni, solo con le parole di Alemanno o di suoi amici, delle circostanze degli arresti. Dato che le loro parole sono inevitabilmente di parte, le note messe così sono soltanto una giustificazione dell'accaduto.

Invece sul punto 3 mi sembra corretto dire "è stato arrestato tre volte ma sempre prosciolto", e semmai sistemare eventuali troppe ripetizioni dell'una e dell'altra cosa nelle frasi successive. --Nevermindfc (msg) 13:45, 1 giu 2013 (CEST)

Concordo, ma il fatto che lo racconti lui stesso è irrilevante. --ḈḮṼẠ (msg) 14:12, 1 giu 2013 (CEST)
Ho rimosso la milionesima ripetizione inserita dall'utente Seltpes, contrariamente all'opinione di svariati altri utenti qui sopra oltre che al buon senso. A ogni descrizione degli svariati arresti è scritto che è stato prosciolto, così basta e onestamente mi pare anche troppo. --79.33.205.151 (msg) 19:47, 1 giu 2013 (CEST)

Cessazione dall'incarico di sindaco di Roma[modifica wikitesto]

Alemanno è stato ufficiosamente sconfitto al ballottaggio da Ignazio Marino, ma resterà sindaco fino alla proclamazione ufficiale dei risultati, che potrebbe richiedere qualche settimana. --Nicolabel 16:31, 10 giu 2013 (CEST)

Guarda che Stancanelli, battuto al primo turno da Bianco a Catania, è già dato come ex-sindaco. Mi pare una scelta quanto meno patetica quella di attendere "fino alla proclamazione ufficiale dei risultati".

Cos'aspettiamo a scrivere "ex sindaco" di Roma? :-) --Larry.europe (msg) 09:40, 12 giu 2013 (CEST)
Puoi gentilmente fornire un link alla proclamazone ufficiale dei risultati ?--Moroboshi scrivimi 10:22, 12 giu 2013 (CEST)

Prima l'Italia[modifica wikitesto]

Gianni Alemanno non è iscritto a Fratelli d'Italia ma a Prima l'Italia un movimento politico da lui fondato dopo l'uscita dal partito di Berlusconi. --37.159.60.101 (msg) 17:27, 7 nov 2013 (CET)

Msi partito neo post fascista[modifica wikitesto]

Sono stato "vandalizzato" da LukeWiller perchè ho aggiunto a "MSI-DN" partito neo/post fascista. Invito Lukeviller a rileggere la definizioni di cosa è, e cosa non è vandalismo secondo Wikipedia, che è la piattaforma su cui stiamo scrivendo.

Faccio notare che: Nella voce in INGLESE viene usato lo stesso termine Post/neo fascist, nella versione francese "neofasciste" viene usato quando si parla del matrimonio con la figlia di Rauti.

Il movimento sociale italiano è stato un partito neo fascista. Su questo non ci piove. E'stato fondato da fascisti. Non mi dilungo sul provare questo argomento, basta andare alla voce su wikipedia.

Non vi è alcun motivo dunque per marchiare come tendenziosa, faziosa o offensiva la mia aggiunta. Forse Lukeviller confonde la verità con l'accusa o la faziosità. Sono cose ben diverse. Ho la sensazione che il marchiare la mia aggiunta come vandalismo sia più che altro un voler cancellare un passato scomodo del politico in questione. Il passato può essere anche scomodo ma ciò non autorizza nessuno a nascondere la verità. Lukeviller se tacci di vandalismo la mia aggiunta fai altreattanto alla voce "Movimento sociale italiano": anche lì la parola neofascista è presente. Che dici nella pagina di Alemanno però questo accostamento non è più tollerabile? Saluti.

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Gianni Alemanno. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 15:57, 3 dic 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 4 collegamento/i esterno/i sulla pagina Gianni Alemanno. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 10:26, 8 mar 2018 (CET)