Diocesi di Guarabira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Guarabira
Dioecesis Guarabirensis
Chiesa latina
Catedral de Nossa Senhora da Luz, Guarabira.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi della Paraíba
Regione ecclesiastica Nordeste 2
Vescovo Aldemiro Sena dos Santos
Sacerdoti 52 di cui 45 secolari e 7 regolari
7.938 battezzati per sacerdote
Religiosi 10 uomini, 61 donne
Diaconi 7 permanenti
Abitanti 466.800
Battezzati 412.800 (88,4% del totale)
Superficie 4.391 km² in Brasile
Parrocchie 30
Erezione 11 ottobre 1980
Rito romano
Indirizzo C.P. 17, Praça Mons. Walfredo Leal 20, 58200-000 Guarabira, PB, Brazil
Sito web diocesedeguarabira.com.br
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

La diocesi di Guarabira (in latino: Dioecesis Guarabirensis) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'arcidiocesi della Paraíba appartenente alla regione ecclesiastica Nordeste 2. Nel 2016 contava 412.800 battezzati su 466.800 abitanti. È retta dal vescovo Aldemiro Sena dos Santos.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende ventitré comuni dello stato brasiliano della Paraíba: Guarabira, Alagoinha, Araçagi, Arara, Araruna, Bananeiras, Belém, Borborema, Cacimba de Dentro, Caiçara, Cuitegi, Dona Inês, Duas Estradas, Lagoa de Dentro, Mari, Mulungu, Pilões, Pilõezinhos, Pirpirituba, Serra da Raiz, Serraria, Solânea e Tacima.

Sede vescovile è la città di Guarabira, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora della Luce.

Il territorio è suddiviso in 30 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta l'11 ottobre 1980 con la bolla Cum exoptaret di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi della Paraíba.

Nel 2004 a Guarabira è stato inaugurato il Santuário Memorial Frei Damião, dedicato al missionario cappuccino Damiano da Bozzano, conosciuto in Brasile come "Frei Damião".

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Marcelo Pinto Carvalheria † (9 novembre 1981 - 29 novembre 1995 nominato arcivescovo della Paraíba)
  • Antônio Muniz Fernandes, O.Carm. (4 febbraio 1998 - 22 novembre 2006 nominato arcivescovo di Maceió)
  • Francisco de Assis Dantas de Lucena (28 maggio 2008 - 13 luglio 2016 nominato vescovo di Nazaré)
  • Aldemiro Sena dos Santos, dal 4 ottobre 2017

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 466.800 persone contava 412.800 battezzati, corrispondenti all'88,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1990 316.069 351.187 90,0 12 8 4 26.339 2 4 22 13
1999 265.000 404.000 65,6 22 20 2 12.045 6 2 22 18
2000 259.484 324.355 80,0 25 22 3 10.379 6 3 31 18
2001 323.271 404.088 80,0 30 26 4 10.775 9 4 56 22
2002 343.930 404.623 85,0 33 28 5 10.422 9 5 22
2003 343.930 404.623 85,0 32 26 6 10.747 9 6 64 23
2004 343.930 404.623 85,0 32 26 6 10.747 9 6 62 23
2006 352.000 414.000 85,0 38 30 8 9.263 5 8 61 23
2013 403.000 455.000 88,6 42 39 3 9.595 7 3 66 27
2016 412.800 466.800 88,4 52 45 7 7.938 7 10 61 30

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]