Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal (1864)

Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal (Xanten, 27 novembre 1794Halle, 12 ottobre 1866) è stato un botanico e micologo tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò a Berlino, per poi diventare curatore del Orto botanico di Berlino. Era un professore di botanica e direttore dell'Orto Botanico presso l'Università "Martin Lutero" di Halle-Wittenberg dal 1833 fino alla sua morte nel 1866.

Il genere Schlechtendalia (Asteraceae), proveniente dal Brasile, Uruguay e Argentina, fu chiamato in suo onore.

Fu direttore della rivista botanica Linnaea (dal 1826), e con Hugo von Mohl (1805-1872), fu editore del Botanischen Zeitung (dal 1843).

Condusse importanti indagini nella flora del Messico, in collaborazione con Adelbert von Chamisso (1781-1838), e sulla base di esemplari raccolti da Christian Julius Wilhelm Schiede (1798-1836) e Ferdinand Deppe (1794-1861).[1][2]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Animadversiones botanicae in Ranunculaceas, Berlin 1819–1820.
  • Flora berolinensis, Berlin 1823–1824.
  • Adumbrationes plantarum, 1825–1832.
  • Flora von Deutschland, Jena 1840–1873 (con Christian Eduard Langethal e Ernst Schenk; 5 ed. di Ernst Hallier 1880–1887).
  • Hortus halensis, Halle 1841–1853.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HUH Index of Botanists Schlechtendal & Chamisso
  2. ^ Collections Search Center De plantis Mexicanis a G. Schiede / collectis nuntium adfert D.F.L. de Schlechtendal
Schltdl. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Diederich Franz Leonhard von Schlechtendal.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN2461341 · ISNI (EN0000 0001 0862 3526 · LCCN (ENnr00031172 · GND (DE117282995 · BNF (FRcb107312014 (data)