Discussione:Bombardamenti della Corea del Nord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A me sembra tradotta dalla wiki inglese e non da quella francese. L'incipit è identico a quello inglese, mentre il francese non riporta nulla di quello che c'è nella versione in italiano. --Gac 15:54, 12 giu 2019 (CEST)
Non solo la traduzione è più che zoppicante, ma la voce si apriva con un passaggio che contrastava largamente con quella che è la storiografia maggioritaria sull'inizio della guerra, e che era sostenuto da fonti largamente non terze (dei due autori citati, Ernie Trory risulta essere un esponente del en:New Communist Party of Britain che si auto-pubblicava i libri che scriveva, mentre en:Albert Norden era un politico della DDR); il passaggio in questione, che cassetto qui sotto, risulta segnalato come "senza fonte" sulla versione in francese mentre è assente dalla versione in inglese della voce. --Franz van Lanzee (msg) 19:53, 13 giu 2019 (CEST)
Passaggio di cui sopra

Secondo l'autore britannico Ernie Trory in un libro pubblicato nel 1984, in un incontro nell'ottobre 1949 a Seul, il capo della missione militare statunitense in Corea[1], il generale William Lynn Roberts dichiarò: "Ci sono stati molti attacchi sul territorio a nord del 38º parallelo sui miei ordini e ce ne saranno molti di più nei giorni a venire... Ora, l'invasione del territorio a a nord del 38º parallelo da forze terrestri saranno condotti per ordine della missione militare statunitense"[2]

Tre mesi dopo, nel gennaio 1950, lo stesso comandante delle forze armate statunitensi in Corea dichiarò: "La campagna contro il Nord è stata decisa e la data della sua esecuzione non è molto lontana"[3]

  1. ^ American Military Mission in Korea
  2. ^ THE INVASION OF NORTH KOREA, An extract from Churchill and the Bomb pubblicato nel 1970 da Ernie Trory, giornalista e politico della Repubblica democratica tedesca: At a conference with his divisional commanders in Seoul during October 1949 General Roberts, Chief of the American Military Mission in Korea, said: "Certainly there have been many attacks on the territory north of the 38th parallel on my orders, and there will be many others in the days to come ... From now on, the invasion by the land forces of the territory north of the 38th parallel is to be carried out only on the basis of orders of the American military mission".
  3. ^ THE INVASION OF NORTH KOREA, An extract from Churchill and the Bomb by Ernie Trory: This is quoted in "Thus Wars Are Made" pubblicato nel 1970 da Albert Norden, who also tells us that three months later, in January 1950, General Roberts announced: "The campaign against the north has been decided upon, and the date for carrying it through is not very far off." Documents of the Syngman Rhee government, captured during the subsequent occupation of Seoul by the Korean Peoples Army and published by the North Korean government, confirmed the systematic preparation of the invasion of North Korea from the south.
Solamente l'incipit proviene dalla wiki inglese, tutto il resto da quella francese... se qualche dettaglio è di troppo lo si elimina — Mvvnlightbae · 22:39, 15 giu 2019 (CEST)