Discografia di Marina and the Diamonds

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Marina and the Diamonds.

Discografia di Marina and the Diamonds
Marina Diamandis durante un'esibizione a New York,al The Bell House.
Marina Diamandis durante un'esibizione a New York,al The Bell House.
Album in studio 2
Album dal vivo 2
EP 4
Singoli 11
Video musicali 12

La discografia di Marina and the Diamonds, nome d'arte della cantautrice gallese Marina Lambrini Diamandis, consiste in due album (The Family Jewels ed Electra Heart), quattro extended play, due album dal vivo, undici singoli e dodici videoclip.

Dopo aver pubblicato l'extended play Mermaid Vs. Sailor, Marina and the Diamonds pubblica il suo secondo extended play, The Crown Jewels, con la Neon Gold Records l'11 giugno 2009.[1] Il 22 febbraio 2010 Marina and the Diamonds ha pubblicato il suo primo album The Family Jewels con l'etichetta 679 Recordings, che ha riscosso il disco d'oro nel Regno Unito.[2] Successivamente la cantautrice ha pubblicato il suo terzo extended play, The American Jewels, il 23 marzo 2010 negli Stati Uniti. Il suo secondo album, Electra Heart, uscito il 30 aprile 2012, ha debuttato alla 1ª posizione nel Regno Unito[3] (ottenendo qui un disco d'argento per aver venduto 60.000 copie), in Irlanda[4] e in Scozia[5]. Alla fine del 2012, l'album si è posizionato alla 24ª posizione della classifica di fine anno americana degli album dance/elettronici più venduti dell'anno. Nel 2013, nella medesima classifica, l'album sale di ben dieci posizioni.[6]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album in studio[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Posizione in classifica Certificazioni
UK
[7]
AUS
[8]
AUT
[9]
FRA
[10]
GER
[11]
GRE
[12]
IRL
[13]
NDL
[14]
SWI
[15]
US
[16]
NZL
[17]
SCO
[18]
2010 The Family Jewels 5 79 18 132 12 7 9 88 100 138
2012 Electra Heart
  • Pubblicazione: 30 aprile 2012
  • Etichetta: 679 Recordings, Atlantics
  • Formati: CD, download digitale
1 32 25 17 1 92 11 31 31 1

Album dal vivo[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo
2009 iTunes Live: London Festival '09 EP[22][23]A
  • Pubblicato: 10 giugno 2009
  • Etichetta: 679 Recordings
  • Formato: Download digitale
2010 iTunes Live: London Festival '10 EP[24]A
  • Pubblicato: 26 luglio 2010
  • Etichetta: 679 Recordings
  • Formato: Download digitale
Note
  • A ^ Pubblicato esclusivamente tramite iTunes.

Extended play[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo
2007 Mermaid Vs. Sailor[22]
2009 The Crown Jewels[22]
  • Pubblicato: 2 giugno 2009
  • Etichetta: Neon Gold Records
  • Formato: CD, download digitale
2010 The American Jewels[22][25][26]
  • Pubblicato: 23 marzo 2010
  • Etichetta: Chop Shop Records
  • Formato: Download digitale
2012 Primadonna Exsclusive Acoustic EP[22][27]
  • Pubblicato: 23 aprile 2012
  • Etichetta: 679 Recordings
  • Formato: Download digitale

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Posizioni in classifica Album Certificazioni
UK
[28]
AUT IRL SCO
[29]
SLO
[30]
SWE
[31]
LIT
[32]
NZL AUS
2009 Mowgli's Road 141 34 The Family Jewels
2010 HollywoodA 12 17 21 11 24
I Am Not a RobotB 26 11
Oh No!C 38 15
Shampain 141
2011 Radioactive 25 37 25 Electra Heart
2012 PrimadonnaD 11 3 3 9 45 10 4 21
  • IRMA (Irlanda): Platino[33]
  • RIANZ (Nuova Zelanda): Platino[34]
  • ARIA (Australia): Platino[35]
  • IFPI (Danimarca): Platino[36]
  • BPI (Regno Unito): Argento[37]
Power and Control 19
2013 How to Be a HeartbreakerE 88 23 52
"—" Senza classificazione
Note
  • A ^ "Hollywood" ha raggiunto anche la posizione numero 10 in Danimarca, 15 in Germania e Giappone, 68 in Slovacchia e 27 nella Repubblica Ceca. Inoltre, nel 2012, si è classificata 100ª nella UK Official Singles Chart e 22° nella UK Top 40 Catalogue.
  • B ^ "I Am Not a Robot" ha raggiunto anche la posizione numero 6 in Norvegia, 62 in Giappone, 8 in Belgio (Vallonia) e 21 nelle Fiandre (Belgio).
  • C ^ "Oh No!" ha raggiunto anche la posizione numero 79 in Giappone.
  • D ^ "Primadonna" ha raggiunto anche la posizione numero 8 in Russia, 14 in Ungheria, 15 in Croazia, 10 in Slovacchia, 12 in Danimarca, nella classifica europea delle canzoni digitali più scaricate e nella classifica europea dei singoli, 16 in Svizzera, 18 in Germania, 50 in Romania, 26 in Serbia e 95 nei Paesi Bassi.
  • E ^ "How to Be a Heartbreaker" ha raggiunto anche la posizione numero 18 in Danimarca, 23 in Finlandia, 45 in Romania e 29 in Ungheria.

Altre canzoni in classifica[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Posizioni in classifica Album
UK
[38]
2010 Numb 135 The Family Jewels

Videografia[modifica | modifica sorgente]

Video musicali[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Regista Note
2008 "Seventeen" Chris Lewis [39]
"Obsessions" Tim Brown [40]
2009 "I Am Not a Robot" Rankin & Chris Cottam [41]
"Mowgli's Road" Chris Sweeney [42]
"Hollywood" Kinga Burza [43]
2010 "Oh No!"
"Shampain" Kim Gehrig [44]
2011 "Fear and Loathing" Caspar Balslev [45]
"Radioactive" [46]
2012 "Primadonna" Caspar Balslev [47]
"Power and Control" Caspar Balslev [48]
"How to Be a Heartbreaker" Marc & Ish [49]
2013 "The State of Dreaming" [50]

Video promozionali[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Produttore
2010 Gonzales remix) Dan Knight[51]
"I Am Not a (L.A.) Robot" Skinny[52][53]
2011 "The Archetypes" [54]
2012 "Primadonna (Versione acustica)" [55]
"Homewrecker (Versione acustica)" [56]
"Lies (Versione acustica)" [57]
"Starring Role (Versione acustica)" [58]
"Su-Barbie-A" [59]
"Teen Idle (Live a Londra)" [60]
"Wedding Bells" Thomas Knights[61]
2013 "E.V.O.L" [62]

Altre apparizioni[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Album Note
2010 Many of Horror Marina And The Diamonds ha duettato con Biffy Clyro in un live agli Shockwaves NME Awards 2010.
Starstrukk Radio 1's Live Lounge – Volume 5 Marina ha eseguito il singolo Starstruck dei 30h!0 con Katy Perry durante un live alla BBC Radio.
Candy Ha cantato la canzone di Paolo Nutini durante un live alla BBC Radio.
Perfect Stranger Marina Diamandis ha cantato questa canzone, che però non ha fatto parte del suo album di debutto.
2011 You Are Not a Robot La cantante ha duettato con Hoodie Allen.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Neon Gold Beat Company: GOLD 004: MARINA & THE DIAMONDS, neongoldrecords.blogspot.com, 18 maggio 2009. URL consultato il 5 giugno 2010.
  2. ^ a b BPI Certified Awards Search Search The Family Jewels by "Title"
  3. ^ Electra Heart #1 in Uk (Official Company Charts), [1]. URL consultato il 6 maggio 2012.
  4. ^ Top 75 Artist Album, Week Ending 3 May 2012, Irish Recorded Music Association. Chart-Track.
  5. ^ (EN) Official Company Charts (Regional Albums Chart), officialchartscompany.com. URL consultato il 6 gennaio 2013.
  6. ^ (EN) Dance/Electronic Albums – 2012 Year End Charts, Billboard.com. URL consultato il 15 dicembre 2012.
  7. ^ ChartArchive - Marina & The Diamonds
  8. ^ Album chart positions for Australia:
  9. ^ Discographie Marina & The Diamonds - austriancharts.at
  10. ^ lescharts.com - Discographie Marina & The Diamonds
  11. ^ Album chart positions for Germany:
  12. ^ greekcharts.com - Discography Marina & The Diamonds
  13. ^ Album chart positions for Ireland:
  14. ^ dutchcharts.nl - Discografie Marina & The Diamonds
  15. ^ Marina & The Diamonds - hitparade.ch
  16. ^ Top 100 Music Hits, Top 100 Music Charts, Top 100 Songs & The Hot 100 | Billboard.com
  17. ^ http://nztop40.co.nz/
  18. ^ Official Charts Company
  19. ^ Jaclyn Ward - Fireball Media Ltd. - http://www.fireballmedia.ie, The Irish Charts - All there is to know, Irishcharts.ie, 1º ottobre 1962. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  20. ^ BPI Certified Awards Search Search electra Heart by "Title"
  21. ^ 2012 certification awards, IRMA. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  22. ^ a b c d e (EN) The Diamond Exchange - Marina and the Diamonds - Discography, MarinaAndTheDiamonds.net. URL consultato il 24 aprile 2010.
  23. ^ iTunes Live: London Festival '09 EP - Marina & The Diamonds, iTunes Store. URL consultato il 31 luglio 2010.
  24. ^ iTunes Festival: London 2010 EP - Marina & The Diamonds, iTunes Store. URL consultato il 31 luglio 2010.
  25. ^ (EN) Marina & The Diamonds Joins Chop Shop Records Line-Up, Chop Shop Records, 4 marzo 2010. URL consultato il 5 marzo 2010.
  26. ^ (EN) Atlantic Records :: MARINA & THE DIAMONDS? THE FAMILY JEWELS DEBUTS TOP 5 IN THE UK, Atlantic Records, 1º marzo 2010. URL consultato il 5 marzo 2010.
  27. ^ (EN) Marina & The Diamonds Acoustic Tracks, 679, 23 aprile 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  28. ^ [chartstats.com Marina & The Diamonds - UK Charts] , chartstats.com.
  29. ^ Peak positions for singles in Scotland:
  30. ^ http://www.ifpicr.cz/hitparadask/index.php?hitp=R.
  31. ^ Marina & The Diamonds - Swedish Charts, swedishcharts.com/ Hung Medien.
  32. ^ http://www.music.lt/?media;top.73.
  33. ^ Twitter / MarinasDiamonds: Primadonna at no.4 in New
  34. ^ WebCite query result
  35. ^ / MarinasDiamonds: Primadonna at no.39 in Aus
  36. ^ (DA) IFPI.
  37. ^ (EN) Marina and the Diamonds "Primadonna"- argento in UK, British Phonographic Industry, 02 agosto 2013. URL consultato il 10 settembre 2013.
  38. ^ UK Singles Chart > Nuove entrare > Settimana: 24 aprile 2010 Retrieved 2010-05-12.
  39. ^ Marina and the Diamonds - Seventeen (Link in description), YouTube. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  40. ^ Neon Gold, Marina & The Diamonds, "Obsessions" on Vimeo, Vimeo.com. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  41. ^ Promo News » Blog Archive » Marina & The Diamonds’ I Am Not A Robot by Rankin & Chris » Promo News, Promonews.tv. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  42. ^ Promo News » Blog Archive » Marina & The Diamonds’ Mowgli’s Road by Chris Sweeney » Promo News, Promonews.tv. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  43. ^ Promo News » Blog Archive » Marina And The Diamonds’ Hollywood by Kinga Burza » Promo News, Promonews.tv, 28 gennaio 2009. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  44. ^ Published Tuesday, Aug 17 2010, 14:22 BST, Marina announces new single - Music News, Digital Spy, 17 agosto 2010. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  45. ^ ♡ PART 1: FEAR AND LOATHING ♡ | MARINA AND THE DIAMONDS, YouTube, 8 agosto 2011. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  46. ^ ♡ PART 2: RADIOACTIVE ♡ | MARINA AND THE DIAMONDS, YouTube, 22 agosto 2011. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  47. ^ ♡ PART 4: PRIMADONNA ♡ | MARINA AND THE DIAMONDS, Youtube, 12 marzo 2012. URL consultato il 6 aprile 2012.
  48. ^ ♡ PART 6: POWER & CONTROL ♡ | MARINA AND THE DIAMONDS, Youtube, 12 marzo 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  49. ^ ♡ PART 7: HOW TO BE A HEARTBREAKER ♡ | MARINA AND THE DIAMONDS, Youtube, 28 settembre 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  50. ^ ♡ PART 9: STATE OF DREAMING ♡ | MARINA AND THE DIAMONDS, Youtube, 2 marzo 2013. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  51. ^ Promo News » Blog Archive » Marina & The Diamonds’ Hollywood Viral (feat. Gonzales) by Dan Knight » Promo News, Promonews.tv. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  52. ^ [2] [collegamento interrotto]
  53. ^ Marina and the Diamonds | I Am Not a (L.A.) Robot, YouTube, 14 aprile 2010. URL consultato il 14 giugno 2010.
  54. ^ Marina and the Diamonds | The Archetypes, YouTube, 15 dicembre 2011. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  55. ^ Marina and the Diamonds | Primadonna - Acustic version, YouTube, 19 marzo 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  56. ^ Marina and the Diamonds | Homewrecker - Acustic version, YouTube, 30 marzo 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  57. ^ Marina and the Diamonds | Lies - Acustic version, YouTube, 12 aprile 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  58. ^ Marina and the Diamonds | Starring Role - Acustic version, YouTube, 23 aprile 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  59. ^ Marina and the Diamonds | Su-A-Barbie, YouTube, 18 maggio 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  60. ^ Marina and the Diamonds | Teen Idle versione live, YouTube, 23 luglio 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  61. ^ Marina and the Diamonds | Wdding Bells, YouTube, 1º dicembre 2012. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  62. ^ E.V.O.L :l'ottava parte esce a San Valentino. | E.V.O.L, YouTube, 14 febbraio 2013. URL consultato il 14 febbraio 2013.