Discussione:COVID-19

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Icona catastrofi.pngCatastrofi
Crystal Clear app ksirtet.pngEpidemie
Crystal Clear app virus detected.pngMicrobiologia
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)

-[modifica wikitesto]

Questa pagina è in gran parte un doppione di https://it.wikipedia.org/wiki/SARS-CoV-2 ...dove sono stati aggiunti numerosi altri contributi. Non sarebbe il caso di eliminarla e reindirizzare? --SpLib (msg) 17:47, 13 feb 2020 (CET)[rispondi]

Assolutamente no. Malattia e virus che la causa sono cose differenti. Per esempio, HIV è il virus, AIDS è la malattia causata dall'HIV. Quindi SARS-CoV-2 e COVID-19 devono restare pagine separate --HominisCon {Scrivimi} 12:50, 15 feb 2020 (CET)[rispondi]
Aggiungo che la voce COVID-19 è nata di recente su parte di scorpori di altre voci, un po' alla volta si cercherà di eliminare i doppioni e di caratterizzare di più le voci. --Adert (msg) 13:04, 15 feb 2020 (CET)[rispondi]

Errori alle note[modifica wikitesto]

Sia questa voce, che Pandemia di COVID-19 del 2019-2020, Pandemia di COVID-19 del 2020 in Corea del Sud e Pandemia di COVID-19 del 2020 in Italia hanno degli errori alle note. È una cosa provvisoria durante le operazioni di scorporo? Si riesce a sistemare? --Mezze stagioni (msg) 17:10, 4 mar 2020 (CET)[rispondi]

cosa significa[modifica wikitesto]

il pezzo Il tasso di guarigione, stimato in maniera analoga al tasso di letalità[69], con calcolo effettuato per valori di T tra 0 e 14, e (fatto salvo l'andamento instabile delle prime fasi dell'epidemia) mostra un andamento rumoroso ma stabile tra T=7 e T=10, e la famiglia di curve tende in proiezione verso valori tra il 30 e il 40%. Ciò appare coerente con i primi studi clinici? --2.226.12.134 (msg) 20:01, 4 mar 2020 (CET)[rispondi]

dovrebbe quanto meno essere indicato quale sia l'unità di misura temporale T (un dato rilevato settimanalmente??, a quale data è stato fissato il T_0 dal quale inizia il conteggio, a quante settimane dalla data di rilevazione (??) si riferisce la previsione (proiezione) di un valore atteso normalizzato tra il 30 e il 40%. quest'ultimo aspetto vale in modo particolare se si considera che l'andamento risultava qualitativamente già stabile fra la settima e la decima rilevazione campionaria (T = 7; T = 10). Saluti, --Micheledisaveriosp (msg) 17:12, 6 mar 2020 (CET)[rispondi]

Studio epidemiologico cinese[modifica wikitesto]

L'Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani ha pubblicato nel proprio sito la sintesi del più vasto studio epidemiologico finora condotto al mondo sull'epidemia di coronavirus.

Lo studio si basa sull'analisi di 72.314 casi registrati fino all’11 febbraio da parte del Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie della Cina. Lo studio è stato pubblicato sul JAMA, la rivista ufficiale dell'American Medical Association, nel numero del 24 febbraio 2020.

Presumo che si possa integrare nella voce. Saluti, --Micheledisaveriosp (msg) 10:36, 9 mar 2020 (CET)[rispondi]

Fonti autorevoli[modifica wikitesto]

Ad integrazione della voce, che al momento è priva di collegamenti esterni, segnalo che WorldCat (pagina web archiviata) presenta una lista di risorse Internet utili, istituzionali e non, relative allo stato di emergenza in corso. Saluti, --Micheledisaveriosp (msg) 12:06, 10 mar 2020 (CET)[rispondi]

Nota da creare[modifica wikitesto]

Non ricordo come si costruisce una nota di reference, mi sono parecchio arrugginito, credo che qualcuno la dovrà fare per me: vedi Ace-inibitori. Grazie--OppidumNissenae (msg) 15:38, 14 mar 2020 (CET)[rispondi]

[@ OppidumNissenae] Credo che tu ti referisca a Aiuto:Funzioni parser#tag. --Yacine Boussoufa (Contattami!) 18:59, 14 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ Yacine Boussoufa] Non ci riesco.OppidumNissenae (msg) 19:42, 14 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ OppidumNissenae] Ciao! Non ho capito bene, vorresti dividere le note come viene fatto ad esempio qui? Non sarebbe meglio mettere il NB non in una nota ma nel corpo della voce magari tra parentesi, visto che è un'informazione importante? --Adert (msg) 09:05, 15 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ Adert]Si intendevo come quello che è presente nelle note esplicative della Basilica di San Zeno. Ma se dici che è meglio lasciarlo nel corpo della voce per me è pure meglio essendo più visibile ed immediato. Semmai c'è da controllare su Pubmed la presenza di eventuali nuove pubblicazioni giornalmente o quasi, ciò farebbe decadere la validità dell'affermazione; per questo posso prendermi io l'impegno di controllare ogni giorno.--OppidumNissenae (msg) 16:48, 15 mar 2020 (CET)[rispondi]
Non ho capito cosa ci sia nelle note di ACE-inibitore ma comunque in generale non trovo necessità di fare note di testo a fondo pagina --Gambo7(discussioni) 17:02, 15 mar 2020 (CET)[rispondi]

Prognosi[modifica wikitesto]

Il primo grafico sotto "Prognosi" (File:Curve_tasso_guarigione_Ncovid2019_variando_timeshift.jpg) mi risulta un po' oscuro da comprendere dalla descrizione (lo shift temporale a cosa si riferisce?). Inoltre sembra avere dei valori fuori scala. Qualcuno può chiarirlo? Forse [@ SpLib]? Sarebbe anche carino da riplottare in vettoriale, ma non trovo i dati originali (forse sono questa pagina in cinese, che non comprendo). --Rico2write me! 01:07, 15 mar 2020 (CET)[rispondi]

[@ RicoRico] Nel testo del paragrafo, verso la fine, c'è la formula che ho utilizzato: ogni curva ha un diverso valore di T. Il principio è che il dato dei guariti cumulati va confrontato con quello dei casi totali cumulati non dello stesso giorno, ma di "T" giorni prima. Non sapendo a priori il valore di T, ho tracciato una famiglia di curve per individuare quelle più stabili e coerenti con la realtà. La fonte dei dati numerici è il sito governativo cinese. Copiati a mano uno per uno su foglio di calcolo utilizzando un traduttore online... gli stessi dati si ritrovano nei vari siti che tracciano l'evoluzione del contagio direi. Inizialmente mi ero adoperato per cercare di proiettare questi dati cinesi disaggregati; in seguito ho perso interesse e fiducia negli stessi quando mi sono accorto di gravi incongruenze numeriche tra i dati degli studi scientifici e quelli governativi... potrei ora fare lo stesso per i dati italiani, ma non ho tempo e neanche voglia di vedere il dato sconfortante che ne potrebbe derivare. --SpLib (msg) 10:19, 16 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ SpLib] qui siamo però un po' ai limiti della WP:RO... --Rico2write me! 23:48, 20 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ RicoRico] ne sono conscio, anche se in effetti non ho fatto altro che utilizzare uno dei metodi suggeriti in bibliografia: l'ho fatto per tentativi in mancanza di valori certi del parametro T... vedi anche discussione in https://it.wikipedia.org/wiki/Discussione:SARS-CoV-2#Tasso_di_mortalit%C3%A0 da cui la sezione è stata importata.
All'epoca (non che sia passato moltissimo) ritenevo importante mettere in evidenza la reale pericolosità della malattia, che veniva dai più pericolosamente sottovalutata e che forse ancora oggi non viene compresa appieno per un uso secondo me molto distorto della statistica. In questa fase non è più così importante. Ora sarebbe importante trovare una via di uscita sostenibile nel tempo (vedi miei altri interventi riguardo alla prevenzione di comunità, che sono ben più speculativi e ciò nonostante andrebbero approfonditi). Mi si dirà certamente, e probabilmente giustamente, che questo non è il luogo, ma forse anche un'enciclopedia può ospitare un pizzico di ricerca proattiva, quando l'argomento è ancora così attuale.

Richiesta di traduzione English[modifica wikitesto]

Qualcuno può aiutare a incorporare il testo inglese qui? In Anticorpi monoclonali. Grazie! –Chchowmein 07:13, 16 mar 2020 (CET)

Inoltre ho notato questo: PubMedChchowmein 07:17, 16 mar 2020 (CET) errore mio–Chchowmein 07:53, 16 mar 2020 (CET)

Da Aggiungere ai possibili trattamenti?[modifica wikitesto]

Una piccola Università romana ritiene di aver trovato la cura ma di non aver ancora ricevuto alcuna risposta dalle autorità competenti, secondo me varrebbe la pena approfondire la cosa. https://www.unisanpaolo.org/comunicato-stampa-n5/ Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Vandler Chau (discussioni · contributi) 12:57, 19 mar 2020‎ (CET).[rispondi]

La "fisica dei campi coerenti"? Ma per favore. Non risulta nemmeno nell'elenco delle università riconosciute dal ministero --Rico2write me! 23:54, 20 mar 2020 (CET)[rispondi]

credenze popolari e leggende metropolitane sul coronavirus[modifica wikitesto]

l'opinione generale riscontrata tra la giovane generazione è che questo virus sia stato creato in laboratorio e che sia un dono americano ai cinesi per ridimensionare l'economia mondiale Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Enny55 (discussioni · contributi).

Le credenze popolari non trovano spazio in un'enciclopedia. Infatti, la scienza ha dimostrato l'esatto contrario [1], ovvero che il virus non proviene da manipolazioni artificiali --Rico2write me! 16:20, 25 mar 2020 (CET)[rispondi]

Isolato in laboratorio nel 2015 il coronavirus SARS-CoV[modifica wikitesto]

Aldilà delle bufale, è un fatto che nel 2015 un'equipe ha eseguito questa ricerca, isolando il virus dai pipistrelli, mutandolo (all'epoca c'era il pericolo SARS da studiare) e verificandone la pericolosità per l'uomo. La fonte è proprio su Nature: A SARS-like cluster of circulating bat coronaviruses shows potential for human emergence. In Italia se ne occupò anche il TG3, la puntata circola sul web ma sfortunatamente non è su YouTube (e, considerato il problema di copyright televisivo, evito di caricarla). Video a parte, la fonte su Nature è chiara. E' anche pluri-citata in rete, quando si parla della cosa. Del virus così isolato, denominato all'epoca SHC014 (o SHC014-CoV), e/o della ricerca su Nature, ne trovo menzione su siti in inglese, spagnolo e tedesco. Questo è un pezzo di storia che va inserito nella sezione "Epidemiologia e cenni storici". Le conclusioni sul fatto che da allora sia stato diffuso appositamente le lascio ad altri; lo scopo di tale aggiunta è la completezza dell'informazione. Prima di prendere iniziative e farlo io, vorrei confrontarmi con i più esperti. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 17:50, 25 mar 2020 (CET)[rispondi]

Il SHC014-CoV non è il SARS-CoV-2. --Gambo7(discussioni) 20:22, 25 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ Gambo7] In effetti se ne parla proprio in SHC014-CoV, voce che hai creato tu in it.wiki qualche minuto dopo avermi risposto, e indicando anche la fonte che ho riportato. Grazie per entrambe le cose. Trovo comunque interessante la coincidenza che vede Wuhan come protagonista sia del SHC014-CoV che del COVID-19. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 21:39, 25 mar 2020 (CET)[rispondi]
Non è decisamente da mettere qui. La famiglia dei coronavirus è molto grande, il SHC014-CoV è completamente diverso dal SARS-CoV-2 (più di 5000 genomi diversi) ed è già stato dimostrato da articoli scientifici che il virus non può essere artificiale. Inserire questa notizia significherebbe solo fomentare la disinformazione di certi giornalisti (e politici) --Rico2write me! 09:51, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

in realtà virologi premiati nobel per la medicina hanno espresso i loro dubbi su questo fatto già a marzo/aprile 2020, come Montagnier, tra l'altro completamente attaccato da virologi di molta meno esperienza e fama come il nostro Burioni, che più che un virologo sembra un conduttore televisivo... credo che non ci sia niente di male a credere che possa essere creato in un laboratorio, tra l'altro riprendendo la fonte del 2015... ovviamente è solo la mia modesta opinione. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 188.14.78.197 (discussioni · contributi) 08:26, 3 mar 2021‎ (CET).[rispondi]

[@ RicoRico] Mi era già chiaro ieri sera, come ho scritto. Grazie comunque. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 09:58, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ KenshirouLuke] Si perdona non era mia intenzione essere harsh, era per chiarire prima che a qualcun altro venga in mente di inserirlo ;-) --Rico2write me! 10:26, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

Stato disastroso della pagina[modifica wikitesto]

La pagina è quasi illeggibile. Con frasi lasciate a metà e non supportate da fonti. Che imbarazzo per Wikipedia Italia. Facciamo qualcosa al più presto! --Gtoffoletto (msg) 02:31, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

[@ Gtoffoletto] La voce è tutt'altro che "illeggibile". Sentiti libero di contribuire, al posto di lanciare strali addirittura a nome dell'intera it.wiki. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 09:50, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ KenshirouLuke] certamente. Vedi alcuni dei miei contributi recenti (soprattutto nell'introduzione). Dobbiamo trattare queste pagine con particolare attenzione in quanto sono chiaramente di estremo interesse al momento e il rischio di fare disinformazione è molto alto. Possiamo fare di meglio! Ho richiesto la semi protezione della pagina qui [2]. Su en.wiki è stato fatto ed ha aiutato. --Gtoffoletto (msg) 10:25, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ Gtoffoletto] Grazie. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 10:40, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
Grazie a te! Servono editori con esperienza su queste pagine per tenerle sotto controllo! Assicuriamoci che vengano sempre citate fonti WP:ATTENDIBILI. Sempre meglio preferire fonti autorevoli in ambito medico a articoli sensazionalistici in giornali locali. Ho notato che nel corso della modifica sono rimaste molte frasi che citano fonti che non centrano assolutamente nulla. Serve un attento controllo di quasi tutta la pagina. --Gtoffoletto (msg) 10:48, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

Chiarimento[modifica wikitesto]

[@ Bataclan] Nella tua modifica, cosa significa "una sezione di 0 010 titoli"? Intendevi "contenente" tot titoli? Vedo che comunque sono ben più di 10, se per titoli intendi articoli. C'è un errore nel numero? Lo formatterei comunque con {{M}} più che aggiungere spazi html a mano. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 07:55, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

[@ Gtoffoletto] Grazie per la modifica, ho visto che ci hai pensato tu, optando per riscrivere in un altro modo. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 10:54, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
(conflitto) Non sono sicuro che inserire WorldCat sia rilevante. Ma per lo meno ho rimosso il testo non chiaro e chiarito la descrizione che era impropria. [@ KenshirouLuke] modifica pure la pagina se qualcosa non è chiaro o sembra un errore WP:BE BOLD --Gtoffoletto (msg) 10:56, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
Ero curioso di sapere da [@ Bataclan] cosa intendesse prima di modificare io stesso, ma non essendosi fatto vivo direi che va bene così. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 10:58, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ KenshirouLuke] Chiaramente si trattava di un mio errore di battitura. Sì, volevo indicare l'esatto numero dei lavori presenti per poi riaggiornarlo nei prossimi tempi. Ma va bene così. Ho fatto lo schema a mano, non ho inserito i numeri fino a quel momento presenti, forse per fretta o distrazione. Francamente, non uso molto {{M}}, ne ignoravo le funzionalità e potenzialità. Non avevo capito cosa tu intendessi dire. Ho preferito attendere la lettura di altri commenti, prima di rispondere. L'idea di fondo era di attirare gli utenti verso un ventaglio più ampio e tematico di fonti, contribuendo a sollecitare una visione più globale del momento, scegliendo fra i contributi acquisiti da WorldCat.org ; il migliore sistema, a mio parere e non solo mio, per chi fa ricerche multidisciplinari, è sfruttare le fonti bibliotecarie (e non) di un repertorio variegato, offerto proprio da WorldCat (per rispondere anche a [@ Gtoffoletto]). Oltre tremila contributi sono un bel patrimonio di notizie da setacciare, qualora esistessero utenti evoluti a disposizione di Wikipedia, limitando al massimo di veicolare un lista di informazioni frammentarie. Cordialità --Bataclan (msg) 02:02, 27 mar 2020 (CET)[rispondi]

Proposta Editnotice[modifica wikitesto]

Template proposti[modifica wikitesto]

Pagina COVID-19

Pagina SARS-CoV-2

Pagina Pandemia di COVID-19 del 2019-2020


Discussione[modifica wikitesto]

Visto gli innumerevoli errori da parte degli utenti di inserire qui informazioni sul virus (che vanno in SARS-CoV-2) e informazioni sull'epidemia (che vanno in Pandemia di COVID-19 del 2019-2020), propongo la creazione di un Wikipedia:Editnotice per queste tre pagine, da mantenere almeno fino a quanto l'argomento è di recentismo. Per crearlo è necessario chiedere in WP:RA, sono quindi qui per recuperare l'eventuale consenso. [@ OppidumNissenae, Gtoffoletto] voi che mi sembrate i più attivi, cosa ne pensate? --Rico2write me! 09:41, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

Sono d'accordo. --Gtoffoletto (msg) 09:44, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
E nell'editnotice cosa si scrive? --Gambo7(discussioni) 12:28, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
Proposta (con ovviamente le relative modifiche in base alla pagina):
 (spostato su)

--Rico2write me! 18:53, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]

"Informazioni epidemiologiche" possono anche essere inserite, dipende cosa si inserisce --Gambo7(discussioni) 20:49, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
Per OK. Qualche eccezione però può starci. Comunque proviamo.--OppidumNissenae (msg) 20:58, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
[@ Gambo7] Hai ragione, ho modificato per rendere più chiaro e aggiunto anche gli altri due template --Rico2write me! 22:57, 26 mar 2020 (CET)[rispondi]
OK.--OppidumNissenae (msg)
[ Rientro] Richiesta in WP:RA --Rico2write me! 16:20, 27 mar 2020 (CET)[rispondi]

voce diagnosi[modifica wikitesto]

Vi segnalo la creazione, a mio avviso abbastanza inappropriata, della voce Test diagnostici della COVID-19. --Gambo7(discussioni) 22:57, 28 mar 2020 (CET)[rispondi]

Tolto che è scritto in maniera orribile, che il titolo è probabilmente errato e che va wikificata, non mi pare così insensata come voce --Rico2write me! 17:57, 29 mar 2020 (CEST)[rispondi]
Ho provveduto a sistemare un po' la formattazione: quei ref erano un casino. Andrebbero poi trasformati in {{cita web}}, ma data la quantità e la lingua straniera, diventa un'impresa colossale che declino volentieri. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 18:33, 29 mar 2020 (CEST)[rispondi]
Ci penserà un bot.--OppidumNissenae (msg) 19:08, 29 mar 2020 (CEST)[rispondi]
[@ OppidumNissenae] Quale bot, e come funziona? Grazie. --KenshirouLuke (✉ scrivimi) 22:26, 29 mar 2020 (CEST)[rispondi]
tipo questo: [3].--OppidumNissenae (msg)

Numero di riproduzione di base[modifica wikitesto]

Numero di riproduzione di base può darsi che nei prossimi giorni questa pagina balzi anche lei agli onori delle cronache e che vari utenti inesperti ci mettano mano, aggiungetela agli OS per favore--Pierpao (listening) 10:46, 2 apr 2020 (CEST)[rispondi]

Specifiche tecniche minime dei dispositivi di cura[modifica wikitesto]

Il 4 marzo 2020, l'OMS e la Pan American Health Organizationhanno pubblicato un pdf contenente le specifiche tecniche dei dispositivi medici per la gestione dei casi di COVID-19 in ambito sanitario (fonte: qui). Direi che si può citare nella voce. Saluti, --Micheledisaveriosp (msg) 18:24, 2 apr 2020 (CEST)[rispondi]

Strategie terapeutiche[modifica wikitesto]

Segnalo gli Indirizzi terapeutici della Regione E-R per il trattamento della infezione da SARS-CoV2 --Gambo7(discussioni) 20:23, 25 apr 2020 (CEST)[rispondi]

Modifica riguardo la parte della psicologia[modifica wikitesto]

Titolo fuorviante, inutile e privo di fondo si verità. Argomento sospetto di privilegio e d'interesse forzoso da parte della categoria di giornalisti, psicologi, sociologi, psichiatri, psicoanalisti. Basato su dicerie e presunti stati del tutto discutibili a dispetto della reale infettività e patologia che sviluppa. Basato sul massiccio ed intenso uso propagandistico della stampa e pubblicità alla psicologia e psichiatria di cui non si fa alcun riferimento dell'applicazione dei numerosi Tso in Italia per la gente che protestava contro la situazione di pandemia già abbastanza discussa dagli stessi giornalisti, cultori e altri. Fedwrico (msg) 04:55, 18 mag 2020 (CEST)[rispondi]

Sintomatologia forzosamente associata a presunte dinamiche psicopatologiche già ampliamente discutibili quali vertigini ed altro, anche in presunti casi negativi o meno al covid-19 che rientrano negli aspetti di vita quotidiana o no ed i problemi ad essa associati sulla base della semplice esistenza. Falso ideologico. Fedwrico (msg) 20:38, 18 mag 2020 (CEST) Fedwrico (msg) 21:20, 18 mag 2020 (CEST)[rispondi]

Sintomatologia asincrona, associata a problematiche inesistenti, discutibili ed opinionabili, spacciate per carattere medico ma del tutto riconducibili a semplici questioni personali di vita e risposte personali del proprio vissuto non sterotipabile e fuori da ogni visione medica, forzosamente trattato come problema anche di fronte alle già reali difficoltà di un vaccino, di un intervento in terapia intensiva e proprie della mancanza di tatto che ai vorrebbe riscontrare e che è propria dei campi di psicologia e psichiatria e psicoanalisi che, come in questo caso, interpretano a loro favore ogni chiacchiera della gente per fini propri, non rispettando l'opinione del prossimo e aggravando la situazione trattandoli come problema. Per altre informazioni si veda il discorso già affrontato su tantissimi libri e pubblicazioni in merito al tema "anti-psichiatria".

Obsolescenza[modifica wikitesto]

Alla data del 25 maggio la voce è pesantemente obsoleta. Andrebbe totalmente rivista. In particolare: 1) esistono numerose terapie; 2) sembrano esserci pesanti compromissioni circolatorie oltre che polmonari (micro-trombosi); 3) la letalità potrebbe essere di uno o due ordini di grandezza inferiore ai primi dati, per effetto dei contagiati asintomatici o pauci-sintomatici; 4) la diffusione del contagio è presumibilmente dovuta ai contagiati asintomatici più che ai casi sintomatici, ... Personalmente preferirei non metterci mano, perchè considero inappropriato qualsiasi riferimento all'OMS, organizzazione che ricava i suoi finanziamenti da persone e organizzazioni fortememente coinvolte con la vendita di vaccini.--Truman (msg) 12:29, 25 mag 2020 (CEST)[rispondi]

Collegamenti esterni interrotti[modifica wikitesto]

Una procedura automatica ha modificato uno o più collegamenti esterni ritenuti interrotti:

In caso di problemi vedere le FAQ.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 10:30, 30 mag 2020 (CEST)[rispondi]

Problema farmaci[modifica wikitesto]

Quando ho impostato le sezioni dei vari farmaci rispetto le varie possibili diverse terapie, lo stato dell'arte consentiva la citazione di singole molecole proposte per la terapia del Covid-19; oggi la situazione è fortunamente drammaticamente cambiata, sembrano evidenziarsi delle tendenze forti (p.e: clorochine e simili non sono molto efficaci, mentre gli steroidi al contraio si, pur non conoscendo il protocollo ideale). Alla luce di ciò mi chiedo e Vi chiedo come converrà sistemare a breve le varie sezioni?

  • Cancellare quelle non supportate da lavori statisiticamente forti?
  • Lasciarle a mò di cronistoria per evidenziare le terapie più validate?
  • Altro?

Ditemi cosa fareste voi. Grazie.--OppidumNissenae (msg) 14:02, 15 set 2020 (CEST)[rispondi]

In prospettiva vedo degli scorpori per le macro categorie di farmaci, in particolare per gli steroidi e le terapie immonologiche.--OppidumNissenae (msg) 14:04, 15 set 2020 (CEST)[rispondi]

COVID-19[modifica wikitesto]

Segnalo: [[Discussioni_progetto:Medicina/Epidemie#COVID-19 --Ap7189ap 13:59, 7 ott 2020 (CEST)[rispondi]

fonti aggiornate Ottobre2020 (dr. Giorgio Palù)[modifica wikitesto]

Segnalo sotto link a fonti aggiornate ad ottobre 2020 sull'argomento:

www.ilgiornale.it/news/cronache/pal-smonta-allarmisti-coronavirus-meno-letale-altre-malattie-1897848.html
Viene riportato che il Covid sia meno letale di altre malattie e non si possa quindi creare panico
Viene indicato che recenti studi individuano la letalità del Covid-19 compresa tra lo 0,3 e 0,6%, molto meno di Sars (10%), inferiore anche a infezioni batteriche resistenti

www.ilgazzettinovesuviano.com/2020/10/21/giorgio-palu-irrazionale-e-non-scientifico-voler-inseguire-gli-asintomatici/
Palù indicherebbe come irrazionale, affatto scientifico intendere ricercare gli asintomatici

www.alessandriaoggi.info/sito/2020/10/18/il-professor-non-abbiate-paura-il-covid-si-cura/
Si indica che sarebbe ora di finirla "bollettini di guerra" riguardo i contagiati, i quali andrebbero chiamati positivi poiché non è chiaro se siano contagiosi o invece no

www.ogginotizie.info/attualita/dr-giorgio-palu-fa-chiarezza-definitiva-dal-concetto-di-asintomatico-ai-fanta-virologi-da-tv-crisanti-e-un-esperto-di-zanzare-era-un-mio-allievo/
E' riportato il curriculum del dr Palù

--5.171.41.246 (msg) 22:59, 21 ott 2020 (CEST)[rispondi]

Di più su positivi asintomatici:
www.corriere.it/cronache/20_ottobre_23/coronavirus-virologo-giorgio-palu-il-95percento-positivi-asintomatico-chiudere-tutto-no-basta-l-isteria-40778a62-156d-11eb-b371-ea3047c1855f.shtml
qui il dr Palù indica che i positivi asintomatici sarebbero il 95% dei positivi rilevati
www.ilgiornale.it/news/cronache/96-asintomatico-fake-ora-scontro-i-virologi-1898625.html
qui si riporta approfondimento (con scontro) su tale percentuale; risulterebbe essere la somma di positivi asintomatici (55-56%), positivi paucisintomatici (16-17%) e positivi lievi (21-24%); la percentuale dei positivi severi-critici sarebbe all'attualità tra il 4% e il 7% dei positivi totali.
www.corriere.it/politica/20_ottobre_25/coronavirus-locatelli-cts-non-siamo-numeri-marzo-niente-panico-serve-responsabilita-3f726706-161a-11eb-89ba-6e7c36183521.shtml
qui Franco Locatelli (presidente del CSS - consiglio superiore di sanità, e membro del CTS - comitato tecnico scientifico cov19) riporta dato in linea con quanto sopra: solo circa un terzo dei "soggetti infettati" avrebbe sintomatologia, di cui molti con limitata severità (dato che sembrerebbe essere la somma tra le soprariportate % di positivi lievi e di positivi severi-critici).
--5.170.105.66 (msg) 09:22, 25 ott 2020 (CET)[rispondi]
Di più su letalità:
www.iltempo.it/attualita/2020/10/27/news/giorgio-palu-intervista-covid-panico-pandemia-contagi-lockdown-seconda-ondata-25021419/
da studi di sieroprevalenza sarebbe tra lo 0,25% e lo 0,40% dei positivi
--5.171.105.216 (msg) 08:37, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]


‎ripristino[modifica wikitesto]

@Utente:Lucarosty

Gentile admin,

vedendo quanto riportato presso Wikipedia:Sospette_violazioni_di_copyright/Segnalazioni/ottobre_2020#Discussione:COVID-19, mi risulta evidente che lei abbia involontariamente rimosso l'intervento sbagliato; la segnalazione era infatti riferita al contributo "21:52, 21 ott 2020‎ 5.170.129.140 discussione‎ 32 179 byte +1 317‎".

Successivamente l'inserimento era stato riformulato togliendo le parti oggetto di critica per sospetta violazione del copyright, tramite il contributo "22:59, 21 ott 2020‎ 5.171.41.246 discussione‎ 32 228 byte +1 352‎", che lei ha erratamente rimosso, certo convinto fosse quello additato di copyviol.

La prego quindi di ripristinare qui al più presto l'intervento erratamente rimosso, delle 22:59 di ieri.

Grazie

--5.171.115.179 (msg) 10:10, 22 ott 2020 (CEST)[rispondi]

Ripristinata --LucaRosty (Scrivimi) 13:00, 22 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Grazie. --5.171.115.179 (msg) 13:04, 22 ott 2020 (CEST)[rispondi]

Su attendibilità tamponi e PCR (molti falsi positivi + improbabili malati)[modifica wikitesto]

Segnalo per approfondimento argomento e creazione paragrafo quanto riportato su attendibilità tamponi e PCR:

www.ilgazzettinovesuviano.com/2020/10/03/tamponi-e-pcr-mike-yeadon-risultati-positivi-altamente-inaffidabili/

vengono riprese dichiarazioni del dr. Mike Yeadon

uk.linkedin.com/in/mike-yeadon-3818613

tale aspetto è uno di quelli che viene preso in considerazione da un tentativo di class action (mi pare sia ancora a livello di fund raising)

www.byoblu.com/2020/10/23/durissima-denuncia-di-un-avvocato-tedesco-linfodemia-sul-covid-e-una-truffa-il-piu-grande-crimine-contro-lumanita-r-fuellmich/

(largo numero dei test con PCR sarebbe notoriamente non autorizzato a scopi diagnostici, e questo lo avrebbe affermato già al tempo il suo ideatore Kary Mullis)

ad opera di uno studio tedesco

www.fuellmich.com

Io non me ne intendo ma pare che il dr. Yeadon abbia molta esperienza nel settore, quindi credo la questione "falsi positivi abbondanti" possa essere un aspetto molto importante per questa voce.

--5.170.74.54 (msg) 21:38, 23 ott 2020 (CEST)[rispondi]

La PCR fu messa a punto da Kary Mullis nel 1983. Ovviamente a quel tempo era ben poco affidabile, tuttavia sono passati quasi 40 anni. Anche la TAC a fine anni sessanta era un apparecchio sperimentale poco affidabile, dopo neanche 20 anni è diventato uno strumento diagnostico standard, anche l'Elastografia epatica (il fibroscan) negli anni '80 neanche esisteva, ora è lo standard of care avendo sostituito completamente le biopsie epatiche in caso di sospetta fibrosi... --Skyfall (msg) 07:40, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Inoltre, rifletti sull'assurdità della frase il PCR sarebbe notoriamente non autorizzato a scopi diagnostici visto che chiunque in ambito medico sa che la PCR è usata a scopi diagnostici d per un'infinità di patogeni da almeno 20 anni. La tesi che non è ancora abbastanza affidabile appartiene al contesto delle Ipotesi alternative sull'AIDS (paragrafo 3.1). La medicina evolve e i vari esami diagnostici diventano sempre più affidabili..... --Skyfall (msg) 07:50, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Può darsi che le affermazioni attribuite a Mullis risalgano a decenni addietro; tuttavia quelle di Yeadon sono odierne attuali, e mi pare strano che affermi quel che dice senza avere nozione aggiornata delle cose, su quanto la PCR sia attendibile/idonea oppure no nella ricerca dei positivi/malati/contagiosi di cov19. A parte ciò, il numero di asintomatici è notoriamente altissimo.. compatibile con il fatto che si individuino troppi falsi positivi.
--5.170.138.244 (msg) 08:37, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Ah, la frase il PCR sarebbe notoriamente non autorizzato a scopi diagnostici è condizionale, descrittiva in breve di quanto riportato nella fonte, non ha senso valutarla come assurda; si legga invece la fonte, che espone la cosa in modo più ampio; cit.: "la maggior parte dei test PCR è espressamente non autorizzata per fini diagnostici, come correttamente indicato nei loro foglietti illustrativi".
--5.170.138.244 (msg) 08:47, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Il già citato dr. Palù, ieri/oggi sul corriere della sera:
www.corriere.it/cronache/20_ottobre_23/coronavirus-virologo-giorgio-palu-il-95percento-positivi-asintomatico-chiudere-tutto-no-basta-l-isteria-40778a62-156d-11eb-b371-ea3047c1855f.shtml
Asintomatico 95% dei positivi.
--5.170.138.244 (msg) 09:10, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Che centra l'asintomaticità con la specificità dei test? Oppure con la sensibilità?--Skyfall (msg) 15:02, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Forse un falso positivo difficilmente è sintomatico; a meno che i sintomi siano talmente generici da poter dare del malato a chiunque emette flatulenze che non profumano di menta. --5.170.168.4 (msg) 15:29, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
La diagnosi è una cosa, la sintomatologia un'altra. Prendiamo ad esempio un altro patogeno, l'HCV. Lo si diagnostica sempre col PRC e puo' non produrre alcuna sintomatologia (intatti in Italia il paziente tipo si accorge di averlo mediamente dopo almeno 10 anni), sebbene qualche paziente puo' avere delle epatiti fulminanti. Oppure HIV, uno puo' averlo, trasmetterlo, ma non avere alcuna sintomatologia per moltissimi anni. Altri pazienti invece possono avere una cosiddetta sindrome antiretrovirale acuta dopo appena un mese. Grazie a questa logica di "non ho sintomi, sono sano" ogni anno crea migliaia di morti ogni anno solo tra i pazienti oncologici, dove intervenire in tempo è fondamentale e invece si ha una alta percentuale di burnout di pazienti che tergiversano, iniziano a seguire terapie alternative, si rivolgono a santoni o semplicemente ignorano medici ed esami.--Skyfall (msg) 15:43, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Io non sono esperto di queste cose, e non siamo certo qui a discutere di medicina a 360 gradi; mi sembra che l'argomento di questa discussione possa essere importante per la voce, credo che nel breve futuro ci saranno più fonti che lo tratteranno, e redarre un paragrafo al riguardo sarà più facile (e a quel punto si potrà inoltre anche comprendere quale parte del 95% di positivi asintomatici sia eventualmente solo un falso positivo, se ampia o piccola, se quasi la totalità o quasi alcuna). --5.170.74.216 (msg) 16:29, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
p.s. da riportare anche la questione di "cycle threshold" - Ct, che darebbe luogo ai "positivi caldi" individuati con un basso numero di cicli ("hot positive" - "low Ct"), e i "positivi freddi" individuati con un alto numero di cicli ("cold positive" - "high Ct"), e qual'è la differenza tra i due tipi di positivi (i differenti pericoli che corrono o possono determinare). --5.170.74.216 (msg) 17:39, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Il punto di partenza non è sicuramente un articolo sulla stampa generalista di un avvocato tedesco che cita le dichiarazioni di Kary Mullis (che ha il merito di aver ideato la PCR ma era anche un contattista e dedito a stupefacenti) di 40 anni fa, quando la PCR era stata appena ideata. --Skyfall (msg) 18:19, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
No, e infatti il punto di partenza di questo topic non è quello;
Sarebbe poi bello vedere che si è in grado di evitare di gettare discredito su fonti/persone - perfino premi nobel in materie di scienza - pur di avere l'ultima parola, e soprattutto pur di schernire/denigrare chi afferma cose che non si condividono.
--5.170.74.216 (msg) 18:38, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Sei tu che hai tirato fuori Kary Mullis.--Skyfall (msg) 18:57, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]

[ Rientro] Possiamo addurre studi scientifici validati per quanto riguarda la soglia di attendibilità della PCR o ci limitiamo al "si sa", "lo dice lui", ecc? Altrimenti stiamo parlando di nulla. --Gambo7(discussioni) 21:59, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]

Mi sembra che qui ci si sia posti la stessa domanda, anche ponendola a chi ha condotto studi:
off-guardian.org/2020/06/27/covid19-pcr-tests-are-scientifically-meaningless/
poi ripreso su: bpa-pathology.com/covid19-pcr-tests-are-scientifically-meaningless/
e in italiano su: www.vocidallastrada.org/2020/10/la-pcr-non-fa-diagnosi-di-covid-19.html
in tema cicli (Ct), qui si parla - in inglese - dei vari termini usati: toptipbio.com/ct-value-qpcr/
--5.171.43.135 (msg) 22:50, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]
Per fortuna abbiamo detto studi scientifici. Che fattore di impatto avrebbe questo www.vocidallastrada.org? --Skyfall (msg) 23:18, 24 ott 2020 (CEST)[rispondi]


Magari anche qui:
www.thelancet.com/journals/lanres/article/PIIS2213-2600(20)30453-7/fulltext
www.swissinfo.ch/ita/troppi-falsi-positivi--esperto--i-test-sono-affidabili/46030472
www.aboutpharma.com/blog/2020/03/18/covid-19-ecco-come-funzionano-i-test/
Io non me ne intendo, vedo che c'è una linea compatta - fin'ora dominante - che ritiene il PCR idoneo a trovare i positivi, e soprattuto che non crei elevati falsi positivi. Forse dipende dal numero di cicli eccessivamente elevato l'avere un grande numero di "positivi freddi" - poi chiamati asintomatici - che altrimenti si sarebbero chiamati negativi; e qui secondo me potrebbe esserci l'inghippo di avere nei fatti molti falsi positivi, che ufficialmente si possono/devono però chiamare "positivi freddi".
Forse si è usato un metro di misura estremamente rigido, ritenendo che ogni portatore potesse creare contagio/morte, e si doveva/poteva invece individuare chiunque avesse avuto un contatto con la malattia anche assolutamente minimo (quindi magari tutti quelli che lavorano negli ospedali, se sottoposti a tampone e pcr sarebbero positivi), nell'ottica che la diffusione fosse contenibile, segregabile.. nei fatti ormai la diffusione è realizzata, non è più qualcosa che vale la pena provare a contenere, è libero, e continuare a cercarlo con la lente d'ingrandimento - mentre ci si cammina sopra - affolla solo gli ospedali di tante persone non in pericolo (se non di contagiarsi lì) e che non rappresentano un relativamente importante pericolo. Per fortuna adesso è curabile, rispetto a prima.
--5.170.122.253 (msg) 23:59, 25 ott 2020 (CET)[rispondi]
Crystal help index.png
Wikipedia non è un palco e non fa promozione!
Not Italian? It-0?
Crystal help index.png
Wikipedia non è un palco dal quale tenere comizi, né una chat, né un blog, un forum di discussione, o comunque un veicolo per la propaganda o la promozione. Perciò, le voci di Wikipedia non devono fare / non devono essere: propaganda, forum di discussione, recensioni critiche, saggi personali, ricerche originali, autopromozione, pubblicità o promozione.
DoorIcon.svg

Non è questo lo spazio per disquisire di appropriatezza diagnostica o clinica. Se ci sono contenuti scientifici rilevanti, vengano integrati nel testo, altrimenti una tale discussione non ha ragion d'essere e di proseguire. --Gambo7(discussioni) 18:42, 26 ott 2020 (CET)[rispondi]

Sopra sono stati chiesti riferimenti a studi sull'argomento di questa discussione; qualcuno ha gentilmente fornito dei link a materiale presente sui siti di "Bulgarian Pathology Association" e "Lancet"; magari non è abbastanza, ma si potrebbe anche - non dico ringraziare - esprimere propria opinione in merito (o sarebbe un comizio?). --5.170.10.133 (msg) 19:20, 26 ott 2020 (CET)[rispondi]
Uno dei più metodi più utilizzati per misurare attendibilità delle riviste è il fattore d'impatto. The Lancet nel 2019 ha raggiunto l'elevatissimo valore di 60.392.Per i ricercatori ci sarebbe l'h-index, che più che l'attendibilità misura la frequenza di citazione in altre riviste scientifiche, ma la prima firmataria dell'articolo, Elena Surkova, raggiunge un fattore 4 nonostante la giovane età. Quest'anno tutto ciò che tratta di COVID è freneticamente citato, ma è un risultato comunque notevole. --Skyfall (msg) 01:43, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]
Scusa per prima, ma in ambito scientifico non c'è miglior modo per svalutare una discussione che citare Kary Mullis, non ti dico che razza di ipotesi fece negli anni '90 (attribuite dal 98 per cento della comunità medica alla sua dichiarata dipendenza dall'LSD) . --Skyfall (msg) 01:52, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]
C'è anche un documento - in italiano - redatto dal dr Stefano Scoglio, candidato nel 2018 al nobel per la Medicina e la Fisiologia in relazione a studi sulle alghe:
www.consulpress.eu/stefano-scoglio-vs-i-tamponi-covid19/
www.secondopianonews.it/news/salute/2020/09/19/candidato-nobel-per-la-medicina-il-covid-19-una-pandemia-inventata-ecco-perche.html
www.stefanomontanari.net/il-virus-isolato-o-no/
www.byoblu.com/wp-content/uploads/2020/09/Sintesi-scientifico-epidemiologica-Covid-19.pdf
Qui anche qualche info che ho trovato su Scoglio:
utoronto.academia.edu/StefanoScoglio
www.biosalus.net/fitoterapia/alghe-da-premio-nobel.html
www.comune.urbino.pu.it/fileadmin/docs/consigliocomunale/resoconti-consiliari/2018/CC_15_11_2018_Odg_Stefano_Scoglio_PRESENTATO_DA_GRUPPO_CONSILIARE_PD.pdf
Forse non è uno "studio ufficiale", non saprei dirlo, ma *mi sembra* entri molto nello specifico e provenga da autore competente, che richiama diversi studi.
--5.170.104.188 (msg) 10:31, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]
Come puo' Stefano Scoglio essere candidato come Nobel alla Medicina 2019 se i verbali della giuria sono secretati per 50 anni e solo pochissime volte qualche stralcio è stato reso pubblico prima? Non sarà come quell'altro canditato Giulio Tarro che poi è venuto fuori che si inventava persino le pubblicazioni, ma comunque Stefano Scoglio ha appena 8 pubblicazioni su Pubmed.... --Skyfall (msg) 14:42, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]
Sull'interrogativo della candidatura - come sia dimostrata - chi lo ha può magari contattare gli uffici comunali di Urbino per avere ragguagli delle "prove" che hanno spinto il suo consiglio comunale, nel 2018, ad approvare all'unanimità un odg con cui il comune si congratulava al dr. Scoglio per la candidatura al Nobel. Io presumo che qualche forma di comunicazione riservata sulle candidature ci sarà, al di là della posizione ufficiale di segretare la lista dei candidati.
Resta invece il documento citato, con il suo contenuto e il suo autore: opinioni su questo?
--5.170.109.221 (msg) 17:49, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]
P.s.
Invito a *non tornare qui in questa discussione sull'argomento "come dimostra la candidatura al nobel"*
Wikipedia, italiana ma non solo, è piena di voci in cui è riportato che il soggetto è stato candidato al nobel x nell'anno/anni y,z.... e vedo che anche il modo in cui viene posta la questione "prove della candidatura" sulla citata voce di Tarro è finalizzato non ad esporre un fatto (la lista delle nomination è riservata per 50 anni) ma a dare per implicito che la candidatura di Tarro è una menzogna poichè non dimostrata alla fonte; ecco, siccome in tutte le altre voci questa nota sui 50 anni non c'è (in alcuna forma), io vedo in ciò l'ennesimo vizietto di denigrare chi è antipatico, che è molto puerile oltre che scorretto.

--5.170.109.221 (msg) 18:36, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]

[ Rientro] Il punto è un altro: il punto è che wikipedia, e questa pagina di discussione, non sono gli spazi per discutere se la PCR per Sars-cov-2 sia attendibile o meno, e se esistano positivi più o meno contagiosi: questi spazi devono servire a migliorare la voce, punto e basta. Per cui o si dice "ho queste fonti che dicono questo, qual è la maniera migliore per inserirle?", o altrimenti se ne deve chiacchierare altrove: su facebook, su un blog, ecc --Gambo7(discussioni) 22:30, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]

No, il punto è che questo topic ha scritto nella prima riga cosa si propone di fare; sono poi stati chiesti studi - in malomodo - e per quanto del materiale che appare essere studio sia stato fornito, chi lo aveva richiesto non si preoccupa di dare opinione in merito.
Se uno ritiene che un argomento sia importante, ma non è in grado di redarre un paragrafo per consapevole incompetenza, magari in un'enciclopedia collaborativa si aspetta che altri dicano "si, è argomento da inserire in voce, parliamone", oppure "no, non sembra essere al suo posto in questa voce"... non quanto sopra; quanto sopra è l'atteggiamento di chi ritiene di dover (poter) solo autorizzare o bandire, e di collaborativo ha zero,zeroperiodico.
Io non posso procedere a fare il paragrafo, auspico che altri convergano qui e siano interessati e capaci per procedere oltre.
--5.170.6.207 (msg) 23:40, 27 ott 2020 (CET)[rispondi]
No, questo topic è iniziato, alla prima riga, la segnalazione di alcuni articoli, da stampa generalista, privi di attendibilità, per poi proseguire con la citazione a Kary Mullis. --Skyfall (msg) 00:31, 28 ott 2020 (CET)[rispondi]
Poi il topic è continuato, mischiando sintomatologia, specificità e sensibilità dei test (sono tre cose differenti in medicina), poi con la segnalazione di un articolo attendibile su The Lancet e un'altro quasi, tuttavia poi è di nuovo scivolato sul Stefano Scoglio, di cui se ne è occupato anche Butac. Diciamo che la qualità degli articoli segnalati è, usando un eufemismo, "altalenante". --Skyfall (msg) 00:47, 28 ott 2020 (CET)[rispondi]
Hai segnalato un articolo de "il gazzettino vesuviano", rinforzato da un articolo du byoblu, dicendo credo la questione "falsi positivi abbondanti" possa essere un aspetto molto importante per questa voce. Ebbene io credo di no: casomai se ne potrebe trattare in Test diagnostici per la COVID-19, non qua. Dopodiché ti sei perso in disquisizioni sul fatto che essendo asintomatici il 95% dei tamponi positivi, allora c'è qualcosa che non va nella gestione attuale di sanità pubblica: ebbene, sono tue opinioni, non sono contenuti enciclopedici. --Gambo7(discussioni) 21:35, 28 ott 2020 (CET)[rispondi]
casomai se ne potrebe trattare in Test diagnostici per la COVID-19, non qua
Grazie per la gentile opinione, lì aperto topic Discussione:Test_diagnostici_per_la_COVID-19#Parte_la_prima_azione_legale_contro_i_tamponi al riguardo
--5.170.0.229 (msg) 22:43, 28 ott 2020 (CET)[rispondi]

Wikilink nell'incipit[modifica wikitesto]

Nella frase dove viene citata, giustamente come apparente, vedrei bene il wikilink alla pagina Tasso di letalità. --95.238.61.151 (msg) 09:33, 29 nov 2020 (CET)[rispondi]

Inoltre nel primo paragrafo è citato il Tasso di mortalità, ma -a mio avviso- erroneamente: anche lì si dovrebbe parlare di tasso di letalità. --95.238.61.151 (msg) 19:17, 29 nov 2020 (CET)[rispondi]

Variante inglese[modifica wikitesto]

Forse è il caso di pensare ad uno scorporo per la Variante inglese. che ne pensate? --OppidumNissenae (msg) 12:03, 21 dic 2020 (CET)[rispondi]

Penso che sia solo una delle tanti varianti genomiche presenti, al momento nessuna di queste è elencata come rilevante dal Taxonomy browser di Pubmed. Il paragrafo stesso dice che ad esempio in Sudafrica ne sia stata scoperta un'altra. Variante che clinicamente e sierologicamente non ha alcuna differenza. Stiamo arrivando alla soglia del recentismo e WP:IR pur di scrivere tutto e subito. --Gambo7(discussioni) 07:31, 22 dic 2020 (CET)[rispondi]
Qua possiamo vedere le varianti note al 30 gennaio, un anno fa! E qua tutte quelle aggiornate --Gambo7(discussioni) 08:06, 22 dic 2020 (CET)[rispondi]
Concordo con Gambo7 per quanto riguarda il fatto che da un punto di vista, diciamo genomico, non sia abbastanza rilevante da creare una voce a parte, tuttavia questa nuova variante sta avendo un discreto impatto, sia mediatico che sociale (blocco dei voli, misure più restringenti,...). Pertanto, a mio avviso, ancora non ci sono le condizioni per una voce dedicata, però, una volta superata la fase di recentismo, valutare tutti gli aspetti. Grazie! --Adert (msg) 08:37, 22 dic 2020 (CET)[rispondi]
In ogni caso penso che sarebbe più da menzionare in SARS-CoV-2, se degno di rilevanza virologica. --Gambo7(discussioni) 09:38, 22 dic 2020 (CET)[rispondi]

Io propongo di spostare i contenuti di 2.6 Varianti genomiche e 2.6.1 Analisi filogenetica interamente su SARS-CoV-2#Varianti genomiche e sierotipi perché 1) si evitano imprecisioni e contenuti ridondanti (ad esempio basta leggere lì che la dorma D614G è la più diffusa al mondo ed è nota fin da inizio anno) e 2) si stanno facendo disquisizioni puramente virologiche e un po' fini a se stesse che nulla hanno a che vedere con le caratteristiche del COVID-19 come forma clinica. Avviso in particolare [@ OppidumNissenae] --Gambo7(discussioni) 21:39, 22 dic 2020 (CET)[rispondi]

[@ Gambo7] Si hai ragione, ci avevo pesato.--OppidumNissenae (msg) 22:12, 22 dic 2020 (CET)[rispondi]
✔ Fatto Ho spostato il testo più strettamente correlato al virus (su SARS-CoV-2), lasciando quello che è contestualizzato alla malattia e alla sua diffusione.--OppidumNissenae (msg) 11:53, 23 dic 2020 (CET)[rispondi]
Ho spostato la variante danese perché sostanzialmente si è estinta e non ha causato effetti rilevanti a livello clinico né pandemico --Gambo7(discussioni) 17:27, 23 dic 2020 (CET)[rispondi]
Ottimo lavoro, grazie. Non era facile, viste le implicazioni virologiche e quelle cliniche, separarle non è proprio scontato. Stavo pensando di fare una paginetta su nextstrain.org, chi ci pensa? Io non ho trovato molto, tu hai materiale?--OppidumNissenae (msg) 19:31, 23 dic 2020 (CET)[rispondi]
Ho dubbi sul fatto che possa essere enciclopedica --Gambo7(discussioni) 22:22, 23 dic 2020 (CET)[rispondi]

Punto della situazione[modifica wikitesto]

Questa voce è il recentismo fatto persona (o pagina).

Per settimane e mesi tutti aggiungevano qualsiasi minima scoperta e notizia su eziologia, terapie, diagnosi, sperimentazioni.

Facciamo il punto della situazione? Discriminiamo tra quali sperimentazioni sono ancora in corso, quali si sono concluse, e che risultati hanno dato?

Facciamo un punto sulle terapie? Quali sono state sperimentate ed abbandonate, e quali sono inserite in protocolli definitivamente validati?

Al momento se qualcuno volesse sapere "come si cura il Covid", da questa pagina non lo capisce. --Gambo7(discussioni) 12:06, 27 dic 2020 (CET)[rispondi]

concordo, meglio poco ma chiaro! (alcune sezioni potrebbero anche essere scorporate) --Adert (msg) 12:12, 27 dic 2020 (CET)[rispondi]
OK, proverò nei prossimi giorni a fare degli scorpori e a sistemare alla luce delle ultime review; supervisionatemi! Tanks.--OppidumNissenae (msg) 12:39, 29 dic 2020 (CET)[rispondi]
Ho iniziato in Sandbox, per raccapezzarmi penso che usare lo schema presente su en.wiki sia la migliore cosa da fare. Poi farò in modo di recuperare il vecchio testo in ulteriori scorpori o integrazioni al testo tradotto. --OppidumNissenae (msg) 13:24, 29 dic 2020 (CET)[rispondi]

[ Rientro] Un parere prima di cancellare l'esistente e inserire questo testo tradotto da en.wiki (Sandbox14).--OppidumNissenae (msg) 15:53, 29 dic 2020 (CET)[rispondi]

Attenzione leggo un orripilante "Il siero convalescente è il plasma del sangue" :-D
✔ Fatto--OppidumNissenae (msg) 11:35, 30 dic 2020 (CET)[rispondi]
La parte sul siero immune va rivista, ci sono varie sperimentazioni in corso e/o si ricorre all'uso compassionevole. --Gambo7(discussioni) 10:36, 30 dic 2020 (CET)[rispondi]
✔ Fatto Lo studio Cochrane dice tutto, lo cito sufficientemente credo.--OppidumNissenae (msg) 13:17, 30 dic 2020 (CET)[rispondi]

[ Rientro] La parte diagnostica poi sarebbe da riorganizzare ed aggiornare anche in Test diagnostici per la COVID-19. --Gambo7(discussioni) 10:33, 30 dic 2020 (CET)[rispondi]

Questa parte non è nelle mie corde :-).--OppidumNissenae (msg) 11:35, 30 dic 2020 (CET)[rispondi]
Ho cambiato il testo sulla pagina. Le parti mancanti saranno oggetto di futuri scorpori.--OppidumNissenae (msg) 14:29, 30 dic 2020 (CET)[rispondi]

Varianti genomiche[modifica wikitesto]

Secondo me tutte le varianti genomiche vanno spostate su SARS-CoV-2 perché al momento hanno solo rilevanza virologica e non hanno alcun impatto sulla manifestazioni cliniche della malattia (la voce in questione).

Se mai ci saranno varianti che causano una variante della malattia, o saranno identificati legami tra specifiche manifestazioni cliniche e varianti genomiche, allora potranno essere qui descritte. --Gambo7(discussioni) 22:03, 20 gen 2021 (CET)[rispondi]

[@ Gambo7] Hai ragione, domani o dopodomani sposto.--OppidumNissenae (msg) 00:10, 21 gen 2021 (CET)[rispondi]
[@ Gambo7] ✔ Fatto, dagli una occhiata.--OppidumNissenae (msg) 18:06, 21 gen 2021 (CET)[rispondi]
Beh direi che vada bene --Gambo7(discussioni) 19:21, 21 gen 2021 (CET)[rispondi]

artikol'o pri vari'ant'o'j de la COVID-19[modifica wikitesto]

(Pardon'o je skrib'i tiu'n ĉi en Esperanto, mi ne kon'as la Ital'a'n. Se iu pov'as traduk'i ĝi'n por la ne'Esperanto'kon'ant'o'j, tio est'us tre ŝat'at'a.)

Ĉu vi sci'as se oni dev'as far'i artikol'o'n pri vari'ant'o'j de la COVID-19, bon'vol'u ? Mi ŝat'us ke est'u tia artikol'o por ĉiu'j en la mond'o...2A01:CB0C:38C:9F00:A8E0:2C18:D408:779C (msg) 02:14, 13 feb 2021 (CET)[rispondi]

Non esistono varianti della COVID-19, esistono varianti genetiche del virus SARS-CoV-2. --Gambo7(discussioni) 11:42, 13 feb 2021 (CET)[rispondi]

riguardo A[modifica wikitesto]

Correggere: "riguardo alle maiuscole e alle minuscole" https://www.treccani.it/enciclopedia/riguardo-a-o-riguardo_(La-grammatica-italiana)/ --Napy6565 (msg) 16:08, 15 mar 2021 (CET)[rispondi]

✔ Fatto --Nicolabel 16:38, 15 mar 2021 (CET)[rispondi]

Il o la?[modifica wikitesto]

La pagina inizia chiamando la malattia "la covid-19" per quanto possa essere corretto io non ho mai sentito usare il genere femminile per riferirsi ad esso/a. Non dovrebbe essere scritto il genere più utilizzato, che sentiamo ogni giorno nei media? IlPoncio (msg) 23:19, 26 apr 2021 (CEST)[rispondi]


Essendo il sostantivo dell'acronimo 'covid-19' la parola 'disease', il femminile rimane formalmente corretto. Tuttavia, effettivamente i media lo utilizzano (superficialmente) come sinonimo del virus 'SARS-CoV-2', da cui deriva l'uso del genere maschile.

--Teutonico82 (msg) 09:37, 29 apr 2021 (CEST)[rispondi]


Trovo anche io che sarebbe meglio il maschile come usato comunemente. Il fatto che sia una malattia non mi sembra sia per forza un fattore a favore dell'uso del femminile, visto che la lista di malattie che sono maschili é lunga. --Pontsort (msg) 20:27, 31 mag 2021 (CEST)[rispondi]

Sezione Vaccini da aggiornare?[modifica wikitesto]

Come da titolo, la sezione Vaccini non mi sembra aggiornata. E' il caso di aggiungere il template {{Aggiornare}}? --ValterVB (msg) 10:56, 12 ago 2021 (CEST)[rispondi]

Direi proprio di si WikipedianoLametino (msg) 11:42, 23 ago 2021 (CEST)[rispondi]

Origine del virus[modifica wikitesto]

Sarebbe corretto creare una sezione sulle varie ipotesi di origine del virus, in quanto la teoria originale della zoonosi ad oggi non ha ancora trovato alcun riscontro e più passa il tempo più sembra risultare sempre più debole. Io ho creato questa sezione ma continua ad essere cancellata. Chiedo di poterla inserire. Magari possiamo ampliarla.--Kaleidosophia (msg) 18:47, 28 apr 2022 (CEST)[rispondi]

Magari ci sta anche, ma servono fonti attendibili e Barnard mi sa che non c'entra molto con questo concetto. --ValterVB (msg) 19:13, 28 apr 2022 (CEST)[rispondi]
Il lavoro di Paolo Barnard è stato ripreso dal presidente dell'AIFA, per quello ho riportato entrambi.--Kaleidosophia (msg) 20:29, 28 apr 2022 (CEST)[rispondi]