Diocesi di Ardamerio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ardamerio
Sede vescovile titolare
Dioecesis Ardameriensis
Patriarcato di Costantinopoli
Sede titolare di Ardamerio
Mappa della diocesi civile di Macedonia (V secolo)
Vescovo titolare sede vacante
Istituita 1933
Stato Grecia
Diocesi soppressa di Ardamerio
Suffraganea di Tessalonica
Eretta  ?
Soppressa  ?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Ardamerio (in latino: Dioecesis Ardameriensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ardamerio, identificabile con Adrameri in Grecia, è un'antica sede vescovile greca della provincia romana di Macedonia nella diocesi civile omonima, suffraganea dell'arcidiocesi di Tessalonica.

L'unico vescovo conosciuto di questa sede è Melezio (menzionato nel 1638).

Oggi Ardamerio sopravvive come sede vescovile titolare; la sede finora non è stata ancora assegnata.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Melezio † (menzionato nel 1638)

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi