Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

DigiXros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La DigiXros (デジクロス DejiKurosu?), chiamata in alternativa DigiFusione, è un concetto immaginario esclusivo della serie anime e manga Digimon Fusion Battles e del merchandise ad essa dedicato nell'universo del media franchise giapponese Digimon. Si tratta di un processo che intraprendono i Digimon, mostri immaginari che abitano un universo parallelo immaginario chiamato Digiworld, una dimensione parallela che gli esseri umani sfruttano inconsapevolmente per l'utilizzo dei sistemi di comunicazione della Terra. Attraverso la DigiXros, due o più Digimon possono combinarsi in un unico essere per formare un Digimon più potente e con nuove abilità. Benché l'obiettivo finale, dare vita ad un Digimon più potente, sia praticamente lo stesso della Digievoluzione, la DigiXros non ha nulla a che fare con essa poiché coinvolge più Digimon e non comporta alcun cambiamento di livello.[1] Tuttavia, essa possiede alcune caratteristiche comuni alla DNAdigievoluzione e al Cambio di Assetto.

Concetto[modifica | modifica wikitesto]

Taiki Kudo (sullo sfondo) seleziona alcuni Digimon della sua armata, la Fusion Heart (tra cui il Digimon centrale Shoutmon, sulla destra), per formare Shoutmon X5B

Nel Digiworld di Digimon Fusion Battles, precedentemente all'inizio della serie, la DigiXros è un concetto conosciuto da molti Digimon; tuttavia, questa è ritenuta solo una leggenda poiché nessun Digimon ha mai potuto vederla con i propri occhi. Questo perché, contrariamente alla Digievoluzione, la DigiXros non è un processo che può avvenire naturalmente e non coinvolge ogni Digimon: solo un essere umano possessore di un Digivice Xros Loader può avviare questo processo dopo aver selezionato lui stesso i Digimon che ne prenderanno parte.[2] I Digimon sono esseri composti principalmente da dati riconfigurabili: la DigiXros si limita essenzialmente a modificare questi dati e a fondere insieme quelli di due o più Digimon, dando vita ad un'unica creatura.

Tra i Digimon che compongono una DigiXros ce n'è uno, denominato "Digimon centrale" o "nucleo" della DigiXros, che solitamente è il Digimon più forte coinvolto nel processo oppure quello più adatto a gestire gli altri. Questo Digimon viene nominato sempre per primo in ogni DigiXros ed è per l'appunto il nucleo, il cuore del processo, costituendo inoltre la coscienza e la personalità del Digimon: inoltre, anche la voce del nuovo Digimon deriva dal Digimon centrale. Nonostante questo, anche tutti gli altri Digimon coinvolti, seppur comprimari, sono coscienti e ancora in grado di parlare, essendo in grado di interagire con il nucleo stesso e con l'ambiente circostante.[3][4] Il nome di un Digimon frutto di una DigiXros deriva da quello del Digimon centrale che lo compone, modificato ed alcune volte anche adattato a seconda delle caratteristiche della DigiXros, come nei primi due dei seguenti esempi:

Similmente a come accade per la Digievoluzione, la DigiXros necessita di grandi quantità di energia per perdurare e quindi non può avere luogo se i Digimon componenti sono deboli, feriti o affamati; inoltre, se un Digimon nato da una DigiXros diventa troppo debole o subisce troppi danni la DigiXros terminerà. Se una DigiXros viene sconfitta ed eliminata il suo ciclo vitale termina, così come quello di tutti i suoi Digimon componenti. Anche la condizione fisica del Digimon centrale è un aspetto fondamentale da considerare in una DigiXros. Il nucleo può infatti risultare troppo debole per sopportare DigiXros troppo elaborate o con un numero elevato di Digimon e la DigiXros risultante terminerà in brevissimo tempo: questo perché il Digimon centrale è per l'appunto la parte fondamentale della DigiXros e deve sostenere i dati di tutti gli altri Digimon che partecipano al processo.[3][5]

Una caratteristica fondamentale della DigiXros è che essa non tiene assolutamente conto dei vari livelli della Digievoluzione. Questo perché, nell'universo narrativo di Fusion Battles, questi livelli non vengono presi in considerazione o probabilmente nemmeno esistono. Il processo di Digievoluzione, tuttavia, esiste ancora, ma non si basa sul classico sistema di livelli esistente fin dalle basi del concetto di Digimon: esso consiste principalmente nel portare il Digimon coinvolto nel processo alla sua "forma futura", ovvero la forma che raggiungerebbe in anni e anni di vita ed allenamento.[6] In assenza di livelli, quindi, tutti i Digimon possono unirsi indiscriminatamente in una DigiXros. Il requisito da rispettare per attivare questo processo è uno solo: perseguire lo stesso obiettivo e unirsi così in simbiosi per divenire più forti e guadagnare abilità di cui normalmente non si disporrebbe.

La DigiXros ha anche un processo inverso: si tratta della Fusione Aperta (クロスオープン Kurosu Ōpun?, Xros Open). Essa consiste nel separare un Digimon formatosi in seguito ad una DigiXros nei Digimon base che lo compongono.[7] Tuttavia, nell'anime si fa raramente ricorso a questo processo e sempre in relazione a DarkKnightmon, Digimon del Team Twilight, nonostante in numerose altre occasioni Digimon diversi si siano trovati a dover interrompere la loro DigiXros. In questi casi, il Digimon composto semplicemente si separa nuovamente nei suoi componenti. Da ciò si intuisce che è anche la volontà del possessore del Xros Loader e/o dei Digimon fusi nella DigiXros ad influire sul processo di DigiXros.

Elementi della DigiXros[modifica | modifica wikitesto]

Quando due o più Digimon partecipano ad una DigiXros e si congiungono in una sola entità, l'aspetto del Digimon risultante avrà diversi tratti in comune con almeno una delle creature che lo compongono. Contrariamente alla Digievoluzione, infatti, in cui l'aspetto di un Digimon da un livello all'altro può mutare anche radicalmente, nella DigiXros i Digimon riconfigurano il loro corpo in modo da potersi unire a quello degli altri Digimon coinvolti. Questo processo, tuttavia, può rappresentarsi in diversi modi. Un Digimon può trasformarsi in una sorta di potenziamento per il Digimon centrale conferendogli nuove abilità, come accade per Ballistamon, che presta la sua forza e la sua armatura a Shoutmon, celato al suo interno, per formare Shoutmon X2,[8] oppure diventare una sorta di protezione, è l'esempio di MailBirdramon che si trasforma in una corazza che ricopre gran parte del corpo di Greymon per formare MetalGreymon,[9] oppure addirittura trasformarsi in una sorta di arma, come accade a DeadlyAxemon che si trasforma in una gigantesca ascia che il Digimon centrale SkullKnightmon brandisce a suo piacimento nella forma di SkullKnightmon Big Axe Mode.[7]

Lo scopo principale di una DigiXros è di fornire al suo Digimon centrale delle abilità di cui normalmente non disporrebbe, così da diventare più forte e completo, disponendo inoltre di nuovi attacchi. Un semplicissimo e lampante esempio è costituito da Shoutmon X2, in cui Ballistamon aggiunge la sua armatura e la sua potenza fisica alla velocità di Shoutmon, formando un Digimon molto più potente dei due componenti presi singolarmente. Shoutmon X3 è un Digimon ancora più potente di X2, al quale si uniscono le capacità in combattimento e l'abilità nel colpire di Dorulumon. Shoutmon X4 è ancora nella stessa forma fisica di X3, ma a lui si aggiungono Starmon e i Pickmon (contati come una sola unità dal nome di "Starmons") che formano la "Spada Stellare", una spada che Shoutmon X3 può brandire.

Tipi di DigiXros[modifica | modifica wikitesto]

DigiXros[modifica | modifica wikitesto]

La DigiXros (デジクロス DejiKurosu?, lett. "Incrocio Digitale") standard è il tipo di DigiXros più utilizzato nella serie di Fusion Battles. Come già detto in precedenza, la DigiXros è un processo che potenzia il Digimon centrale del processo, conferendogli nuove abilità, nuovi potenziamenti e, in alcuni casi, nuovi armamenti. Nell'universo di Fusion Battles, la DigiXros può essere attuata solo da dei ragazzi umani, attirati a Digiworld in circostanze poco chiare e che si ritrovano catapultati all'interno di una guerra per il possesso di Digiworld. Data la situazione particolare in cui si trovano, i Digiprescelti di questa serie vengono denominati Generali. Una volta a Digiworld, i Generali costruiscono una propria squadra, spesso definita "armata", per conseguire i propri scopi ed avere la meglio sulle altre armate.[2] Condizione necessaria per formare una propria armata è il possesso di un Digivice Xros Loader, dispositivo che asserve a diverse funzioni; tuttavia, la più importante è appunto quella di dare accesso alla DigiXros. Il Generale selezionerà quindi i Digimon della sua armata da inserire nella DigiXros ed avvierà il processo, così da poter combattere contro le altre armate.

DigiXros Forzata[modifica | modifica wikitesto]

La DigiXros Forzata (強制デジクロス Kyousei Dejikurosu?, lett. "Incrocio Digitale Forzato") è un tipo di DigiXros alternativo che inizia ad essere utilizzato dalla Bagra Army e dal Team Twilight nella seconda metà della serie anime. Questo tipo di DigiXros stravolge il concetto vero e proprio di DigiXros, in particolare il requisito che i Digimon coinvolti nella DigiXros vogliano raggiungere lo stesso obiettivo ed entrino in simbiosi. Tramite il Digivice Darkness Loader, infatti, la DigiXros Forzata domina la volontà dei Digimon che vengono costretti a partecipare al processo e li fonde insieme in modo forzato. In questo modo, anche Digimon non appartenenti all'armata che esegue la DigiXros Forzata o addirittura appartenenti ad altre armate possono essere coinvolti nel processo. Un'altra particolarità di questo processo è che, contrariamente alla DigiXros standard, può essere eseguita anche da Digimon, ovviamente in possesso di un Darkness Loader, i quali spesso coinvolgono nella DigiXros anche loro stessi.[10]

Doppia Fusione[modifica | modifica wikitesto]

La Doppia Fusione (ダブルクロス Daburu Kurosu?, lett. "Doppio Incrocio") è un particolare tipo di DigiXros che necessita di due Generali, e quindi di due Xros Loader, per attivarsi. In maniera molto simile al concetto stesso della DigiXros, quando due Generali perseguono lo stesso obiettivo e combattono per uno stesso ideale, il potere della Doppia Fusione si sprigiona e consente ai due Generali di unire in una DigiXros speciale due o più Digimon appartenenti ad armate diverse tramite contatto fisico tra i due Xros Loader. Questo tipo di DigiXros è stato utilizzato finora per generare solo un Digimon: Shoutmon DX, nato dall'unione dell'OmegaShoutmon di Taiki Kudo e del ZekeGreymon di Kiriha Aonuma.[11]

Grand Xros[modifica | modifica wikitesto]

La Grand Xros (グランドクロス Gurando Kurosu?, lett. "Grande Incrocio") è un tipo di DigiXros esclusivo del manga che, come per la Doppia Fusione, ha come protagonisti Taiki Kudo e Kiriha Aonuma. Utilizzata per la prima volta nel capitolo 15 per poter affrontare Blastmon, essa dà vita a Shoutmon X6, risultato dell'unione di Shoutmon DX (che conta come 3 unità), Ballistamon, Dorulumon e Starmons. Rispetto alla Doppia Fusione, in questa particolare DigiXros non avviene alcun contatto fisico fra i Xros Loader dei due Generali.

Evolution Xros[modifica | modifica wikitesto]

L'Evolution Xros (エボリューションクロス Eboryūshon Kurosu?, lett. "Evoluzione Incrociata") è un tipo di DigiXros esclusivo del manga, che ha come protagonisti Taiki Kudo, Kiriha Aonuma, Akari Hinomoto, Zenjiro Tsurugi e Kotone Amano. Utilizzata per la prima volta nel capitolo 18, dopo le superdigievoluzioni di Ballistamon, Dorulumon e Sparrowmon, per poter sconfiggere Tactimon, essa dà vita a Shoutmon EX6 (si pronuncia Shoutmon E Xros 6), risultato dell'unione di OmegaShoutmon, ZekeGreymon (che conta come 2 unità), AtlurBallistamon, JagerDorulumon e RaptorSparrowmon.

Super DigiXros[modifica | modifica wikitesto]

La Super DigiXros (グレトクロス Gureto Kurosu?, lett. "Grande Incrocio") è un altro tipo di DigiXros, piuttosto simile alla Doppia Fusione. Il concetto che attiva il processo, infatti, è esattamente lo stesso: perseguire uno stesso obiettivo e combattere per uno stesso ideale. Il fattore diverso rispetto alla Doppia Fusione è il numero di parti in causa: in questo caso sono tre i Generali, e tre i Xros Loader, coinvolti nel processo, che, grazie alla forza dei legami sviluppati l'uno nei confronti dell'altro, sono in grado di unire in una DigiXros speciale i loro Digimon, benché appartenenti ad armate diverse, tramite il contatto fisico dei loro Xros Loader. Questo tipo di DigiXros è stato utilizzato finora per generare solo un Digimon: Shoutmon X7, nato dall'unione di OmegaShoutmon, Ballistamon, Dorulumon e degli Starmons, appartenenti a Taiki Kudo, insieme a ZekeGreymon, Digimon di Kiriha Aonuma, e a Sparrowmon, appartenente a Nenè Amano.[12]

Unità della DigiXros[modifica | modifica wikitesto]

Il termine "Unità della DigiXros" si riferisce ai vari Digimon che fungono da componenti di una DigiXros. Contrariamente alla DNAdigievoluzione, la DigiXros risultante da una combinazione di Digimon dipende solamente dalle sue principali Unità della DigiXros e non dai componenti diretti. Ad esempio, la DigiXros di Shoutmon X4 utilizza Shoutmon, Ballistamon, Dorulumon e gli Starmons come sue Unità della DigiXros primarie; tuttavia, Shoutmon e Ballistamon possono essere rimpiazzati da Shoutmon X2, oppure Shoutmon e gli Starmons da Shoutmon + Spada Stellare. Quando la stessa Unità della DigiXros produce una DigiXros differente, come le cinque combinazioni diverse di SkullKnightmon e DeadlyAxemon o come Shoutmon Star Wheel, queste variazioni sono dovute alla volontà dei Digimon, ma non sussistono differenze nei componenti diretti.

L'anime ed il manga di Digimon Fusion Battles generalmente utilizzano qualsiasi combinazione delle Unità della DigiXros "canoniche" per formare la DigiXros desiderata. Tuttavia, il gioco di carte Super Digica Taisen ed il relativo gioco arcade hanno un limite di tre Unità della DigiXros, mentre nella versione giocattolo del Xros Loader il limite dipende dal Digimon centrale, con un limite massimo di cinque Unità. Questi limiti pongono delle restrizioni nelle combinazioni che possono essere usate nel gioco; in particolare, entrambi i giochi sono costretti ad approssimare la combinazione della DigiXros di Shoutmon X7, che ha come Unità della DigiXros "corrette" OmegaShoutmon, ZekeGreymon (i quali all'occorrenza possono anche essere considerati come la unica Unità della DigiXros Shoutmon DX), Ballistamon, Dorulumon, Starmons e Sparrowmon. Super Digica Taisen utilizza le combinazioni Shoutmon DX × Shoutmon X5, Shoutmon DX × Shoutmon X4 × Sparrowmon e OmegaShoutmon × ZekeGreymon × Shoutmon X5, mentre il Digimon Xros Loader utilizza quella OmegaShoutmon × Ballistamon × Dorulumon × Starmons × Sparrowmon.

Ogni nuovo set di Super Digica Taisen aggiunge nuove DigiXros che possono essere usate sia nel gioco di carte che nel gioco arcade. Il sito di Data Carddass elenca tutte le nuove combinazioni delle DigiXros all'uscita di ogni nuovo set.

Unità della DigiXros principali[modifica | modifica wikitesto]

DigiXros principali[modifica | modifica wikitesto]

DigiXros della Fusion Heart[modifica | modifica wikitesto]

Shoutmon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Shoutmon, consulta quelle di Cutemon, Monitamon e NeoMyotismon.

Shoutmon
Starmons Shoutmon + Spada Stellare
Shoutmon + Star Wheel
Ballistamon Shoutmon X2
Dorulumon Dorulu Blast Machine
Sparrowmon Shoutmon + Jet Sparrow
Dondokomon DonShoutmon
Jijimon JijiShoutmon
PawnChessmon (Bianco) PawnShoutmon
Shoutmon X2
ChibiTortomon Shoutmon X2 Plus M
Dorulumon Shoutmon X3
Shoutmon X3
Starmons Shoutmon X4
MetalGreymon Shoutmon X3GM
DarkKnightmon Shoutmon X3SD
Shoutmon X4
Knightmon, PawnChessmons Shoutmon X4K
Beelzemon Shoutmon X4B
Spadamon Shoutmon X4S
Sparrowmon Shoutmon X5
Shoutmon X5
Beelzemon Shoutmon X5B
Spadamon Shoutmon X5S

Ballistamon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Ballistamon, consulta quelle di Shoutmon, Sparrowmon e Greymon.

Ballistamon
Bastemon BalliBastemon
Mushroomon Ballistamon Mush Cottage
Dorulumon Ballistamon Sextet Launcher

Dorulumon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Dorulumon, consulta quelle di Shoutmon, Ballistamon e Greymon.

Dorulumon
Starmons "Dorulumon + Starmons"[19]

Starmons[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipano Starmon e Pickmons, consulta quelle di Shoutmon, Dorulumon e Beelzemon.

Starmon
Pickmons Spada Stellare
Pickmons, Pickmon Red Super Spada Stellare
Pickmon White (Molteplici) Ascia Stellare
Chibickmon (Molteplici)
Pickmon Red Chibick Sword
Pickmons
// Fionda Digimon

Cutemon[modifica | modifica wikitesto]

Cutemon
Shoutmon ShouCutemon
Dondokomon, Knightmon, PawnChessmons, Bastemon, ChibiTortomon, Jijimon G-Cutemon

ChibiTortomon[modifica | modifica wikitesto]

ChibiTortomon
Rockmon, Jijimon RockJijiTortomon

Knightmon[modifica | modifica wikitesto]

Knightmon
Wisemon Knightmon Wise Sword Mode

Beelzemon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Beelzemon, consulta quelle di Shoutmon.

Beelzemon
Starmons "Beelzemon + Starmons"[19]
Deputymon "Beelzemon + Deputymon"[19]

Sparrowmon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Sparrowmon, consulta quelle di Shoutmon e Mervamon.

Sparrowmon
Ballistamon Sparrowmon After Burner

Monitamon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Monitamon, consulta quelle di Mervamon.

Monitamon
Monitamon (Molteplici) Hi-VisionMonitamon
Shoutmon Shonitamon

Mervamon[modifica | modifica wikitesto]

Mervamon
Sparrowmon JetMervamon
Wisemon, Hi-VisionMonitamon Mervamon Wide-Hi-Vision Sword

DigiXros della Blue Flare[modifica | modifica wikitesto]

Greymon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Greymon, consulta quelle di Shoutmon e NeoMyotismon.

Greymon
MailBirdramon MetalGreymon
MetalGreymon
Cyberdramon MetalGreymon + Cyber Launcher
Deckerdramon DeckerGreymon
DarkKnightmon GreyKnightsmon
Ballistamon, Dorulumon RampageGreymon

MailBirdramon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa MailBirdramon, consulta quelle di Greymon e Shoutmon.

MailBirdramon
Rockmon "MailBirdramon + Rockmon"[19]

Gaossmon[modifica | modifica wikitesto]

Gaossmon
PawnChessmon (Bianco) PawnGaossmon

Dracomon[modifica | modifica wikitesto]

Dracomon
Cyberdramon "Dracomon + Cyberdramon"[19]

DigiXros della Twilight[modifica | modifica wikitesto]

SkullKnightmon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa SkullKnightmon, consulta quelle di DarkKnightmon, Shoutmon e Greymon.

SkullKnightmon
DeadlyAxemon SkullKnightmon Naginata Mode
SkullKnightmon Arrow Mode
SkullKnightmon Cavalier Mode
DarkKnightmon
SkullKnightmon Cavalier Mode
// SkullKnightmon Big Axe Mode

DarkKnightmon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa DarkKnightmon, consulta quelle di Shoutmon, Greymon e Bagramon.

DarkKnightmon
SkullGreymon, SkullSatamon SuperDarkKnightmon
Tsuwamon MusouKnightmon
Bagramon DarknessBagramon (DarkKnightmon)
Duskmon "DarkKnightmon + Duskmon"[19]
"DarkKnightmon + Duskmon"
Blastmon "DarkKnightmon + Duskmon + Blastmon"[19]
"DarkKnightmon + Duskmon + Blastmon"
Rirismon "DarkKnightmon + Duskmon + Blastmon + Rirismon"[19]

Tuwarmon[modifica | modifica wikitesto]

Tsuwamon
DeadlyAxemon DeadlyTuwarmon
DeadlyTuwarmon
Grizzlymon, Bullmon, Gorillamon, Dobermon, Oryxmon, Sethmon DeadlyTuwarmon Modalità Oscura

Rirismon[modifica | modifica wikitesto]

Rirismon
Blastmon, Vilemon (Molteplici) Fused Rirismon
Blastmon "Rirismon + Blastmon"[19]

DigiXros della Bagra Army[modifica | modifica wikitesto]

Bagramon[modifica | modifica wikitesto]

Per altre DigiXros in cui partecipa Bagramon, consulta quelle di DarkKnightmon.

Bagramon
DarkKnightmon DarknessBagramon

Dorbickmon[modifica | modifica wikitesto]

Dorbickmon
Huanglongmon Dorbickmon Modalità Oscura (Huanglongmon)
NeoMyotismon, Zamielmon, Splashmon Darkness Mode, Gravimon GrandGeneramon (Incompleto)
NeoMyotismon, Zamielmon, Splashmon Darkness Mode, Gravimon, Olegmon, Apollomon GrandGeneramon
Dorbickmon Modalità Oscura (Huanglongmon)
Flarerizamon (Molteplici) Dorbickmon Modalità Oscura (Flarerizamon)
Flarerizamon (Molteplici), Brachiomon (Molteplici), Gigadramon (Molteplici) Dorbickmon Modalità Oscura (Dragon Army)

NeoVamdemon[modifica | modifica wikitesto]

NeoVamdemon
LadyDevimon, Devimon NeoVamdemon Darkness Mode (Vampire Army)
NeoVamdemon Modalità Oscura (Vampire Army)
MetalGreymon NeoVamdemon Modalità Oscura (MetalGreymon)
NeoVamdemon Modalità Oscura (MetalGreymon)
Shoutmon, Lopmon NeoVamdemon Modalità Oscura (Shoutmon + Lopmon)

Splashmon[modifica | modifica wikitesto]

Splashmon
Gocce (Molteplici) Splashmon Modalità Oscura

Gravimon[modifica | modifica wikitesto]

Gravimon
Thunderbirmon, Eaglemon, Hippogriffomon, Sagittarimon, Cerberumon, Centarumon Gravimon Modalità Oscura

Apollomon Whispered[modifica | modifica wikitesto]

Apollomon Whispered
DeadlyAxemon Apollomon Modalità Oscura

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Questo perché, in Fusion Battles, i vari livelli di Digievoluzione non esistono.
  2. ^ a b Digimon Fusion Battles: "Il Digiworld", Tv Asahi, 6 luglio 2010.
  3. ^ a b Digimon Fusion Battles: "Shoutmon, la prova di un re!", Tv Asahi, 8 febbraio 2011.
  4. ^ Digimon Fusion Battles: "Vita o morte, lo scontro finale con il Generale infernale!", Tv Asahi, 31 luglio 2011.
  5. ^ Digimon Fusion Battles: "La Zona collassa! Scintille tra Taiki e Kiriha!", Tv Asahi, 1º febbraio 2011.
  6. ^ Digimon Fusion Battles: "In partenza per un nuovo viaggio! Il grande scontro finale di Tokyo!!", Tv Asahi, 8 marzo 2011.
  7. ^ a b Digimon Fusion Battles: "Leggendario Deckerdramon, agisci!", Tv Asahi, 7 dicembre 2010.
  8. ^ Digimon Fusion Battles: "Shoutmon, ruggisci!", Tv Asahi, 13 luglio 2010.
  9. ^ Digimon Fusion Battles: "Rivale Kiriha, compari!", Tv Asahi, 20 luglio 2010.
  10. ^ Digimon Fusion Battles: "Scontro finale! DarkKnightmon VS Xros Heart!", Tv Asahi, 21 dicembre 2010.
  11. ^ Digimon Fusion Battles: "Non morire Greymon!! La nascita di Shoutmon DX!", Tv Asahi, 24 aprile 2011.
  12. ^ Digimon Fusion Battles: "Un amore possente! L'ultimo grido di Deckerdramon!!", Tv Asahi, 3 luglio 2011.
  13. ^ a b c d e (Giapponese) 第1弾 デジクロスユニット [First DigiXros Units]. URL consultato il 10 agosto 2011.
  14. ^ a b (Giapponese) 第2弾 デジクロスユニット [Second DigiXros Units]. URL consultato il 10 agosto 2011.
  15. ^ a b c d (Giapponese) 第3弾 デジクロスユニット [Third DigiXros Units]. URL consultato il 10 agosto 2011.
  16. ^ a b c d e (Giapponese) 第4弾 デジクロスユニット [Fourth DigiXros Units]. URL consultato il 10 agosto 2011.
  17. ^ a b c d e f (Giapponese) 第5弾 デジクロスユニット [Fifth DigiXros Units]. URL consultato il 10 agosto 2011.
  18. ^ a b (Giapponese) 第6弾 デジクロスユニット [Sixth DigiXros Units]. URL consultato il 10 agosto 2011.
  19. ^ a b c d e f g h i Digimon di cui non si conosce il nome ufficiale.
anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga