Didelphinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Didelphinae
Possum122708.JPG
Didelphis virginiana (Virginia opossum) in Ohio.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Metatheria
Superordine Ameridelphia
Ordine Didelphimorphia
Famiglia Didelphidae
Sottofamiglia Didelphinae
Gray, 1821
Tribù

Didelphinae Gray, 1821 è una sottofamiglia di Marsupiali della famiglia Didelphidae[1][2][3][4].

Alcune fonti definiscono questa sottofamiglia come "opossum americani"[2][5], mentre altre usano questa denominazione per l'intera famiglia degli opossum, che è Didelphidae[1]. Ciò nonostante, il termine è ridondante, dal momento che tutti gli opossum sono nativi delle Americhe, mentre i loro parenti tassonomici più stretti, i possum, sono nativi dell'Australia.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Campioni di Didelphinae sono stati raccolti in tutto il continente americano, ma soprattutto in America Centrale e Meridionale[6].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La sottofamiglia Didelphinae è suddivisa in 4 tribù[7], per un totale di 15 generi (fra i quali Thylophorops è estinto):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b ITIS Standard Report Page: Didelphinae
  2. ^ a b Namebank Record Detail
  3. ^ ION: Index to Organism Names
  4. ^ Copia archiviata, su starcentral.mbl.edu. URL consultato il 6 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2011).
  5. ^ American Opossums (Didelphinae) - Information on American Opossums - Encyclopedia of Life
  6. ^ BOLD Systems: Taxonomy Browser - Didelphinae {subfamily}
  7. ^ R.S.Voss, S.A.Jansa, Phylogenetic relationships and classification of didelphid marsupials, an extant radiation of New World metatherian mammals, Bulletin of the American Museum of Natural History, (322, 2009)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Les marsupiaux du Tertiaire d'Europe.
  • Phylogenetic studies on didelphid marsupials II. Nonmolecular data and new IRBP sequences: Separate and combined analyses of didelphine relationships with denser taxon sampling.
  • New didelphine marsupials from La Venta fauna (Miocene) of Colombia, South America.
  • John F. Eisenberg, Kent H. Redford, Mammals of the Neotropics, Volume 3: Ecuador, Bolivia, Brazil, University of Chicago Press, 2000, ISBN

9780226195421, pagg. 624.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi