Diocesi di Roseau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Roseau
Dioecesis Rosensis
Chiesa latina
Roseau Cathedral.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Castries
Vescovo Gabriel Malzaire
Sacerdoti 27 di cui 15 secolari e 12 regolari
1.575 battezzati per sacerdote
Religiosi 23 uomini, 11 donne
Diaconi 2 permanenti
Abitanti 69.400
Battezzati 42.540 (61,3% del totale)
Superficie 750 km² in Dominica
Parrocchie 15
Erezione 30 aprile 1850
Rito romano
Indirizzo Turkey Lane, P.O. Box 790, Roseau, Dominica, W.I.
Sito web www.dioceseofroseau.org
Dati dall'Annuario pontificio 2015 (ch? · gc?)
Chiesa cattolica in Dominica
Interno della cattedrale di Roseau

La diocesi di Roseau (in latino: Dioecesis Rosensis) è una sede della Chiesa cattolica in Dominica suffraganea dell'arcidiocesi di Castries. Nel 2014 contava 42.540 battezzati su 69.400 abitanti. È retta dal vescovo Gabriel Malzaire.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende l'isola di Dominica.

Sede vescovile è la città di Roseau, capitale dello stato, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora di Fair Haven.

Il territorio è suddiviso in 15 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 30 aprile 1850, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Trinidad, che contestualmente è stato elevato al rango di arcidiocesi metropolitana e ha assunto il nome di arcidiocesi di Porto di Spagna. Originariamente la sede di Roseau era suffraganea della medesima arcidiocesi di Porto di Spagna.

Il 16 gennaio 1971 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Saint John's (oggi diocesi di Saint John's-Basseterre).

Il 18 novembre 1974 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Castries.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Michael Monaghan † (30 aprile 1850 - 16 luglio 1855 deceduto)
  • Michel-Désiré Vesque † (19 agosto 1856 - 10 luglio 1858 deceduto)
  • René-Marie-Charles Poirier, C.I.M. † (12 novembre 1858 - 23 aprile 1878 deceduto)
  • Michael Naughten † (2 settembre 1879 - 4 luglio 1900 deceduto)
  • Philip Schelfhaut, C.SS.R. † (25 maggio 1902 - 22 maggio 1921 deceduto)
  • Giacomo Moris, C.SS.R. † (4 marzo 1922 - 4 giugno 1957 deceduto)
  • Arnold Boghaert, C.SS.R. † (4 giugno 1957 succeduto - 29 novembre 1993 deceduto)
  • Edward Joseph Gilbert, C.SS.R. (1º luglio 1994 - 21 marzo 2001 nominato arcivescovo di Porto di Spagna)
  • Gabriel Malzaire, dal 10 luglio 2002

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2014 su una popolazione di 69.400 persone contava 42.540 battezzati, corrispondenti al 61,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1948 57.133 135.375 42,2 32 32 1.785 8 48 16
1966 69.000 182.000 37,9 39 3 36 1.769 18 61 22
1970 65.000 210.000 31,0 39 3 36 1.666 47 61 22
1976 70.000 78.000 89,7 3 3 23.333 41 16
1980 65.000 75.000 86,7 24 1 23 2.708 1 28 31 16
1999 59.707 75.393 79,2 27 6 21 2.211 26 26 15
2000 59.707 75.393 79,2 30 6 24 1.990 27 30 15
2001 59.707 75.393 79,2 29 6 23 2.058 31 27 15
2002 59.707 75.393 79,2 28 6 22 2.132 30 23 15
2003 59.707 75.393 79,2 29 6 23 2.058 30 22 15
2004 42.174 73.772 57,2 28 6 22 1.506 29 22 15
2010 42.174 68.635 61,4 26 11 15 1.622 24 14 14
2014 42.540 69.400 61,3 27 15 12 1.575 2 23 11 15

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]