Diocesi di Ponce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Ponce
Dioecesis Poncensis
Chiesa latina
Catedral Nuestra Señora de Guadalupe, Plaza Las Delicias, Ponce, Puerto Rico, mirando al noreste (Ponce002).jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di San Juan
Stemma della diocesi Mappa della diocesi
Vescovo Ruben Antonio González Medina, C.M.F.
Vescovi emeriti Félix Lázaro Martínez, Sch.P.
Presbiteri 83, di cui 55 secolari e 28 regolari
4.563 battezzati per presbitero
Religiosi 53 uomini, 163 donne
Diaconi 94 permanenti
Abitanti 505.520
Battezzati 378.792 (74,9% del totale)
Superficie 830 km² a Porto Rico
Parrocchie 43
Erezione 21 novembre 1924
Rito romano
Cattedrale Nostra Signora di Guadalupe
Indirizzo Apartado 32205, Estación 6, Ponce, PR 00732-2205, Puerto Rico
Sito web www.diocesisdeponce.org
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica a Porto Rico

La diocesi di Ponce (in latino: Dioecesis Poncensis) è una sede della Chiesa cattolica a Porto Rico suffraganea dell'arcidiocesi di San Juan. Nel 2019 contava 378.792 battezzati su 505.520 abitanti. È retta dal vescovo Ruben Antonio González Medina, C.M.F.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende la parte più meridionale dell'isola di Porto Rico.

Sede vescovile è la città di Ponce, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora di Guadalupe.

Il territorio è suddiviso in 43 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 21 novembre 1924 con la bolla Ad Sacrosancti Apostolatus Officium di papa Pio XI, ricavandone il territorio dalla diocesi di San Juan.

Inizialmente immediatamente soggetta alla Santa Sede, il 30 aprile 1960 entrò a far parte della provincia ecclesiastica di San Juan.

Il 30 aprile 1960, il 4 novembre 1964 e il 1º marzo 1976 ha ceduto porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente delle diocesi di Arecibo, di Caguas e di Mayagüez.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2019 su una popolazione di 505.520 persone contava 378.792 battezzati, corrispondenti al 74,9% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1949 900.000 1.000.000 90,0 113 25 88 7.964 99 218 38
1966 698.968 735.756 95,0 162 49 113 4.314 113 510 38
1970 575.470 593.562 97,0 162 63 99 3.552 101 480 45
1976 653.671 767.849 85,1 146 45 101 4.477 2 152 360 49
1980 489.000 543.000 90,1 121 44 77 4.041 7 142 317 38
1990 436.000 543.265 80,3 118 51 67 3.694 41 93 285 40
2000 443.000 552.125 80,2 123 62 61 3.601 71 76 215 40
2001 483.000 604.210 79,9 116 63 53 4.163 71 63 214 40
2002 498.736 624.080 79,9 114 61 53 4.374 69 60 213 41
2003 474.759 593.448 80,0 122 65 57 3.891 69 74 203 42
2004 474.959 593.548 80,0 126 64 62 3.769 86 79 230 42
2013 489.500 628.300 77,9 112 66 46 4.370 102 61 196 43
2016 483.000 621.700 77,7 108 68 40 4.472 97 54 179 43
2019 378.792 505.520 74,9 83 55 28 4.563 94 53 163 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Contestualmente nominato vescovo titolare di Bida.
  2. ^ Nominato vescovo titolare di Benda.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi