Diocesi di Libmanan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Libmanan
Dioecesis Libmanana
Chiesa latina
Libmanan Cathedral.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Cáceres
Stemma della diocesi Mappa della diocesi
Vescovo José Rojas Rojas
Vicario generale Manuel Ricafort
Presbiteri 50, di cui 43 secolari e 7 regolari
9.895 battezzati per presbitero
Religiosi 24 uomini, 25 donne
Abitanti 531.432
Battezzati 494.759 (93,1% del totale)
Superficie 1.902 km² nelle Filippine
Parrocchie 29
Erezione 9 dicembre 1989
Rito romano
Cattedrale San Giacomo apostolo
Indirizzo 243 Station Church Site, Libmanan, 4407 Camarines Sur, Philippines
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica nelle Filippine

La diocesi di Libmanan (in latino: Dioecesis Libmanana) è una sede della Chiesa cattolica nelle Filippine suffraganea dell'arcidiocesi di Cáceres. Nel 2019 contava 494.759 battezzati su 531.432 abitanti. È retta dal vescovo José Rojas Rojas.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende le municipalità di Milaor, Minalabac, Pamplona, Pasacao, San Fernando, Cabusao, Libmanan, Lupi, Del Gallego, Ragay e Sipocot nella provincia filippina di Camarines Sur sull'isola di Luzon.

Sede vescovile è la città di Libmanan, dove si trova la cattedrale di San Giacomo apostolo.

Il territorio si estende su 1.902 km² ed è suddiviso in 29 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Libmanan fu eretta il 9 dicembre 1989 con la bolla Philippinis in Insulis di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Cáceres.

Il 25 marzo 2009 è stata elevata al rango di diocesi con la bolla Cum in Philippinis di papa Benedetto XVI.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

  • Prospero Nale Arellano † (9 dicembre 1989 - 19 maggio 2008 dimesso)
  • José Rojas Rojas, dal 19 maggio 2008

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2019 su una popolazione di 531.432 persone contava 494.759 battezzati, corrispondenti al 93,1% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1990 322.707 391.924 82,3 20 20 16.135 7 17
1999 450.033 476.402 94,5 31 27 4 14.517 4 17 19
2000 494.652 509.491 97,1 31 27 4 15.956 4 17 19
2001 497.652 510.500 97,5 32 28 4 15.551 4 17 21
2002 384.083 419.237 91,6 32 28 4 12.002 25 17 21
2003 387.108 423.485 91,4 32 29 3 12.097 53 17 22
2013 550.000 594.000 92,6 39 37 2 14.102 2 18 28
2016 579.000 626.000 92,5 41 36 5 14.121 1 22 31 28
2019 494.759 531.432 93,1 50 43 7 9.895 24 25 29

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi