Dipalmitoilfosfatidilcolina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dipalmitoilfosfatidilcolina
formula di struttura
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC40H80NO8P
Massa molecolare (u)734.039 g/mol
Numero CAS2644-64-6
Numero EINECS220-153-9
PubChem6138
SMILES
CCCCCCCCCCCCCCCC(=O)OCC(COP(=O)([O-])OCC[N+](C)(C)C)OC(=O)CCCCCCCCCCCCCCC
Indicazioni di sicurezza
Frasi H---
Consigli P--- [1]

La dipalmitoilfosfatidilcolina (DPPC) è un fosfolipide ed è il maggior costituente del surfattante polmonare. Generalmente i glicerofosfolipidi presentano un acido grasso saturo in C1 ed un acido grasso insaturo in C2; la dipalmitoilfosfatidilcolina rappresenta un'eccezione a causa della presenta dell'acido palmitico (acido grasso saturo a 16 atomi di carbonio) sia in C1 che in C2.

È anche studiato nel campo della ricerca per studiare i liposomi, il bilayer lipidico e modelli di membrana biologica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 10.07.2012