Dimmi che non è vero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dimmi che non è vero
Titolo originaleSay It Isn't So
Paese di produzioneStati Uniti
Anno2001
Durata95 min
Generecommedia, sentimentale
RegiaJames B. Rogers
SceneggiaturaPeter Gaulke, Gerry Swallow
ProduttoreBobby Farrelly, Peter Farrelly
FotografiaMark Irwin
MontaggioLarry Madaras
MusicheMason Daring
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Dimmi che non è vero (Say It Isn't So) è una film commedia del 2001 diretto da James B. Rogers, con Chris Klein e Heather Graham.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jo è una ingenua parrucchiera, quando incontra il bel Gilly, tra i due nasce una passione travolgente. Gilly è un ragazzo alla ricerca della madre, che l'ha abbandonato quando era piccolo. Gilly conosce e si innamora di Jo, che sembra proprio essere la donna della sua vita. Ma il suo sogno si infrange sei mesi dopo, quando scopre che Jo potrebbe essere sua sorella. Fugge dalla città per interrompere la relazione incestuosa, anche se pensa a lei ogni giorno. Tempo dopo, quando viene a sapere che Jo è in procinto di sposarsi, Gilly scopre che Jo non è sua sorella e parte insieme ad un amico per impedire il matrimonio: non si fermerà davanti a nulla per dimostrare che lui e Jo non sono parenti e che possono finalmente sposarsi e vivere insieme felici.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema