Diocesi di Cuautitlán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Cuautitlán
Dioecesis Cuautitlanensis
Chiesa latina
Catedral de Cuatitlan.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Tlalnepantla
Regione ecclesiastica Metro-Circundante
Mappa della diocesi
Vescovo Guillermo Rodrigo Teodoro Ortiz Mondragón
Sacerdoti 246 di cui 190 secolari e 56 regolari
15.243 battezzati per sacerdote
Religiosi 156 uomini, 289 donne
Abitanti 4.300.000
Battezzati 3.750.000 (87,2% del totale)
Superficie 2.145 km² in Messico
Parrocchie 85
Erezione 5 febbraio 1979
Rito romano
Indirizzo Apartado 29, Sor Juana Inés de la Cruz 208, 54800 Cuautitlán de Romero Rubio, Méx., México
Sito web www.diocesisdecuautitlan.net
Dati dall'Annuario pontificio 2007 (ch · gc?)
Chiesa cattolica in Messico

La diocesi di Cuautitlán (in latino: Dioecesis Cuautitlanensis) è una sede della Chiesa cattolica in Messico suffraganea dell'arcidiocesi di Tlalnepantla appartenente alla regione ecclesiastica Metro-Circundante. Nel 2006 contava 3.750.000 battezzati su 4.300.000 abitanti. È retta dal vescovo Guillermo Rodrigo Teodoro Ortiz Mondragón.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i seguenti comuni nello stato di Messico nell'omonima repubblica federale: Cuautitlán, Tultitlán, Coacalco, Tultepec, Melchor Ocampo, Teoloyucan, Nextlalpan, Jaltenco, Zumpango, Coyotepec, Hueheuetoca, Tequixquiac, Apaxco, Tonanitla e Hueypoxtla.

Sede vescovile è la città di Cuautitlán, dove si trova la cattedrale di San Bonaventura.

Il territorio si estende su 2.145 km² ed è suddiviso in 85 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 5 febbraio 1979 con la bolla Conferentia Episcopalis Mexicana di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalle diocesi di Texcoco e di Tlalnepantla (oggi arcidiocesi).

Il 3 novembre 1984 e il 9 giugno 2014 ha ceduto porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione delle diocesi rispettivamente di Atlacomulco e di Izcalli.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Manuel Samaniego Barriga † (5 febbraio 1979 - 26 giugno 2005 deceduto)
  • Guillermo Rodrigo Teodoro Ortiz Mondragón, dal 19 ottobre 2005

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 4.300.000 persone contava 3.750.000 battezzati, corrispondenti all'87,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1980 585.346 731.682 80,0 97 73 24 6.034 4 49 179 68
1990 1.283.000 1.380.000 93,0 143 99 44 8.972 64 197 73
1999 4.700.000 4.950.000 94,9 194 142 52 24.226 215 268 74
2000 4.840.000 5.150.000 94,0 198 142 56 24.444 232 303 74
2001 3.395.000 3.700.000 91,8 203 145 58 16.724 214 333 80
2002 3.350.000 3.800.000 88,2 234 176 58 14.316 168 330 82
2003 3.392.000 3.820.000 88,8 234 174 60 14.495 189 335 82
2004 3.500.000 4.000.000 87,5 223 167 56 15.695 156 289 85
2006 3.750.000 4.300.000 87,2 246 190 56 15.243 156 289 85

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi