Diocesi di Litoměřice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Litoměřice
Dioecesis Litomericensis
Chiesa latina
Litomerice Dom 3.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Praga
Stemma della diocesi Mappa della diocesi
Vescovo Jan Baxant
Sacerdoti 113 di cui 73 secolari e 40 regolari
1.440 battezzati per sacerdote
Religiosi 42 uomini, 31 donne
Diaconi 16 permanenti
Abitanti 1.344.000
Battezzati 162.800 (12,1% del totale)
Superficie 9.380 km² in Repubblica Ceca
Parrocchie 437
Erezione 3 luglio 1655
Rito romano
Cattedrale Santo Stefano
Santi patroni Santa Zdislava
Indirizzo Domske nam. 9, 412 88 Litoměřice, Česká Republika
Sito web www.dltm.cz
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Repubblica Ceca

La diocesi di Litoměřice (in latino: Dioecesis Litomericensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Praga. Nel 2013 contava 162.800 battezzati su 1.344.000 abitanti. È retta dal vescovo Jan Baxant.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi si estende nella parte settentrionale della Repubblica Ceca e comprende: per intero le regioni di Ústí nad Labem e di Liberec; in parte quelle di Hradec Králové e della Boemia centrale; e solo marginalmente la regione di Karlovy Vary.

Sede vescovile è la città di Litoměřice, dove si trova la cattedrale di Santo Stefano.

Il territorio è suddiviso in 437 parrocchie, raggruppate in 10 vicariati.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi fu eretta il 3 luglio 1655 con la bolla Primitiva illa Ecclesia di papa Alessandro VII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Praga.

Il 31 maggio 1993 la diocesi ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Plzeň.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 1.344.000 persone contava 162.800 battezzati, corrispondenti al 12,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1948  ? 1.500.000  ? 351 268 83  ? 180 637 449
1970  ? 1.257.488  ? 143 143  ? 433
1980 929.000 1.378.000 67,4 209 144 65 4.444 65 781 433
1990 984.000 1.473.000 66,8 170 123 47 5.788 47 537 433
1999 279.392 1.310.476 21,3 134 87 47 2.085 11 50 121 437
2000 278.121 1.310.476 21,2 124 81 43 2.242 11 46 90 437
2001 278.100 1.310.476 21,2 127 90 37 2.189 10 38 77 437
2002 189.200 1.310.476 14,4 119 82 37 1.589 13 38 67 437
2003 277.736 1.335.154 20,8 143 96 47 1.942 14 49 53 437
2004 276.000 1.335.154 20,7 144 101 43 1.916 13 44 59 437
2013 162.800 1.344.000 12,1 113 73 40 1.440 16 42 31 437

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nominato contestualmente vescovo titolare di Ptuj.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]