Diocesi di Álava

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Álava
Sede vescovile titolare
Dioecesis Alavensis
Chiesa latina
Vescovo titolare Carlos Lema Garcia
Istituita 1969
Stato Spagna
Diocesi soppressa di Álava
Suffraganea di Tarragona
Eretta circa IX secolo
Soppressa circa XI secolo
territorio unito alla diocesi di Calahorra
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Álava (in latino: Dioecesis Alavensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In seguito all'invasione musulmana della valle dell'Ebro nell'VIII secolo, molti cristiani della diocesi di Calahorra cercarono rifugio in quelle terre a nord rimaste libere dagli arabi.

Nel centro della regione di Álava sorse, verso la metà del IX secolo, la diocesi di Álava, conosciuta anche come diocesi di Armentia.

Tra il IX e l'XI secolo si conoscono una decina di nomi di vescovi di Álava. Tra questi il più conosciuto, ed anche l'ultimo, è Fortún II (o Fortunio), che nel 1072 si presentò a Roma per difendere di fronte a papa Alessandro II la validità del rito mozarabico.

La diocesi, che comprendeva la quasi totalità del territorio che oggi costituisce la diocesi di Vitoria, scomparve quando, con il re Alfonso VI di León, furono riconquistate agli arabi le terre di La Rioja e Álava fu assorbita dalla diocesi di Calahorra.

Oggi Álava sopravvive come sede vescovile titolare; l'attuale vescovo titolare è Carlos Lema Garcia, vescovo ausiliare di San Paolo.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

  • Stanisław Smoleński † (14 gennaio 1970 - 8 agosto 2006 deceduto)
  • Mario Iceta Gavicagogeascoa (5 febbraio 2008 - 24 agosto 2010 nominato vescovo di Bilbao)
  • Nelson Francelino Ferreira (24 novembre 2010 - 12 febbraio 2014 nominato vescovo di Valença)
  • Carlos Lema Garcia, dal 30 aprile 2014

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi