Discussione:Euro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Nuvola apps kchart.svgEconomia
Stub Europa.pngEuropa
Claudius II coin (colourised).pngNumismatica
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)
Crystal Clear action bookmark-crossed.svgIn data 20 agosto 2006 la voce Euro è stata sottoposta a una valutazione di qualità, che non ha superato.
Consulta la pagina della votazione per eventuali pareri e suggerimenti.
Nuvola apps korganizer.svg ...da fare in Euro

aggiorna cache · modifica Annota in questo spazio le cose da fare per migliorare la voce o segui i suggerimenti già indicati.

  1. Manca la bibliografia.
  2. Togliere la semi-protezione.
  3. Migliorare il paragrafo sulla fluttuazione dell'euro.
  4. Con l'ingresso di Malta e Cipro la popolazione europea ad usare l'euro è aumentata di circa 1,5 milioni di persone, quindi bisogna correggere il dato 318 milioni con circa 320 milioni
  5. Il paragrafo "Effetti della moneta unica" risulta essere alquanto incompleto e molto distante dalla realtà dei dati economici rilevati per quanto riguarda l'inflazione italia dal 99 in poi
  6. La data di cambio record dell'euro sul dollaro è il 22 aprile 2008, non il 15 luglio, come tra l'altro è ben visibile dalla data di pubblicazione della fonte 20.

Fatto:

  1. Controllare il link della nota 2 ed eventualmente correggerlo --Albertomaria 16:06, 15 gen 2007 (CET) corretto il link. --Nick84 14:51, 3 giu 2007 (CEST)
Aggiornare il tasso di cambio

Immagine[modifica wikitesto]

Sulla wiki francese c'è una bellissima tabella con l'immagine di tutte le monete, divise per stato... qualcuno avrebbe voglia di sobbarcarsi il lavoro di trasportare tutto anche qui? :-D Hill 16:31, Nov 14, 2004 (UTC)

Io avevo appena cominciato a farlo, ma poi mi sono accorto che... ci sono anche da noi, sebbene sparpagliate su più pagine. Il che mi pare anche una buona idea, visto che l'aspetto esatto di tutte le varie monete è un dettaglio da numismatici e può benissimo essere trattato a parte... Kormoran 14:22, Nov 19, 2004 (UTC)

Cent[modifica wikitesto]

In Italia si dice centesimo e non cent. Chi si prende la briga di modificare il testo?

Il documento della Commissione Europea indica "cent" - --Moroboshi 21:17, 14 ago 2006 (CEST)

Il Reg. (CE) che fissa il tasso di conversione tra Cipro e l'euro non parla di lira cipriota ma di lira sterlina cipriota potreste coregere la piccola imprecisione

Edit war: Tabella tassi di conversione[modifica wikitesto]

nella tabella dei tassi di conversioine nella colonna parità con l'euro le date da riportare non sono quelle dell'adozione dei Regolamenti (CE) che hanno fissato i tassi ma qulle stabilite ai sensi dell'articolo 2 dei Regg. (CE) 2866/98, 1478/2000 e 1086/2006 cortesemente corregere

Come ha scritto Moroboshi nell'oggetto di una sua modifica, le date che compaiono nella colonna Parità dell'Euro sono le corrispondenti che compaiono in una tabella simile nell'articolo sulla en.wiki.
A pensarci bene il termine "parità dell'Euro" che ho utilizzato nella tabella è ambiguo in questo senso. Nella tabella francese, che è stata fonte d'ispirazione, compare "Debutto della parità con l'Euro" e quindi è corretto indicare le date in cui l'Euro è entrato in vigore (1º gennaio 1999 per quasi tutte le valute, 1º gennaio 2001 per la Grecia e 1º gennaio 2007 per la Slovenia). Rispettando il senso originario della fonte, in italiano la colonna avrebbe dovuto essere denominata "Ingresso nell'area euro". Invece, se si parla di generica "Parità con l'Euro", è corretto indicare la data in cui il tasso di conversione è stato determinato in via irrevocabile.
Mol 23:14, 19 mar 2007 (CET)

potreste cambiare la denominazione della colonna "Parità con l'Euro" in "Ingresso nell'area euro", inserendo le tre seguenti date: 1º gennaio 1999 per Belgio, Germania, Francia, Finlandia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Basssi, Portogallo, Austria e Spagna, 1º gennaio 2001 per la Grecia e 1º gennaio 2007 per la Slovenia.

E perché? Basta inserire una colonna aggiuntiva fra parità e debutto.
Mol 21:37, 20 mar 2007 (CET)

Citazioni sul cambio di mercato[modifica wikitesto]

Il periodo: In Italia a fronte di un cambio ufficiale di 1936,27 lire/euro, il mercato - nella opinione di molti consumatori - sembrò registrare un cambio reale di circa 1000 Lire/Euro. Il paese in cui la differenza tra cambio ufficiale e cambio di mercato sembrò più accentuata fu l'Austria; nelle zone di montagna il mercato sostenne che si arrivò a formare un cambio libero di circa 10 Ats/Eur invece che 13,7603. Non può per definizione contenere citazioni, a mio parere. Infatti fu il mercato (che non è citabile in quanto costituito da tutti i consumatori nel loro insieme) che ebbe l'impressione di quel cambio. Ci ricordiamo tutti della pizza a 5000 lire poi 5 euro. A molti sembrò che fosse stato applicato un cambio di 1 euro = 1000 lire. L'Istat ci informò che i cambi a 1000 lire ebbero influenza marginale sul totale delle transazioni e quindi che l'impressione che il cambio di mercato dell'euro fosse diverso dal cambio ufficiale era in buona misura sbagliata.L'Austria fu il paese dove maggiormente in Europa il mercato ebbe l'impressione di un cambio diverso. Curiosamente è anche il paese che ufficialmente ha avuto un cambio reale dell'euro più vicino al cambio ufficiale. Quindi proporrei di togliere i tag sulle citazioni in quanto evento da un lato non citabile, dall'altro ben conosciuto a tutti. --151.27.11.146 11:56, 16 set 2006 (CEST)

Mi è sufficiente che qualcuno indichi articoli di giornale (non solo on line) e/o ricerche su quel fatto. Quello che chiedo con i tag citazione necessaria viene comunemente denominata fonte, che diventa necessaria per un articolo enciclopedico, altrimenti si potrebbe scrivere qualunque cosa. Tanto per fare un esempio inerente al punto in cui stiamo discudendo, prima compariva il dato che il cambio era 1 Euro = 2000 Lire, mentre ora è diventato 1 Euro = 1000 Lire. Siccome non ci si può mettere d'accordo contrattando per una via di mezzo, mi piacerebbe che ci fosse qualche fonte in proposito.
Non prenderla sul personale, ma se questo articolo deve migliorare è necessario incominciare ad indicare le fonti di quello che si sta scrivendo, cosa che sto cercando di fare, per quanto mi riguarda. Infatti, ti chiedo di indicarmi il documento dove l'ISTAT sostiene che il cambio medio sarebbe avvenuto ad un valore compreso tra 1936,27 ITL/EUR e 1894,59 ITL/EUR. Se l'hai scritto è perché da qualche parte l'hai letto, no? :)
Già che ci siamo, preferirei che le tue modifiche non fossero fatte anonimamente, grazie.
Mol 17:03, 16 set 2006 (CEST)
Ok. Ti cerco il passo dove l'ISTAT sostiene che l'impatto inflattivo dell'Euro sia stato di poco superiore al 2%. Riguardo all'anonimato: è più anonimo un indirizzo IP o un nickname? Non saprei proprio; è permesso contribuire con il proprio ip, dunque la prendo come possibilità. --151.27.24.103 18:24, 16 set 2006 (CEST)
Le tue modifiche vengono segnate come effettuate da molteplici IP e visto che stai procedendo a modificare l'articolo con continuità, questo rende difficile a me (che non sono amministratore) sapere quali modifiche hai compiuto e quali invece sono frutto di un altro utente. Ti consiglierei di contattare qualche amministratore che ti potrà fornire delucidazioni in proposito.
Per quanto riguarda l'ISTAT, tanto per fare il pignolo, non ti chiedo la fonte dell'inflazione superiore al 2% nel periodo di introduzione dell'Euro, dato che per quello esistono i dati statistici mensili, ma il documento (o i documenti) nei quali l'istituto di statistica afferma che il cambio sia avvenuto fra 1936,27 e 1894,59 Lire per Euro. È un dato molto preciso e sarei curioso di leggerlo. :)
Se non lo hai già fatto, ti consiglio di leggere Aiuto: Note, se vuoi avere un'idea per come inserire una nota d'approfondimento.
Mol 09:30, 17 set 2006 (CEST)
Ok. Perché l'ISTAT segnala che il cambio reale fu effettuato a 1936,27? Direi di no. Il cambio medio ponderato è la media (ponderata) dei cambi effettuati sia dalle istituzioni (1936,27) che da tutti gli altri soggetti economici, dalla GDO al parcheggiatore abusivo. Quest'ultimo cambio è una cifra x oscillante tra 1936,27 e 1000,00. La media ponderata (mi domando come arrivino a calcolarlo con così tanta precisione, ma questo non è un problema mio) dà il valore dell'euro rispetto alla lira italiana. Detto cambio dicono sia stato "compreso" tra 1936,27 e 1894,59. Fammi finire di cercare il documento, ce lo dovrei avere in cartaceo da qualche parte. Che poi sia a me che a te ci possano sembrare due cifre improbabili, questo è perché -nell'opinione delle istituzioni- sbagliamo qualcosa.--151.27.16.105 12:32, 17 set 2006 (CEST)

PS: registrato. --+Scemo 12:33, 17 set 2006 (CEST)

Dracma greca e Tallero sloveno[modifica wikitesto]

Non mi è chiaro perché si dovrebbe cancellare (in forma anonima) la precisazione sul diverso procedimento adottato nella transizione delle due valute alla moneta unica. Mol 07:31, 22 set 2006 (CEST) conrtesemente nellle note 4 e 5 casncellare dalla vigola in poi (,ai sensi dell'articolo 122, paragrafo 2 del Trattato) Modificare il periodo "La procedura per fissare il tasso di cambio della dracma fu differente da quella usata per le altre valute. Poiché l'euro era già vecchio di due anni e la valuta greca apparteneva allo SME-2, il tasso di conversione venne stabilito il 19 giugno 2000, mesi prima dell'effettiva introduzione della moneta europea nel territorio greco[4]. La stessa procedura è stata adottata per fissare il tasso di per fissare il tasso di conversione del tallero sloveno, che è avvenuta l'11 luglio 2006[5]. abolendo dopo 19 giugno 2000 le parole "mesi prima dell'effettiva introduzione della moneta europea nel territorio greco" trasformando il punto in virgola aggiungendo dopo la virgola le parole ", la stessa procedura é stata adottata l'11 luglio 2006 per fissarre il tasso di conversione del tallero sloveno

NPOV?[modifica wikitesto]

Vorrei postare una riflessione. A parere di tutti proprio tutti: questo articolo rispetta un punto di vista neutrale?

Il mio parere è che sembra estratto dalle veline governative (di TUTTI i governi coinvolti...). Appena qualcuno cita alcuni dei problemi della moneta unica (d'altra parte è improbabile che una invenzione umana sia esattamente una panacea, qualche difettuccio lo dovrà pur avere, no?) viene severamente rimbrottato o, come nel caso di Kattivik che ha espresso un punto di visto ormai quasi maggioritario fuori dall'area euro, viene relegato ad un "approfondimento"...

Ripeto, a mio parere questo articolo esprime un punto di vista profondamente partigiano e, per essere più preciso, esprime quasi pedissequamente il punto di vista del potere costituito.

Che ne pensate?

--Cernaia 09:35, 30 ott 2006 (CET)

per capire se un articolo è neutrale o no, sarebbe anche utile spiegare (qui in discussione) i punti in cui non è neutrale, altrimenti il tutto sono semplicemente chiacchiere e vuoto.
se il "punto di vista maggioritario relegato negli approfondimenti" è quello sul fatto che sarebbe stato meglio partire con l'unificazione dei codici civili e penali, personalmente ritengo giusto che la cosa stia in nota perché non è direttamente legata all'euro ma all'unificazione europea. La parte direttamente legata è "si è scelto di accelerare la moneta unica sperando che fosse un volano per il resto dell'unificazione europea: molti sono però scettici sull'effettiva utilità di una simile scelta". -- .mau. ✉ 09:58, 30 ott 2006 (CET)
Manca nell'articolo una qualsiasi nota negativa, e questo è oggettivo. Come detto prima, secondo me se i Governanti dell'area euro -coinvolti nell'evento- avessero dovuto scrivere tutti insieme un articolo per Wikipedia non avrebbero scritto cose molto diverse. Ecco perché la mia accusa di mancanza di NPOV.
(Il punto di vista di Kattivik che sembra ragionevole e attinente all'euro è: " Il partito di coloro che credono che l'euro sia servito solo a mettere in luce alcuni politici altrimenti di secondo piano...etc". Non è detto sia la verità, ma sicuramente è un punto di vista molto comune ma negato, per ovvi motivi, dal Potere.)
Boh, può darsi che io veda lucciole per lanterne. Continuo a vedere comunque una certa passione in questo articolo...
scrivere "il partito di coloro che ..." non è sicuramente neutrale. Ha già più senso scrivere "Alcuni esponenti, tra cui X e Y, ritengono che... -- .mau. ✉ 10:49, 30 ott 2006 (CET)
E' passato un mese (quasi) dal mio commento per cui l'articolo sembra a mio parere quasi una copia di una velina di potere. Insomma potrebbe essere scritto, secondo me, da uno dei governi interessati. Sembrerebbe che io sia l'unico a vederla così? Tutti gli altri o non hanno la mia opinione o sono allineati al potere?

--Cernaia 21:17, 24 nov 2006 (CET)

Ma certo, é sempre la solita storia, prova a scrivere qualcosa sul signoraggio, lo cancellano in tre secondi, ormai abbiamo capito.

Slovenia[modifica wikitesto]

Nell'articolo si spiega in maniera chiara che la Slovenia è entrata nell'area dell'Euro dal 1º gennaio 2007. Non ho ritenuto che lo si ripetesse nel breve elenco iniziale delle nazioni che fanno parte dell'area, anche perché altrimenti bisognerebbe applicare la medesima specificazione alla Grecia (entrata nel 2001). Mol 17:14, 2 gen 2007 (CET)

Moneta comune[modifica wikitesto]

  • "Non è la moneta comune dell'Unione Europea presa nel suo insieme: vi sono infatti stati che adottano l'euro pur non facendo parte dell'UE e stati dell'UE che non utilizzano l'euro."

Questo pezzo è sbagliato, perché gli stati non dell'UE che utilizzano l'euro lo fanno in maniera "paralegale". Proporrei di togliere il grassetto. --Alesime 14:31, 3 gen 2007 (CET)

Apparente contraddizione?[modifica wikitesto]

C'è forse un'apparente contraddizione tra le due cartine nella voce per quanto riguarda Lituania ed Estonia: mentre nella prima sono indicate come appartenenti a SME2, nella seconda sono indicate come "paesi che non puntano ad entrare nella zona Euro". Non andrebbe meglio chiarito? --Ediedi 08:16, 12 gen 2007 (CET)

Appartenere allo SME2 è condizione necessaria e non sufficiente per l'adesione; sia Lituania che Estonia appartengono allo SME2 (arancione, cartina superiore), ma di loro due solo l'Estonia è pronta ad adottare la moneta unica e punta ad entrare nell'eurozona a partire dal 2008 (azzurro, cartina inferiore), mentre la Lituania è vincolata dall'adesione all'UE ad adottare l'euro, ma una scadenza per il suo ingresso non è ancora fissata (verde, cartina inferiore). --Paginazero - Ø 11:55, 12 gen 2007 (CET)

Nella tabella che riepiloga...[modifica wikitesto]

Nella tabella che riepiloga i Paesi membri di Eurolandia manca la Spagna con la relativa data di adesione gentilmente corregete l'errore Ho erroniamente cancellato la tabella dei tassi di conversione cortesemenete potete ripristinarla grazie

Modifiche anonime[modifica wikitesto]

Mi permetto di chiedere all'anonimo contributore che è intervenuto a più riprese negli ultimi giorni di spiegare perché intende generare un elenco puntato con un solo punto, e perché insiste nell'utilizzare il presente storico quando nello stesso paragrafo vi sono altri verbi che egli stesso ha lasciato al passato remoto.

--WinstonSmith  ● 101 ●  15:32, 14 feb 2007 (CET)
Mi associo alla richiesta.
Mol 12:55, 15 feb 2007 (CET)

Ora stiamo passando ogni limite. Posso permettermi di far notare agli anonimi contributori che esiste Wikipedia:Pagina delle prove? Una voce è il lavoro di decine di persone che vi hanno dedicato il proprio tempo libero; non è mai bello, per la smania di strafare, scompaginare tabelle e rimuovere parti di testo. Utilizzate la pagina delle prove, e applicate qui le vostre modifiche solo allorquando avrete verificato che nessun contenuto è andato perduto. --WinstonSmith  ● 101 ●  17:18, 18 mar 2007 (CET)

Edit war : Dracma greca e tallero sloveno[modifica wikitesto]

Siccome pare che le due valute siano un argomento sensibile e vorrei modificare, da tempo il senso della frase seguente

La procedura per fissare il tasso di cambio della dracma greca fu differente da quella usata per le altre valute, perché l'euro era già in funzione da due anni e perché la dracma apparteneva al Sistema Monetario Europeo: il Consiglio Ecofin lo stabilì il 19 giugno 2000. Una procedura simile venne adottata l'11 luglio 2006, quando l'Ecofin determinò il tasso di conversione del tallero sloveno.

in

La procedura per determinare i tassi di conversione irrevocabili della dracma greca e del tallero sloveno fu differente da quella applicata per le altre valute. L'euro infatti era già attivo e le due valute appartenevano al regime monetario dello SME-2, per cui essi vennero fissati mesi prima dell'introduzione della moneta unica nei loro rispettivi territori nazionali, nel caso della Grecia la dracma rimase come espressione non decimale dell'euro per un anno.

la segnalo qui a disposizione di eventuali proposte e suggerimenti per migliorarne eventuali aspetti oscuri. :)

Mol 09:52, 19 mar 2007 (CET)

Va bene MOL, mi piace: spiega anche che questa procedura sarà applicata a tutte le valute che entreranno in futuro e poi sostituiscila pure!
Ciao, Paolos 14:45, 19 mar 2007 (CET)
Accettata la proposta di Paolos e fatte piccole modifiche.
Mol 23:14, 19 mar 2007 (CET)

Transizione parte finale[modifica wikitesto]

Altra parte che mesi fa trovai parecchio sensibile.

Testo che compare nell'articolo:

Nei mesi immediatamente successivi l'introduzione dell'Euro sembrarono svilupparsi in tutti i paesi aderenti dei veri e propri cambi di mercato, spesso molto distanti dai cambi prefissati a tavolino. In sostanza, là dove esisteva la possibilità di affidarsi alla libertà mercantile invece che essere obbligati ad un cambio fisso deciso dall'alto, la moneta Euro sembrò diminuire rapidamente di valore negli scambi, travolgendo anche i calcoli degli economisti più pessimisti.

In Italia a fronte di un cambio ufficiale di 1936,27 lire/euro, il mercato - nella opinione di molti consumatori - sembrò registrare un cambio reale di circa 1000 lire/euro[senza fonte]. Il paese in cui la differenza tra cambio ufficiale e cambio di mercato sembrò più accentuata fu l'Austria; nelle zone di montagna il mercato sostenne che si arrivò a formare un cambio libero di circa 10 Ats/Eur invece che 13,7603[senza fonte].

La differenza tra tasso di conversione ufficiale e tasso di conversione effettiva dell'Euro sviluppò intricate polemiche. Ci fu chi accusò i burocrati europei di non aver capito il meccanismo di scambio delle monete e quindi di aver creato una inutile fiammata inflazionistica (in Austria ai cittadini di alcune zone sembrò che i prezzi fossero aumentati di più del 200% in pochi mesi). Le autorità monetarie si difesero sostenendo che le conversioni fra monete nazionali e euro a cambi diversi da quelli ufficiali furono statisticamente ininfluenti e che, sotto il profilo morale, furono dovuti a speculazione. In Italia, l'ISTAT confermò che non si erano avute fiammate inflazionistiche, quindi la conversione applicata nella maggior parte delle transazioni sarebbe stata quella determinata in via burocratica[1]. Istituti di statistica indipendenti sostennero invece il contrario[2] sulla base di analisi l'attendibilità delle quali fu oggetto di profonde discussioni[3]. La questione era anche complicata dalla confusione tra il termine inflazione e tasso di cambio che hanno significati diversi: spesso sia la propaganda anti-euro sia quella pro-euro scambiarono i due termini. Benché sia certo il valore cui le istituzioni convertirono le ultime Lire (1936,27 ITL/EUR), in ambito accademico si dibatte su quale valore siano state scambiate effettivamente sul libero mercato: l'ISTAT sostenne che il cambio medio sarebbe avvenuto ad un valore compreso tra 1936,27 ITL/EUR e 1894,59 ITL/EUR[senza fonte], quindi sostanzialmente in linea con quanto previsto a tavolino.

La mia proposta:

Nei mesi immediatamente successivi all'introduzione dell'euro come moneta fisica si verificarono delle conversioni dei prezzi di beni e servizi tra valute nazionali e moneta unica molto distanti da quelle ufficiali. In alcuni mercati italiani, soprattutto in quelli alimentari e dei beni di consumo, si trovò più pratico convertire 1 euro con 1000 lire raddoppiando in questo modo il valore nominale. In altri, per esempio nel mercato dei servizi pubblici, si assistette all'applicazione di forti arrotondamenti su prezzi e tariffe. La nazione in cui questo fenomeno è stato più accentuato fu quella austriaca nelle cui zone di montagna si applicò una conversione di circa 10 scellini/euro invece di quella ufficiale di 13,7603; ai cittadini di alcune zone sembrò che i prezzi fossero aumentati di più del 200% in pochi mesi[senza fonte].

La differenza tra tasso di conversione ufficiale dell'euro e quello praticato nei mercati sviluppò intricate polemiche. Ci fu chi accusò le autorità monetarie di aver ignorato i meccanismi psicologici di scambio delle valute e quindi di aver creato una inutile fiammata inflazionistica. Le autorità monetarie si difesero sostenendo che le conversioni fra monete nazionali e euro a cambi diversi da quelli ufficiali furono statisticamente ininfluenti e che, sotto il profilo morale, furono dovuti a speculazione facilitata dalla scarsa trasparenza dei mercati. In Italia, l'ISTAT confermò che non si ebbero fiammate inflazionistiche, quindi la conversione applicata nella maggior parte delle transazioni sarebbe stata quella determinata in via burocratica[4]. Istituti di statistica indipendenti sostennero invece il contrario[5] sulla base di analisi l'attendibilità delle quali fu oggetto di profonde discussioni[6]. La questione fu anche complicata dalla confusione tra il termine inflazione e tasso di cambio: spesso le propagande a favore o contrarie alla moneta unica fraintesero i significati dei due termini.

Come al solito gradite proposte e suggerimenti. - Mol 22:02, 20 mar 2007 (CET)

Bravo MOL, mi piace molto di più della precedente versione. Avrebbe bisogno di un paio di miglioramenti però.

Ecco la mia proposta:

Nei mesi immediatamente successivi all'introduzione dell'euro come moneta fisica si verificarono delle conversioni dei prezzi di beni e servizi tra valute nazionali e moneta unica a volte distanti da quelle ufficiali. In alcuni mercati italiani, soprattutto in quelli alimentari e dei beni di consumo (quelli dove si effettuano acquisti di basso valore assoluto), l'impressione è che spesso si sia convertito 1 euro con 1000 lire, quasi dimezzando in questo modo il valore nominale. In altri, per esempio nel mercato dei servizi pubblici, si assistette all'applicazione di forti arrotondamenti su prezzi e tariffe. In altri ancora, per esempio nel mercato dei beni più durevoli (elettrodomestici, telefonia, hi-tech) si verificò una leggera diminuizione di prezzi. La nazione in cui questo fenomeno è stato più accentuato fu quella austriaca nelle cui zone di montagna si applicò una conversione di circa 10 scellini/euro invece di quella ufficiale di 13,7603; ai cittadini di alcune zone sembrò che i prezzi fossero aumentati di più del 200% in pochi mesi[senza fonte].

La differenza tra tasso di conversione ufficiale dell'euro e quello praticato in alcuni mercati sviluppò intricate polemiche. Ci fu chi accusò le autorità monetarie di aver ignorato i meccanismi psicologici di scambio delle valute e quindi di aver creato una inutile fiammata inflazionistica. Le autorità monetarie si difesero sostenendo che le conversioni fra monete nazionali e euro a cambi diversi da quelli ufficiali furono statisticamente ininfluenti e che, sotto il profilo morale, furono dovuti a speculazione facilitata dalla scarsa trasparenza e dallo scarso controllo dei mercati. In Italia, l'ISTAT confermò che non si ebbero fiammate inflazionistiche, quindi la conversione applicata nella maggior parte delle transazioni sarebbe stata quella determinata in via burocratica[7]. Istituti di statistica indipendenti sostennero invece il contrario[8] sulla base di analisi l'attendibilità delle quali fu oggetto di profonde discussioni[9].

Ciao, Paolos 11:04, 21 mar 2007 (CET)

Perfetto. Segnalo alcuni punti della tua proposta che modificherei:

In alcuni mercati italiani, soprattutto in quelli alimentari e dei beni di consumo (quelli dove si effettuano acquisti di basso valore assoluto), l'impressione è che spesso si sia convertito 1 euro con 1000 lire, quasi dimezzando in questo modo il valore nominale.

Per valore nominale intendi quello delle lire immagino, perché altrimenti il valore nominale dell'euro è (quasi) raddoppiato. Se aumenta il valore nominale si riduce il valore reale della moneta. Personalmente sostituirei «quasi dimezzando in questo modo il valore nominale» in «riducendo di quasi della metà il valore reale della moneta».

e quindi di aver creato una inutile fiammata inflazionistica

Ho notato che «fiammata inflazionistica» si ripete anche poco dopo. Nel periodo che ho citato la sostituirei con «aumento indiscriminato del livello generale dei prezzi», il quale poi è il termine più corretto utilizzato dai detrattori della moneta unica. Sposterei il wikilink relativo ad inflazione nel punto in cui ricompare il termine «fiammate inflazionistiche».

In Italia, l'ISTAT confermò che non si ebbero fiammate inflazionistiche, quindi la conversione applicata nella maggior parte delle transazioni sarebbe stata quella determinata in via burocratica

Il termine «in via burocratica» o l'analogo «a tavolino» mi evoca un'operazione dei governi, detentori del potere amministrativo, su una determinazione dei tassi di conversione sostanzialmente lontana dal valore dei tassi di cambio stabiliti dal mercato. In realtà i tassi di conversione erano parecchio vicini ai tassi di cambio della fine dicembre del 1998. Il problema che comparve dopo, ma solo nel 2002, fu di carattere psicologico e, almeno nel caso italiano, dovuto alla struttura dei mercati. Per questo motivo sostituirei «in via burocratica» con «ufficialmente dal Consiglio Europeo».
Il resto mi sembra piuttosto buono.
Ciao, Mol 19:04, 21 mar 2007 (CET)
MOL, sei perfetto! Approvo tutto. Sarai mica un economista... Ciao, Paolos 10:49, 22 mar 2007 (CET)
A tempo perso. Inserisco le modifiche.
Ciao, Mol 23:09, 23 mar 2007 (CET)
Ciao a tutti. A mio parere i termini "in via burocratica" e "a tavolino" rendono perfettamente l'idea. In effetti per i cittadini dei vari Paesi europei il cambio Euro/valuta nazionale "piovve dal cielo" essendo stato unicamente deciso dall'alto. Possiamo anche decidere fu cosa giusta ma secondo me fu deciso a tavolino senza, che io sappia, nemmeno sondare le aspettative del mercato reale, basandosi quasi esclusivamente su parametri finanziari. Per cui io lascerei l'espressione. Il resto dei cambiamenti mi piace molto.
--Kattivik 11:57, 24 mar 2007 (CET)
I tassi di cambio irrevocabili dell'euro con le valute nazionali sono stati fissati pari a quelli fatti registrare sul mercato valutario alle ore 12 (di Francoforte) del 31 dicembre 1998. Il mercato valutario non è deciso dall'alto, ma proprio dal mercato reale; se per assurdo la lira fosse crollata il 30 dicembre, avremmo avuto l'euro a 2500 lire... WinstonSmith  ● 101 ●  12:17, 24 mar 2007 (CET)
Sì, lo so. Appunto (un po' come se io acquistassi materie prime per la mia azienda al prezzo di quettro anni fa rivendendo i prodotti nel mercato odierno... o viceversa se vogliamo). Abbiamo scoperto che abbiamo opinioni diverse circa la definizione di cosa sia deciso dall'alto e cosa dal basso. Mi chiedo come possiamo rendere questa possibilità di divergenza di opinioni. Idee? --Kattivik 16:44, 24 mar 2007 (CET)
L'esempio delle materie prime non è calzante. Dal 1º gennaio 1999 la lira italiana sparì dai mercati valutari, sostituita dall'Euro. Rimase come espressione non decimale: questo significa che il valore della lira di carta e di metallo rispetto alle valute internazionali fuori dall'area UEM dipendeva da quello che il mercato dei cambi riconosceva alla moneta unica. Non esistendo un cambio lira/euro il 1º gennaio 2002 è un po' difficile sostenere che il tasso di conversione stabilito tre anni prima era calato dall'alto e non teneva conto del mercato reale di tre anni dopo.
Ciao, Mol 17:24, 24 mar 2007 (CET)
Ciao, ho paura che stiamo trasformando la pagina di discussione in un forum.... in ogni caso... Dal 1º gennaio 1999 la lira italiana sparì dai mercati valutari, sostituita dall'Euro. Rimase come espressione non decimale: questo significa che il valore della lira di carta e di metallo rispetto alle valute internazionali fuori dall'area UEM dipendeva da quello che il mercato dei cambi riconosceva alla moneta unica. per me significa decidere un cambio dall'alto, senza riscontri nel mercato reale (nel quale la valuta nazionale continuava ad esistere e ad evolversi). Evidentemente non significa lo stesso per tutti. Non possiamo farci niente nè tu nè io. E in ogni caso non sarebbe questo il luogo in cui tentare di convincerci delle diverse idee, credo che entrambi potremmo portare pagine e pagine di materiale comprovante che la definizione del cambio fu fatta dal mercato o dai burocrati; entrambi i punti di vista hanno un senso compiuto. Mi preme trovare un modo per rendere questa diversità di opinioni in buon italiano sulla voce, altrimenti a mio parere si rischia la parzialità. Ciao! --Kattivik 12:16, 25 mar 2007 (CEST)
Stiamo discutendo su come mettere a posto una certa parte dell'articolo, quindi non ho l'impressione di tramutare questa pagina di wiki in un forum. Detto questo, credo che «la definizione del cambio fu fatta dal mercato» come sunto del mio punto di vista è una tua parola e non mia (non credo sia stata utilizzata nemmeno da Moroboshi). La determinazione dei tassi di conversione fu stabilita dal Consiglio Europeo sulla base dei tassi di cambio del 31 dicembre 1998. È molto più specifico di calato dall'alto e nello stesso tempo giustifica la logica con cui essi sono stati determinati, senza scadere nella parzialità.
Senza alcun rancore. Ciao, Mol 14:26, 25 mar 2007 (CEST)
Sì, infatti. E' parola mia. Mi conforta sapere che non la accetti... sembrava altrimenti che confondessimo mercato con Istituzioni. In ogni caso, facciamo così: che ne dici di aggiungere: una piccola parte dei cittadini dei Paesi membri della UE vide nell'applicazione del tasso di cambio deciso dal Consiglio una imposizione contraria alle leggi di mercato?

(Che c'entra il rancore? Vedi l'euro come cosa personale?). Ciao! --Kattivik 10:01, 26 mar 2007 (CEST)

Kattivik, non sono per niente d'accordo: quello è stato un cambio di mercato. Lo è stato per come ci si è arrivati, per il valore dato ai concambi, da qualsiasi punto di vista lo guardi. Ciao, Paolos 11:40, 26 mar 2007 (CEST)
Kattivik, non ritengo l'articolo dell'Euro come una questione personale. Detto questo, credo di avere ampiamente scritto in questa discussione che la decisione del Consiglio ha una sua giustificazione la quale fra l'altro ha seguito una legge di mercato: quella del mercato valutario a pronti.
Mol 12:24, 26 mar 2007 (CEST)
Mercato valutario di quattro anni prima (!). Vabbè, mi rassegno all'idea che la mia opinione sia così minoritaria da non valer la pena essere espressa. O, forse, che sia così poco espressa in generale da sembrare fortemente minoritaria. O forse che non convenga esprimerla. Ciao! --Kattivik 12:34, 27 mar 2007 (CEST)
Perché quattro anni prima? L'Euro è entrato in vigore il 1º gennaio 1999, quindi i cambi erano, correttamente, del 31 dicembre 1998, non del 1994.
Mol 13:24, 27 mar 2007 (CEST)
D'accordo con MOL. Nel momento in cui la lira ha cessato di esistere, ha cessato di esistere anche il concetto del suo cambio di mercato. Per cui non ha nessun senso pensare che cambio avrebbe dovuto avere 4, 6 o 8 anni dopo. Ciao, Paolos 14:28, 27 mar 2007 (CEST)
Quattro anni prima, perchè in quei quattro anni nei mercati reali le varie valute nazionali continuarono ad esistere e i prodotti sui vari mercati si evolsero autonomamente... anche se a cambio fisso tra le rispettive valute. Comunque va bene, dai. Se certe cose non si possono dire, accetto la cosa. Si sta zitti e si fa finta di niente. Un po' come in altri periodi su altri argomenti. Ciao!--Kattivik 19:09, 27 mar 2007 (CEST)
Nei mercati reali le varie valute nazionali continuarono ad esistere... no, decisamente no. In borsa le azioni erano già quotate in euro il 1º gennaio 1999; il bilancio pubblico era già in euro; sul mercato dei cambi non potevi più acquistare franchi o marchi, ma solo euro. Le valute precedenti rimanevano in uso come mere suddivisioni non decimali dell'euro. E' come sostenere che oggi coesistano, come valute, l'euro e il centesimo... --WinstonSmith  ● 101 ●  19:27, 27 mar 2007 (CEST)

Kattivik, wikipedia è una enciclopedia dinamica in cui i contenuti variano al variare della sensibiltà e della conoscenza di chi vi scrive. Quando parli di mercato ancora oggi pochi pensano all'ortolano e all'insalata, la maggior parte delle persone, sia che scriva qui sia che non lo faccia, pensa ancora ai mercati valutari, azionari etc. (Poi, naturalmente, tutti comprano l'insalata, ne analizzano il prezzo, decidono se acquistare o meno, l'ortolano dalla decisione del suo Cliente adatta il suo prezzo, l'indomani mattina va al mercato generale, discute sul prezzo della lattuga, compra o meno etc. Ma quello per molti non è IL mercato.. curioso eh?). Non solo. La propaganda per l'Euro è stata così forte e ha trascinato così tanto tutti che probabilmente dovranno passare ancora degli anni finchè qualcuno riconosca che l'euro è un fatto (e non una operazione divina) e come tutti i fatti ha lati positivi e negativi. Per il momento si parla solo di panacea delle economie europee. Dire che l'operazione euro è stata fatta superficialmente senza studiare il vero mercato (che è più o meno quello che dici tu) pur essendo operazione sostanzialmente positiva, è considerata bestemmia; ti rispondono addirittura che dal 1º gennaio 1999; il bilancio pubblico era già in euro; sul mercato dei cambi non potevi più acquistare franchi o marchi, ma solo euro. Le valute precedenti rimanevano in uso come mere suddivisioni non decimali dell'euro. Senza nemmeno prendere in considerazione le dinamiche dei prezzi presenti nei vari mercati. D'altra parte questo è il messaggio che tutti i Governi coinvolti hanno trasmesso ai loro cittadini senza risparmio di mezzi; pensare che un così tanto dispendio di energie e denaro in propaganda non abbia sortito i suoi effetti sarebbe un po' troppo ottimistico. Aspetta dieci anni e lentamente l'effetto della propaganda scemerà e vedremo sia si wikipedia che su altri mezzi o supporti articoli sull'euro un po' più equilibrati e meno dettati da visioni religiose dei fatti. Ciao a tutti! --Cernaia 11:48, 30 mar 2007 (CEST)

Trasecolo. Interventi come questi sono inconcepibili.
Vediamo un po' di tirare le fila del tuo discorso. Tu dici che IL mercato vero è quello dell'ortolano? Sono d'accordo. In realtà esistono PIU' mercati, il mercato delle materie prime, il mercato dei beni di consumo, il mercato finanziario, il MERCATO MONETARIO.
Il punto è che in un determinato momento (e non in un'altro), alcuni prodotti sono stati RITIRATI dal mercato e un altro prodotto ha preso il loro posto. Allora, se non esiste più sul mercato la melanzana viola perchè tutte le coltivazioni sono state convertite in melanzana bianca non è che io continuo a fissare il prezzo della melanzana viola che non esiste più!!! E allora, l'euro ha PRESO IL POSTO il 1º gennaio 1999 delle altre monete che da quel preciso momento NON sono più ESISTITE! Sono rimaste nelle tue tasche come suddivisioni non decimali dell'euro, ovvero come i centesimi di ora, anche se non era una divisione "decimale" della valuta. Sono stato chiaro? Ciao, Paolos 15:36, 30 mar 2007 (CEST)
Cari tutti, vi renderete conto che se già la voce inglese sull’Euro è stata sottoposta a critiche di parzialità pur essendo notevolmente più bilanciata di quella italiana…
La voce italiana sull’Euro a mio parere sembra la velina di un governo. Ma non solo. Il fervore religioso che a me sembra animare i wikipediani che scrivono sull’Euro è a mio parere in contrasto con tutte le regole scritte e non di Wikipedia. Quindi io credo che dovremmo evitare di trasecolare, di non portare rancore e di non concepire. Una pagina di discussione è una pagina in cui si dibattono le varie opinioni presenti non per arrivare ad un verdetto di Verità ma per meglio rappresentare i fatti nella voce e quindi le opinioni presenti al riguardo. Né tu né io né altri su questa terra possono dire quale sia la Verità (l’Euro è stato creato pensando ai cittadini o pensando alla propria fama di statista? Il cambio è stato scelto pensando al bene dell’economia reale o della finanza? Si è voluto spiegare ai cittadini il funzionamento della nuova moneta o si è voluto fare opera di propaganda di un progetto? Etc. ); certo possiamo avere opinioni. Come detto prima mi rendo conto che la opinione che rappresento sia per il momento minoritaria nei paesi aderenti all’iniziativa. Secondo me il motivo è dato dalla grande spesa in propaganda fatta dai governi coinvolti nell’operazione. Eventuali sintomi di questo sono appunto gli interventi dove si spiega la verità quasi si trattasse di materia di fede incontrovertibile, il non concepire diversità, il fatto che le opinioni maggioritarie presenti nei paesi aderenti alla moneta unica non lo siano negli altri paesi e soprattutto il non voler ricercare tutte le facce della medaglia. Riguardo al cambio è una opinione che sia stato deciso dall’alto quattro anni prima dell’introduzione della moneta e che ci sia stato un eccessivo interesse per il mercato finanziario da parte delle autorità. Tutto ciò senza nulla togliere all’eventuale validità del progetto in sé. Tutto qui. Se si pensa che detta opinione sia da censurare lo possiamo sempre fare. Un tempo non si poteva dire che il granitico patto d’acciaio era una bestialità, oggi non si può dire che il cambio dell'Euro è stato deciso dall'alto e secondo alcuni non tenendo in debito conto la realtà. A presto!
--Cernaia 09:32, 2 apr 2007 (CEST)
Riprendo questa frase, perché riguarderebbe eventuali modifiche all'articolo sull'Euro: «Riguardo al cambio è una opinione che sia stato deciso dall’alto quattro anni prima dell’introduzione della moneta e che ci sia stato un eccessivo interesse per il mercato finanziario da parte delle autorità.»
Vox Populi, Vox Dei (cit.): dammi qualche fonte in proposito che magari non confonde mercato finanziario con mercato valutario e ne riparliamo. :)
Comunque il problema della determinazione dei valori di scambio fra le valute internazionali, problema che potrebbe rendere questionabile l'utilizzo del mercato valutario a pronti come mercato di riferimento per la determinazione dei tassi di conversione irrevocabili tra Euro e valute UME, è materia dell'Economia monetaria e di quella internazionale. Se dobbiamo reinventare la ruota...
Mol 12:27, 2 apr 2007 (CEST)

Beh, esistono anche veline controgovernative, basta leggere qui sopra. Oggettivamente:

  1. l'euro non è stato creato né pensando ai cittadini né alla propria fama di statista, ma per semplificare la vita alle aziende; il resto sono conseguenze, che ci sono state oppure no.
  2. il rapporto di cambio scelto è indipendente dall'euro come moneta, visto che lo SME c'era da mo'. Quindi il problema esisteva, ma non è giusto rapportarlo all'euro. Quello che una moneta unica fa è bloccare definitivamente i rapporti di cambio, e quindi dare delle costrizioni future maggiori (non si può svalutare più...)
  3. in Italia non si è propagandato l'euro, questo è chiaro; né si è fatto un controllo a tappeto su chi poteva fare salire i prezzi senza problemi.
  4. il cambio (non decimale) di una moneta porta automaticamente a un aumento istantaneo (nel senso che avviene molto rapidamente) dei prezzi, a causa dell'uso di avere prezzi arrotondati; avere un cambio leggermente inferiore a una cifra tonda (1936.27 lire per un euro significa che un prezzo da 10000 lire sarebbe dovuto diventare 5.16 euro) ha da un lato accresciuto questo aumento (si fa in fretta ad arrivare a 5.50...) e dall'altro generato un 3% in più di inflazione percepita (tu non vedi l'aumento da 5.16 a 5.50, ma da 5 a 5.50). Paradossalmente se il cambio fosse stato leggermente superiore alla cifra tonda, metti 2050 lire, le nostre 10000 lire sarebbero diventate 4.88 euro, che sarebbero state arrotondate immediatamente a 5 euro senza che la gente percepisse l'aumento. Ma questo effetto è una tantum, ovviamente.

-- .mau. ✉ 10:29, 2 apr 2007 (CEST)

Caro Cernaia, un conto è avere opinioni, un conto è raccontare i fatti.
Allora a me interessa poco perchè l'euro fu creato (e fu creato sostanzialmente per cercare di favorire attraverso l'integrazione economico-monetaria l'integrazione politica dell'Unione Europea), ma mi interessano alcuni fatti:
  1. L'euro è stato introdotto il 1 gennaio 1999, punto. Da quel momento la lira e le altre 10 monete hanno smesso di esistere. Questo è un fatto.
  2. Il cambio tra le monete è stato di mercato. E' vero che c'era lo SME che limitava la fluttuazione delle monete europee tra di loro, ma questo non ha impedito le varie nazioni di effettuare svalutazioni (e quindi di cambiare il riferimento della fluttazione): l'ultima dell'Italia fu nel 1992. Il cambio lira/euro fu stabilito prendendo come riferimento i tassi di cambio della fine dicembre del 1998. Questo è un fatto.
Poi sei vuoi confutare il funzionamento del mercato basato sulla legge della domanda e dell'offerta sei libero, ma non puoi pretendere che noi accettiamo questa impostazione... Ciao, Paolos 12:43, 2 apr 2007 (CEST)

Direttiva europea sul plurale di Euro[modifica wikitesto]

Nell'articolo viene citata una direttiva del 26 ottobre 1998 senza altri riferimenti utili come il numero. Mi piacerebbe saperne di più, visto che cercando "direttiva CE 26 ottobre 1998" mi esce questo. Mol 09:31, 5 lug 2007 (CEST)

Non è una direttiva, però... è dell'Unione. -- .mau. ✉ 10:49, 5 lug 2007 (CEST)
Inoltre: qua dicono solamente che il nome deve essere lo stesso in tutte le lingue, e naturalmente le banconote scrivono "10 euro".
Il primo documento che hai passato è, in formato diverso, la stessa fonte della tabella che compare nel paragrafo dell'articolo. E' una circolare che compare nel manuale di stile interistituzionale dell'Unione al paragrafo Valute: un documento amministrativo, che però non è una direttiva. Poiché non è necessario che una direttiva stabilisca l'uso dei plurali, avanzo la proposta di cancellare il riferimento alla generica del 26 ottobre 1998. In altre parole, eliminare il seguente paragrafo Una direttiva europea del 26 ottobre 1998 ha stabilito che in alcune lingue (inglese, italiano e tedesco) la parola resti ufficialmente invariabile al plurale, mentre per altre segua la morfologia specifica.
Per quanto riguarda il secondo documento, credo che un regolamento sia superiore a qualunque circolare, ma il punto dove parla dell'invariabilità dell'Euro è nella sezione dei Considerando e quindi sia una considerazione rimasta quasi lettera morta. Mol 11:50, 5 lug 2007 (CEST)

Nuovo record[modifica wikitesto]

Il nuovo record è del 18 settembre, 1,3980 (fonte: repubblica.it) Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.23.144.12 (discussioni · contributi) .

20 settembre: 1,4065 Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.20.148.112 (discussioni · contributi) .
Okay, aspettiamo un po' prima di correggerlo nella voce, non è necessario fare cronaca ;-) --WinstonSmith  ● 101 ●  21:08, 20 set 2007 (CEST)

Il valore dell'euro al 2 settembre 2008 è di 1,4516.

Zona euro[modifica wikitesto]

Nella parte relativa alla zona euro è rimasto un riferimento ai 12 stati mebri che adottano l'euro. Con le nuove adesione si deve cambiare in 14 stati membri che non adottano l'euro... sempre ricordando che dal 1 gennaio 2008 con l'ingresso di due nuovi stati nella zona euro, la cifra che appare oggi sarà giusta. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.6.146.251 (discussioni · contributi) .

note da inserire riguardo al cambio[modifica wikitesto]

è bene ricordare che l'Italia ha subito un forte impatto con l'introduzione dell'euro anche perchè era il Paese che più di tutti in Europa usava la svalutazione della lira come strumento per aumentare le esportazioni.

la nostra economia era tirata dalla domanda estera, mentre in Europa si puntava d più alla ricchezza nazionale, a sviluppare un mercato interno.

quando il cambio è deciso a Francoforte, e non più a Roma, questo non è più possibile.

di nuovo, e al contrario, una moneta più forte doveva andare a vantaggio degli italiani, che avrebbero dovuto recuperare potere d'acquisto. una moneta svalutata và a vantaggio degli esportatori, non della gente che non può permettersi beni importati. Ora che un euro compra 1.50 dollari vuol dure che gli italiani possono comprarsi merci americane pagandole il 50% in meno di uqnado esisteva la lira.

all'atto dell'introduzione si è cercato si ottenere il cambio più svalutato (e più svantaggioso per gli italiani) possibile, proseguendo sulla strada storica della svalutazione. Un cambio a 1100 lire sarebbe stato un rilsultato molto più vantaggioso delle 1936.27, mentre alcuni giornali presentavano questo cambio come una grande vittoria (contro un patto di stabilità e una moneta forte europei che erano un'opportunità).

La Lira nell'ultimo anno di vita si trovava all'interno dello SME, per cui l'oscillazione di apprezzamenti e svalutazioni considerate nel tuo ragionamento (all'atto dell'introduzione) non ci sono state e non potevano essere compiute. Inoltre, il cambio non è deciso a Francoforte, né prima lo era a Roma. Con il sistema a cambi flessibili, le banche centrali possono influenzare il tasso di cambio vendendo e comprando valuta estera, ma non lo determinano a tavolino. Ciao, Mol 15:41, 8 dic 2007 (CET)

chiaramente il ragionamento può però riferirsi agli anni precedenti. Credo sia un fatto che gli imprenditori nostrani hanno usato a lungo la svalutazione della lira[senza fonte] per non perdere competitività nei mercati internazionali e per esportare di più. La svalutazione fa arricchire industriali, esportatori, e da ultimo lo Stato che diminuisce il peso reale del debito pubblico. Va ad impoverire il potere di acquisto dei cittadini sui beni importati. Se le banche centrali non determiano matematicamente il tasso di cambio in un regime di cambi flessibili, lo condizionano fortemente. Le politiche di Francoforte hanno imposta ll'Italia d ipassare ad una moneta forte, come lo erano quelle degli altri Paesi. una moneta cche con 1000 unità bas enon compra nulla, non vale niente. Era il caso della lira: con 1000 lire nemmeno si compravano più le caramelle. Non dell'euro, la cui unità bas enon è 1000, ma appunt 1, come dovrebbe essere per ogni moneta, come lo era per il marco tedesco e il franco francese. Se per i prezi nel passaggio lira-euro si fosse fatta un'equivalenza esatta col cambio fissato, nulla sarebbe cambiato. Appunto in un regime di cambi flessibili, nemmeno il cambio lira-euro poteva essere fatto rispettare. Era solo indicativo. Dividere lo stipendio in lire per un cambio 1 euro=1100 anzichè 1936.27 significava per gli italiani trovarsi più euro in tasca, cosa che sicuramente non avrebbe fatto male. Svalutazione o meno è chiaro che una lira più forte, un cambio a 1100 con l'euro sarebbe andato a vantaggio di chi comprava merci straniere. di più in Francia c'è stata una forte rivalutazioni degli stipendi base nei contratti nazionali prima dell'introduzione della nuova moneta[senza fonte]. cosa che in Italia non si è mai vista. Proprio perchè si sapeva che in regime di cambi flessibili, l'effettivo rispetto dei tassi di cambio non era controllabile, doveva esserci una prventiva rivalutazione dei salari. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 80.104.58.86 (discussioni · contributi) .


Crystal Clear app help index.svg
Crystal Clear app help index.svg
Wikipedia non è un forum di discussione!
Consulta la pagina Esplorare Wikipedia o fai una ricerca direttamente sull'enciclopedia. Se hai una domanda da porre non riguardante il funzionamento di Wikipedia, chiedi all'Oracolo. Se non troverai una voce che appaghi la tua curiosità, prima o poi potresti contribuire scrivendola tu! Grazie.
--WinstonSmith  ● 101 ●  00:40, 22 dic 2007 (CET)

La cartina è sbagliata[modifica wikitesto]

La cartina è sbagliata Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.15.66.45 (discussioni · contributi) .

Corretta, grazie. --WinstonSmith  ● 101 ●  19:12, 1 gen 2008 (CET)

Errori nella didascalia della cartina "La zona euro"[modifica wikitesto]

per due volte compare "un'eventuale ingresso" con l'apostrofo.... l'avrei cambiato al volo ma la pagina e' protetta

✔ Fatto
Fra l'altro, si potrebbe pensare a sbloccare la pagina, dato che gli argomenti suscettibili di "edit war" sono finiti nelle altre sottopagine. -- Ciao, Mol 18:08, 11 feb 2008 (CET)

La Slovacchia è ufficiale che adotterà l'euro nel 2009

Il nome ufficiale[modifica wikitesto]

Olte ad Euro, il nome ufficiale per i paesi che usano alfabeti diversi è Ευρώ (greco) ed Евро (bulgaro) Mente la prima grafia era not la seconda è recente e riportata qui:

http://ec.europa.eu/commission_barroso/kuneva/media/press_review_2226102007_en.pdf

e anche qui:

http://www.ecb.int/bc/euro/html/index.bg.html

--Carlo Morino (dillo a zi' Carlo) 23:15, 22 apr 2008 (CEST)

Bravo Carlo: ho aggiunto 2 righe nella sezione Nome e simbolo per spiegare la cosa. Ciao, Paolos 10:25, 23 apr 2008 (CEST)

Tabelle[modifica wikitesto]

-- Utente:Sasuke89

Lascio il mio contributo (preso da wikipédia Francia) di tutte le monete metalliche e banconote con la speranza che vengano aggiunte!

L’Europa nel mondo L’Europa come un alleanza di Stati L’Europa senza frontiere
1 c. 2 c. 5 c. 10 c. 20 c. 50 c. 1 € 2 €
80px|Face commune de la pièce de 1 centime d’euro 80px|Face commune de la pièce de 2 centimes d’euro 80px|Face commune de la pièce de 5 centimes d’euro 80px|Face commune de la pièce de 10 centimes d’euro 80px|Face commune de la pièce de 20 centimes d’euro 80px|Face commune de la pièce de 50 centimes d’euro 80px|Face commune de la pièce de 1 euro 80px|Face commune de la pièce de 2 euros


Valori delle banconote 5 € 10 € 20 € 50 € 100 € 200 € 500 €
Taglia delle banconote 120 mm x 62 mm 127 mm x 67 mm 133 mm x 72 mm 140 mm x 77 mm 147 mm x 82 mm 153 mm x 82 mm 160 mm x 82 mm
Colore Grigio Rosso Blu Arancio Verde Ocra Viola
Architettura Classica Romanica Gotica Rinascimentale Barocco e Rococo Art Nouveau Moderna
Periodo prima del V secolo XI-XII secolo XIII-XIV secolo XV-XVI secolo XVII-XVIII secolo XIX-XX secolo XX-XXI secolo
Fronte EUR 5 obverse (2002 issue).jpg EUR 10 obverse (2002 issue).jpg EUR 20 obverse (2002 issue).jpg EUR 50 obverse (2002 issue).jpg EUR 100 obverse (2002 issue).jpg EUR 200 obverse (2002 issue).jpg EUR 500 obverse (2002 issue).jpg
Retro EUR 5 reverse (2002 issue).jpg EUR 10 reverse (2002 issue).jpg EUR 20 reverse (2002 issue).jpg EUR 50 reverse (2002 issue).jpg EUR 100 reverse (2002 issue).jpg EUR 200 reverse (2002 issue).jpg EUR 500 reverse (2002 issue).jpg

Ho fatto alcune sistemazioni: io pubblicherei. Paolos 01:07, 5 set 2008 (CEST)

Valore dell'euro[modifica wikitesto]

-- Alessio Iardoni

Ecco un altra cosetta che potrebbe essere aggiunta (sempre ricavata da wikipedia Francia). NOTA: mancano le bandierine vicino agli Stati...visto che non so come inserirle qualcuno lo faccia!!

Conversione all’euro rispetto ai vecchi coni dei paesi membri[modifica wikitesto]

Il valore della moneta unica europea, rispetto alle monete dei vari paesi del vecchio continente, è la seguente:

Denominazione ISO Valore Paese d'emissione o d'utilizzo Adesione all'euro Inizio circolazione dell'euro Fine definitiva della circolazione del vecchio conio Data limite di convertibilità delle vecchie monete Data limite di convertibilità delle vecchie banconote
Banca Centrale Europea XEU 1,000 00 Unione europea 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 non disponibile non disponibile non disponibile
Marco tedesco DEM 1,955 83 Germania 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 31 dicembre 2001 non definito non definito
Scellino austriaco ATS 13,760 31 Austria 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 non definito non definito
Franco belga BEF 40,339 9 Belgio 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 31 dicembre 2004 non definito
Peseta spagnola ESP 166,386 Spagna 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 non definito non definito
Marco finlandese FIM 5,945 73 Finlandia 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 29 febbraio 2012 29 febbraio 2012
Franco francese FRF 6,559 57 Francia 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 17 febbraio 2002 17 febbraio 2005 17 febbraio 2012
Lira irlandese IEP 0,787 564 Irlanda 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 8 febbraio 2002 non definito non definito
Lira italiana ITL 1936,27 Italia 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 29 febbraio 2012 29 febbraio 2012
Franco lussemburghese LUF 40,339 91 Lussemburgo 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 31 dicembre 2004 31 dicembre 2004
Fiorino olandese NLG 2,203 71 Paesi Bassi (parte europea) 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 27 gennaio 2002 31 dicembre 2006 1 gennaio 2032
Scudo portoghese PTE 200,482 Portogallo 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 31 dicembre 2002 28 febbraio 2022
Franco andorrano ADF 6,559 57 Andorra 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 31 dicembre 1998 non definito non definito
Peseta andorrana ADP 166,386 Andorra 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 31 dicembre 1998 non definito non definito
Franco monegasco MCF 6,559 57 Monaco 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 17 febbraio 2002 17 febbraio 2005 non definito
Lira sammarinese SML 1936,27 San Marino 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 29 febbraio 2012 non definito
Lira vaticana VAL 1936,27 Vaticano 1 gennaio 1999 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 29 febbraio 2012 non definito
Dracma moderno greco GRD 340,750 Grecia 1 gennaio 2001 1 gennaio 2002 28 febbraio 2002 29 febbraio 2004 29 febbraio 2012
Tallero sloveno SIT 239,640 Slovenia 1 gennaio 2007 1 gennaio 2007 14 gennaio 2007 31 dicembre 2016 non definito
Lira cipriota CYP 0,585 274 Cipro 1 gennaio 2008 1 gennaio 2008 31 gennaio 2008 31 dicembre 2009 31 dicembre 2017
Lira maltese MTL 0,429 300 Malta 1 gennaio 2008 1 gennaio 2008 31 gennaio 2008 31 gennaio 2010 31 gennaio 2018
Intervengo solo per far notare che la tabella era già presente, solo che è stata spostata quando si è deciso di dimagrire la voce e di mettere diversi contenuti d'approfondimento nelle sottovoci. Se la si vuole inserire, si tenga quindi presente quale potrebbe essere la soluzione migliore. -- Ciao, Mol (msg) 18:38, 5 set 2008 (CEST)

In risposta a Molino, credo che elidere delle nozioni per dimagrire la voce in questione sia una gran stupidaggine. Nel senso: l' €uro è una moneta mondiale, tra le più importanti e potenti del mondo. Credo che mettere in unica pagina tutte le nozioni sia un bel vedere, segno che è stato fatto un grande lavoro. Nascondere dunque tabelle, frasi ed informazioni secondo me è tanto inutile quanto sciocco. Mi spiegate orsù il motivo? Utente:Sasuke89

Può esserti d'aiuto questo? -- Ciao, Mol (msg) 21:46, 5 set 2008 (CEST)
Scusa se insisto allora...in Wikipedia ci sono centinaia di voci che andrebbero ridimensionate e di gran lunga meno importanti di questa. L'Euro è una moneta di valenza internazionale e pertanto dovrebbe godere, in un enciclopedia, di tutte le informazioni necessarie. Pensiamo a ridimensionare voci che sono di gran lunga meno importanti di questa e ampliamo quelle che veramente debbono godere di più importanza. Alessio Iardoni
Importanza è un concetto relativo e soggettivo. Comunque questa pagina di discussione non è il luogo per discutere sulla dimensione di altre voci su cui io non ho affatto alcuna competenza. Ti suggerisco di girare la tua rimostranza al bar generico di wikipedia (il link lo trovi sulla colonna a sinistra). -- Ciao, Mol (msg) 10:34, 7 set 2008 (CEST)

Slovacchia[modifica wikitesto]

Cortesemente alla fine del paragrafo la zona euro inserire il seguente periodo: Con procedura analoga, nel 2008 la Slovacchia, in virtù dei propri parametri macroeconomici soddisfacenti, venne a sua volta ammessa nella zona euro. L'introduzione della divisa comune in Slovacchia è avvenrrà il 1° gennaio 2009. Mettere anche i riferimenti agli atti dell'Ecofin che rendono possibile l'adozione dell'euro da parte della Slovacchia. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.46.31.232 (discussioni · contributi) .

Non è necessario ricopiare parola per parola il paragrafo su Malta e Cipro, basterebbe riscriverlo - in italiano comprensibile - con le nuove fonti. Mol (msg) 10:50, 26 ott 2008 (CET)

(rientro)Faccio una proposta - da effettuarsi dopo il 1 gennaio 2009 - ovvero sintetizzare i seguenti paragrafi:

«Nel 2006 un tredicesimo stato, la Slovenia, entrata nell'Unione nel 2004, dimostrò di possedere i parametri economici necessari per l'adesione alla divisa comune e fu ammessa nella zona euro il 1° gennaio 2007[12][13]. Pochi giorni dopo, il 15 gennaio, il tallero sloveno fu ufficialmente considerato fuori corso.
Con procedura analoga, nel 2007 Malta e Cipro, in virtù dei propri parametri macroeconomici soddisfacenti, vennero a loro volta ammessi nella zona euro[14][15][16][17]. L'introduzione della divisa comune nelle due isole mediterranee è avvenuta il 1° gennaio 2008.
Il parlamento europeo ha votato a favore dell'ingresso nella zona euro della Slovacchia a decorrere dal 1° gennaio 2009[18].»

con qualcosa del genere:

«Dopo il 2002, l'area dell'Euro è stata allargata anche a Slovenia, Malta, Cipro rispettivamente il 1° gennaio 2007[12][13], il 1° gennaio 2008[14][15][16][17] e il 1° gennaio 2009[inserire i link ai regolamenti specifici dell'ingresso della moneta slovacca], in virtù dei parametri macroeconomici aderenti ai principi del Trattato.»

Non ha senso raccontare la storia dell'orso, se si rimanda il lettore ad Allargamento della zona euro, che dovrebbe essere più specifico. Suggerimenti? -- Ciao, Mol (msg) 20:45, 26 ott 2008 (CET)

Moneta comune[modifica wikitesto]

  • "Non è la moneta comune dell'Unione Europea presa nel suo insieme: vi sono infatti stati che adottano l'euro pur non facendo parte dell'UE e stati dell'UE che non utilizzano l'euro."

Questo pezzo è sbagliato, perché gli stati non dell'UE che utilizzano l'euro lo fanno in maniera "paralegale". Proporrei di togliere il grassetto. --Alesime 14:31, 3 gen 2007 (CET)

C'è molta confusione su questo punto:
  • l'euro è la moneta comune dell'UE (è quella del bilancio, della Commissione, quella che usa anche il Consiglio europeo per ogni scambio intergovernativo: anche il RU paga in euro);
  • l'euro è la moneta unica di 16 stati (legalmente) (e anche, sia legalmente che non, di altri stati o territori);
  • il trattato parla di moneta unica (anche come moneta comune), aggiungendo a volte alla confusione.

--Enzino (msg) 04:56, 1 gen 2009 (CET)

Concordo con Enzino. Inoltre tutti i nuovi membri dell'UE saranno obbligati ad adottare tale moneta. Il caso danese e inglese restano delle eccezioni.--93.149.140.93 (msg) 16:17, 27 giu 2009 (CEST)

Effetti dell'introduzione dell'euro[modifica wikitesto]

questa sezione riporta un grande numero di affermazioni senza citare alcuna fonte. le affermazioni sono molto opinabili e mi paio rispecchiare piu' che altro le chiacchere "da bar" sull'introduzione dell'euro piu' che una oggettiva descrizione degli effetti dell'introduzione della moneta unica. forse la sezione va riscritta interamente, in modo piu' chiaro e su basi piu' solide. -- Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 85.218.36.111 (discussioni · contributi) .

A titolo provvisorio, ho inserito il template Senza fonti. Altro non posso fare, al momento. -- Ciao, Mol (msg) 08:10, 8 apr 2009 (CEST)

modifica in Effetti dell'introduzione dell'euro[modifica wikitesto]

L'avvenuto aumento dell'inflazione in Italia "In corrispondenza con l'introduzione dell'euro" è errato: l'aumento si è avuto in corrispondenza dell'introduzione del contante euro (2002) e non dell'euro (1999). Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ART (discussioni · contributi) .

corretto, anche se io avrei scritto "banconote e monete" perché forse più chiaro. Però guardando i dati 2001 e 2002 l'inflazione reale è cresciuta nella seconda metà dell'anno. -- .mau. ✉ 12:41, 23 ago 2009 (CEST)

L'effetto sull'inflazione della mancata conversione in Euro di una quota di vecchie valute[modifica wikitesto]

Ho eliminato:

«nei primi anni dall'introduzione dell'euro la massa di euro circolante in Italia sarebbe stata significativamente minore del controvalore in lire ritirato dalla circolazione e riportato al cambio di 1936,27. La ragione di ciò sarebbe da ricercare nel fatto che non tutti hanno convertito subito le lire in euro (c'è tempo fino al 2012 per farlo) e anche nel collezionismo (oltre al fatto che la poca confidenza con la nuova valuta finiva per indurre psicologicamente a metterla a risparmio piuttosto che a spenderla).»

La massa di euro circolante non è altri che l'aggregato M0 il quale provoca effetti sull'inflazione inferiori a M3, usato nell'"inflation targeting", tali che la riduzione della massa dovuta alla mancata conversione di parte della moneta liquida (M0 appunto) dalle vecchie valute all'Euro abbia prodotto risultati statisticamente insignificanti. -- Ciao, Mol (msg) 23:48, 21 set 2009 (CEST)

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ Caratteristiche del processo inflazionistico nell'anno dell'introduzione dell'euro, estratto dal Rapporto annuale Istat 2002, Istituto Nazionale di Statistica, maggio 2003
  2. ^ Caro...cibo - Indagine statistica dell'Eurispes sui prezzi dei prodotti alimentari, Eurispes, gennaio 2003
  3. ^ Ugo Trivellato. Come si misura l'inflazione, «LaVoce.info», 25 febbraio 2005
  4. ^ Caratteristiche del processo inflazionistico nell'anno dell'introduzione dell'euro, estratto dal Rapporto annuale Istat 2002, Istituto Nazionale di Statistica, maggio 2003
  5. ^ Caro...cibo - Indagine statistica dell'Eurispes sui prezzi dei prodotti alimentari, Eurispes, gennaio 2003
  6. ^ Ugo Trivellato. Come si misura l'inflazione, «LaVoce.info», 25 febbraio 2005
  7. ^ Caratteristiche del processo inflazionistico nell'anno dell'introduzione dell'euro, estratto dal Rapporto annuale Istat 2002, Istituto Nazionale di Statistica, maggio 2003
  8. ^ Caro...cibo - Indagine statistica dell'Eurispes sui prezzi dei prodotti alimentari, Eurispes, gennaio 2003
  9. ^ Ugo Trivellato. Come si misura l'inflazione, «LaVoce.info», 25 febbraio 2005

euro nome proprio[modifica wikitesto]

non deriva da europa ma da un nome di un vento ed e' simile al vento di libeccio esiste anche una nave , una fregata militare, nella quale vi e' uno stemma con la scritta " rapido velocior euro " il mio nome e proprio euro e sono nato nel 1947 ed mi e' stato dato da mio padre proprio in conseguenza del nome della nave in quanto fu l'unica nave che non venne affondata nella 2° guerra mondiale di tutta la flotta e per l'appunto mio padre si trovava proprio li nelle isole greche dell'egeo

Città del vaticano e San Marino?[modifica wikitesto]

L'euro non è adottato anche dalla Città del Vaticano e da San Marino?

Leggo: "Tre microstati, ossia la Città del Vaticano,[3] il Principato di Monaco[4] e San Marino[5] hanno adottato l'euro in virtù delle preesistenti condizioni di unione monetaria con paesi membri della UE." --Moliva (msg) 20:26, 27 mag 2012 (CEST)

Lettonia[modifica wikitesto]

Ho nascosto la riga nella tabella relativa alla Lettonia. La renderemo visibile il prossimo 1° gennaio. --Paginazero - Ø 16:51, 24 dic 2013 (CET)

Euro#Effetti della moneta unica[modifica wikitesto]

Propongo la sostituzione del testo contenuto nella sezione in oggetto con {{...}}. Che wp funzioni per integrazioni lo so. Ma questa sezione è solo la giustapposizione di opinioni sostanzialmente anonime che tamponano in un discorso senza coerenza. Che c'è qualche fonte l'ho visto: si tratta soprattutto di RO (dati ISTAT, al netto del localismo).

Il link permanente è questo. Come potete vedere, la sezione è un colabrodo, ma non lasciatevi ingannare dalle apparenze, il meglio che possa capitare a quel testo è di essere rimosso integralmente. pequod76talk 22:23, 22 feb 2014 (CET)

D'accordo. Anche senza sostituirlo con il template {{...}}. --Moliva (msg) 08:31, 24 feb 2014 (CET)
Sì, anche senza sostituirlo con il template {{...}}, sono d'accordo. Ovviamente ci sono un sacco di cose interessanti da dire, per es. che rapporto c'è tra SME e euro. Il titolo attuale può risultare fuorviante. Sarei tentato di essere bold, ma aspetto qualche giorno in attesa di altri commenti, in assenza dei quali mi sentirò in dovere di proteggere la qualità di questa nostra amata it.wiki... ranzando. pequod76talk 15:46, 24 feb 2014 (CET)
Concordo, rimosse tutte le ricerche originali dal momento che non ci sono stati miglioramenti in 5 anni da che è stato apposto l'avviso. Suggerisco ricostruire da zero facendo riferimento a fonti divulgative ma scientifiche, come per esempio lavoce.info o alla peggio i rapporti ISTAT e Banca d'Italia. È facile per esempio trovare dati sulla svalutazione monetaria di fatto avvenuta in certi paesi euro per via del differenziale di inflazione.[1] [2] Sono dati che è naturale presentare in una voce dove si parla della moneta unica e quindi del suo valore, senza attribuire interpretazioni necessariamente controverse. --Nemo 15:03, 21 mar 2014 (CET)

Eccesso di simboli[modifica wikitesto]

Allo stato sono presenti tre immagini relativi al simbolo nella sezione "Nome e simbolo", di cui una già presente nel template. Non c'è alcun motivo di reiterare: suggerirei di tenere solo questa con le specifiche tratte dalla documentazione ufficiale. --Moliva (msg) 19:49, 21 mar 2014 (CET)

Fatto. Un'altra l'avevo già tolta tempo fa, senza accorgermi di questo tuo post. pequod76talk 00:38, 19 apr 2014 (CEST)

Effetti della moneta unica[modifica wikitesto]

Chiedo scusa, ma mi pare che il confronto tra il paragrafo effetti della moneta unica e economics della corrispondente voce di Wikipedia in inglese sia un ottimo esempio di come l'ottica geopolitica prevalente degli utenti possa influenzare il contenuto presente su questo sito, il che tra l'altro è stato espressamente riconosciuto. La lunghezza del paragrafo è terribilmente limitata in confronto alla complessità, delicatezza e vastità di un argomento che si dovrebbe trattare con accorta neutralità e completezza, nel rispetto delle regole di Wikipedia. Le linee guida del progetto sanciscono di presentare anche i punti di vista minoritari e, se sono legittime pagine sull'omeopatia e la chiromanzia, nulla impedisce di citare l'opinione di molti esperti, tra cui si annoverano alcuni premi Nobel, che si sono espressi in maniera critica sull'introduzione della moneta unica. Del resto, visto che l'opinione prevalente in alcuni paesi (Regno Unito) non corrisponde a quella italiana, si dovrebbe tenerne conto, anche perché è necessario scongiurare il rischio di localismo. Inoltre mi sembra che nel paragrafo si metta sullo stesso piano la critica della moneta unica con la propaganda dei partiti che vogliono far uscire l'Italia o altri paesi dalla zona euro; sono posizioni affini, ma bisogna stare attenti a non confondersi: c'è chi dice che l'euro sia un errore, ma sostiene che un'eventuale abolizione procurerebbe più danni che benefici.--Cats' photos (msg) 01:12, 4 ago 2016 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Euro. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 10:59, 24 set 2017 (CEST)

Aggiunta di uno stato[modifica wikitesto]

Buonasera. Chiedo l'aggiunta di uno stato alla voce Euro. Lo stato in questione è lo Zimbabwe che usa l'euro anche se non è ufficiale, quindi ha una corsa più o meno legale (la moneta ufficiale è il dollaro statunitense). Grazie.

-- Simone Serra(Scrivimi!) 18:38, 30 nov 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 8 collegamento/i esterno/i sulla pagina Euro. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 02:46, 1 dic 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 7 collegamento/i esterno/i sulla pagina Euro. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 23:20, 3 mar 2018 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Euro. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 09:55, 1 mag 2018 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Euro. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:02, 28 mag 2018 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamento/i esterno/i sulla pagina Euro. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 12:29, 8 lug 2018 (CEST)