Dino Carlesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dino Carlesi (Milano, 1919Pontedera, 30 novembre 2010) è stato un poeta e critico d'arte italiano.

Ha diretto la collana di poesia "Le fonti di Agnano" per la Casa Editrice Giardini.

Con le sue poesie, negli anni, ha vinto il "Premio Venezia", il "Premio Monferrato", il Premio "La Pira", il Premio "Castagno-Pistoia", il Premio "Calafuria" di Livorno, il "Premio La Sala", il Premio Il Fiore e il "Premio O. De Gennaro" di Latina.

Nel 1947 è stato incluso da Giuseppe Ungaretti nell'antologia "Poeti prigionieri". È uno degli autori compresi nell'antologia "Poeti toscani del Novecento" curata da Agata Italia Cecchini per la Casa Editrice Editalia, nonché nelle antologie "Traversata dell'azzardo" curata da Domenico Cara e "La poesia in Toscana" curata da Alberto Frattini e Franco Manescalchi.

Tra gli altri, hanno scritto del suo lavoro poetico: Elio Filippo Accrocca, Ferdinando Giannessi, Giorgio Caproni, Andrea Zanzotto, Antonio La Penna, Carlo Lodovico Ragghianti, Enzo Carli, Umberto Baldini, Gilberto Finzi, Fortunato Bellonzi, Mario Lunetta, Renzo Ricchi, Vanni Scheiwiller, Giuseppe Zagarrio, Mario Luzi., Franco Pezzica, Floriano Romboli

Nell'archivio Dino Carlesi, che si trova presso la Biblioteca Gronchi di Pontedera, sono conservate lettere inviate a Carlesi da alcuni dei maggiori critici, poeti e artisti italiani, tra cui anche Salvatore Quasimodo.

Dagli anni Settanta collabora alla rivista culturale Il Grandevetro.

È stato insegnante ed ispettore scolastico, amministratore comunale, assessore alla P.I. del comune di Pontedera negli anni '60.

Ha scritto testi per il teatro

Nel 1965 ha contribuito all'allestimento della prima riduzione per il teatro di "Una questione privata" di Beppe Fenoglio a Pontedera, con la regia di Walter Santarelli

Ha contribuito alla creazione del "Centro per l'arte Otello Cirri" di Pontedera ed è stato a lungo membro del Cda della Fondazione Museo Piaggio.

È stato amico e corrispondente di alcuni grandi artisti italiani tra cui Renato Guttuso ed Emilio Greco.

È in fase di cura e di preparazione per la pubblicazione il suo diario di prigionia a Saida (Algeria) tra il 1943 e il 1946, a cura di Franco Pezzica.

Nel 2008 nei "Quaderni della Fondazione Piaggio" (I-II 2008, Nuova Serie) è uscito un "Omaggio a Dino Carlesi Presentazione del libro 'Rendiconto' Atti della Giornata di presentazione del libro 'Rendiconto' Pontedera, 12 gennaio 2008, (pp. 167-209" con scritti di Floriano Romboli, Franco Pezzica, Giancarlo Fasano, Carmelo Mezzasalma. Nello stesso "Quaderno", a seguire (pp. 211-238), "hanno scritto di Dino Carlesi" con interventi di Elio Filippo Accrocca, Riccardo Ferrucci, Alessandro Fo, Mario Lunetta.

È morto a Pontedera il 30 novembre 2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1953 - All'affanno del tempo, Ed. Nistri-Lischi
  • 1958 - La vigna a mezza collina, Ed. Marzocco
  • 1962 - Il cielo di tutti, Ed. Nistri-Lischi
  • 1968 - Modo di essere, Ed. Nistri-Lischi
  • 1973 - Case come storie, Ed. Graphis Arte
  • 1975 - Elegia per l'uomo, Ed. Graphis Arte
  • 1976 - Foto di famiglia e cane, Ed. Lodi
  • 1976 - Il giacinto allegro, Ed. Sciardelli
  • 1978 - Otto lettere d'amore, Ed. Lodi
  • 1980 - Il prato del mulino, Ed. Graphis Arte
  • 1981 - Impronte digitali, Ed. Scheiwiller
  • 1983 - Variazioni sul segno, Ed. Graphis Arte
  • 1986 - Arte o follia creativa, Ed. Circolo Pestival
  • 1987 - Una stagione possibile, Ed. Giardini
  • 1993 - Destinazione terra, Ed. Quinta Generazione
  • 1997 - Soggiorno obbligato, Ed. Baroni
  • 1999 - In forma di quindici, Ed. Il Grandevetro
  • 2000 - Racconto di un viaggio, Passigli editore
  • 2002 - Ricerca di poesia : Poesie 2000-2002, Ed. del Leone
  • 2005 - Segnali imperfetti: poesie 2003-2005, Ed. ETS
  • 2007 - Rendiconto : poesie 2005-2007, Ibiskos editrice Risolo
  • 2009 - La porta socchiusa : poesie 2007-2009, Ed. Tagete
  • 2011 - La tua leggerezza (poesie 2008-2010), Bandecchi&Vivaldi Editori (con Introduzione di Floriano Romboli e Note di lettura di Franco Pezzica)
Controllo di autorità VIAF: (EN21051150 · LCCN: (ENn83036320 · SBN: IT\ICCU\CFIV\019034 · ISNI: (EN0000 0000 6140 8262 · GND: (DE128507160 · BNF: (FRcb12917405q (data) · BAV: ADV11220215