Dinamo Academy Cagliari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dinamo Academy Cagliari
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body cadinamoacad1819h.png
Kit body basketball.png
Kit shorts cadinamoacad1819h.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body cadinamoacad1819a.png
Kit body basketball.png
Kit shorts cadinamoacad1819a.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali Rosso e Azzurro2.png Rosso e blu
Simboli Fenicottero
Dati societari
Città Cagliari
Paese Italia Italia
Confederazione FIBA Europe
Federazione FIP
Fondazione 2017
Scioglimento 2019
Impianto PalaPirastu
(2 286 posti)
Sito web www.cagliaridinamoacademy.com/

La Dinamo Academy Cagliari SSD a r.l., nota colloquialmente col nome di Cagliari Dinamo Academy, è stata una squadra di pallacanestro di Cagliari, militante nel campionato di Serie A2 dal 2017 al 2019.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto Cagliari Dinamo Academy nacque con l'intento di affiancare alla Dinamo Sassari, principale squadra cestistica della Sardegna, una società satellite di alto livello tale da favorire la crescita di giovani di proprietà della società sassarese e per testare potenziali talenti in ottica "prima squadra". Di fatto fu il primo esperimento in Italia di quello che analogamente avviene in USA tra squadre di NBA e D-League[1]. La città prescelta per tale dislocazione fu Cagliari. Tale nuova creazione permise di riportare la Serie A, seppur nel secondo livello, nel capoluogo di regione dopo esattamente 38 anni. L'ultima formazione (e prima in assoluto nell'isola) fu infatti l'Olimpia Cagliari nella stagione 1979-80, nell'era post-Brill, formazione che solamente 3 stagioni prima in massima serie arrivó all'allora Poule Scudetto.

La prima ufficialitá arrivò il 28 giugno 2017, quando il titolo sportivo del Basket Ferentino viene ceduto alla squadra cagliaritana guidata dal neo-presidente Giovanni Zucca, già presidente dell'Esperia Cagliari, altra societá cittadina che collaborerá poi con essa per il settore giovanile.[2]

Il 14 luglio 2017 la FIP ratificò l'iscrizione della societá rossoblu alla Serie A2 2017-2018, venendo inserita nel girone Ovest.[3]

Il 22 settembre 2017 venne ufficializzato il primo main sponsor dei rossoblù, il pastificio dei Fratelli Cellino, denominando la squadra Pasta Cellino Cagliari.[4]

La prima stagione fu altalenante. Dopo un ottimo avvio, con la prima vittoria della storia 82-79 contro la Pall. Biella al PalaPirastu, fortino nella parte iniziale con due sole sconfitta casalinghe in tutto il girone d'andata (contro Treviglio e Tortona) e due storiche vittorie contro due grandi decadute del basket italiano come Mens Sana Siena e Virtus Roma, i fenicotteri ebbero un girone di ritorno in flessione con tanti alti e bassi, ma ottennero comunque una salvezza tranquilla, +6 finale sulla stessa Roma, anche aiutati dalla mega penalizzazione inflitta alla Viola Reggio Calabria, mentre i playoff distarono solo 2 punti.

La seconda stagione incominciò con un cambio di main sponsor. L'accordo con l'azienda alimentare sarda durò solo una stagione e il 10 settembre 2018 venne annunciato l'accordo con l'azienda di autonoleggio americana The Hertz Corporation, rinominando la squadra Hertz Cagliari.[5] Il girone d'andata si rivelò particolarmente negativo, con ben dodici sconfitte in quindici gare e l'ultimo posto in classifica. Per tale ragione la squadra decise, al termine della nona giornata (in cui la squadra era ultima con una sola vittoria ottenuta), di esonerare il coach Riccardo Paolini, sostituito con Alessandro Iacozza. Il girone di ritorno fu molto positivo per i sardi, che uscirono vittoriosi dal campo ben otto volte, concludendo la stagione al tredicesimo posto con 22 punti, e ottenendo una salvezza che sembrava ormai insperata.

Nonostante l'obbiettivo sportivo di mantenere la categoria venne raggiunto entrambe le stagioni, dal punto di vista societario e di risposta del pubblico cagliaritano emersero diverse lacune. In due stagioni infatti la media del pubblico rimase sotto le mille unità e anche gli sponsor faticarono ad aggiungersi al progetto. Tra aprile e maggio 2019 il presidente della Polisportiva Dinamo Stefano Sardara incominciò a ragionare sull'utilità di rimanere a Cagliari o se fosse necessario andare altrove.[6] Dopo varie trattative, grazie al fallimento della Auxilium Torino, ottenne la possibilità di spostare la società nel capoluogo piemontese. Il 31 maggio 2019 in un incontro a Torino con Sardara, il presidente della FIP Gianni Petrucci, la sindaca di Torino Chiara Appendino, i dirigenti della Reale Mutua Assicurazioni e della nuova cordata che contribuirà alla realizzazione del nuovo progetto, la Dinamo Sassari presentò il progetto per il trasferimento a Torino del titolo di Legadue appartenente alla Cagliari Dinamo Academy, al nome di Reale Mutua Torino, ufficializzando così la chiusura della franchigia sperimentale sarda.[7]

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Dinamo Academy Cagliari
  • 2017 · Fondazione della Dinamo Academy Cagliari SSD con sede a Cagliari, acquisto del titolo sportivo del Basket Ferentino, Arrow Blue Up 001.svg ammessa in Serie A2.
  • 2017-2018 · 12ª nel girone Ovest di Serie A2.
  • 2018-2019 · 13ª nel girone Est di Serie A2.
  • 2019 · Scioglimento e cessione del titolo sportivo alla Reale Mutua Torino.

Roster 2018-2019[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 9 dicembre 2018.

Dinamo Academy Cagliari 2018-19
Giocatori Staff tecnico
N. Naz. Ruolo Nome Anno Alt. Peso
1 Stati Uniti PG Miles (cestista), Anthony Anthony Miles (cestista) 1989 183 cm 83 kg
7 Italia AG Allegretti, Marco Marco Allegretti 1981 204 cm 104 kg
9 Italia G Florida, Giuseppe Giuseppe Florida 1999 192 cm 84 kg
11 Italia G Rullo, Roberto Roberto Rullo 1990 193 cm 98 kg
12 Italia PG Galizzi, Ezio Ezio Galizzi 2000 183 cm 78 kg
19 Italia C Matrone, Ferdinando Ferdinando Matrone 1995 210 cm 90 kg
21 Italia AP Bucarelli, Lorenzo Lorenzo Bucarelli (C) 1998 196 cm 93 kg
23 Stati Uniti AG Johnson, Justin Justin Johnson 1996 201 cm 111 kg
33 Italia AP Rovatti, Andrea Andrea Rovatti 1996 197 cm 94 kg
34 Italia G Picarelli, Andrea Andrea Picarelli 1996 196 cm 86 kg
35 Senegal Italia AC Ousmane Diop 2000 204 cm 100 kg
41 Georgia Italia AG Janelidze, Giga Giga Janelidze 1995 200 cm 100 kg
Allenatore
Assistente/i
  • Italia Luigi Usai
  • Italia Federico Manca

Legenda
  • Injured Infortunato

Roster

[modifica | modifica wikitesto]

Rosso e Azzurro2.png
Sponsor nella storia
  • 2017-2018: Pasta Cellino
  • 2018-2019: Hertz

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Rosso e Azzurro2.png
Allenatori

Colori e simboli[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

Il logo della società consisteva in una palla a spicchi colorata di rosso e di blu, colori della città di Cagliari, circondata da due foglie d'alloro dorate,o, altra tonalità tradizionale della città, e un nastro rosso recante la scritta CAGLIARI e fuori dal nastro ACADEMY. Dentro la palla era presente anche un fenicottero rosa stilizzato in bianco, animale simbolo della principale città della Sardegna oltre che mascotte della franchigia. Venne utilizzato anche il motto "Sa genti arrubia (in lingua sarda "Il popolo rosso") proprio a celebrare la popolazione degli stagni cittadini di un rosa acceso quasi rosso.

Divise[modifica | modifica wikitesto]

Per entrambe le stagioni le divise vennero create dall'azienda sarda di abbigliamento sportivo Double A con il marchio EYE Sport, già fornitore delle divise della Dinamo Sassari. Per la divisa Home venne scelto il bianco con dettagli rossoblu, mentre per la Away venne scelta una maglia blu navy con dettagli rossi. Nella prima stagione La maglia bianca fu decorata da una banda verticale blu mentre la blu da trasferta aveva la stessa banda verticale ma di colore rosso. Nella seconda e ultima stagione la bianca ebbe dettagli rossi e blu sui fianchi mentre la maglia alternativa fu blu con le stesse bande laterali rosse.

Kit body cadinamoacad1718h.png
Kit body basketball.png
Kit shorts cadinamoacad1718h.png
Kit shorts.svg
Kit body cadinamoacad1718a.png
Kit body basketball.png
Kit shorts cadinamoacad1718a.png
Kit shorts.svg
Trasferta 2017-2018
Kit body cadinamoacad1819h.png
Kit body basketball.png
Kit shorts cadinamoacad1819h.png
Kit shorts.svg
Kit body cadinamoacad1819a.png
Kit body basketball.png
Kit shorts cadinamoacad1819a.png
Kit shorts.svg
Trasferta 2018-2019

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Basket, Cagliari in A-2 con la regia di Sassari e le idee del Poz, La Gazzetta dello Sport, 26 giugno 2017. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  2. ^ Nasce Cagliari Dinamo Academy[collegamento interrotto], Sportando, 28 giugno 2017. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  3. ^ Tra i principali argomenti. Le finestre dell'Eurolega, Juve Basket Caserta Srl non ammessa al Campionato di Serie A, Nazionali, i gironi di Serie A2 e B, FIP, 14 luglio 2017. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  4. ^ Pasta Cellino main sponsor della Cagliari Dinamo Academy, Cagliari Dinamo Academy, 22 settembre 2017. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  5. ^ HERTZ MAIN SPONSOR DELLA CAGLIARI DINAMO ACADEMY, Cagliari Dinamo Academy, 10 settembre 2018. URL consultato il 10 settembre 2018.
  6. ^ Sardara: «Entro due settimane la decisione sul futuro della Dinamo Academy Cagliari», La Nuova Sardegna, 22 maggio 2019. URL consultato il 31 maggio 2019.
  7. ^ PRESENTATO IL PROGETTO PER LA RINASCITA DEL BASKET A TORINO, Polisportiva Dinamo, 31 maggio 2019. URL consultato il 31 maggio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]