Diocesi di Kamloops

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Kamloops
Dioecesis Kamloopsensis
Chiesa latina
Sacred Heart Cathedral Kamloops.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Vancouver
Regione ecclesiastica West (Ouest)
Vescovo David John James Monroe
Vescovi emeriti Lawrence Sabatini, C.S.
Sacerdoti 22 di cui 17 secolari e 5 regolari
2.618 battezzati per sacerdote
Religiosi 6 uomini, 13 donne
Abitanti 413.300
Battezzati 57.600 (13,9% del totale)
Superficie 120.000 km² in Canada
Parrocchie 24
Erezione 22 dicembre 1945
Rito romano
Indirizzo 635 A Tranquille Road, Kamloops, B.C. V2B 3H5, Canada
Sito web www.rcdk.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in Canada

La diocesi di Kamloops (in latino: Dioecesis Kamloopsensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Vancouver appartenente alla regione ecclesiastica West (Ouest). Nel 2013 contava 57.600 battezzati su 413.300 abitanti. È attualmente retta dal vescovo David John James Monroe.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte della provincia della Columbia Britannica in Canada.

Sede vescovile è la città di Kamloops, dove si trova la cattedrale del Sacro Cuore di Gesù.

Il territorio si estende su 119.000 km² ed è suddiviso in 24 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 22 dicembre 1945 con la bolla Quae rei sacrae di papa Pio XII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Vancouver.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Edward Quentin Jennings † (22 febbraio 1946 - 14 maggio 1952 nominato vescovo di Fort William)
  • Michael Alphonsus Harrington † (27 agosto 1952 - 1º agosto 1973 deceduto)
  • Adam Joseph Exner, O.M.I. (16 gennaio 1974 - 31 marzo 1982 nominato arcivescovo di Winnipeg)
  • Lawrence Sabatini, C.S. (30 settembre 1982 - 2 settembre 1999 dimesso)
  • David John James Monroe, dal 5 gennaio 2002

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2014 su una popolazione di 413.300 persone contava 57.600 battezzati, corrispondenti al 13,9% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 8.800 60.000 14,7 23 9 14 382 20 35 10
1965 17.000 123.000 13,8 26 13 13 653 14 51 13
1970 19.000 135.000 14,1 15 13 2 1.266 7 45 13
1976 27.000 132.260 20,4 25 14 11 1.080 17 45 20
1980 27.800 136.000 20,4 31 18 13 896 20 48 21
1990 37.000 237.000 15,6 25 13 12 1.480 1 17 34 25
1999 36.500 400.000 9,1 23 12 11 1.586 1 15 18 29
2000 36.500 400.000 9,1 24 12 12 1.520 2 16 18 29
2001 36.500 400.000 9,1 25 14 11 1.460 2 15 17 29
2002 36.500 400.000 9,1 25 15 10 1.460 1 15 15 29
2003 47.000 400.000 11,8 25 14 11 1.880 1 14 15 29
2004 47.000 400.000 11,8 25 15 10 1.880 1 13 15 29
2006 51.900 408.000 12,7 22 14 8 2.359 1 11 15 25
2011 51.435 404.435 12,7 19 14 5 2.707 7 17 24
2013 57.600 413.300 13,9 22 17 5 2.618 6 13 24

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN258033626
diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi