Dinastia alawita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla quasi omonima dinastia marocchina, vedi dinastia alawide.
Dinastia alawita
Coat of arms of Egypt (1922–1953).svg
Lo stendardo reale della dinastia alawita
StatoEyalet d'Egitto (1805–1867)
Chedivato d'Egitto (1867–1914)
Sultanato d'Egitto (1914–1922)
Regno d'Egitto (1922–1953)
TitoliWāli (1805–1867)
Chedivè (1867–1914)
Sultano (1914–1922)
Re (1922–1953)
FondatoreMehmet Ali
Ultimo sovranoFuʾād II
Data di fondazione1805
Data di deposizione1953, rivoluzione egiziana del 1952

La dinastia alawita (in arabo: الأسرة العلوية‎, al-Usra al-ʿAlawiyya), chiamata anche dinastia di Muhammad ʿAli, dal nome del suo capostipite e fondatore dell'Egitto moderno, regnò sull'Egitto dal 1805 alla sua deposizione nel 1953, oltreché sul Sudan Anglo-Egiziano dal 1899 al 1953.

Poiché molti dei suoi membri ebbero il titolo di chedivè, è anche detta dinastia chediviale.

Genealogia[modifica | modifica wikitesto]

Mehmet Ali (1769-1849)
│
├── Ibrāhīm Pascià (1789-1848)
│   │
│   ├── Muḥammad Bey
│   │
│   ├── Ismāʿīl Pascià (1830-1895)
│   │   │
│   │   ├── Tawfīq Pascià (1852-1892)
│   │   │   │
│   │   │   ├── Nazlī bint Muḥammad
│   │   │   │
│   │   │   ├── ʿAbbās Ḥilmī II (1874-1944)
│   │   │   │   │
│   │   │   │   ├── Amīna (1895-1954)	
│   │   │   │   │
│   │   │   │   ├── ʿAṭiye Allāh (1896-1971)
│   │   │   │   │
│   │   │   │   ├── Fetḥiye (1897-1923)
│   │   │   │   │
│   │   │   │   ├── Muḥammad ʿAbd al-Munʿim (1899-1979)
│   │   │   │   │   = Fāṭma Nazlishāh (1921-viv.)
│   │   │   │   │     │
│   │   │   │   │     ├── ʿAbbās Ḥilmī (1941-viv.)
│   │   │   │   │     │   = Mediha Mumtaz (1945-viv.)
│   │   │   │   │     │   │
│   │   │   │   │     │   ├── Sabiha Fāṭma (1974-viv.)
│   │   │   │   │     │   │
│   │   │   │   │     │   └── Dāwūd ʿAbd al-Munʿim (1979-viv.)
│   │   │   │   │     │
│   │   │   │   │     └── Iqbāl (1944-viv.)
│   │   │   │   │
│   │   │   │   ├── Luṭfiye Shawkat (1900- ?)
│   │   │   │   │
│   │   │   │   └── Muḥammad ʿAbd al-Qādir (1902-1919)
│   │   │   │
│   │   │   ├── Muḥammad ʿAlī
│   │   │   │
│   │   │   ├── Hadice
│   │   │   │
│   │   │   └── Niʿmatullāh Muḥammad (1881–1965)
│   │   │       = Kamāl al-Dīn Ḥusayn (1874-1932)
│   │   │ 
│   │   ├── Ḥusayn Kāmil (1852-1917)
│   │   │   │
│   │   │   └── Kamāl al-Dīn Ḥusayn(1874-1932)
│   │   │       = Niʿmatullāh Muḥammad (1881–1965)
│   │   │ 
│   │   └── Fu'ad I d'Egitto (1868-1936)
│   │       = Shwikar Hānum Effendi (1876–1947)
│   │       │
│   │       ├── Ismāʿīl (1896-1896)
│   │       │
│   │       └── Fawzia (1897–1974)
│   │
│   │       = Nazlī Ṣabrī (1894–1978)
│   │       │
│   │       ├── Fārūq I d'Egitto (1920–1965)
│   │       │   = Farīda (1921-1988)
│   │       │   │
│   │       │   ├── Feryāl (1938–2009)
│   │       │   │
│   │       │   ├── Fawzia Fārūq (1940–2005)
│   │       │   │
│   │       │   └── Fadia (1943–2002)
│   │       │
│   │       │   = Narriman Sadiq (1933-2005)
│   │       │   │
│   │       │   └── Fuʾād II d'Egitto (1952-viv.)
│   │       │
│   │       ├── Fawzia (1921–2005)
│   │       │    = Mohammad Reza Pahlavi (1919-1980)
│   │       │
│   │       ├── Faiza (1923–1994)
│   │       │
│   │       ├── Faika (1926–1983)
│   │       │
│   │       └── Fetḥiye (1930–1976)
│   │
│   ├── Aḥmad Rifaʿat
│   │
│   └── Muṣṭafā Bahjat ʿAlī Fāḍil
│
├── Ṭūsūn Pascià (1794-1816)
│   │
│   └── 'Abbās I d'Egitto (1816-1854)
│       │
│       ├── Ibrāhīm Ilhāmī
│       │
│       ├── Muṣṭafā
│       │
│       ├── Ḥāwwāʾ
│       │
│       ├── Muḥammad Ṣadīq
│       │
│       └── ʿĀʾisha Ṣadīqa
│ 
├── Saʿīd Pascià (1822-1863)
│
└── Aḥmad Rifaʿat Pascià (1825-1858)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]