Diocesi di Huejutla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Huejutla
Dioecesis Hueiutlensis
Chiesa latina
Catedral de Huejutla 2012-09-12 08-08-46.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Tulancingo
Regione ecclesiastica Centro
Mappa della diocesi
Vescovo José Hiraís Acosta Beltrán
Vescovi emeriti Juan de Dios Caballero Reyes
Sacerdoti 98 di cui 90 secolari e 8 regolari
5.232 battezzati per sacerdote
Religiosi 8 uomini, 62 donne
Abitanti 596.500
Battezzati 512.752 (86,0% del totale)
Superficie 6.014 km² in Messico
Parrocchie 44
Erezione 24 novembre 1922
Rito romano
Indirizzo Apartado 8, Ave. Corona del Rosal s/n, 43000 Huejutla, Hgo., México
Sito web diocesisdehuexotla.galeon.com
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Messico

La diocesi di Huejutla (in latino: Dioecesis Hueiutlensis) è una sede della Chiesa cattolica in Messico suffraganea dell'arcidiocesi di Tulancingo appartenente alla regione ecclesiastica Centro. Nel 2016 contava 512.752 battezzati su 596.500 abitanti. È retta dal vescovo José Hiraís Acosta Beltrán.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte dello stato messicano di Hidalgo.

Sede vescovile è la città di Huejutla de Reyes, dove si trova la cattedrale di Sant'Agostino.

Il territorio si estende su 6.014 km² ed è suddiviso in 44 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 24 novembre 1922 con la bolla Inter negotia di papa Pio XI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Tulancingo (oggi arcidiocesi), e in parte minore dalle diocesi di Tamaulipas e di San Luis Potosí. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Puebla de los Ángeles.

Il 27 novembre 1960 e il 9 giugno 1962 ha ceduto porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente delle diocesi di Ciudad Valles e di Tuxpan.

Il 25 novembre 2006 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Tulancingo.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • José de Jesús Manríquez y Zárate † (11 dicembre 1922 - 1º luglio 1939 dimesso)
  • Manuel Jerónimo Yerena y Camarena † (17 luglio 1940 - 19 agosto 1963 ritirato)
  • Bartolomé Carrasco Briseño † (19 agosto 1963 - 18 maggio 1967 nominato vescovo ausiliare di Antequera)
  • Sefafín Vásquez Elizalde † (16 marzo 1968 - 2 dicembre 1977 nominato vescovo di Ciudad Guzmán)
  • Juan de Dios Caballero Reyes (11 luglio 1978 - 18 novembre 1993 dimesso)
  • Salvador Martínez Pérez † (24 giugno 1994 - 12 marzo 2009 ritirato)
  • Salvador Rangel Mendoza, O.F.M. (12 marzo 2009 - 20 giugno 2015 nominato vescovo di Chilpancingo-Chilapa)
  • José Hiraís Acosta Beltrán, dal 28 gennaio 2016

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 596.500 persone contava 512.752 battezzati, corrispondenti all'86,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 332.500 350.000 95,0 15 15 22.166 26
1966 270.000 276.173 97,8 62 60 2 4.354 31 28
1970 245.000 250.000 98,0 60 60 4.083 46 21
1976 309.180 331.264 93,3 56 52 4 5.521 4 60 28
1980 336.000 362.000 92,8 57 53 4 5.894 4 60 28
1990 435.000 450.500 96,6 99 91 8 4.393 8 85 35
1999 480.650 510.975 94,1 87 81 6 5.524 6 83 38
2000 481.430 511.850 94,1 84 75 9 5.731 9 83 38
2001 486.560 512.785 94,9 85 75 10 5.724 10 65 38
2002 512.140 515.990 99,3 82 73 9 6.245 9 76 38
2004 494.205 522.135 94,7 92 84 8 5.371 8 61 38
2006 497.300 524.180 94,9 94 86 8 5.290 8 60 38
2013 547.000 557.000 98,2 98 91 7 5.581 7 62 47
2016 512.752 596.500 86,0 98 90 8 5.232 8 62 44

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi