Diana Rigg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diana Rigg nel 1973

Dame Diana Rigg, nome completo Enid Diana Elizabeth Rigg (Doncaster, 20 luglio 1938Londra, 10 settembre 2020), è stata un'attrice britannica.

In gioventù ha ottenuto successo con il ruolo di Emma Peel nella serie televisiva Agente speciale e di Teresa "Tracy" Draco in Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà , mentre in età più avanzata è stata la "Regina di Spine" Olenna Tyrell nella serie Il Trono di Spade.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nello Yorkshire da Louis Rigg, ingegnere ferroviario, e Beryl Helliwell, si trasferì con tutta la famiglia in India quando aveva solo due mesi di vita, e rimase lì fino al 1946, imparando anche a parlare l'hindi.

Nel 1962 interpretò a teatro il ruolo di Cordelia, figlia minore di Re Lear (interpretato da Paul Scofield), nella tragedia omonima di Shakespeare, sotto la direzione di Peter Brook.[1] Divenne nota al pubblico televisivo nel 1961 con il ruolo di Emma Peel in Agente speciale, serie di grande successo in cui recitò in coppia con Patrick Macnee e che abbandonò dopo otto anni per interpretare al cinema il personaggio di Tracy Bond in Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà (1969), accanto a George Lazenby. Divenne un membro del RADA Council e nel 1967 un'attrice associata della Royal Shakespeare Company. Fu inoltre la prima attrice a recitare nuda sul palco (con Keith Michell) nella produzione teatrale Abelard and Heloise (1970).

Nel giugno 1994 ricevette il titolo di Dame Commander of the Order of the British Empire (DBE) dalla regina Elisabetta II per i suoi contributi teatrali e cinematografici. Era inoltre Cancelliere della Stirling University della Scozia. Da quest'università ricevette una laurea onoraria nel 1988, e nel 1992 dall'Università di Leeds[2].

Dal 2013 al 2017 apparve più volte in Il Trono di Spade, nel ruolo della "Regina di Spine" Olenna Tyrell, per il quale ottenne la candidatura come Outstanding Guest Actress in a Drama Series alla 65 edizione dei Primetime Emmy Awards nel 2013[3] e nel luglio 2014 come Guest Actress agli Emmy[4][5].

Tra le sue partecipazioni al cinema, ove esordì nel 1962, si ricordano Assassination Bureau (1969) di Basil Dearden, il citato Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà (1969) di Peter Hunt, Anche i dottori ce l'hanno (1971) di Arthur Hiller, Oscar insanguinato (1973) di Douglas Hickox e Delitto sotto il sole (1982) di Guy Hamilton. Apparve l'ultima volta sul grande schermo in Ogni tuo respiro (2017) di Andy Serkis.

A seguito di un tumore che le è stato diagnosticato nel marzo 2020, è morta il 10 settembre dello stesso anno, all'età di 82 anni[6].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Si sposò due volte: il 6 luglio 1973 divenne moglie di Menachen Gueffen, da cui divorziò il 3 settembre 1976[7]; il 25 marzo 1982 si sposò con Archibald Hugh Stirling, nipote del colonnello Sir David Stirling, fondatore dello Special Air Service (SAS), dal quale nel 1977 ebbe una figlia, l'attrice Rachael Stirling, ma anche questo matrimonio si concluse con un divorzio il 31 agosto 1990[8].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatrografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Emmy Award
Tony Award
Golden Globe
BAFTAs
Laurence Olivier Award
Drama Desk Award
Evening Standard Award
Critics' Choice Awards
Broadcasting Press Guild
CableACE Award
  • 1996 - Nomination Miglior attrice non protagonista in una miniserie TV per Screen Two
Laurel Award

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 1987
Dama Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Dama Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
— giugno 1994

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Diana Rigg è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Search | RSC Performances | HOL196705 - The Hollow Crown | Shakespeare Birthplace Trust, su collections.shakespeare.org.uk. URL consultato il 31 ottobre 2020.
  2. ^ (EN) London Theatre Direct Limited, DAME DIANA RIGG RETURNS TO THE WEST END IN PYGMALION, su www.londontheatredirect.com, 28 marzo 2011. URL consultato il 31 ottobre 2020.
  3. ^ Emmy Nominees Full List: Breaking Bad, Homeland, Downton Abbey Dominate 2013 Awards, su The Huffington Post, 18 luglio 2013. URL consultato il 10 luglio 2014.
  4. ^ Matthew Jacobs, Emmy Nominations 2014: Breaking Bad, Orange Is The New Black Among Top Nominees, su The Huffington Post, 10 luglio 2014. URL consultato il 10 luglio 2014.
  5. ^ Tracy Brown, Emmys 2014: Complete list of nominees, su Los Angeles Times, 10 luglio 2014. URL consultato il 10 luglio 2014.
  6. ^ Dame Diana Rigg - star The Avengers and Bond movie - has died, aged 82, su itv.com, 10 settembre 2020. URL consultato il 10 settembre 2020.
  7. ^ (EN) Being Mr. Diana Rigg Was Too Much for Gueffen, su PEOPLE.com. URL consultato il 31 ottobre 2020.
  8. ^ Rachael Stirling is a rising stage star – and she's in love with her ass | Theatre, su web.archive.org, 5 giugno 2011. URL consultato il 31 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32184489 · ISNI (EN0000 0001 1440 9390 · LCCN (ENn79052758 · GND (DE131620738 · BNF (FRcb13899014p (data) · BNE (ESXX1278001 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n79052758