Diocesi di Hamhung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Hamhung
Dioecesis Hameungensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Seoul
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Sede vacante
Amministratore apostolico Luke Kim Woon-hoe
Superficie 4.900 km² in Corea
Erezione 5 agosto 1920
Rito romano
Indirizzo Catholic Mission, Hamhung, Korea
Dati dall'Annuario pontificio 2005 (ch · gc?)
Chiesa cattolica in Corea

La diocesi di Hamhung (in latino: Dioecesis Hameungensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Seoul. La sede è vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende le province di Nord Hamgyong e Sud Hamgyong nella Corea del Nord.

Sede vescovile è la città di Hamhung.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato apostolico di Wonsan (Ouen-san) fu eretto il 5 agosto 1920 con il breve Concreditum Nobis di papa Benedetto XV, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Seoul (oggi arcidiocesi).

Nel luglio del 1928 il vicariato apostolico cedette porzioni del proprio territorio a vantaggio dell'erezione della missione sui iuris di Ilan (oggi prefettura apostolica di Jiamusi) e della prefettura apostolica di Yanji (oggi diocesi di Yanji) in Cina.

Il 12 gennaio 1940 in forza della bolla Libenter Romanus Pontifex di papa Pio XII il vicariato apostolico assunse il nome di vicariato apostolico di Kanko e contestualmente cedette un'altra porzione di territorio a vantaggio dell'erezione dell'abbazia territoriale di Tokwon.

Il 12 luglio 1950 il vicariato apostolico cambiò nuovamente nome, assumendo quello di vicariato apostolico di Hamhung.

Il 10 marzo 1962 il vicariato apostolico, pur essendo sede vacante da anni a causa della guerra e della persecuzione anti-cristiana, fu elevato a diocesi con la bolla Fertile Evangelii semen di papa Giovanni XXIII.

Dal 2005 è amministratore apostolico della diocesi di Hamhung il vescovo di Ch'unch'on, in Corea del Sud.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1940 la diocesi è governata da un amministratore apostolico che ha la residenza in Corea del Sud; attualmente è Luke Kim Woon-hoe, vescovo di Ch'unch'on.

  • Bonifatius (Josef) Sauer, O.S.B. † (25 agosto 1920 - 12 gennaio 1940 nominato abate di Tokwon)
    • Bonifatius (Josef) Sauer, O.S.B. † (12 gennaio 1940 - 7 febbraio 1950 deceduto) (amministratore apostolico)
    • Timotheus (Franz Xaver) Bitterli, O.S.B. † (1952 - 22 maggio 1981 dimesso) (amministratore apostolico)
    • Placidus Ri Tong-ho, O.S.B. (22 maggio 1981 - 21 novembre 2005 dimesso) (amministratore apostolico)
    • John of the Cross Chang Yik (21 novembre 2005 - 28 gennaio 2010 dimesso) (amministratore apostolico)
    • Luke Kim Woon-hoe, dal 28 gennaio 2010 (amministratore apostolico)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Gli ultimi dati statistici pubblicati dall'Annuario Pontificio sono quelli del 1960: da allora è impossibile stabilire con certezza il numero di cattolici presenti nella diocesi.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1960 24.996 800.000 3,1 27 5 22 925 39 16 13

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi