Diocesi di Hexham e Newcastle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Hexham e Newcastle
Dioecesis Hagulstadensis et Novacastrensis
Chiesa latina
NewcastleRC.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Liverpool
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Vescovo Séamus Cunningham
Sacerdoti 207 di cui 194 secolari e 13 regolari
1.048 battezzati per sacerdote
Religiosi 26 uomini, 179 donne
Diaconi 9 permanenti
Abitanti 2.233.720
Battezzati 217.084 (9,7% del totale)
Superficie 7.700 km² in Inghilterra
Parrocchie 182
Erezione 30 gennaio 1688
Rito romano
Indirizzo East Denton Hall, 800 West Road, Newcastle upon Tyne NE5 2BJ, England, Great Britain
Sito web www.rcdhn.org.uk
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica in Inghilterra

La diocesi di Hexham e Newcastle (in latino: Dioecesis Hagulstadensis et Novacastrensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Liverpool. Nel 2006 contava 217.084 battezzati su 2.233.720 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Séamus Cunningham.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende le contee inglesi di Northumberland, Tyne and Wear e Durham.

Sede vescovile è la città di Newcastle upon Tyne, dove si trova la cattedrale di Santa Maria.

Il territorio è suddiviso in 182 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'antica sede di Hexham fu eretta nel 678 ed assieme alla diocesi di Lindisfarne, fondata da sant'Aidan, costituiva la parte principale della struttura ecclesiastica dell'antico regno di Northumbria. Tra i primi vescovi eletti compare nel 684 san Cuthbert, patrono della diocesi moderna, divenuto poi vescovo di Lindisfarne.

La sede vescovile fu trasferita a Chester-le-Street nell'883 e a Durham nel 995. Per tutto il resto del Medioevo il territorio della presente diocesi fu sottoposto alla giurisdizione dell'antica diocesi di Durham.

Dopo il periodo elisabettiano, in cui i cattolici dovettero affrontare persecuzioni e discriminazioni per via delle leggi penali (penal laws) e il beato Thomas Percy subì il martirio, il 20 gennaio 1688 papa Innocenzo XI divise il vicariato apostolico d'Inghilterra in quattro vicariati, tra cui il vicariato apostolico del Distretto settentrionale.

Nel 1840 il vicariato apostolico cedette parte dei suoi territori a vantaggio dell'erezione dei vicariati apostolici del Distretto del Lancashire (oggi arcidiocesi di Liverpool) e del Distretto dello Yorkshire (oggi Leeds).

Papa Pio IX il 29 settembre 1850 emanò il breve Universalis Ecclesiae, con il quale restaurò in Inghilterra la gerarchia cattolica; fu così eretta la diocesi di Hexham, che il 23 maggio 1861 assunse il nome attuale.

La diocesi di Hexham e Newcastle era inizialmente suffraganea dell'arcidiocesi di Westminster. Il 28 ottobre 1911 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Liverpool.

Il 22 novembre 1924 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Lancaster.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • James Smith † (28 gennaio 1688 - 13 maggio 1711 deceduto)
  • George Witham † (6 aprile 1716 - 16 aprile 1725 deceduto)
  • Thomas Dominic Williams † (11 dicembre 1725 - 3 aprile 1740 deceduto)
  • Edward Dicconson † (6 ottobre 1740 - 24 aprile 1752 deceduto)
  • Francis Petre † (5 maggio 1752 succeduto - 24 dicembre 1775 deceduto)
  • William Walton † (24 dicembre 1775 succeduto - 26 febbraio 1780 deceduto)
  • Matthew Gibson † (17 giugno 1780 - 17 maggio 1790 deceduto)
  • William Gibson † (10 settembre 1790 - 2 giugno 1821 deceduto)
  • Thomas Smith † (2 giugno 1821 succeduto - 30 luglio 1831 deceduto)
  • Thomas Penswick † (30 luglio 1831 succeduto - 28 gennaio 1836 deceduto)
  • John Briggs † (28 gennaio 1836 succeduto - 3 luglio 1840 nominato vicario apostolico del Distretto dello Yorkshire)
  • Francis George Mostyn † (22 settembre 1840 - 11 agosto 1847 deceduto)
  • William Riddell † (11 agosto 1847 succeduto - 2 novembre 1847 deceduto)
  • William Hogarth † (28 luglio 1848 - 29 gennaio 1866 deceduto)
  • James Chadwick † (12 agosto 1866 - 14 maggio 1882 deceduto)
  • John William Bewick † (25 settembre 1882 - 29 ottobre 1886 deceduto)
  • Henry O'Callaghan † (1º ottobre 1887 - 19 settembre 1889 dimesso)
  • Thomas William Wilkinson † (28 dicembre 1889 - 17 aprile 1909 deceduto)
  • Richard Collins † (21 giugno 1909 - 9 febbraio 1924 deceduto)
  • Joseph Thorman † (18 dicembre 1924 - 7 ottobre 1936 deceduto)
  • Joseph McCormack † (30 dicembre 1936 - 2 marzo 1958 deceduto)
  • James Cunningham † (1º luglio 1958 - 16 maggio 1974 dimesso)
  • Hugh Lindsay † (12 dicembre 1974 - 11 gennaio 1992 dimesso)
  • Michael Ambrose Griffiths, O.S.B. † (11 gennaio 1992 - 26 marzo 2004 ritirato)
  • Kevin John Dunn † (26 marzo 2004 - 1º marzo 2008 deceduto)
  • Séamus Cunningham, dal 9 gennaio 2009

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 2.233.720 persone contava 217.084 battezzati, corrispondenti al 9,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1949 247.234 2.242.700 11,0 349 329 20 708 66 559 148
1969 282.659 2.256.800 12,5 398 359 39 710 76 551 177
1980 270.000 2.379.000 11,3 330 293 37 818 1 99 511 180
1990 248.862 2.394.000 10,4 302 265 37 824 3 86 284 180
1999 240.457 2.250.000 10,7 251 219 32 957 3 58 227 188
2000 243.183 2.200.000 11,1 248 216 32 980 2 47 216 178
2001 228.184 2.200.000 10,4 249 219 30 916 1 41 213 180
2002 211.200 2.200.000 9,6 242 215 27 872 1 36 206 185
2003 223.060 2.515.442 8,9 223 206 17 1.000 2 25 205 182
2004 219.314 2.241.491 9,8 230 206 24 953 2 36 196 183
2006 217.084 2.233.720 9,7 207 194 13 1.048 9 26 179 182

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi