Diana Gonzaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Diana Gonzaga (16451730) è stata una nobile italiana. Ultima discendente del ramo secondario dei "Gonzaga di Calabria Citra".

Stemma dei Catalano Gonzaga

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Giuseppe Gonzaga, della linea Gonzaga di Novellara e Bagnolo e di Ottavia Ricci.

Ultima discendente di Carlo Gonzaga (1484-1518)[1] detto il Creacolo, figlio naturale di Francesco III Gonzaga di Novellara (ramo direttamente discendente da Feltrino Gonzaga, Signore di Reggio Emilia e figlio di Luigi, primo Signore di Mantova) sposò il 16 aprile 1666 Andrea Catalano[2], duca di Cirella e Majerà, che da allora si chiameranno Catalano Gonzaga.

Diana Gonzaga non va confusa con Diana Campolongo Gonzaga, che sposò Andrea Gonzaga (1580?-1640), barone di Joggi, della stessa linea familiare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Gonzaga di Mantova, Torino, 1835, p.13.
  2. ^ Giancarlo Malacarne, Gonzaga, Genealogie di una dinastia, Modena, Il Bulino, 2010, p. 97.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincenzo Davolio, Memorie Storiche della Contea di Novellara e dei Gonzaghi che vi dominarono, 1833.
  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Gonzaga di Mantova, Torino, 1835, ISBN non esistente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]