Discussione:Edizioni Centro Studi Erickson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

dubbio enciclopedico[modifica wikitesto]

non credo che l'azienda sia enciclopedica in quanto società per azioni, ma per l'attività editoriale... ora non so valutare con esattezza, trattandosi di un settore in cui non sono ferrato, però è piuttosto nota per la produzione di materiale didattico, saggi ed altro per la disabilità... lascio a chi di competenza la valutazione... --torsolo 13:38, 13 mar 2013 (CET)

Ho l'impressione che l'attivita editoriale sia marginale. Si tratta di una delle tante società che operano nel terziario offrendo consulenze, corsi (e ovviamente materiale per gli stessi) sopratutto in quelle aree pubbliche e semiprivate dove vi sono leggi quasi ad hoc che favoriscono questa attività. La voce mi sembra decisamente da manifesto pubblicitario, e forse questo promo ne maschera o mette in ombra. i punti per i quali sarebbe enciclopedica. Incidentalmente neppure e' la case editrice primaria italiana degli autori che cita. Comunque se arriva qualcuno competente del settore (ma quale esattamente/).--Bramfab Discorriamo 14:55, 13 mar 2013 (CET)
che sia da sfrondare, non ho dubbi... io non so nulla delle attività diverse da quelle editoriali, ma ho visto diversi libri presso la libreria universitaria che "frequentavo" tempo fa... anzi direi che nello scaffale dedicato alle problematiche legate alla disabilità (mi pare si trattasse di dislessia, disturbi dell'apprendimento o qualcosa del genere) fosse piuttosto nutrito... non so valutare se si tratti di edizioni "primarie", visto che credo che nella maggior parte dei casi si tratti di traduzioni di opere in inglese e comunque siamo nel campo medico o psicologico o pedagogico, mentre io consultavo ben altro :-)... per competenza intendevo proprio qualcuno che sappia, fonti alla mano, che si tratti di attività editoriale rilevante, anche se relativamente di "nicchia"... ovvero, riconosciute tali da esperti del settore... e io su questo passo la mano, per evitare figuraccie... --torsolo 16:01, 13 mar 2013 (CET)
verificando sul sito web si evince che l'attività è prevalentemente editoriale e scientifica nell'ambito psicologia e educazione. Forse meno promozionale di altre pagine di altri grandi gruppi editoriali come Mondadori o giunti. La pagina cita autori di pregio collegandoli a pagine wiki. È sicuramente un editore che ha fatto la storia in quanto è stato il primo a portare in Italia alcune pubblicazioni estere. Tuttavia aggiungo agli osservati speciali, controlliamo non venga strumentalizzata la pagina!--Morps
Invece verificando Speciale:Contributi/Morps trovo strano che il primo intervento dopo due anni, sia una decisa affermazione di enciclopedicità , tra l'altro con affermazioni da provare, sospetto che viceversa la pagina sia già strumentalizzata questa settimana.--Bramfab Discorriamo 22:54, 13 mar 2013 (CET)
sono fruitrice da sempre ma contribuente da ora... mi iscrivo adesso perché, come utilizzatrice massiva di libri Erickson per università e lavoro, confermo ciò che è stato detto da Morps... entrata quasi per caso nella pagina wikipedia del centro studi Erickson mi sono "appassionata" alla vicenda e ho voluto contribuire con delle fonti esterne.

A mio avviso, l'attività editoriale (Edizioni), non è marginale e ciò si evince facilmente sfogliando il vasto e corposo catalogo online. 17:31, 21 mar 2013 --Reddina

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Edizioni Centro Studi Erickson. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 22:04, 1 mar 2018 (CET)