Diocesi di Germanicopoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germanicopoli
Sede vescovile titolare
Dioecesis Germanicopolitana
Patriarcato di Antiochia
Sede titolare di Germanicopoli
Mappa della diocesi civile d'Oriente (V secolo)
Vescovo titolare sede vacante
Istituita XVIII secolo
Stato Turchia
Diocesi soppressa di Germanicopoli
Suffraganea di Seleucia
Eretta  ?
Soppressa  ?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Germanicopoli (in latino: Dioecesis Germanicopolitana) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Germanicopoli, corrispondente alla città di Ermenek nell'odierna Turchia, è un'antica sede episcopale della provincia romana di Isauria nella diocesi civile d'Oriente. Faceva parte del patriarcato di Antiochia ed era suffraganea dell'arcidiocesi di Seleucia.

Sono tre i vescovi conosciuti di questa antica diocesi. Tiranno intervenne al concilio di Calcedonia nel 451. Teodoro assistette al secondo concilio di Nicea nel 787. Basilio partecipò al Concilio di Costantinopoli dell'879-880 che riabilitò il patriarca Fozio di Costantinopoli.

Oggi Germanicopoli sopravvive come sede vescovile titolare; la sede è vacante dal 24 febbraio 1968.

Cronotassi dei vescovi greci[modifica | modifica wikitesto]

  • Tiranno † (menzionato nel 451)
  • Teodoro † (menzionato nel 787)
  • Basilio † (menzionato nell'879)

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

  • Gottfried Langwerth von Simmern † (10 maggio 1717 - 19 giugno 1741 deceduto)
  • Giacomo Filippo Consoli † (27 novembre 1741 - 2 dicembre 1743 nominato vescovo di Amelia)
  • Michael Ignatius Frivaisz † (3 febbraio 1744 - 7 ottobre 1748 deceduto)
  • James Butler † (15 marzo 1773 - 17 maggio 1774 succeduto arcivescovo di Cashel)
  • Lorenzo D'Antoni † (18 dicembre 1815 - ?)
  • Johann Michael Sailer † (27 settembre 1822 - 23 ottobre 1829 succeduto vescovo di Ratisbona)
  • Manuel José Pardio Lizama † (27 aprile 1840 - maggio 1861 deceduto)
  • Joseph La Rocque † (15 gennaio 1867 - 18 novembre 1887 deceduto)
  • André-Albert Blais † (28 dicembre 1889 - 6 febbraio 1891 succeduto vescovo di Rimouski)
  • John Conmy † (25 giugno 1892 - 23 aprile 1893 succeduto vescovo di Killala)
  • Augustin Dontenwill, O.M.I. † (3 aprile 1897 - 1º giugno 1899 succeduto vescovo di New Westminster)
  • Tobias Mullen † (30 settembre 1899 - 22 aprile 1900 deceduto)
  • Joseph Maria Koudelka † (29 novembre 1907 - 6 agosto 1913 nominato vescovo di Superior)
  • Thomas Joseph Shahan † (24 luglio 1914 - 9 marzo 1932 deceduto)
  • Franciscus Joosten, C.I.C.M. † (14 giugno 1932 - 11 aprile 1946 nominato vescovo di Datong)
  • Aurelian (Josef) Bilgeri, O.S.B. † (12 giugno 1947 - 11 gennaio 1951 nominato vescovo di Eshowe)
  • Jan Antonius Klooster, C.M. † (19 febbraio 1953 - 3 gennaio 1961 nominato vescovo di Surabaia)
  • Lionello Berti, O.M.I. † (18 giugno 1962 - 24 febbraio 1968 deceduto)

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi