Diana Damrau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diana Damrau

Diana Damrau (Günzburg, 31 maggio 1971) è un soprano tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dotata di una voce da soprano di coloratura, la Damrau ha conseguito gli studi alla Musikhochschule di Würzburg con Carmen Hanganu e a Salisburgo con Hanna Ludwig. Il suo debutto avviene nel 1995 a Würzburg con Le Nozze di Figaro e successivamente lavora anche nei teatri di Mannheim e di Francoforte. Da allora ha cantato allo Staatsoper di Vienna, al Metropolitan di New York, al Covent Garden di Londra, al Festival di Salisburgo ed al Teatro alla Scala di Milano, in occasione della riapertura nella serata dell'inaugurazione della stagione 2004/2005, sotto la direzione di Riccardo Muti interpretando Europa, nell'Europa riconosciuta di Antonio Salieri con Desirée Rancatore e Daniela Barcellona ripresa da Rai 3 e trasmessa poi anche da Rai 5.

Nel 2000 debutta al Wiener Staatsoper come Regina della Notte in Die Zauberflöte, nel 2002 è kleine Frau nella première di "Der Riese vom Steinfeld" di Friedrich Cerha e Zerbinetta in Ariadne auf Naxos, nel 2005 Adele in Die Fledermaus con Leo Nucci, nel 2006 Susanna ne Le nozze di Figaro con Elīna Garanča diretta da Riccardo Muti, Konstanze in Die Entführung aus dem Serail e Gilda in Rigoletto con Rolando Villazón e Nucci, nel 2009 Rosina ne Il barbiere di Siviglia (Rossini), nel 2010 Manon Lescaut in Manon (Massenet) con Ramón Vargas e nel 2012 Lucia di Lammermoor con Piotr Beczala. Fino ad oggi la Damrau ha partecipato a 48 rappresentazioni viennesi.

Nel 2001 debutta al Festival di Salisburgo come Voce dal cielo in Don Carlo diretta da Lorin Maazel con i Wiener Philharmoniker, Ferruccio Furlanetto, Neil Shicoff e Thomas Hampson (cantante) seguita da Najade in Ariadne auf Naxos diretta da Christoph von Dohnányi con Susan Graham e Natalie Dessay ripresa dalla televisione ORF e dalla Messa in do maggiore K 257, nel 2002 Königin der Nacht in Die Zauberflöte con Barbara Bonney e Simon Keenlyside, nel 2003 Blonde in Die Entführung aus dem Serail con Jonas Kaufmann, nel 2004 canta la Messa in do minore K 427 diretta da William Christie, nel 2005 tiene un recital, nel 2006 Fauno in Ascanio in Alba con Sonia Prina, nel 2007 Susanna ne Le nozze di Figaro diretta da Daniel Harding e nel 2014 tiene un recital.

Nel 2002 debutta come Adele in Die Fledermaus diretta da Zubin Mehta con Siegfried Jerusalem al Bayerische Staatsoper seguita da Marzelline in Fidelio con Waltraud Meier e Matti Salminen, nel 2003 Königin der Nacht in Die Zauberflöte con Kurt Moll, nel 2004 Zdenka in Arabella e Konstanze in Die Entführung aus dem Serail con Paata Burchuladze, nel 2005 Gilda in Rigoletto diretta da Mehta e tiene un recital, nel 2006 Sophie in Der Rosenkavalier con Felicity Lott e John Tomlinson, nel 2007 Susanna ne Le nozze di Figaro con Anna Bonitatibus, nel 2008 Zerbinetta in Ariadne auf Naxos diretta da Kent Nagano, nel 2009 tiene un recital, nel 2010 Aminta in Die schweigsame Frau diretta da Nagano e tiene un recital, nel 2011 Olympia/Giulietta/Antonia/Stella in Les contes d'Hoffmann con Villazón, nel 2013 tiene un recital, nel 2014 Violetta Valéry ne La traviata diretta da Paolo Carignani con Keenlyside e nel 2015 Lucia Ashton in Lucia di Lammermoor.

Nel 2003 debutta al Royal Opera House di Londra come Regina della Notte in Die Zauberflöte. Sempre al Covent Garden è The Fiakermilli in Arabella con la Bonney e Zerbinetta in Ariadne auf Naxos nel 2004, Istruttrice di ginnastica/Donna ubriaca nella prima esecuzione assoluta di 1984 di Maazel diretta dal compositore nel 2005, Gretel in Hänsel e Gretel nel 2008 ed Adina ne L'elisir d'amore nel 2009. Fino al 2013 la Damrau ha partecipato a 43 rappresentazioni londinesi. Nel 2014 a Londra è Violetta Valéry ne La traviata con Dmitri Hvorostovsky.

Nel 2005 debutta al Metropolitan Opera House con Zerbinetta in Ariadne auf Naxos con Violeta Urmana e la Graham. Ancora per il Met nel 2006 partecipa al Late Show with David Letterman con Juan Diego Flórez e Samuel Ramey per anticipare la sua Rosina ne Il barbiere di Siviglia (Rossini) dello stesso anno, nel 2007 è Aithra (Etra) in Elena egizia di Richard Strauss e Pamina e Queen of the Night in Die Zauberflöte, nel 2008 è Constanze in Die Entführung aus dem Serail e Lucia di Lammermoor, nel 2009 è Gilda in Rigoletto, nel 2010 Marie ne La Fille du régiment con Flórez, nel 2011 la Countess Adèle ne Le Comte Ory con Flórez, nel 2012 Adina ne L'elisir d'amore sempre con Flórez, nel 2013 Violetta ne La traviata con Plácido Domingo, nel 2014 Amina ne La sonnambula con Michele Pertusi e nel 2015 Manon Lescaut in Manon (Massenet) con Vittorio Grigolo e Léila in Les pêcheurs de perles diretta da Gianandrea Noseda. Fino ad oggi la Damrau ha preso parte a 106 rappresentazioni al Met.

Ancora alla Scala nel 2006 è Susanna nella prima di Le nozze di Figaro con Pietro Spagnoli, Ildebrando D'Arcangelo e Matteo Peirone ripresa da Rai 1 e tiene dei recital nel 2007 e nel 2009. Nel 2013 è ancora Violetta ne La traviata alla serata inaugurale scaligera del 7 dicembre con Beczala e Mara Zampieri sotto la direzione di Daniele Gatti. La diretta scaligera su Rai 5 è stata vista da oltre seicentocinquantamila spettatori. Nel 2015 tiene un recital alla Scala ed è Lucia di Lammermoor nella prima con Grigolo.

Nel 2009 debutta il ruolo di Marie ne La Fille du régiment con Flórez al San Francisco Opera con Bruno Praticò e Flórez e tiene un recital a Bilbao.

Al Grand Théâtre di Ginevra è Donna Anna in Don Giovanni nel 2009, Elvira ne I puritani nel 2011, Philine in Mignon nel 2012 e tiene un recital nel 2013.

Il ruolo più cantato dalla Damrau è quello di Regina della Notte in Die Zauberflöte di Mozart, infatti ha preso parte a più di 15 produzioni dell'opera. Nella stagione 2007-2008 del Metropolitan, inoltre, è apparsa sia come Regina della Notte che come Pamina. La stagione 2008-2009 per il soprano è iniziata con Lucia di Lammermoor di Donizetti e continuerà con Der Rosenkavalier e Die schweigsame Frau di Strauss, rispettivamente nei ruoli di Sophie e Aminta.

Nel 2010 è Constanze nella prima rappresentazione di Die Entführung aus dem Serail al Gran Teatre del Liceu.

Nel 2010 ha sposato il basso francese Nicolas Testé ed ha avuto il figlio Alexander; nel 2012 è nato anche Colyn.

Nel 2011 tiene un recital nella Queen's Hall di Edimburgo ed è Lucia di Lammermoor a Bilbao. Nella stagione 2011/2012 è Gilda in Rigoletto con Nucci all'Opernhaus Zürich, Lucia di Lammermoor al Deutsche Oper Berlin e Linda in Linda di Chamounix al Gran Teatre del Liceu.

Nel 2012 tiene un recital a Bad Kissingen, uno con Béatrice Uria-Monzon al Teatro romano di Orange ed anche all'Opéra National de Paris.

Nel 2013 tiene un recital per il Washington National Opera, è Moll Hackabout nella prima assoluta di A Harlot's Progress di Iain Bell al Theater an der Wien ed è Violetta Valéry ne La traviata all'Opernhaus Zürich.

Nel 2014 debutta come Violetta Valéry ne La traviata diretta Daniel Oren all'Opéra National de Paris, tiene un recital all'Opernhaus Zürich, Konstanze in Die Entführung aus dem Serail con Villazón e Thomas Quasthoff al Festspielhaus Baden-Baden e Leila ne Les pêcheurs de perles al Theater an der Wien.

Nel 2015 canta in concerto con il marito al Grand Théâtre de Monte Carlo ed al Teatro Verdi di Salerno diretta da Oren, nella diretta su Rai 1 in mondovisione, per l'evento di apertura dell'Expo 2015 con Andrea Bocelli e Francesco Meli, tiene un recital al Teatro de la Zarzuela di Madrid ed a Peralada, è Adina ne L'elisir d'amore con Lucio Gallo all'Opernhaus Zürich e la contessa Almaviva ne Le nozze di Figaro con Hampson, Anne Sofie von Otter e Villazón a Baden-Baden.

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Repertorio operistico
Ruolo Titolo Autore
Marzelline Fidelio Beethoven
Amina La sonnambula Bellini
Elvira I Puritani Bellini
Adina L'elisir d'amore Donizetti
Lucia Ashton Lucia di Lammermoor Donizetti
Marie La Fille du régiment Donizetti
Linda Linda di Chamounix Donizetti
Norina Don Pasquale Donizetti
Gretel Hansel und Gretel Humperdinck
Istruttrice di ginnastica
Ubriaca
1984 Maazel
Manon Manon Massenet
Fauno Ascanio in Alba Mozart
Aminta Il re pastore Mozart
Zaide Zaide Mozart
Konstanze Die Entführung aus dem Serail Mozart
Susanna Le nozze di Figaro Mozart
Donna Anna Don Giovanni Mozart
Pamina
Regina della Notte
Die Zauberflote Mozart
Antonia
Giulietta
Olympia
Stella
Les contes d'Hoffmann Offenbach
Rosina Il barbiere di Siviglia Rossini
Adèle Le Comte Ory Rossini
Europa Europa riconosciuta Salieri
Adèle Die Fledermaus Stauss, Johann
Sophie Der Rosenkavalier Strauss, Richard
Zerbinetta Ariadne auf Naxos Strauss, Richard
Aithra Die ägyptische Helena Strauss, Richard
Zdenka Arabella Strauss, Richard
Aminta Die schweigsame Frau Strauss, Richard
Philine Mignon Thomas
Gilda Rigoletto Verdi
Violetta Valery La traviata Verdi
Annchen Der Freischütz Weber

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • Donizetti: Lucia di Lammermoor - Diana Damrau, 2014 Parlophone/Erato/Warner
  • Liszt, Lieder - Diana Damrau/ Helmut Deutsch, 2011 Erato/Warner
  • Mozart: Zaide (Das Serail), KV 344 - Concentus Musicus Wien/Diana Damrau/Michael Schade/Nikolaus Harnoncourt/Tobias Moretti, 2006 SONY BMG
  • Mozart, Donna - Diana Damrau/Jérémie Rhorer/Le Cercle de l'Harmonie, 2008 Erato
  • Mozart: Don Giovanni - Ildebrando D'Arcangelo/Luca Pisaroni/Diana Damrau/Joyce DiDonato/Rolando Villazón/Mojca Erdmann/Mahler Chamber Orchestra/Yannick Nézet-Séguin, 2012 Deutsche Grammophon
  • Mozart, Ratto dal serraglio (Live, Baden-Baden, 2014) Nézet-Séguin/Villazón/Damrau, Deutsche Grammophon
  • Schumann, R.: Myrthen - Diana Damrau/Ivan Paley/Stephan Matthias Lademann/Martina Gedeck/Sebastian Koch, 2010 Telos
  • R. Strauss, Lieder - Diana Damrau/Münchner Philharmoniker/Christian Thielemann, 2010 Erato/Warner
  • R. Strauss: Der Rosenkavalier - Renée Fleming/Sophie Koch/Diana Damrau/Franz Hawlata/Jonas Kaufmann/Münchner Philharmoniker/Christian Thielemann, 2009 Decca
  • Verdi, Canzoni - Friedrich Haider/Paul Armin Edelmann/Cesar Augusto Gutierrez/Diana Damrau, 2011 Telos
  • Vivaldi: Ercole - Europa Galante/Fabio Biondi/Rolando Villazón/Joyce DiDonato/Diana Damrau/Patrizia Ciofi/Philippe Jaroussky/Vivica Genaux, 2010 EMI/Erato
  • Damrau, Mozart, Righini & Salieri: Arie di Bravura - Diana Damrau/Jérémie Rhorer/Le Cercle de l'Harmonie, 2007 Virgin/EMI/Erato
  • Damrau, Forever - David Charles Abell/Diana Damrau/Royal Liverpool Philamornic Orchestra, 2013 Erato/Warner
  • Damrau, Coloraturas - Diana Damrau/Münchner Rundfunkorchester/Dan Ettinger, 2009 Virgin/EMI
  • Damrau, Fiamma del belcanto - Diana Damrau, 2015 Parlophone/Erato

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti
— 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44524764 · LCCN: (ENno2005004290 · ISNI: (EN0000 0001 1471 511X · GND: (DE124411371 · BNF: (FRcb14468070r (data)