Diocesi di Tshumbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Tshumbe
Dioecesis Tshumbeensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Kananga
Vescovo Nicolas Djomo Lola
Sacerdoti 81 di cui 76 secolari e 5 regolari
5.259 battezzati per sacerdote
Religiosi 32 uomini, 197 donne
Abitanti 866.000
Battezzati 426.000 (49,2% del totale)
Superficie 60.000 km² nella Repubblica Democratica del Congo
Parrocchie 20
Erezione 25 maggio 1936
Rito romano
Indirizzo B.P. 55, Tshumbe, via Lodja [Sankuru], Rep. Democratique du Congo
Sito web www.diocesedetshumbe.org
Dati dall'Annuario pontificio 2015 (ch · gc?)
Chiesa cattolica nella Repubblica Democratica del Congo

La diocesi di Tshumbe (in latino: Dioecesis Tshumbeensis) è una sede della Chiesa cattolica nella Repubblica Democratica del Congo suffraganea dell'arcidiocesi di Kananga. Nel 2014 contava 426.000 battezzati su 866.000 abitanti. È retta dal vescovo Nicolas Djomo Lola.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i territori di Katako-Kombe, Lodja e Lubefu nella provincia civile del Kasai Orientale (dal 2005 provincia di Sankuru) nella Repubblica Democratica del Congo.

Sede vescovile è la città di Tshumbe.

Il territorio è suddiviso in 20 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica di Tshumbe fu eretta il 25 maggio 1936 con la bolla Ad evangelici di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico del Kasai superiore (oggi arcidiocesi di Kananga).

Il 14 marzo 1947 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico.

Il 10 novembre 1959 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Cum parvulum di papa Giovanni XXIII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph Augustin Hagendorens, C.P. † (23 marzo 1947 - 9 aprile 1968 dimesso)
  • Albert Tshomba Yungu † (9 aprile 1968 - 22 luglio 1995 dimesso)
  • Nicolas Djomo Lola, dal 20 maggio 1997

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2014 su una popolazione di 866.000 persone contava 426.000 battezzati, corrispondenti al 49,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 31.808 180.000 17,7 36 3 33 883 41 29
1969 58.500 300.000 19,5 33 10 23 1.772 43 57 13
1980 122.500 468.000 26,2 26 18 8 4.711 24 71 15
1990 178.500 572.000 31,2 48 42 6 3.718 34 98 17
1994 225.000 680.000 33,1 56 52 4 4.017 30 103 18
1999 225.000 680.000 33,1 64 57 7 3.515 31 112 18
2003 231.200 680.000 34,0 64 58 6 3.612 26 126 19
2004 331.353 683.288 48,5 64 58 6 5.177 28 129 19
2010 382.000 779.000 49,0 73 66 7 5.232 34 165 20
2014 426.000 866.000 49,2 81 76 5 5.259 32 197 20

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi