Diego Mateo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diego Mateo
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 178 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Newell's Old Boys
Carriera
Giovanili
1995-1996 Newell's Old Boys
Squadre di club1
1996-2000 Newell's Old Boys 92 (4)
2000-2001 Lecce 8 (0)
2001 Danubio 0 (0)
2001-2004 Racing Santander 90 (4)
2005 Real Valladolid 18 (0)
2005-2006 San Lorenzo 26 (0)
2006-2007 Hércules 27 (0)
2007-2009 Gimnasia Jujuy 58 (1)
2009- Newell's Old Boys 136 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 giugno 2015

Diego Mateo Alustiza (Roldán, 7 agosto 1978) è un calciatore argentino, centrocampista del Newell's Old Boys.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un mediano che può essere arretrato sulla linea dei difensori.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Newell's Old Boys, formazione di prima divisione argentina esordisce tra i professionisti nella stagione 1996-1997. Nel Newell's gioca per quattro stagioni collezionando 76 presenze e 3 gol.

Nella stagione 2000-2001 viene acquistato dal Lecce, dove patisce un infortunio nel precampionato[senza fonte]. Dopo un campionato con 8 presenze viene ceduto al Danubio Montevideo come contropartita nella trattativa che porta Javier Chevanton nel Salento.

Il Danubio lo gira immediatamente in Spagna, al Racing Santander, dove milita fino a giugno 2004. La stagione successiva veste la maglia del Danubio nel campionato uruguayano, prima di far ritorno in Spagna con il Valladolid. Nel 2006-2007 gioca con l'Hercules nella Segunda División spagnola per poi ritornare nella stagione 2007-2008 nel campionato argentino con il Gimnasia Jujuy. Nell'estate 2009 fa ritorno nella sua squadra di origine, il Newell's Old Boys.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionato argentino: 1

Newell's: 2012-2013 (C)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Diego Mateo, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Diego Mateo, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Diego Mateo, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata