Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal (1864)

Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal (Xanten, 27 novembre 1794Halle, 12 ottobre 1866) è stato un botanico e micologo tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò a Berlino, per poi diventare curatore del Orto botanico di Berlino. Era un professore di botanica e direttore dell'Orto Botanico presso l'Università "Martin Lutero" di Halle-Wittenberg dal 1833 fino alla sua morte nel 1866.

Il genere Schlechtendalia (Asteraceae), proveniente dal Brasile, Uruguay e Argentina, fu chiamato in suo onore.

Fu direttore della rivista botanica Linnaea (dal 1826), e con Hugo von Mohl (1805-1872), fu editore del Botanischen Zeitung (dal 1843).

Condusse importanti indagini nella flora del Messico, in collaborazione con Adelbert von Chamisso (1781-1838), e sulla base di esemplari raccolti da Christian Julius Wilhelm Schiede (1798-1836) e Ferdinand Deppe (1794-1861).[1][2]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Animadversiones botanicae in Ranunculaceas, Berlin 1819–1820.
  • Flora berolinensis, Berlin 1823–1824.
  • Adumbrationes plantarum, 1825–1832.
  • Flora von Deutschland, Jena 1840–1873 (con Christian Eduard Langethal e Ernst Schenk; 5 ed. di Ernst Hallier 1880–1887).
  • Hortus halensis, Halle 1841–1853.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HUH Index of Botanists Schlechtendal & Chamisso
  2. ^ Collections Search Center De plantis Mexicanis a G. Schiede / collectis nuntium adfert D.F.L. de Schlechtendal
Schltdl. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF: (EN2461341 · ISNI: (EN0000 0001 0862 3526 · LCCN: (ENnr00031172 · GND: (DE117282995 · BNF: (FRcb107312014 (data)