Digital Champions

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Digital Champions sono nominati da ciascuno Stato membro dell'Unione europea [1], fanno parte del Digital Champions Expert Group della Commissione europea creato a maggio 2012 e hanno il compito affiancare il proprio Stato membro a rendere ogni europeo digitale[2].

Essi agiscono localmente. Lavorano con i cittadini, le comunità, le imprese, i governi e il mondo accademico. Lo fanno aiutando le persone a diventare digitali, attraverso la promozione di competenze digitali in materia di istruzione, la promozione di servizi di e-government, incoraggiando l'imprenditorialità, il sostegno alle aziende, spingendole ad abbracciare le nuove tecnologie e ad essere più competitive, contribuendo alla ricerca e all'innovazione. Essi consigliano anche la Commissione europea sull'attuazione dell'Agenda digitale per l'Europa.

Digital Champions in Italia[modifica | modifica wikitesto]

I Digital Champions italiani sono stati:

Riccardo Luna, Digital Champion dal 2014 ed il 2016, ha creato l'associazione "Digital Champions", un sistema distribuito basato sul fatto che in ogni regione italiana vi fossero "campioni digitali" a cui le amministrazioni potessero rivolgersi per trovare sostegno sui temi del digitale. Tale associazione, dopo alcune polemiche tra cui il fatto che il dominio digitalchampions.it fosse stato registrato personalmente dallo stesso Luna prima della sua investitura ufficiale[3], è stata sciolta nel 2016[4].

Digital Champions per paese[modifica | modifica wikitesto]

25 stati membri hanno nominato ciascuno un proprio Digital Champion:

Member State Digital Champion
Austria Meral Akin-Hecke
Belgium[5][6] Saskia van Uffelen
Bulgaria[7] Gergana Passy
Croatia Darko Paric
Cyprus[8] Stelios Himonas
Czech Republic[9] Ondrej Felix
Denmark Niels Bjørn-Andersen
Finland[10] Linda Liukas
France[11] Gilles Babinet
Germany Gesche Joost
Greece Nikos Michalopoulos
Hungary Istvan Erenyi
Ireland[12] David Puttnam
Italy[13] Diego Piacentini
Latvia Reinis Zitmanis
Lithuania Renata Danielienė
Luxembourg [14] Björn Ottersten
Malta[15] Godfrey Vella
Netherlands[16] Tineke Netelenbos
Poland Wlodzimierz Marcinski
Portugal Domingos Miguel Folque Guimarães
Romania[17] Paul Andre Baran
Slovakia [18] Peter Pellegrini
Spain Andreu Veà
Sweden [19] Jan Gulliksen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Digital Champions, su ec.europa.eu. URL consultato il 13 marzo 2017.
  2. ^ Register of Expert Groups and Other Similar Entities, su ec.europa.eu. URL consultato il 22 settembre 2015.
  3. ^ Digital Champions, i perché della polemica, Wired.it, 21 aprile 2015. URL consultato il 25 maggio 2017.
  4. ^ Chiude Digital Champions, aperte le incognite, Webnews.it, 19 gennaio 2016. URL consultato il 25 maggio 2017.
  5. ^ Agoria>Opinions>Saskia Van Uffelen est notre "Digital Champion", Agoria.be. URL consultato il 18 settembre 2013.
  6. ^ Saskia Van Uffelen, ‘Digital Champion’ belge - actualité - Datanews.be - Datanews.be, Datanews.levif.be. URL consultato il 18 settembre 2013.
  7. ^ M3 Web - http://m3web.bg, Ex Bulgarian Minister Becomes EU 'Digital Champ' - Novinite.com - Sofia News Agency, Novinite.com, 25 giugno 2012. URL consultato il 18 settembre 2013.
  8. ^ Stelios Himonas, Cyprus Mail, 22 giugno 2013. URL consultato il 18 settembre 2013.
  9. ^ Internet in the Czech Republic - Aspen, Aspeninstitute.cz, 12 febbraio 2013. URL consultato il 18 settembre 2013.
  10. ^ Ann O'Dea, Finland’s Digital Champion Linda Liukas in conversation with Silicon Republic at the IIEA (video) - Digital 21 - Digital 21 | siliconrepublic.com - Ireland's Technology News Service, siliconrepublic.com, 18 giugno 2013. URL consultato il 18 settembre 2013.
  11. ^ Gilles Babinet nommé "digital champion" | Ministère du redressement productif, Redressement-productif.gouv.fr, 26 giugno 2012. URL consultato il 18 settembre 2013.
  12. ^ John Kennedy, Oscar-winning producer Lord David Puttnam named Ireland’s Digital Champion - Digital 21 - Digital 21 | siliconrepublic.com - Ireland's Technology News Service, siliconrepublic.com, 17 dicembre 2012. URL consultato il 18 settembre 2013.
  13. ^ Diego Piacentini nuovo Digital champion per l'Italia, Cor.Com.it. URL consultato l'11 marzo 2013.
  14. ^ University of Luxembourg - Prof. Björn Ottersten appointed Digital Champion, N.uni.lu. URL consultato il 18 settembre 2013.
  15. ^ Government appoints Godfrey Vella as Malta’s new Digital Champion | di-ve - Malta's news, lifestyle & classified, di-ve. URL consultato il 18 settembre 2013.
  16. ^ Digivaardig Digiveilig, Digivaardigdigiveilig.nl. URL consultato il 18 settembre 2013.
  17. ^ Biblionet Director Nominated for EU Digital Champion of Romania | IREX - Civil Society, Education and Media Development, IREX, 24 febbraio 2012. URL consultato il 18 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2013).
  18. ^ Digital champion - Vice-President of the European Commission Neelie Kroes appreciates efforts of the Slovak Digital Champion[collegamento interrotto], Digitalchampion.sk. URL consultato il 18 settembre 2013.
  19. ^ (SV) Regeringen utser Jan Gulliksen till Sveriges Digital champion, Regeringen.se, 6 settembre 2012. URL consultato il 18 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2014).