Discussione:Albo d'oro del campionato italiano di calcio/Archivio01

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Discussione[modifica wikitesto]

Per dirla alla maniera dei patafisici, un albo d'oro è un albo d'oro. Questo riportato nella voce potrebbe essere stato desunto da: [1]. Nessun problema, non credo ci sia copyright su un Albo d'oro. Con pazienza, nel tempo, magari cercherò di metterlo in maniera più conforme ai canoni delle pagine di it.wiki. Twice25 13:45, Feb 16, 2004 (UTC)

Con tutto il rispetto, ma che fonte è quella che indica gli scudetti dell'Inter come 15 + 1 a tavolino e non 16 (aggiungendo al massimo anche se lo trovo comunque abbastanza inopportuno 'di cui uno a tavolino'). A questo poi so potrebbe aggiungere una discussione sul fatto se uno scudetto attribuito non in una gara secca ma DOPO una lunga serie di partita possa considerarsi tecnicamente a tavolino. Da un certo punto di vista lo sono tutti visto che ogni classifica dal punto di vista logico è fatta a tavolino dopo le risultanze delle singole giiornate. Utente:Crzannoni 12:42, Mai 3, 2009 (UTC)

Discussione 2[modifica wikitesto]

Fa lo stesso se l'ho wikificato io?? Frieda 13:56, Feb 16, 2004 (UTC)

Certo che sì, anzi grazie Frieda; mi stavo chiedendo se non fosse meglio - ma magari lo si può fare via via - indicare il nome corretto delle diverse società (unione sportiva, associazione calcio, ecc. ecc.); per ora l'ho fatto solo per alcune società ma, come dico, si potrà estendere il sistema più avanti: verrà una cosa più ... fina ... :-) Twice25 16:21, Feb 16, 2004 (UTC)

->Sì, certo. Solo che ieri avevo fretta e non ho avuto tempo di cercare tutte le denominazioni corrette su internet... + tardi finisco di sistemarlo! Frieda 08:42, Feb 17, 2004 (UTC)

+14 a -4[modifica wikitesto]

Per motivi matematici (ormai sono irraggiungibili) ho aggiunto io Juve e Milan per l'annata in corso: sono a +14 con ancora 4 giornate (12 punti da assegnare).--Frank 87 20:45, Mag 3, 2005 (CEST)

Attenzione agli errori![modifica wikitesto]

Lo scudetto 1967 era erroneamente assegnato all'Inter, con Juve seconda: era il contrario... --Lanerossi 00:44, 21 mar 2006 (CET)

2005-2006[modifica wikitesto]

Vivo in Spagna ed in modo da non sono informed nel moggí di caso . Ma la ragione per la quale ho sentito il aqui in Spagna, Milan è campione. Flag of Spain.svgAleFlag of Spain.svgque pasa neng

2005-2006[modifica wikitesto]

Il milan non è campione. Il tribunale sta ancora indagando e probabilmente annulleranno il campionato 2004/2005 e 2005/2006. Cisco87

Appunto, ma l'utente 85.240.226.19 non lo sa. Qualcuno che lo sa fare dovrebbe operare un rollback alla versione precedente. Ribbeck 20:18, 20 giu 2006 (CEST)
allora là è il campéon di nessuna lega in Italia?

Ho risistemato la pagina aggiungendo gli ultimi due campionati. Cisco87 15:07, 23 giu 2006 (CEST)

ho aggiornato la pagina con la sentenza della caf di questa sera. Ho anche diminuito i px delle img dei vincitori di scudetti poi revocati o non assegnati così che si noti meglio--MBA 21:37, 14 lug 2006 (CEST)

Secondo me sarebbe meglio aspettare un po' ad aggiornare... --cerrigno 21:38, 14 lug 2006 (CEST)

non so cosa ne pensi la maggiorparte dei wikipediani, ma io la penso proprio all'opposto. Il bello di wikipedia è la sua aggiornabilità quasi in tempo reale. Cmq nel caso in cui la sentenza fosse ribaltata si può benissimo tornare in dietro in pochi minuti, con un rollback addirittura è cosa di pochi clic--MBA 09:07, 15 lug 2006 (CEST)

Si non ho messo questo in discussione.. mi chiedo solo se la sentenza è già effettiva o meno. Stiamo scrivendo cose giuste o no? Questo lo vedo come un problema in questo momento... c'è troppa foga nell'aggiornare le pagine secondo me. --cerrigno 14:40, 15 lug 2006 (CEST)

Concordo con Cerrigno: sarebbe meglio attendere comunicati ufficiali FIGC. Se, come penso , i due ultimi scudetti saranno revocati ufficialmente non bisognerà (in caso di non assegnazione) inserire il logo Juve più piccolo ma lasciare lo spazio vuoto. --Reddy 14:54, 15 lug 2006 (CEST)

Ho quindi annullato tutte le modifiche sulle classifiche in seguito alla sentenza di primo grado. Attendiamo i comunicati UFFICIALI! Ancora niente è sicuro (anche se quasi... speriamo :D) --cerrigno 21:29, 21 lug 2006 (CEST)

Mi ha fatto una bella impressione vedere il Catania vincitore di uno scudetto, purtroppo ciò non è mai successo, per cui ho apportato la modifica cancellando quel primato 31 Luglio 2006 [Utente: Ninox]


Gli Scudetti revocati (1927 e 2005) non vanno inseriti, ma al massimo solo segnalati. Poi, nel 2006 la Juve non ha vinto un bel niente, perchè è classificata all'ultimo posto in classifica, e 1° si è classificata l'Inter. La classifica reale è la classifica finale della FIGC che dice: 1° Inter - 2° Roma - 3° Milan - 4° Chievo e così via fino al 20° posto della Juventus. Un amante delle statistiche e della precisione. -krol-

Ma andrebbe comunque segnalato che la Juventus è stata portata all'ultima posizione d'ufficio, perchè comunque, brogli o no, lo ha vinto sul campo, siamo una enciclopedia, dobbiamo mettere tutte le informazioni possibili! Nota: Sono interista

campionato 44[modifica wikitesto]

secondo me non va descritto come campionato. è solo un titolo onorifico e se andate a vedere in nessun sito ufficiale (FIGC e Lega Calcio) appare il titolo dello spezia. mi dispiace anche perchè sarebbe un premio ad una squadra "simpatica" ma secondo me va eliminato lo spezia dalle graduatorie! --Dapi 00:56, 2 ott 2006 (CEST)

Rispondo anche qui. Secondo me è corretto lasciare l'indicazione del campionato 1944 nell'albo d'oro, in quanto è stata presa una posizione ufficiale da parte della FIGC, anche se solo in tempi assai recenti, nel 2002. Penso che sarebbe un errore lasciare il titolo al pari degli altri, mentre invece ritengo che ci possa stare se adeguatamente specificato, come attualmente accade nelle note a piè di pagina e nelle colonne a lato degli elenchi. Purtroppo una presa di posizione "definitiva" sulla questione temo sia un poco spinosa, in quanto il titolo "onorifico" assegnato allo Spezia deriva da una tipica soluzione di compromesso "all'italiana", nella quale ognuno alla fine cerca di spiegare la cosa secondo il proprio punto di vista, al di là delle proprie simpatie personali. Vi rimando alle pagine del Campionato Alta Italia 1944 e dello Spezia Calcio 1906 per gli approfondimenti sulla storia e le rispettive discussioni. Concludo dicendo che, viste le ragioni da me citate sopra, la soluzione più intelligente mi sembra quella che per ora è stata adottata, ovvero quella di lasciare il titolo nell'albo d'oro specificandone però in maniera dettagliata le caratteristiche e le limitazioni. In modo analogo a come viene fatto per il "particolare" campionato del 1921-22, in cui ben due squadre risultano campioni d'Italia. (Ed invece nel sito della Lega Calcio, citato dall'amico Dapi, vengono considerate le due squadre entrambe campioni senza distinzioni particolari. Per assurdo, non andava considerato solo il titolo F.I.G.C.? Suppongo anche questa sia stata una tipica soluzione "all'italiana"...). --Icarus83 01:37, 2 ott 2006 (CEST)

E' stato riconosciuto dalla FIGC con tanto di festa!E' sul petto della maglia!Quindi è giusto che ci sia non come non riconosciuto ma con la dicitura Nel suo albo d'oro lo Spezia può vantare un titolo nazionale grazie alla vittoria del campionato di guerra del 1944. Tale prestigioso successo fu ufficialmente riconosciuto dalla FIGC come titolo "onorifico" solo nel 2002.Che compare approvata anche nella pagina WIki dello Spezia altrimenti va modificata pure li!

Non è un titolo equiparabile del tutto agli altri come puoi vedere qui.--Dipralb (scrivimi) 13:13, 11 dic 2011 (CET)

Se è stato riconosciuto dalla FIGC onorifico lo è stato e basta, non può esserlo stato per metà, inoltre ripeto che dovreste modificare anche la pagina Wiki dello Spezia...Vabbeh ho capito è un sito di merda dove la realtà non la decide la realtà o la maggioranza ma uno scemo (che se ho ben capito è volontario o un utente qualunque registrato). Addio Wiki non contribuirò mai più.

Qui spiega bene i termini della questione. In ogni caso dovresti moderare i toni ed evitare di insultare persone che non conosci.--Dipralb (scrivimi) 10:45, 12 dic 2011 (CET)

Per Lochness[modifica wikitesto]

Non condivido affatto la tua scelta di sostituire le squadre del sud e quelle veneto-emiliane finaliste nazionali con le seconde (e eventualmente le terze) classificate del torneo che consideri "maggiore" (nel 1911 e 1912 il girone lombardo-piemontese-ligure, dal 1913 al 1926 il campionato dell'italia settentrionale (dal 1921-22 Lega Nord)). La finale che assegna il titolo è la finalissima nazionale quindi la perdente di questa finalissima, anche se è debolissima rispetto alla squadra vincitrice del torneo "maggiore", è comunque la seconda classificata. Personalmente preferivo l'albo d'oro come era prima con le finaliste perdenti al secondo posto.

Comunque complimenti per il bel lavoro che hai fatto sui campionati prima del 1929. Continua così

Premetto che su questo punto esiste un problema metodologico. La pagina si chiama "albo d'oro della serie A", ma la serie A esiste solo dal 1929. Ora, finchè parliamo di campionati di A esiste una classifica ufficiale e non ci sono problemi. Il problema per i campionati anteriori è che una classifica ufficiale non ce l'avevano, mentre la nostra pagina la richiede. Inevitabilmente percio bisogna fare un'opera di interpretazione dei dati sui primi 30 campionati per creare questa pagina. Premettiamo che gli atti della Figc all'epoca non prevedeva alcun titolo di vicecampione d'Italia. Ogni affibiazione di tale titolo a qualsivoglia squadra, era una forzatura giornalistica. Restando agli atti ufficiali, se ci chiediamo ad esempio quale fu la finale del campionato del 1925, la partita con tale qualifica fu Bologna-Genoa. E' significativo che la stesa FIGC non affibiasse a questa gara il termine di semifinale, in quanto ci fa comprendere come era concepito il campionato. E' vero che dopo ci fu ancora Bologna-Alba, fa i festeggiamenti per il titolo, come negli altri campionati precedenti, le cronache dell'epoca ce li riportano dopo Bologna-Genoa, non dopo Bologna-Alba. Qui andiamo oltre un caso ad esempio come un Milan-Steaua del 1989, in cui il risultato era scontato, ma la Steaua ha tutto il diritto di essere considerata seconda classificata. Qui non parliamo tanto di scontatezza, quanto di una vera e propria finzione regolamentaria di cui tutti erano al corrente. Tant'è che nel 1915, non riuscendo a disputare la finalissima, la FIGC non si fece scrupolo ad assegnare il titolo al Genoa, e le polemiche che ne conseguirono non verterono sulla mancata finalissima, ma sulla non conclusione del girone. Ordunque, il riportare come 2° la perdente la finalissima, mi pareva troppo riduttivo in quanto l'albo d'oro dovrebbe essere un pò il "riassunto" del torneo, mentre così si evidenziava proprio solo la parte più insignificante dello stesso, mentre indicare ad esempio nel 14 secondo il Genoa e terzo l'Inter, dà moltissime più informazioni su quel torneo. Poi è vero che cmq ci fu una finalissima con la Lazio (che, si badi, all'epoca era come parlar oggi della Lodigiani), ma è per questo che ho creato una pagina apposita sulla finalissima in cui sono riportate tutte le disputanti le varie finalissime. Poi si poteva operare in vari modi differenti, ad esempio se ne fossi stato capace avevo pensato di dividere le caselle dei secondi posti indicando sopra la perdente la finale e sotto la perdente della finalissima, ma non sono un programmatore e non sapevo come farlo. Ma, per concludere, a mio avviso è importante segnalare ad esempio il Bologna come seconda nel 1924, per il semplice fatto che all'epoca tutti considerarono tale squadra come la seconda d'Italia dopo il Genoa campione. Ciao!--Lochness 23:55, 18 apr 2007 (CEST)
Scusate l'intromissione,il problema si potrebbe risolvere in primo luogo cambiando il nome della voce magari in "Albo d'oro del campionato di calcio italiano" distinguendo all'interno quello della Serie A(quindi a partire dal 1929)e aggiungendo nella tabella una voce"altra finalista" oppure"finalista perdente"
E se un squadra del campionato centro sud avesse vinto la finalissima?secondo il vostro ragionamento non si sarebbe potuta fregiare del titolo di campione d'italia...assurdo.secondo me è da considerare seconda la squadra finalista perdente,altrimenti la finalissima non avrebbe valore.Per quanto riguarda il discorso dei festeggiamenti:i tifosi festeggiavano perchè sapevano che al 90% avrebbero vinto la finalissima, e comunque avevano vinto il campionato del nord come c'erano festeggiamenti al centrosud.è come dire non devi festeggiare il campionato perchè ancora non hai vinto la coppa campioni.secondo me avete una concezione sbagliata della finalissima.

Classifica titoli italiani[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da PALERMO

Volevo proporre all'opinione dei progettisti una piccola questione. Nell'Albo d'oro del Campionato di Serie A#Vittorie per squadra c'è la classifica degli scudetti assegnati in Italia. Dati i continui vandalismi di anonimi, volevo che il progetto si esprimesse in una maniera definitiva in modo da rollbackare ogni futuro cambiamento. A riguardo degli scudetti del 2005 e 2006, a mio parere andrebbero segnalati una sola volta come "+1 revocato" a fianco degli scudetti della Juve come accade nel caso del Torino. Secondo la mia impostazione, la logica dovrebbe essere che la somma dei numeri presenti nella colonna (scudetti assegnati+scudetti revocati) dovrebbe dare il numero dei campionati finora disputati in Italia (cioè 105). Un'altra proposta è invece quella di Freddyballo, il quale parte dal presupposto della straordinarietà delle vicende di Calciopoli, di segnalare sia lo scudetto revocato che quello non assegnato alla Juve, più lo scudetto assegnato a tavolino al'Inter. Volevo che i progettisti si esprimessero a riguardo, in un senso o nell'altro o in una terza proposta, ma purchè ci sia una proposta univoca del Progetto con cui stoppare gli anonimi vandali. Grazie! --Lochness 15:55, 2 giu 2007 (CEST)

Ho provveduto a mettere in nota le precisazioni sugli scudetti. --Freddyballo 17:29, 2 giu 2007 (CEST)
secondo me va bene com'è ora :-) --Superchilum(scrivimi) 17:20, 2 giu 2007 (CEST)
Certo che leggere che gli Scudetti della Juve sono 28 è come ricevere un pugno nello stomaco. Non possiamo cambiare la storia a nostro piacimento. Mettiamo tutte le note a margine che vogliamo, ma gli Scudetti segnalati dovrebbero essere 27. Una postilla, a mio parere è un errore scrivere che nel 2005-06 lo Scudetto alla Juve non è stato assegnato, poichè si tratta di una normale penalizzazione/retrocessione come ne sono avvenute a decine nella storia (la Juve nel 2005-06 si è classificata 20^, così come il Messina anzichè 18° e retrocesso si è classificato 17° salvandosi). Le classifiche finali sono quelle con i punti di penalizzazione, non quelle date dal campo, quindi l'Inter ha vinto nel 2005-06 così come ha vinto quest'anno, con differenze nella forma, ma non nella sostanza. ---krol- 14:48, 5 giu 2007 (CEST)
Semmai possiamo solo scrivere che in un universo parallelo nel quale chi usa una società telefonica per fare intercettazioni a scopo privato e per proprio interesse, la Juve oggi avrebbe la terza stella e l'Inter sarebbe radiata... :-) Sergio † The Blackcat™ 15:58, 5 giu 2007 (CEST)

Campionato 24[modifica wikitesto]

RESTITUITO IL TITOLO DI VICE-CAMPIONE D'ITALIA AL SAVOIA. ERRONEAMENTE C'ERA SCRITTO CHE IL SECONDO POSTO ERA DEL BOLOGNA.

Abbiamo una pagina apposita dedicata alle perdenti le finalissime (a cui sono libertà giornalstiche, ma nessun atto federale assegnava alcun titolo di vicecampione d'Italia, ma solo quello di Campione dell'Italia Meridionale). La si trova qui e si spera di ingrandirla con nuovi contributi.

QUESTA DECISIONE MI PARE UN VERO E PROPRIO ATTO DISCRIMINATORIO.

SE UNA SQUADRA DEL RAGGRUPPAMENTO MERIDIONALE AVESSE VINTO LA FINALISSIMA SAREBBE STATA CAMPIONE D'ITALIA QUINDI NON CAPISCO PERCHE' LA PERDENTE NON DEBBA ESSERE CONSIDERATA COME SECONDA CLASSIFICATA (VISTO CHE LA PAROLA VICE-CAMPIONE VI DA TANTO FASTIDIO).

E' CON GRANDE DELUSIONE CHE FARO' PRESENTE QUESTA COSA A TUTTI GLI ORGANI DI STAMPA DELLA MIA CITTA' EVIDENZIANDO L'ATTO DISCRIMINATORIO DELLA PIU' GRANDE ENCICLOPEDIA ONLINE CHE, TUTTAVIA, ESCE NOTEVOLMENTE RIDIMENSIONATA DA QUESTO EPISODIO.

ANCHE SUL SITO DEL GENOA SI LEGGE CHIARAMENTE CHE IL TITOLO E' STATO OTTENUTO IL 7 SETTEMBRE 1924 A TORRE ANNUNZIATA!

La stagione 1923-24 - se non così trionfale come la precedente - purtuttavia fu altrettanto prodiga di successi. Arrivato primo nel Girone A della Lega Nord (ricordiamo tra le altre vittorie il 5-1 sull'Inter battuto anche a Milano per 2 a 1) il Genoa superò il Bologna nelle due finali di Lega (1-0 e 2-0) per concludere la vittoriosa galoppata con le due finali nazionali con il Savoia di Torre Annunziata che aveva sorprendentemente eliminato le romane Lazio e Alba. L'ultima partita - quella che sancì la definitiva vittoria del titolo - fu giocata il 7 settembre 1924, il trentunesimo compleanno del Grifone.

A QUESTO PUNTO NON VI PARE DI FARE DISINFORMAZIONE?

CORDIALI SALUTI.


DoNotFeedTroll.svg Please do not feed the trolls


--DD (msg) 15:40, 25 gen 2009 (CET)


Caro amico anonimo, mi pare tu sia un pochettino (...) mosso da motivi campanilistici. La pagina in questione è solo una super-sintesi di altre ben più corpose in cui la situazione dei campionati di quell'epoca viene bien spiegata. La finalissima era una pura finzione a cui nessuno dava credito, a partire dalla FIGC che infatti nel 1915 e nel 1922 non si fece problemi a non farla disputare. Un'enciclopedia non raccoglie ipotesi ma fatti concreti: nessuna squadra del Sud vinse il titolo nè era in grado di vincerlo, stante la abissale differenza tecnica col torneo di Lega Nord. E' d'altronde banale dire onestamente che se il Savoia perse quell'anno la finalissima col Genoa, ciò non vuol dire che fosse all'epoca la seconda squadra più forte d'Italia: anzi neppure la terza o la quarta, forse la trentesima. Ti basti notare come l'Alba, campione del Sud e finalista nel 1926, iscritta al primo campionato Nazionale l'anno successivo necessitò del ripescaggio per non finire in B, mentre lo stesso Savoia, in quel 1926, nel nuovo campionato Nazionale fu iscritto a divisioni bassissime.
Ciononostante, comunque, cercheremo una soluzione grafica per inserire queste squadre accedenti alle finalissime, ferme restanti le prerogative delle vere seconde e terze squadre d'Italia dell'epoca.

Come nel 1922 non si disputò la finalissima? Ma quando mai la finalissima si disputò fu Pro Vercelli-Fortitudo RM 5-2 3-0.
Poi il Savoia forse non era veramente la seconda squadra d'Italia ma dire che era la trentesima mi sembra esagerato. Voglio vedere se la trentesima squadra d'Italia riusciva a perdere con sole due reti di scarto fuori casa e a pareggiare la partita in casa (che poi il gol del Genoa a Torre Annunziata era irregolare lo disse anche lo stesso arbitro dopo la gara disse che se avesse ritenuto il Savoia capace di disputare quella partita lo avrebbe annullato [2] e se fosse stato annullato il Savoia avrebbe vinto 1-0, rete di Mombelli al 73°, costringendo il Genoa allo spareggio in campo neutro) con la squadra Campione d'Italia. Forse esagererò ma secondo me quel Savoia non avrebbe sfigurato in Lega Nord.
Secondo me bisogna assolutamente inserire le squadre del sud perdenti le finalissime anche per rispetto verso squadre come Livorno, Pisa (soprattutto, perse la finalissima per colpa dell'arbitraggio scandaloso [3]) e Savoia che hanno fatto soffrire molto più del previsto la squadra vincitrice della Lega Nord e che meritano di essere menzionate. Ovviamente bisogna menzionare nella tabella anche le seconde classificate della Lega Nord dato che quasi sempre erano molto più forti delle squadre vincitrici della Lega Sud.
Propongo di dividere l'albo d'oro in quattro paragrafi Prima Categoria (1898-1922), Prima Divisione (1921-1926), Divisione Nazionale (1926-1929) e Serie A (1929-oggi) poi nei paragrafi Prima Categoria e Prima Divisione si fa una tabella tipo

Anno        Campione d'Italia       Finalista     Seconda T.Maggiore      Terza T.Maggiore
1913         Pro Vercelli            Lazio          Genoa                    Milan
1914         Casale                  Lazio          Genoa                    Inter   
1915         Genoa                     -            Torino                   Inter  
1920         Inter                   Livorno        Juventus                 Genoa
1921         Pro Vercelli            Pisa           Bologna                  Alessandria

Tu che ne dici Lochness ti piace la mia idea?

PS: Cmq non sono l'anonimo che ha scritto più sopra.


Salve ancora. Visto che ho notato un filino di "ironia" nel chiamarmi "Anonimo" anzitutto mi presento. Non sono Mister X ma Nello Sorrentino, e da 4 anni scrivo per una testata giornalistica campana. Sono nato e vivo a Torre Annunziata e sono fiero della mia città e del vessillo bianco-scudato. E' ovvio che sono motivi campanilistici a muovere le mie "accuse" ma altrettanto di parte sono le sue affermazioni quali "...forse la trentesima" oppure "finale senza senso"... Quella era una finale a tutti gli effetti e se avesse vinto una squadra del sud sarebbe stata Campione D'Italia. Per fortuna qualcuno prima di me e devo dire davvero molto preparato ha scritto che il Genoa a Torre Annunziata soffrì tantissimo non andando oltre l'1-1 (con un goal chiaramente irregolare). Qui in città abbiamo una lapide dov'era sistemato il vecchio stadio comunale a ricordo degli applausi che tutta l'Italia sportiva deliberatamente rivolse al Savoia per aver tenuto testa al "Grande Genoa di De Vecchi"... Prima della gara di ritorno la Gazzetta dello Sport titolava "La vincitrice dello scudetto sarà decisa a Torre Annunziata". Siccome non credo che nessuno di noi era "vivo" a quel tempo per poter giudicare quale fosse realmente la seconda forza del campionato credo che la migliore soluzione sia quella di indicare la perdente della finalissima come vice. Questi sono i fatti. A mio avviso allo stato attuale delle cose si fa disinformazione.

Cordiali saluti.

Onde venire incontro alle richieste, è stata riformulata la tabella (ispirandosi all'idea dell'utente DueUnoTre) inserendo nella colonna riservata alle note le tanto richieste squadre campioni del Sud. Mi sembra che ciò sia un giusto compromesso fra cronaca e menzione di tali società, e doveroso riconoscimento di chi all'epoca era considerata la vera seconda squadra d'Italia.
Nota: nel 1922 la finale fu Novese-Sampierdarenese, e non vi fu finalissima.
Postilla: giusto come pillolina conclusiva, rammento come a Venezia i tifosi della squadra locale rammentino ancor oggi a grande orgoglio il terzo posto ottenuto nel 1942, non l'imbarazzante finalissima del 1912. E la stessa cosa avviene a Vicenza col campionato del 1978, ritenuto un'impresa giustamente mille volte superiore alla finalissima del 1911.


Bah...posso sapere dove hai appreso che all'epoca la gente considerava la vera seconda squadra d'Italia la perdente della finale del nord e non la perdente della finalissima? POSSO SAPERLO PER FAVORE? Magari metà italia pensava questo ma l'altra metà pensava altro. Fonti Fonti Fonti...o è un vostro pensiero?

Domanda lecita. E' la stessa FIGC che nondva alcun peso a tale finalissima, tant'è che, come ho già detto, nel 1915 (per lo scoppio della guerra) e nel 1922 (per la scissione con la CCI) la Federazione non si fece problemi da assegnare il titolo ignorando il torneo meridionale. Lo stesso spostamento delle squadre toscane dalla Lega Sud alla Lega Nord nel 1921, conseguente ai discreti risultati che oramai le società toscane erano in grado di raggiungere, dimostra come la Federazione aveva ben poca considerazione del torneo meridionale, tant'è che che quando trovava un gruppo di squadre rinforzatesi, le spostava nel torneo settentrionale. Rimembro con la lega Sud fu creata nel 1912 elevando d'ufficio un gruppo di società che facevano parte in precedenza della Terza Categoria (serie C), e quando la stessa Lega fu smantellata nel 1926, solo tre squade furono mantenute in A (e ripescate), 10 finirono in B (e la maggior parte fallirono), mentre le altre furono rimesse in C.
Venendo invece alle tifoserie, dalle cronache della Gazzetta si evince come la finale del Nord (e sottolineo l'appellativo ufficiale di finale: NON era catalogata come semifinale!) fosse fin troppo vivace e sentita (nel repertorio degli anni Venti troviamo schiaffoni, risse, invasioni di campo, sospette corruzioni, pistolettate), mentre la finalissima aveva un clima da vero e proprio defilée. Invito, proprio nel campionato del 1924, a leggere gli eventi delle FINALI Genoa-Bologna. E i risultati usuali (certo, quello del 1924 fu ancora equilibrato, ma gli altri? In questa pagina facciamo un sunto generale dei campionati, un media: non vale la regola "tana libera tutti") non invitavano all'interesse e alla suspence.

squadre raggruppamento meridionale[modifica wikitesto]

Albo D'oro Serio

Martedì prossimo ci sarà il primo di una serie di articoli (anche sul principale quotidiano partenopeo IL MATTINO) dal titolo "Quel mezzo scudetto rubato...quando l'enciclopedia fa disinformazione"

Avevo chiesto le fonti secondo le quali

1) la finalissima era una formalità (la figc non dava peso...) 2) e che l'italia intera considerava come seconda forza la perdente del raggruppamento settentrionale e non la perdente della finalissima.

Purtroppo ho avuto ancora solo "idee" e pensieri...mentre dopo la citazione incollata direttamente dalla storia del Genoa ho allegato un albo d'oro che fa informazione e non disinformazione.

Cordiali saluti.

Appare un albo d'oro lacunoso che non ha proceduto ad approfondimenti come wikipedia. Basta notare come nel primo decennio manchino la maggior parte delle squadre terze classificate. E per strani motivi vengono indicati con l'anno secco i campionati fino al 1929, doppio quelli dopo, ma è dal torneo 1909-10 che il campionato ha durata trans-annuale. Nel campionato del 1915, al colmo dell'invenzione, segnala la Lazio come seconda classificata (???). Nei primi due tornei, mette seconda classificata l'"Internazionale": peccato che non si dia il disturbo di dire che è l'Internazionale di Torino, non quella di Milano... Dulcis in fundo di questo albo d'oro serio, l'attribuzione a pieno titolo dello scudetto del Torino del 1927.... Wikipedia fa un'analisi più approfondita che non situcci amatoriali farlocchi.
Le fonti sono state fornite, certo che se uno vuol fare una controdimostrazione in negativo, anzichè una dimostrazione in positivo, la cosa è impossibile. Se proponessi un articolo su tale frivolo argomento al Corriere della Sera, il caporedattore mi riderebbe in faccia. Se il Mattino si abbasserà invece a riempire le sue pagine di queste cose anzichè di problemi più seri, non ne guadagnerà in credibilità.
ps sulla corretta informazione: un secondo posto non è un "mezzo scudetto", neanche un quarto o un ottavo. Lo scudetto appartiene ala prima e solo alla prima classificata.

Segnalazione POV[modifica wikitesto]

Ho rollbackato la segnalazione pov di Scuppat, perchè francamente non riesco a vedere dove la squadre meridionali non siano menzionate al secondo posto, in quanto nella lista compaiono tutti i vincitori del secondo posto, meridionali compresi --Vito You bought yourself a second chance 12:58, 4 ago 2007 (CEST)

Stagione 1928-1929 (Milan, Juventus o Brescia)[modifica wikitesto]

Come mai nella stagione 1928-1929 era segnata la Juventus come terza? In realtà, se guardiamo i punti ottenuti, la Juventus sarebbe quarta alla pari col Brescia mentre terzo sarebbe il Milan. Contribuite se possibile.

Per intanto ho cancellato la Juventus e, personalmente, ritengo che non sia possibile assegnare un vero terzo posto per quell'anno.

Allora...

Il Milan primeggia per:

  • Punti (42 contro 41 delle altre).

La Juventus sta davanti al Brescia per:

  • Differenza reti (GF e GS);
  • Sconfitte (5 contro 7);

Il Brescia sta davanti alla Juventus per:

  • Scontri diretti (V 1-0 e 1-1);
  • Vittorie (18 contro 16).

Scusandomi per il lungo intervento. Mercury2 18:54, 12 dic 2007 (CET)

Dal libro "Cent'anni di calcio italiano" di AA.VV. tra cui G.P.Ormezzano, un passaggio parla di "Bologna e Torino (...)" e, nel successivo paragrafo, dice "(...) dietro di loro la Juve, che si qualificò come prima italiana nella Coppa Europa (...)". Premetto che sicuramente la fonte non è decisiva. Per il momento, in assenza di altro, la prendo per buona (adeguandovi la pagina), ma sicuramente cercherò altre fonti che chiariscano meglio il tutto: sarà sicuramente decisivo un testo che spieghi dettagliatamente su che principi furono organizzate in quell'anno le qualificazioni alla Mitropa. Aggiorniamoci a nuovi dati. --Lochness 18:37, 7 mar 2008 (CET)

Pari classificate[modifica wikitesto]

Perchè non segnalare nella colonna "note" le pari classificate (ovviamente parlo dei primi tre posti). Abbiamo:
1927 - 1928 Alessandria e Juventus 3°
1932 - 1933 Bologna e Napoli 3°
1937 - 1938 Milan e Genoa 3°
1947 - 1948 Milan, Juventus e Triestina 2°
1953 - 1954 Milan e Fiorentina 3°
1955 - 1956 Inter e Lazio 3°
1968 - 1969 Cagliari e Milan 2°
1971 - 1972 Milan e Torino 2°
1977 - 1978 L.R. Vicenza e Torino 2°
1989 - 1990 Inter e Juventus 3°
1990 - 1991 Milan e Inter 2°
1993 - 1994 Sampdoria e Lazio 3°
1994 - 1995 Lazio e Parma 2°
1995 - 1996 Lazio e Fiorentina 3°
--Snippy (msg) 16:38, 7 mag 2008 (CEST)

Albo d'oro del Campionato Italiano, non della Serie A[modifica wikitesto]

Faccio notare che questo è l'Albo d'oro completo del Campionato Italiano dalla sua nascita, non della Serie A che parte invece solo dagli anni 1929/30. Quindi o si cambia il nome (consigliato) oppure si tolgono gli anni non facenti parte della Serie A. --Actarux/msg 20:26, 5 mag 2008 (CEST)

Albo d'oro del campionato di calcio italiano, non della Serie A: discussione[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Sestak

E' da un po' di tempo che ho constatato, segnalandolo senza avere risposta anche nella relativa Discussione:Albo d'oro del Campionato di Serie A, che l'Albo d'oro si riferisce non alla sola serie A (nata nel 1929/30) ma a tutto il campionato italiano di calcio italiano. Chiedevo quindi se è il caso di spostare la pagina al più appropriato Albo d'oro del campionato di calcio italiano oppure creare tale nuova pagina con tutto e lasciare l'attuale con i soli campionati di Serie A, cancellando gli altri anni.--Actarux/msg 13:31, 28 mag 2008 (CEST)

Tra l'altro ho notato che anche le pagine Serie A e Campionato di calcio italiano sarebbero un po' da sistemare (ad esempio la storia fino al 1929 si trova sotto la voce Serie A)--Actarux/msg 13:31, 28 mag 2008 (CEST)

A quel punto dovremmo togliere 8 scudetti della pagina del Genoa... --Lochness (msg) 16:50, 28 mag 2008 (CEST)
E' perchè mai, scusa, il Genoa ha vinto 9 scudetti del campionato italiano di calcio! Ad esempio, visti gli ultimi ragionamenti sentiti, se in futuro la Serie A diventasse la seconda divisione e nascesse una superlega dei maggiori club, lo scudetto sarebbe assegnato da questa nuova lega e andrebbe cmq ad aggiungersi agli altri scudetti vinti in Italia. Altro esempio più concreto, se guardi al campionato inglese (o tedesco) negli anni la serie principale è cambiata diverse volte, cmq non importa il nome della serie principale ma che alla fine della stagione viene assegnato un titolo nazionale di campioni inglesi (scudetto x noi).--Actarux/msg 20:23, 28 mag 2008 (CEST)
Per completare l'esempio il Manchester United ha vinto 17 titoli di campionato inglese di cui però se andiamo a vedere nel dettaglio 7 nella First Division e 10 nella Premier League. Un inglese cmq ti dirà sempre che ha vinto 17 "scudetti" del campionato inglese. Ecco perché secondo me in questo caso Serie A è riduttivo in quanto esclude una trentina di anni e sarebbe meglio Albo d'oro del campionato di calcio italiano.--Actarux/msg 20:32, 28 mag 2008 (CEST)
Non ci siamo capiti. Se il nome Serie A fu introdotto ufficialmente in Italia nel 1929, il concetto fu applicato retroattivamente anche ai campionati precedenti (in tal senso si coniò l'espressione "a girone unico": se si fosse guardato strettamente al piano formale, l'espressione sarebbe stata inutile), come "Serie A ante girone unico". Certo, essendo noi un'enciclopedia, potremmo scegliere un taglio pignolo e togliere ogni riferimento al termine Serie A in pagine concernenti gli anni prima del 1929, ma a quel punto dovremmo essere pignoli su tutto: per parallelismo, dovremmo togliere gli scudetti dalla pagina del Genoa e da ogni altra concernente i campionati precedenti il 1924, anno di introduzione del termine e del simbolo dello scudetto (poi applicato retroattivamente ai campionati precedenti).--Lochness (msg) 22:18, 28 mag 2008 (CEST)
Io invece non capisco questo irrigidimento, la mia proposta di usare il termine campionato italiano anziché Serie A era ed è la definizione più corretta e generale, tra l'altro evita la diatriba lanciata tra Serie A e non. Tra l'altro mi risulta che il termine scudetto sia stato recepito retroattivamente, ma non mi sembra proprio anche il termine Serie A, si parla sempre di campionati a girone unico (dal '29 appunto torneo di Serie A) oppure campionati a gironi o altro, mai sentito parlare di Serie A del 1920 a gironi??? Tra l'altro a conferma della correttezza dell'informazione vedi, oltre alle voci dei vari anni, l'incipit dell'ultimo campionato disputato 2007/08 "Il Campionato di Serie A 2007-2008 è stato il centoseiesimo campionato italiano di calcio e il settantaseiesimo a girone unico." Si parla di campionato.

Dalla voce Il calcio in Italia:

  • Primo livello
 * Dal 1898 al 1921: Prima Categoria
 * Dal 1922 al 1926: Prima Divisione
 * Dal 1927 al 1929: Divisione Nazionale
 * Dal 1930 in poi: Serie A

Quindi tutti quelli che hanno vinto il primo livello retroattivamente hanno vinto uno scudetto, ma non un campionato di Serie A, ma uno qualsiasi dei "campionati di calcio italiano" di primo livello! --Actarux/msg 22:50, 28 mag 2008 (CEST)

Vedi un po' anche la voce corrispondente in wiki inglese, che mi sembra più coerente con la storia del ns.campionato: en:Italian_football_champions--Actarux/msg 22:57, 28 mag 2008 (CEST)

Se è per questo gli inglesi non fanno i pignoli sui successi come invece accade nella nostra pagina sulla Serie A dove c'è un'intricata tabella (oggetto ogni tre per due delle attenzioni di anonimi) che divide i piazzamenti fra girone unico e no [4]. Ripeto comunque il concetto di base: è vero, ad esempio questo torneo non si chiamava Serie A (o, almeno, non lo si chiamava così ufficialmente), però è altresì vero che il trofeo che quel torneo assegnava, non si chiamava scudetto. Ora, perchè dunque complicarci la vita? Dire che il Casale nel 1914 ha vinto lo scudetto di Serie A è un'informazione che tutti comprendono, seppur sia il termine Serie A, sia il termine scudetto siano un'applicazione retroattiva.--Lochness (msg) 23:22, 28 mag 2008 (CEST)
Capisco, però proprio per evitare diatribe sarebbe giusto chiamare il + possibile le cose col loro nome (tra l'altro lo schema dei piazzamenti è una mia realizzazione e da quando c'è mi sembra sia un po' + difficile cadere in "ambiguità"). Stiamo cmq divagando, io chiedevo semplicemente di spostare la pagina al nome + generale (rimane naturalmente il redirect dal nome attuale), spaccare la tabella in due come da en.wiki e stop, senza togliere scudetti a nessuno (per carità). Ciao!--Actarux/msg 23:30, 28 mag 2008 (CEST)
Attenzione, perchè ragionando in termini internazionali, bisogna ricordarsi che in taluni casi esteri, il passaggio similare a quello accaduto in Italia nel 1929, si accompagnò ad un mutamento del valore dei titoli prima e dopo la riforma (ad esempio in Portogallo). Spaccare in due la tabella potrebbe ingenerare confusione in utenti stranieri, che potrebbero pensare che i titoli italiani precedenti e susseguenti il 1929 abbiano diverso valore. E in sostanza, nessuna fonte autorevole spacca mai in due l'albo d'oro: lo scudetto del 1929 del Bologna, e quello dell'Inter del 1930 sono identici in tutto e per tutto. In tal senso sono anche da deprecare quei template che ogni tanto si trovano in it.wiki e che frazionano i tornei semplicemente perchè.... è cambiato lo sponsor! (esempio negativo, e rapidamente da modificare, si può trovare qui, dove i titoli cechi sono frazionati in due blocchi semplicemente in base ad una birra).--Lochness (msg) 23:57, 28 mag 2008 (CEST)
Bene, proprio intitolando la voce Albo d'oro del campionato di calcio italiano, la confusione sarebbe ancora minore e possiamo evitare la spaccatura inserendo una semplice nota nell'anno 1929/30 in cui si è partiti a chiamare il torneo Serie A. Volendo si può inserire anche una nota nell'anno 1924 da cui si è cominciato a parlare di Scudetto. Tra l'altro, vista la storia,l'assonanza che continui a fare tra Serie A e scudetto è del tutto fuorviante: la parola scudetto è nata "per caso" da un'invenzione della squadra del Genoa nel 1924, la Serie A è invece nata a seguito di una profonda riorganizzazione del campionato di calcio nel 1929 ad opera della FIGC, mi sembrano due cose ben diverse.--Actarux/msg 11:38, 29 mag 2008 (CEST)
Concordo con Actarux nel modificarne il titolo che ora è impreciso. --Simo82 (scrivimi) 13:07, 29 mag 2008 (CEST)
Ok, vado a fare questa modifica.--Actarux/msg 14:38, 30 mag 2008 (CEST)
Però non martoriamo la nostra lingua, bisognava almeno mettere Albo d'oro del campionato italiano di calcio, visto che italiano è aggettivo di campionato, non di calcio...--Lochness (msg) 00:32, 31 mag 2008 (CEST)
Lo so, ma è per omogeneità con le altre pagine Albo d'oro del campionato di calcio XXX dove XXX può essere italiano o francese , inglese, etc...--Actarux/msg 01:14, 31 mag 2008 (CEST)
Mmmm....non avevo notato..... la devastazione della grammatica dilaga..... bisogna intervenire.--Lochness (msg) 01:24, 31 mag 2008 (CEST)
Poi c'è anche Campionato di calcio italiano, e molte altre, è per omogeneità (tra l'altro non suona così male in italiano), penso sia stato deciso qualche tempo fa di applicare lo stile Campionato di sport nazionalità. Tra l'altro ci sono anche template automatici che creano voci con lo stesso stile: prima lo sport, poi la nazionalità.--Actarux/msg 01:36, 31 mag 2008 (CEST)
Ho visto, ho visto.... ciò non toglie che grammaticalmente non funzioni: | albo d'oro (soggetto) | del campionato italiano (compl. specificazione) | di calcio (2° compl. specificaz). Staccare l'aggettivo vuol dire spaccare un complemento: l'analisi logica va a farsi benedire, e visto che siamo su un'enciclopedia.... --Lochness (msg) 01:51, 31 mag 2008 (CEST)

Juventus[modifica wikitesto]

Ci tengo a sottolineare che il link a "Juventus" è [[Juventus Football Club|Juventus]] e non [[Juventus]]... Peppì ha sbagliato a "correggere"... ri-correggo io.... --Vìsçôñtinø™TheKing 11:17, 7 giu 2008 (CEST)

Non cambia nulla, ci sono i wikilink. Diciamo che correggere non è nè giusto nè sbagliato, e semplicemente inutile perchè lo spostamento lo opera automaticamente il server.

Scudetti dell'Inter[modifica wikitesto]

va bene che è praticamente cosa certa, ma non sarebbe carino aspettare almeno la vittoria matematica dello scudetto 2008/2009 (anno in corso) da parte dell'inter, prima di aggiornare la lista e l'albo d'oro?? bncc

A tavolino[modifica wikitesto]

Perché la dicitura a tavolino si trova solo accanto allo scudetto 2005-06 dell'Inter? Dovrebbe essere messa anche per i titoli 1914-15 e 1948-49, i quali furono assegnati d'ufficio dalla FIGC prima ancora che il campionato finisse (e il torneo '14-'15 non fu neanche completato). Nel '49, la motivazione fu la scomparsa del Grande Torino, e infatti nelle ultime partite della stagione i granata e i rispettivi avversari scesero in campo con la squadra Ragazzi. E il titolo del Milan 1906? Non fu vinto "a tavolino" anche in quel caso?--Riccardo Fontana (msg) 22:06, 10 mag 2009 (CEST)

No. Confondi una gara con tutto il campionato. In tutti i casi che hai citato, la squadra vincitrice era prima in gradsuatoria, e non c'è stato alcun cambiamento della classifica finale.--Lochness (msg) 01:24, 11 mag 2009 (CEST)
Non sono convinto. Penso al caso del '49: non ha importanza chi fosse in testa al momento dell'assegnazione al Grande Torino (decisione sacrosanta, si intende), alla seconda in classifica non è stata data la possibilità di competere per il titolo nelle ultime gare, il titolo è stato attribuito a tavolino fino a prova contraria! Da che mondo è mondo se l'esito di una competizione non disputata viene stabilito dai giudici si chiama decisione "a tavolino" (tanto quanto il ribaltamento di un risultato ottenuto in regime di irregolarità), e questo indipendentemente dal fatto che quello stabilito fosse anche l'esito favorito dai pronostici!! Inoltre se si fosse fatta la scelta (vergognosamente immorale, ma non conta) di concludere il campionato da regolamento, il Torino molto probabilmente non avrebbe vinto. Discorso praticamente identico vale per il caso del '15. Il caso del 1906 è ancora più plateale, la stessa Wikipedia cita Milan-Juve 2-0 "a tavolino per rinuncia"!! In quale modo in quel caso "la squadra vincitrice era prima in graduatoria", dato che si trattava di uno spareggio da disputare? Notare che scrivo tutto questo convinto che non valga nemmeno la pena di indicare "a tavolino" in nessun caso, ma se proprio si vuole fare va fatto sempre quando è avvenuto!! -- Vittorio Mariani (msg) 02:14, 26 gen 2010 (CET)

Problema sortable/cambionomi[modifica wikitesto]

Segnalo un problema tecnico. L'uso di nomi diversi per la stessa squadra (Inter/Ambrosiana) nella tabella, rende inutilizzabile la funzione sortable inserita in cima. La finalità di una funzione sortable è quella di poter raggruppare, se il lettore lo vuole, tutti i dati di un certo tipo. Ma come è fatta ora la tabella, non si riesce a visualizzare di fila tutti i piazzamenti storici dell'Inter. Si può trovare una soluzione? --82.48.89.3 (msg) 09:44, 12 apr 2010 (CEST)

bandierina "Internazionale Torino"[modifica wikitesto]

L'elenco delle prime posizioni dei campionati riporta al secondo posto sia nel 1898, che nel 1899 l'Internazionale Torino. La bandierina posta a fianco del nome della squadra però è per il 1898 bianco-nera e per il 1899 giallo-nera (come quella del FC Torinese; si veda il campionato 1900). Credo si tratti di un errore. La pagina relativa al campionato 1899 conferma il secondo posto dei "bianconeri" dell'Internazionale Torino, pertanto invito chi ha diritto alla modificazione della pagina a rettificare in bianco-neri i colori della bandierina accanto all'Internazionale Torino, correttamente indicato come secondo classificato del campionato 1899.

Scudetti per squadra[modifica wikitesto]

Come riporta il sito ufficiale delle Lega Serie A, http://www.legaseriea.it/it/serie-a-tim/albo-d-oro, ho ordinato l'elenco delle squadre secondo il criterio del "vincitore più recente". --Mantrace (msg) 00:09, 19 mag 2011 (CEST)

Non mi pare proprio che il sito ufficiale utilizzi il criterio "vincitore più recente" (l'Inter è elencata prima del Milan, la Pro Vercelli prima del Bologna, il Casale prima del Verona). Secondo me il criterio alfabetico è quello più corretto e che genera meno discussioni. --Lucretius (msg) 12:07, 19 mag 2011 (CEST)

Scusami ma che sito hai consultato ?!! Clicca questo link: http://www.legaseriea.it/it/serie-a-tim/albo-d-oro. L'Inter è elencata dopo il Milan, La Pro Vercelli prima del Bologna e il Casale prima del Verona, proprio perchè l'ultima che vince passa davanti.--Mantrace (msg) 01:26, 20 mag 2011 (CEST)

Ma com'è possibile che con Firefox a questo indirizzo: http://www.legaseriea.it/it/serie-a-tim/albo-d-oro mi faccia vedere la classifica come "vincitore più recente", mentre con Safari me la fa vedere come "vicnitore meno recente" ?!! Provare per credere. A questo punto allora è meglio metterle in ordine alfabetico per tagliare la testa al toro... Cosa ne dite ?--79.8.44.215 (msg) 04:06, 20 mag 2011 (CEST)

Le ho ordinate in ordine alfabetico, però qualcuno mi deve spiegare questa cosa dei browser, o è l'ora tarda che mi fa sfuggire qualcosa oppure non so... :)--Mantrace (msg) 04:27, 20 mag 2011 (CEST)

scudetti a tavolino[modifica wikitesto]

Mi sono permesso di aggiungere le due caselle, nonostante qualcun altro prima di me lo abbia già fatto per vedersi poi annullare le modifiche, perché non ritengo soddisfacenti le motivazioni addotte da coloro che queste caselle non le vogliono: si paragonino gli argomenti di costoro con quelli degli utenti (in maggioranza, ovviamente, e perciò inascoltati..) a favore della coerenza, non è incredibile il tentativo di ignorare le delibere ufficiali della FIGC a vantaggio di sensazioni populistiche o, peggio ancora, malcelate parzialità? Perciò mi rivolgo soprattutto a coloro che hanno annullato in passato modifiche simili: non è vandalismo, non è trolling né spamming, ma correttezza dell'informazione, perciò non si annulli di nuovo o, per coerenza inversa, si elimini ogni dicitura di scudetto a tavolino.

P.S.: le stesse considerazioni vanno fatte per le indicazioni relative alle squadre seconde classificate prima dell'istituzione della serie A, è palese che la maggioranza sia d'accordo nel considerare le squadre perdenti della finalissima piuttosto che le perdenti delle finali geografiche..

Confidando nel buonsenso, --phoenix (msg) 03:41, 16 giu 2011 (CEST)

discussione[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da Palermo dimmelo qui

Questo è l'albo d'oro dei campioni. Solo la squadra di La Spezia ha diritto al tricolore, seppur onorifico, in quanto riconosciuto dalla FIGC nel 2002. Tutte le altre squadre, il Cnversano, la Juve Stabia ecc... non possono vantare nessuno scudetto. --Dipralb (scrivimi) 13:52, 7 giu 2011 (CEST)

(rientro) Ma è possibile che alcuni utenti continuino ad inserire nella pagina della Juve Stabia le coccarde della Coppa Italia e il tricolore dello scudetto? Ora non solo nel box in alto a destra, ma anche nella cronistoria e nel palmarès... Perfavore qualcuno si faccia sentire perchè inizio a pensare di essere io in errore. Che si fa, inseriamo le coccarde della Coppa Italia di serie C pure al Siena, al Gallipoli ecc.? E' assurdo. --Dipralb (scrivimi) 16:47, 7 giu 2011 (CEST)

Per non parlare delle squadre (questa, questa e questa solo a titolo di esempio) con i campionati di Serie B e C indicati alla voce "titoli nazionali"...--Riccardo Fontana (msg) 18:37, 7 giu 2011 (CEST)
Riccardo, i campionati di B e C sono titoli nazionali, semplicemente perché sono giocati entro i confini italiani (in questo caso) e perché sono trofei ottenuti. Anche la vittoria della Serie D è da inserire nelle "Competizioni nazionali". --Triple 8 (sic) 18:46, 7 giu 2011 (CEST)
Dipralb, ti ho risposto meglio nella discussione sulla Juve Stabia. In buona parte concordo con te, tranne che sulle coccarde (ho scritto anche perchè), ed inoltre secondo me il tricolore va bene per indicare lo Scudetto Dilettanti, ma non va bene per il Campionato Alta Italia dello Spezia (è un titolo nazionale onorifico, ma non è uno scudetto). Più su ho argomentato il tutto un po' meglio ;) --Mateola (msg) 18:58, 7 giu 2011 (CEST)
Ti ho risposto anche io sopra. In sintesi: il campionato Dilettanti nei titoli nazionali e non negli scudetti. il Campionato Alta Italia secondo me è al limite per lo scudetto ma va bene anche nei titoli nazionali come proponi (idem per il titolo del Conversano). La coccarda della Coppa Italia solo per quella classica .--Dipralb (scrivimi) 19:11, 7 giu 2011 (CEST)

Segnalazione POV (2)[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da Palermo dimmelo qui

Segnalo che in questa voce c'è a mio parere un evidente POV quando, relativamente alle finalissime disputate tra il 1911 ed il 1926, c'è scritto che l'appuntamento era quasi protocollare, data la netta superiorità delle squadre nord-occidentali rispetto alle avversarie venete e meridionali; come si evince anche dalla voce finalissima (tra l'altro anch'essa infarcita di POV senza fonte), se è vero che in diversi anni le finalissime ebbero risultati roboanti a favore delle vincenti del Nord, è altrettanto vero che altre finaliste (su tutte Livorno, Pisa e Savoia, rispettivamente nel 1920, 1921 e 1924) diedero del filo da torcere alle loro avversarie, con finalissime a volte terminate addirittura con qualche rivendicazione da parte degli sconfitti (leggasi qui e qui, ciò solo per dire che l'esito delle gare non era sempre così SCONTATO come c'è scritto). Quindi quella frase, vera ma solo in parte, è da rimuovere o da riscrivere in maniera completamente diversa, ed inoltre propongo anche di modificare la tabella; in quegli anni infatti viene arbitrariamente indicata come seconda la finalista o la seconda del campionato settentrionale (torneo maggiore, o di Lega Nord ecc. a seconda degli anni) mentre la finalista della finalissima è soltanto riportata in nota; in mancanza di documenti ufficiali che dicano che la finalissima era solo un pro-forma, credo che sarebbe più corretto mettere entrambe nella colonna della seconda classificata. --Mateola (msg) 12:21, 27 giu 2011 (CEST)

Concordo. Anzi ne approfitto per invitare gli utenti di questo progetto a partecipare numerosi alla discussione aperta dall'utente phoenix (Discussione:Albo_d'oro_del_campionato_italiano_di_calcio#scudetti_a_tavolino).--Dipralb (scrivimi) 13:51, 27 giu 2011 (CEST)
Sono d'accordo pienamente con la proposta di Mateola, anzi secondo me le vere squadre seconde classificate sono le perdenti della finalissima nazionale (e perciò non terrei in considerazione le perdenti della finale-Nord), che non a caso è definita come tale. Ho già fatto l'esempio di Inter-Mazembe, partita dal pronostico scontato e infatti pienamente rispettato, ma gli africani non sono forse da considerare secondi classificati? oppure al secondo posto è da considerare il bayern monaco in quanto perdente della champion's league (e perciò del torneo più importante e più difficile)?--AQUARIUS ('ìmmelle!) 16:09, 27 giu 2011 (CEST)
Dove sta scritto che è il torneo più importante e più difficile? Secondo me la Libertadores ha ormai raggiunto il livello della Champions League europea sia dal punto di vista qualitativo sia da quello quantitativo[senza fonte]. È ovvio che il Mazembe sia la seconda squadra più forte a livello mondiale del 2010 dietro all'Inter. Il Bayern Monaco si piazzerebbe al ottavo posto dietro Inter, Mazembe, Internacional, Seongnam, Pachuca, Al-Wahda e Hekari United e assieme alle finaliste perdenti delle sei squadre che ho elencato dietro all'Inter. Se il Bayern voleva dimostrare che era la seconda più forte del mondo aveva solo da organizzarsi le amichevoli con queste squadre e batterle tutte. --Aleksander Sestak (msg) 16:45, 27 giu 2011 (CEST)
Appunto! Perciò perche relegare in una nota a margine le sconfitte della finalissima nei campionati italiani? Si riscriva l'albo d'oro sostituendo queste alle altre, e si modifichino di conseguenza le altre pagine in base a questa--AQUARIUS ('ìmmelle!) 16:58, 27 giu 2011 (CEST)
Io sono d'accordo. Per quanto mi riguarda, si può procedere.--Dipralb (scrivimi) 18:26, 27 giu 2011 (CEST)
La cosa è piuttosto controversa, nel senso che da un lato la vincente della finale o la prima classificata del Nord era quella che era virtualmente considerata già campione d'Italia, ma dall'altro lato la finalissima va pur sempre considerata come tale e non è sufficiente liquidarla con una noticella nella tabella dell'albo d'oro ed una frase POV e senza fonti, a maggior ragione se si considera che non sempre le finalissime finivano 9-1 o 8-2 per le squadre del Nord, ma in alcuni anni furono molto più combattute, quindi NON SEMPRE erano gare pro-forma. Pertanto, considerando le due visioni della faccenda, ribadisco la mia proposta di inserire entrambe al secondo posto nella tabella, e di tagliare o modificare profondamente quella frase, anche perchè se io fossi ad esempio un tifoso di Livorno, Pisa o Savoia mi arrabbierei parecchio nel leggerla... --Mateola (msg) 18:26, 27 giu 2011 (CEST)
Secondo me basterebbe invertire la logica della tabella esistente: indicare al secondo posto la perdente della finalissima, fare a meno della terza classificata (visto che non è una classifica di valori decrescenti) e indicare in nota la perdente della finale (o delle finali, ma con cautela..) di zona. In tal modo (credo) si risolverebbe il problema e si renderebbe il giusto merito alla storia del calcio--AQUARIUS ('ìmmelle!) 19:32, 27 giu 2011 (CEST)
si potrebbe fare così...non sono però convintissimo al 100% perchè in effetti il torneo meridionale era considerato un'appendice del campionato del Nord, basta guardare lo scudetto del 1915 che fu assegnato alla prima classificata del nord (che lo avrebbe vinto comunque...) e che le finalissime (almeno nell'incontro di ritorno) era affidate alle riserve --Menelik (msg) 20:25, 27 giu 2011 (CEST)
è proprio per tale motivo che ci si è lasciati andare a classificare come seconde le perdenti delle finali del nord.. in realtà, come detto prima, ufficialmente il campionato terminava con la finalissima, la quale decretava i campioni e i vice-campioni; che poi le squadre del nordest prima e del sud poi fossero nettamente inferiori è di poco conto: proprio questo sistema, infatti, ha permesso la crescita di realtà minori che, pur non avendo mai vinto il titolo, in futuro sarebbero arrivate a contenderlo (v. livorno, venezia etc.) Il discorso genoa '15 è un caso limite, che fece arrabbiare sia pro-vercelli ed inter come le squadre del sud..--AQUARIUS ('ìmmelle!) 21:57, 27 giu 2011 (CEST)
la Pro Vercelli deve star zitta...con tutti i giocatori che hanno anti-sportivamente spaccato (vedi il povero Daniel Hug) ed anche l'Inter con quello scudetto vinto contro i pulcini della Pro...ma lasciando stare il POV da tifoso (che ci volete fare :)...) sono d'accordo nel mettere come seconda l'agnello sacrificale della finalissima però è altresì (dal mio punto di vista) importante ricordare la seconda o finalista del girone Nord che veniva giudicata anche dalla federazione la reale seconda..so che è ingiusto ma mica possiamo metterci noi a cambiare la storia o meglio a riscriverla..noi dobbiamo accontentarci di trascriverla --Menelik (msg) 22:29, 27 giu 2011 (CEST)

(rientro) Chi si offre volontario per fare le modifiche alla tabella? :) Io però ribadisco la mia posizione neutrale, l'indicazione andrebbe lasciata per entrambe (finalista della finalissima e seconda del Nord). In ogni caso, data questa impostazione, va rivista la frase da me indicata, ed anche diverse affermazioni nella voce finalissima, che altrimenti contrasterebbe in maniera evidente con le modifiche che si andranno a fare nella voce dell'albo d'oro. --Mateola (msg) 10:43, 28 giu 2011 (CEST)

✔ Fatto --Aquarius ('ìmmelle!) 20:10, 28 giu 2011 (CEST)

Questione note[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da Palermo dimmelo qui

Scusate ma qui nelle note vedo robe un pò particolari. Che vuol dire titolo reale e titolo ufficiale (1921-22)? Tra l'altro sia per il caso Allemandi che per quello di Calciopoli mi limiterei solo ad una citazione senza entrare nello specifico con le motivazioni e quanto altro. Così come soprassederei sullo specificare a tavolino. Innanzitutto la stessa Lega come potete vedere [5] non fa nessun riferimento e inoltre si evita di generare polemiche riguardanti altri presunti campionati assegnati a tavolino e robe del genere. Se mi aiutate con quell'ufficiale e reale che secondo me andrebbe un attimino rivisto e mi date l'ok per le altre modifiche procedo io stesso.--Dipralb (scrivimi) 20:47, 18 lug 2011 (CEST)

OT piccolissimo: ti supplico Dipralb, basta dire "un attimino", mi farai morire di crepacuore! :-)))))) --Triple 8 (sic) 20:50, 18 lug 2011 (CEST)
Hai ragione! Mi correggo subito! ;)--Dipralb (scrivimi) 20:56, 18 lug 2011 (CEST)
Dipralb, il link che hai postato sulla Lega non è visualizzabile. --VAN ZANT (msg) 21:00, 18 lug 2011 (CEST)
Risolto!--Dipralb (scrivimi) 21:05, 18 lug 2011 (CEST)
per me puoi procedere senza problemi.. 93.56.33.70 (msg) 22:17, 18 lug 2011 (CEST)
E'fondamentale capire che tra i tre scudetti menzionati (genoa-torino-inter) l´unico a non essere mai stato assegnato a tavolino risulta essere quello del 2006: la cronaca recente lo ha confermato (vedasi i comunicati ufficiali della FIFG), che cosa significa `fonti´? Capisco le regole di wikipedia, ma i bizantinismi burocratici credo vadano evitati. Dipralb aveva consigliato di seguire l´esempio della lega calcio, soluzione certamente migliore dell´attuale, e invece? Riguardo al titolo reale e a quello ufficiale si tratta di uno dei compromessi sui quali hanno basato l´unificazione dei campionati dopo lo scisma degli anni Venti. Rispondete numerosi, e correggete!--83.208.225.132 (msg) 02:25, 23 ago 2011 (CEST)

accorciare l'albo d'oro[modifica wikitesto]

secondo me bisognerebbe mettere le bandierine delle squadre campioni più piccole oppure eliminarle di modo che la tabella sia più corta. Adesso bisogna scorrere troppo con il mouse, e non si ha una visione d'insieme dell'albo d'oro. insomma bisognerebbe farlo come l'albo d'oro della champions league

Nota Scudetto '06[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da Palermo dimmelo qui

Qualche giorno fa, l'utente Rabdomantiko, ha rimosso dalla voce dell'albo d'oro della Serie A, la nota inerente allo Scudetto '06. Queste sono state le sue motivazioni. Formalmente non c'è nulla da eccepire. Anzi, l'utente spiega bene i termini della questione. Però, personalmente nutro ancora qualche dubbio sulla legittimità della rimozione della nota. In ogni caso, credo sia importante muoversi comunque nella stessa direzione. E quindi, se si sceglie di non utilizzare nessuna nota perchè effettivamente non c'è stata una vera e propria assegnazione d'ufficio, a quel punto sarebbe corretto eliminare la nota dal palmarès dei giocatori per esempio. Insomma vorrei la vostra posizione su in argomento affrontato più volte in passato ma del quale non si riesce a venirne a capo definitivamente.--Dipralb (scrivimi) 19:03, 15 set 2011 (CEST)

finchè non si esprime la giustizia sportiva direi che è inutile andare a fare cambiamenti radicali. --Buzz msg done? 19:05, 15 set 2011 (CEST)
Hai detto bene dip, non c'è nulla da eccepire, ma non perché questa sia la nostra opinione. Non c'è bisogno di ripetersi, ci tengo solo a dire che a cambiare dovrebbe essere il modo di pensare generale che, sin dall'estate 2006, ha iniziato a parlare di uno "scudetto a tavolino" per sminuire il valore del titolo conquistato: questa tendenza ha avuto talmente tanto successo che ancora oggi c'è chi si convince della necessità di una nota che sottolinei come questo titolo sia differente da qualunque altro; eppure, buzz, non c'è nemmeno bisogno della giustizia sportiva poiché, come più volte ribadito, non c'è nulla da giudicare - tantomeno un'assegnazione (che, come chiarito dalla stessa FIGC, non c'è mai stata). Se la dirigenza juve persevera nella sua escalation di reclami, ciò non toglie che, fin quando un'autorità politica (non giudiziaria..) non riterrà opportuno privare l'inter del titolo, esso dovrà essere considerato (ancora una volta: sono i documenti a parlare, non le opinioni) alla stregua di qualunque altro prima e dopo di esso. Scusate per il panegirico, ma è difficile (proprio per il diffuso modo di pensare) spiegare a chi non vuol capire. "Ogni convinzione diffusa è errata, perché adatta ai più" (E.A. Poe).--Aquarius ('ìmmelle!) 18:09, 16 set 2011 (CEST)
Guarda, io sono d'accordo con te come ho avuto modo di dirti più volte. Però a questo punto, andrebbero eliminati per coerenza tutti i riferimenti nei palmarès e nella voce dell'Inter oltre a quella della serie A 2005-2006...--Dipralb (scrivimi) 19:15, 16 set 2011 (CEST)
La giustizia sportiva c'entra: senza il processo la classifica non sarebbe cambiata e quindi lo scudetto sarebbe stato della Juventus e non dell'Inter che sarebbe stata terza in classifica (c'è anche stata la cerimonia di premiazione della Juve a Bari, se poi non ha più quello scudetto qualcosa deve essere successo dopo la fine del campionato). Per questo IMHO una nota che lo spiega serve e non ha affatto lo scopo di sminuire il valore di quel titolo, solo di chiarire quello che è successo. --Simo82 (scrivimi) 20:19, 16 set 2011 (CEST)
esatto Simo82 ha perfettamente ragione la nota deve rimanere non si può fare finta che sia stato un campionato come tutti gli altri in cui non c'è stato nessun cambiamento successivo ai risultati ottenuti sul campo --Erik91scrivimi 20:22, 16 set 2011 (CEST)
Avete espresso esattamente le mie perplessità (fa fede il primo post scritto). Formalmente Rabdomantiko ha ragione. Non si può parlare di assegnazione a tavolino (l'albo d'oro sul sito della Lega è esplicativo da questo punto di vista) ma le ragioni che voi sollevate sono più che legittime ripeto.--Dipralb (scrivimi) 20:29, 16 set 2011 (CEST)
Per me andrebbe scritto ce successivamente al risultato ottenuto sul campo ci fu una sentenza (o processo o ditemi un termine adatto) che decise il poter assegnare lo scudetto all'inter terza classificata nel campionato a ben 15 punti dalla juve --Erik91scrivimi 20:43, 16 set 2011 (CEST) Ok le ultime sei parole sono da tifoso perdonatemi sono scappate

(rientro) Chiariamoci simo: va da sé che la giustizia sportiva abbia a suo tempo cambiato la classifica, retrocedendo la juve all'ultimo posto in classifica e penalizzando il milan di qualche posizione, ma ciò è accaduto prima dell'assegnazione che, come detto più e più volte, non è stata affatto "a tavolino"; ora a sminuire il risultato sportivo non sarebbe una nota, non è ad essa che mi riferivo, ma al polverone che s'è creato attorno alla legittimità di quel titolo e alla sua omogeneità nei riguardi degli altri (precedenti e successivi): è per quel clima delegittimante che nacque la necessità di creare la famosa nota ma, a distanza di 5 e più anni ormai, non vedo come essa possa ancora essere presente in un albo d'oro (esiste ad esempio una nota che spieghi l'esito, tra i tanti, del campionato '61 o la conclusione di quello '25?). E' per lo stesso motivo, del resto, che io propongo l'abolizione delle note relative alla vittoria del Genoa nel '15 e del Torino nell'anno di Superga: un albo d'oro elenca i vincitori, non spiega come questi abbiano vinto (vedasi qui per un esempio). Quando perciò dico che non dobbiamo prendere in considerazione la giustizia sportiva mi riferisco a quello che potrebbe succedere da qui in avanti, non a quello che successe allora, poiché è stato stabilito che nemmeno essa potrà cambiare le carte in tavola ma solo una decisione di stampo politico. E' per questo quindi che, fino a quando le carte non verranno eventualmente cambiate, non ci sarà bisogno di alcuna nota esplicativa. Spero di essermi spiegato meglio, vi ringrazio per la pazienza--Aquarius ('ìmmelle!) 20:53, 16 set 2011 (CEST)

la penso esattamente come Simo82.
il modo di pensare generale [...] ha iniziato a parlare di uno "scudetto a tavolino" per sminuire[senza fonte] il valore del titolo conquistato
--Salvo da Palermo dimmelo qui 09:34, 17 set 2011 (CEST)
Un'affermazione inoppugnabile può essere "scudetto conseguito in seguito a sentenza giudiziaria". Dietro alla questione dello scudetto assegnato a tavolino non ci fu nessuna delegittimazione, ma un misterioso omino che un bel dì di agosto 2006 mandò una velina alle redazioni di Sky Sport, Sport Mediaset, Rai Sport, Gazzetta dello Sport e quant'altro dicendo che l'Inter era campione d'Italia: perchè ricordiamoci bene che la proclamazione dei nerazzurri come campioni ebbe una data e un'ora ben precisa. E' inoltre del tutto abusivo il parallelismo col 15 o il 49: sia il Genoa e, ancor più, il Toro chiusero PRIMI IN CLASSIFICA SUL CAMPO quei campionati.--87.14.132.44 (msg) 13:38, 17 set 2011 (CEST)
@Rabdomantiko guarda che ti stai sbagliando dicendo che non fu assegnato il campionato venne assegnato la coppa venne data in campo ai giocatori e solo successivamente avvenne ciò che avvenne ecc ecc quindi non puoi dire che non venne assegnato li diedero pure la coppa (che tra l'altro ancora si trova nella sede della Juve) quindi su questo sbagli poi le note dell'albo d'oro non c'è scritto da nessuna parte che non vanno messe --Erik91scrivimi 14:17, 17 set 2011 (CEST)
Ragazzi continuiamo a perderci dietro le solite dichiarazioni campanilistiche pro o contro l'inter, focalizziamoci invece sul cosa sia un albo d'oro: certamente non è un terreno di battaglia fra opposti modi di intendere lo sport (nessuno ha messo una nota alla vittoria di carl lewis a seoul, eppure non avrebbe vinto se non fosse stato squalificato ben johnson, reo di imbroglio, giusto? qual è la differenza con questo campionato?) ma, ripeto, un elenco delle squadre vincitrici del titolo, senza se e senza ma, altrimenti bisognerebbe cambiarne il nome in "albo d'oro ragionato" (a questo proposito, un albo d'oro non prevede la presenza del cd. podio, già di per sé un aggiunta). E' per questo che non ci si può ostinare in differenze di valore tra i vari campionati, in quanto che la sostanza è la stessa nel '15, nel '49, nel 2006 o in qualsiasi altro campionato: c'è una sola squadra vincitrice, senza note e senza orpelli, vi pare?
@Erik: attenzione! la mia criticata espressione "il modo di pensare generale" è dovuta alla constatazione che, sin da allora, si cominciò a parlare di differenza tra campionato vinto sul campo e scudetto assegnato a tavolino: il primo consiste nella consegna della coppa ("sul campo") alla juve, il secondo al sovvertimento della classifica a luglio... niente di più sbagliato! la consegna della coppa precede l'assegnazione ufficiale del titolo (del quale la prima ne è simbolo, non icona) che venne in effetti congelata fin quando i famosi saggi non deliberarono sull'assenza di requisiti che potessero impedire l'assegnazione di tale scudetto. Perciò, per quanto possa sembrare strano (me ne rendo conto), quel campionato venne vinto sul campo e non nelle aule giudiziarie (vedi l'es. di carl lewis e tanti altri). Ma non è di questo che bisogna parlare (vedi sopra) --Aquarius (ìmmelle 'n faccia!) 14:32, 17 set 2011 (CEST)
In effetti è già sbagliato intitolare quella pagina Albo d'oro...--Dipralb (scrivimi) 14:25, 17 set 2011 (CEST)

Spezia[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Aleksander Sestak

Un IP continua ad inserire il titolo dello Spezia tra quelli tradizionali, modificando le varie sezioni. Non riesco più a contare i rb effettuati ma nulla, nonostante anche un cartellino giallo. Innanzitutto, come potete vedere qui, il titolo dello Spezia è solo onorifico, quindi le modifiche apportate sono assolutamente infondate. A questo punto, inoltre, mi chiedo se non sarebbe meglio eliminare quel riferimento equivoco dalla tabella.--Dipralb (scrivimi) 13:09, 11 dic 2011 (CET)

Symbol oppose vote.svg Contrario/a a toglierlo Symbol support vote.svg Favorevole a mettere una protezione della pagina --Erik91scrivimi 14:05, 11 dic 2011 (CET)
Che il titolo dello Spezia sia solo onorifico non c'è dubbio (si veda anche qui o - titolo fuorviante a parte - qui), però se si toglie quello (per il quale furono consegnate ufficialmente una medaglia d'oro e una targa) a maggior ragione vanno tolti anche il 1915-1916 (torneo sostitutivo) e soprattutto quelli del 1908 e 1909 non riconosciuti. --Simo82 (scrivimi) 14:14, 11 dic 2011 (CET)
Io sono contrario a togliere qualunque titolo ci sono le note che spiegano tutto --Erik91scrivimi 14:19, 11 dic 2011 (CET)
quoto erik1991 --Salvo da Palermo dimmelo qui 14:25, 11 dic 2011 (CET)
OT Leggi sopra Salvo nelle righe in piccolo =) --Erik91scrivimi 14:32, 11 dic 2011 (CET)
Concordo con Erik. --Aleksander Šesták 15:40, 11 dic 2011 (CET)
In ogni caso siamo tutti d'accordo mi pare sulla questione più importante: che non sia un titolo equiparabile agli altri. Dico questo comunque. La Lega dovrebbe essere la fonte primaria in questo caso. Se loro non citano affatto lo Spezia ma al suo posto inseriscono un eloquente Sospeso, la nostra indicazione è un tantino fuorviante forse (come dimostra l'insistenza dell'IP). Però per me va bene, lasciamo tutto come è ora.--Dipralb (scrivimi) 16:14, 11 dic 2011 (CET)

(rientro) Qui spiega bene i termini della questione. Va a mio parere, sistemata la voce dello Spezia Calcio. Bisogna far capire più chiaramente che è un titolo onorifico, non uno scudetto.--Dipralb (scrivimi) 16:25, 11 dic 2011 (CET)

Modifica pure la voce dello Spezia Calcio --Erik91scrivimi 17:04, 11 dic 2011 (CET)
Symbol support vote.svg Favorevole alla proposta di Dipralb e Simo82. Il titolo di quella tabella infatti è Albo d'oro - Elenco dei vincitori del campionato italiano di calcio di massimo livello, quindi ci vanno solo i vincitori ufficiali, non possiamo metterci di tutto con la scusa che ci sono le note che chiariscono. I vincitori di Coppa Federale 1915-1916, Campionato Federale F.I.F. 1908, Campionato Federale F.I.F. 1909, Campionato Alta Italia 1944 e qualsiasi altro torneo che non dava titolo ufficiale di campione d'Italia vanno rimossi da quella tabella ed eventualmente si può creare una tabella a parte. --Mateola (msg) 11:31, 12 dic 2011 (CET)

Scudetto La Spezia[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere Salvo da Palermo dimmelo qui

prego valutare e rollbackare nel caso (mi sembra il caso di farlo ma non si sa mai)--Shivanarayana (msg) 00:07, 18 gen 2012 (CET)

aggiungo: soprattutto questa --Cpaolo79 (msg) 08:49, 18 gen 2012 (CET)
Da annullare senza alcun dubbio sia queste ma pure queste. --Mateola (msg) 10:25, 18 gen 2012 (CET)
Annullate (e rimossa l'immagine dello scudetto dalla pagina della squadra dove non c'entra nulla, quello sulla maglia è decisamente diversa, non ha nemmeno la stessa forma), quello non è uno scudetto ma un riconoscimento onorifico (nelle voce della squadra ci sono le fonti). Del resto se ne era anche già discusso a riguardo non molto tempo fa. --Simo82 (scrivimi) 11:14, 18 gen 2012 (CET)

(rientro) ho visto in discussioni albo d'oro riannullando una trollata di anonimo--Shivanarayana (msg) 14:45, 23 gen 2012 (CET)

A proposito della questione dello scudetto allo Spezia, della pagina di discussioni della voce Albo d'oro, e delle trollate varie degli anonimi, vorrei riportare alla luce gli esiti dell'ultima discussione avuta sull'argomento, archiviata qui. In sostanza come sostenevamo Dipralb, Simo82 ed io stesso andrebbero escluse dalla tabella Albo d'oro - Elenco dei vincitori del campionato italiano di calcio di massimo livello, ed eventualmente elencate a parte, le vincitrici del Campionato Federale 1908, del 1909, della Coppa Federale 1915-16 e del Campionato Alta Italia 1944, in quanto tornei che non davano il titolo di campione d'Italia. --Mateola (msg) 16:56, 23 gen 2012 (CET)

Bandierine delle squadre[modifica wikitesto]

Salve, volevo porvi una questione: come mai nei primi campionati del Genoa non è presente una bandierina bianca e una biancoblù (i primi colori genoani) e per la Juventus non una rosanero? E perché l'Ambrosiana e l'Ambrosiana-Inter hanno un'unica bandierina, quando solo l'Ambrosiana adottò la maglia biancocrociata, mentre l'A-I ritornò alla nerazzurra? Non vi sembrano errori antistorici?--82.57.9.90 (msg) 20:54, 26 mar 2012 (CEST)

Symbol support vote.svg Favorevole Credo sia giusto crearle --Ģìъъσ⑨① 12:38, 28 apr 2012 (CEST)
L'Ambrosiana nel 1929-30 aveva già riadottato il nerazzurro, e comunque quella bandierina a metà mi sembra abbastanza "ecumenica". Detto ciò, non ho mai nascosto di essere per un ridimensionamento anche drastico dell'uso delle bandierine. --Murray talk 12:46, 28 apr 2012 (CEST)

(rientro) Mi correggo: l'Ambrosiana usò la maglia biancocrociata solo nel 1928-29. Negli anni successivi sia l'Ambrosiana (1928-1932) che l'Ambrosiana-Inter (1932 in poi) tornò al neroblù. Comunque il File:600px Bianco e Rosso (Croce) e Nero e Azzurro (Strisce).png è sbagliato dato che dovrebbe presentare solo la Croce di Milano e non i colori "interisti", pertanto andrebbe eliminato e sostituito con uno giusto! Lo schema insomma dovrebbe essere:

1898 GENOA Vincitore (bandierina bianca)

1899 GENOA Vincitore (bandierina biancoblù)

1900 GENOA Vincitore (bandierina biancoblù)

1901 JUVENTUS Terza (bandierina rosanera)

e infine

1930 in poi AMBROSIANA e AMBROSIANA-INTER (bandierina solamente nerazzurra)

Oltretutto ho notato che nelle pagine dei vari campionati le bandierine giuste ci sono già! --79.2.73.146 (msg) 12:56, 28 apr 2012 (CEST)

finalmente...[modifica wikitesto]

...le squadre meridionali sono menzionate al secondo posto. L'ho detto ben oltre 5 anni fa. Chissà dov'è quell'ebete polentone che non se ne voleva rendere conto qui -> http://it.wikipedia.org/wiki/Discussione:Albo_d%27oro_del_campionato_italiano_di_calcio#Campionato_24

Formato della tabella[modifica wikitesto]

Qualche settimana fa avevo, con molta pazienza, modificato il formato della tabella "Albo d'oro", riducendo il formato sproporzionato degli stemmi delle squadre vincenti (pur lasciandoli un po' più grandi degli altri), in modo da rendere più compatta e più leggibile la storia del campionato (già in precedenza c'erano state lamentele sulla scarsa leggibilità della tabella, vedi discussione "Accorciare l'albo d'oro" qui sopra). Le mie modifiche, però, sono state annullate, restaurando il formato "grande". Con questo formato, in una pagina si vedono sul mio video (1280 x 800 pixel) solo 12 anni di campionato, con il formato compatto da me modificato se ne vedrebbero 27 in un colpo solo.

Allora chiedo a tutti: quale formato vi piace di più, quello grande o quello compatto ? --87.6.230.98 (msg) 10:14, 1 apr 2012 (CEST)

Mi presento, mi chiamo Claudio, il mio ip 93.63.75.38. Chiedo scusa se ho urtato qualcuno modificando la pagina "albo d'oro" ma, ho letto "modifica" (appunto) e non ho potuto non cliccarci sopra :-). vorrei esporre il mio pensiero riguardo all'albo d'oro della serie a: Non ritengo assolutamente corretta l'esposizione del numero dei titoli dell'albo d'oro della serie A. Sono certamente d'accordo che la Juventus abbia ufficialmente 28 titoli e l' inter 18 ma ritengo opportuno segnalare che lo scudetto dell'inter è stato assegnato da una commissione di "saggi" nominati dall'allora presidente Figc Guido Rossi. Se è corretto segnalare per i Bianconeri (+ 1 revocato) considero altrettanto corretto per i nerazzurri segnalare che uno scudetto è assegnato "a tavolino". Considerato tra l'altro che la Juventus ha promosso una azione legale per la revoca dello scudetto numero 14 dell'inter e che la figc si dichiara non competente su questo argomento in quanto non esiste alcun atto scritto ufficiale della figc per l'assegnazione del titolo 2005/2006 all'inter (il 14° appunto). Wikipedia, essendo una enciclopedia libera dovrebbe dare il massimo della informazione "libera" per questo riterrei addirittura più esaustiva la seguente dicitura: Juventus: 28 volte campione (+1 revocato + 1 Non assegnato in seguito a...); Inter: 18 volte campione ( 1 assegnato d'ufficio in seguito a...). Spero di poter discutere questa mia proposta, di non avere proposto l'argomento nel modo sbagliato (mi sono appena registrato) e di non aver disturbato, grazie a tutti. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ClaudioM75 (discussioni · contributi) 16:37, 11 mag 2012.

albo d'oro serie A[modifica wikitesto]

Mi presento, mi chiamo Claudio, il mio ip 93.63.75.38. Chiedo scusa se ho urtato qualcuno modificando la pagina "albo d'oro" ma, ho letto "modifica" (appunto) e non ho potuto non cliccarci sopra :-). vorrei esporre il mio pensiero riguardo all'albo d'oro della serie a: Non ritengo assolutamente corretta l'esposizione del numero dei titoli dell'albo d'oro della serie A. Sono certamente d'accordo che la Juventus abbia ufficialmente 28 titoli e l' inter 18 ma ritengo opportuno segnalare che lo scudetto dell'inter è stato assegnato da una commissione di "saggi" nominati dall'allora presidente Figc Guido Rossi. Se è corretto segnalare per i Bianconeri (+ 1 revocato) considero altrettanto corretto per i nerazzurri segnalare che uno scudetto è assegnato "a tavolino". Considerato tra l'altro che la Juventus ha promosso una azione legale per la revoca dello scudetto numero 14 dell'inter e che la figc si dichiara non competente su questo argomento in quanto non esiste alcun atto scritto ufficiale della figc per l'assegnazione del titolo 2005/2006 all'inter (il 14° appunto). Wikipedia, essendo una enciclopedia libera dovrebbe dare il massimo della informazione "libera" per questo riterrei addirittura più esaustiva la seguente dicitura: Juventus: 28 volte campione (+1 revocato + 1 Non assegnato in seguito a...); Inter: 18 volte campione ( 1 assegnato d'ufficio in seguito a...). Spero di poter discutere questa mia proposta con voi, grazie a tutti. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ClaudioM75 (discussioni · contributi) 16:39, 11 mag 2012.

Ciao Claudio. Premettendo che l'assegnazione "a tavolino" è un'assegnazione d'ufficio (nel senso che la classifica risultante dalle sentenze vedeva l'Inter prima. Se ci fosse stato il Chievo, campione d'Italia sarebbe stato il Chievo) e che il fatto che ci sia un'azione legale in corso è irrilevante, ci sono già delle note (con tanto di collegamenti alla voce riguardante Calciopoli) nella tabella dell'albo d'oro, sia a proposito del campionato 2004-2005, sia di quello 2005-2006. A me pare che sia a posto così. --- Corrado (scrivimi) 16:48, 11 mag 2012 (CEST)
Scusa se insisto, i titoli revocati alla Juventus sono due, uno non assegnato e l'altro assegnato d'ufficio all'inter, per cui in questa pagina http://it.wikipedia.org/wiki/Statistiche_della_Serie_A#Albo_d.27oro_del_campionato_italiano o scriviamo 28(+2) o 28 e basta; perchè secondo il mio punto di vista, se segnaliamo la revoca dobbiamo anche segnalare l'assegnazione alla terza classificata del titolo per effetto della retrocessione all'ultimo posto della classifica della prima classificata per motivi disciplinari. Forse a questo punto la cosa migliore sarebbe non segnalare nulla (Juventus 28, Torino 7) o segnalare tutto (Juventus 28 +2; torino 7+1; inter 18 <17+1>) scusate la sintassi poco comprensibile...ma vado di fretta sono al lavoro, non dovrei essere qui! Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ClaudioM75 (discussioni · contributi) 11:22, 15 mag 2012.
Proprio questo è il punto: la classifica finale 2005-2006, proprio per effetto di quelle penalizzazioni, vede l'Inter prima e la Juventus ventesima: come si fa tecnicamente a revocare un titolo ad una squadra che quel titolo non l'ha vinto proprio perché ventesima? Tant'è vero che l'assegnazione d'ufficio della famosa commissione di saggi non fu altro che una presa d'atto della classifica finale (infatti fu "d'ufficio", cioè un atto obbligato) - proprio come la presa d'atto che avviene ogni fine stagione di fronte alla classifica finale. In altre parole: non si può parlare di scudetto revocato se quello scudetto non è mai stato assegnato prima (ci fu la premiazione con la coppa, ma il campionato era, come noto, sub iudice, visto che Calciopoli iniziò qualche settimana prima della fine del campionato). Nel campionato 2004-2005 la Juventus invece figura prima, quindi è una situazione diversa, così come lo scudetto revocato del Torino. --- Corrado (scrivimi) 18:41, 15 mag 2012 (CEST)

Inter - Impossibilitata ad acquistare Lavezzi ?[modifica wikitesto]

Cosa vuole dire? Nell'albo doro è presente questa strana dicitura. Fabrizio Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.11.128.73 (discussioni · contributi) 11:00, 12 mag 2010.

L'avevo notata anche io ieri, poi è scomparsa e non c'è modifica nella cronologia. Mah. --- Corrado (scrivimi) 13:50, 12 mag 2012 (CEST)

per città e per regione[modifica wikitesto]

IMO non hanno senso e sono ricerche originali. ci sono fonti che mi possono smentire? --Salvo da PALERMO 18:22, 2 giu 2012 (CEST)

Rimozione protezione[modifica wikitesto]

Il tempo di protezione è scaduto. Rimuovere template {{Protetta}}? --RickyB98 (Fammi un fischio!) 15:14, 27 mag 2013 (CEST)

trofei ufficiali che da REGOLAMENTO sono(o dovrebbero essere) del MILAN[modifica wikitesto]

mi riferisco a tre scudetti che senza errori arbitrali e sentenze scandalose sarebbero nella bacheca del milan, cioè gli scudetti delle stagioni 2004-2005, 2005-2006 e 2011-2012...a mio parere andrebbero inseriti nel palmares ufficiale perchè in quei campionati il milan aveva le squadre più forti sulla carta e sul campo e solo episodi particolari e non regolamentari ne hanno impedito il raggiungimento. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.10.148.187 (discussioni · contributi) .

L'unico albo d'oro che conta è questo, giusti o sbagliati che fossero tali risultati da regolamento una volta omologati sono gli unici che valgono. Il resto sono tue opinioni da tifoso. --Alex10 msg 13:44, 30 mag 2013 (CEST)
non sono opinioni ma dati di fatto...se volete scrivere inesattezze fate pure...ma gli scudetti del milan sono 21 Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.54.191.148 (discussioni · contributi) .
Con i se e con i ma ci si costruisce un mondo, ma non si cambia la storia, gli scudetti rossoneri sono 18, non lo dice solo l'autorità calcistica (FIGC/Lega) ma anche la società stessa [6]. L'inesattezza ci sarebbe solo scrivendo un 21 che non ha alcun fondamento se non una tua personale opinione, gli scudetti da regolamento li vince chi fa più punti in classifica, non chi ha la "squadra più forte sulla carta". --Alex10 msg 01:07, 3 giu 2013 (CEST)
infatti ho parlato anche di punti fatti sul campo da regolamento (cioè senza errori arbitrali), quindi da regolamento gli scudetti sono 21Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.50.39.163 (discussioni · contributi) .
Non esiste un calcolo senza errori arbitrali. Che azzecchi o meno, quel che convalida (o meno) l'arbitro è l'unico verdetto valido, fattene una ragione, questo è il regolamento ufficiale del gioco del calcio, vai a pagina 50, e leggi il paragrafo "Decisioni dell’arbitro".
Il Milan sulla base del solo regolamento del calcio valido ha vinto 18 scudetti, come confermato dall'unico albo d'oro ufficiale della Serie A che ti ho già linkato. Punto, il resto sono chiacchiere da bar, sei libero di pensare quel che ti pare, ma qui contano solo i risultati UFFICIALI, quindi non insistere.
PS: Modifiche come questa sono vandalismi. Ripetere comportamenti del genere porterà solo a blocchi a te in scrittura o alla voce, che invece può venire ripristinata con un click, quindi traine le conclusioni.. Un saluto! --Alex10 msg 22:43, 21 giu 2013 (CEST)

titolo revocato alla Juventus[modifica wikitesto]

Se seguendo la prassi più diffusa in Wikipedia in casi analoghi (vedi per esempio Lance Armstrong) mettessimo il titolo revocato alla Juventus con l'anno e la sottolineatura sopra, onde dare immediata visibilità grafica di cosa è successo (titolo vinto e poi revocato), non sarebbe più chiaro?--Sizigia (msg) 11:14, 13 dic 2013 (CET)

Contrario alla proposta. Segnalo al progetto competente, vediamo cosa hanno da dire. --Dimitrij Kášëv 12:16, 13 dic 2013 (CET)
Neutrale Neutrale si potrebbe anche fare volendo --Erik91★★★+1 15:00, 13 dic 2013 (CET)
Neutrale Neutrale uhm, non saprei. Preferisco non partecipare alla discussione, non manifesto il massimo della mia neutralità --Sepp.P 15:50, 13 dic 2013 (CET)
Symbol oppose vote.svg Contrario/a a mio avviso la sottolineatura sopra, rappresenterebbe un vizio di forma, in quanto il titolo della colonna è "Primo Posto". Alla Juventus, nella stagione 2004-2005, è stato revocato lo scudetto ma non il primo posto. Ritengo che la nota possa bastare. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Ale91ale91 (discussioni · contributi) 01:27, 14 dic 2013‎.
Symbol oppose vote.svg Contrario/a come Ale91ale91. Tra l'altro i template nella sezione Primo posto di Torino (1927) e Juventus (2005) sono appositamente minuscoli, proprio per rendere più evidente il concetto di non vittoria dello scudetto, al contrario degli altri campionati. --L'Eremita 10:40, 14 dic 2013 (CET)
Symbol oppose vote.svg Contrario/a alla Juve li fu tolto solo il titolo de iure di "campione d'Italia", mentre quello di "vincitrice del campionato della Serie A" nonché i risultati della stagione 2004-05 rimangono inalterati. Inoltre, in un'enciclopedia solo contano i datti ufficiali o, al più, quelli ufficiosi che godono di autorevolezza quali i ranking Forbes...--Danteilperuaviano (msg) 00:38, 17 dic 2013 (CET)


Perché ci sono i simboli delle regioni in per citta'?[modifica wikitesto]

Non sarebbe giusto mettere i simboli delle citta'? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 80.19.246.250 (discussioni · contributi) 17:13, 9 gen 2014.

WP:EDP, gli stemmi regionali hanno una licenza "meno restrittiva" rispetto a quelli comunali . danyele 17:25, 9 gen 2014 (CET)

Scudetti a tavolino in Italia[modifica wikitesto]

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Sport/Calcio.
– Il cambusiere ROSA NERO

A futura memoria del progetto, segnalo che, a livello tecnico, gli scudetti italiani attribuiti a tavolino (ovvero tramite procedura straordinaria, che trascende le statistiche) sono 4. Oltre ai casi Genoa 1915 (assegnazione nonostante l'incompletezza del torneo), Torino 1949 (attribuzione in onore dei morti di Superga) ed Inter 2006 (assegnazione dopo temporanea messa sub iudice del titolo) va aggiunto anche il caso Inter 1920: come riporta Carlo Chiesa la FIGC attribuì lo scudetto ai nerazzurri prima della finalissima (comunque vinta) contro il Livorno, reputando scontato l'esito dell'incontro. Potrebbe apparire come uno frivolezza storica, ma non lo è. --L'Eremita 12:33, 9 feb 2014 (CET)

Come mai nel 1920 avvenne questo fatto? --Erik91★★★+1 12:41, 9 feb 2014 (CET)
Era la giovane inter che dava inizio al suo ciclo di vittorie sospette che dura fino ai tempi odierni. Chi ben comincia... :P --Sepp.P ☆☆ 14:00, 9 feb 2014 (CET)
Ahahah --Erik91★★★+1 14:42, 9 feb 2014 (CET)
Ehi, non scherziamo! La finalissima fra la migliore squadra del Nord e la migliore del Sud era considerata una formalità. Anche lo scudetto a tavolino del Genoa fu attribuito secondo quella logica. (si privilegiò il Nord e e vennero trascurate la Lazio e l'Internazionale Napoli). Non a caso alla squadra del Centro-Sud veniva dato il titolo di consolazione di "Campione dell'Italia Meridionale". Per giunta, l'Inter vinse comunque la finalissima, quindi a livello pratico non cambiò nulla. --L'Eremita 14:13, 9 feb 2014 (CET)
Che il nord fosse più forte nettamente del sud è vero, certo come scelta oggi pare assurda ma forse all'epoca aveva una logica. In ogni caso sarebbe stato interessante vedere se l'Inter avesse perso la finalissima cosa sarebbe successo ma con i se e i ma non si fa la storia. --Erik91★★★+1 14:44, 9 feb 2014 (CET)
Se ho ben capito, la squadra campione del Nord era automaticamente campione d'Italia, giusto? --Sepp.P ☆☆ 14:59, 9 feb 2014 (CET)
altrove non lo so, a Napoli i calciatori erano dilettanti nel senso più letterale del termine, quindi era normale che alcune squadre del nord, di cui non faccio il nome, essendo più ricche vincessero gli scudetti senza dover chiudere gli arbitri negli spogliatoi[senza fonte].. Proprio perché tra nord e resto d'Italia esisteva una forte differenza di bilancio.. --93.64.241.68 (msg) 15:13, 9 feb 2014 (CET)
(Fuori crono) Ahahahahahahahahahahaha --Dimitrij Kášëv 18:43, 9 feb 2014 (CET)
Citazione necessaria (neutrale) sull'illazione di mr ip --Sepp.P ☆☆ 21:08, 9 feb 2014 (CET)
Era campione d'Italia il club che vinceva la finale tra i campioni del nord e quelli del centrosud. --Paskwiki (msg) 15:18, 9 feb 2014 (CET)

(rientro) intendi Carlo F. Chiesa sul Guerino? La grande storia del calcio italiano p. 76?--Riccardo Fontana (msg) 18:51, 11 feb 2014 (CET)

Beh comunque è interessante 'sta cosa. Va riportata con fonte. --VAN ZANT (msg) 22:16, 11 feb 2014 (CET)
Ho cancellato l'intervento perché l'analisi delle fonti dell'epoca (in primis della Stampa di Torino) non supporta la versione dei fatti esposta da Chiesa. Non c'è prova di un'effettiva proclamazione della FIGC: semplicemente a livello giornalistico l'Inter fu considerata campione d'Italia in anticipo perché la finalissima era ritenuta una formalità. Inoltre i regolamenti dei campionati dell'epoca prevedevano solitamente l'assegnazione di una Challenge Cup ai vincitori della Lega Settentrionale, la quale valeva in sostanza come titolo italiano. Per tali motivi non ha senso di parlare di titolo a tavolino. --L'Eremita (Il Romitorio) 10:21, 13 giu 2018 (CEST)