Dianópolis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dianópolis
comune
Dianópolis – Stemma Dianópolis – Bandiera
Localizzazione
StatoBrasile Brasile
Stato federatoBandeira do Tocantins.svg Tocantins
MesoregioneOcidental do Tocantins
MicroregioneDianópolis
Amministrazione
PrefettoReginaldo Rodrigues de Melo (PSC)
Territorio
Coordinate11°37′34″S 46°49′12″W / 11.626111°S 46.82°W-11.626111; -46.82 (Dianópolis)Coordinate: 11°37′34″S 46°49′12″W / 11.626111°S 46.82°W-11.626111; -46.82 (Dianópolis)
Altitudine693 m s.l.m.
Superficie3 217,313 km²
Abitanti19 112[1] (2010)
Densità5,94 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale77300-000
Prefisso63
Fuso orarioUTC-3
Codice IBGE1707009
Nome abitantidianopolino
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Dianópolis
Dianópolis
Dianópolis – Mappa
Sito istituzionale

Dianópolis è un comune del Brasile nello Stato del Tocantins, parte della mesoregione Oriental do Tocantins e della microregione di Dianópolis.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia di Dianópolis inizia nel 1750, con la fondazione di una città nella regione indiana Acroás villaggio di miniere d'oro di grandi dimensioni, con il nome di Tapuias Minas. Dato le richieste dei coloni, è sceso alla missione dei Gesuiti agli indiani nei villaggi del cluster (Ant e missioni), vennero le prime case che hanno dato origine al campo di San Giuseppe Duro. Nel 1854, il campo era già Paz District, elevata a una città il 26 agosto 1884, questa data ritenuta della sua fondazione in fase di installazione al 1 ° gennaio 1885. Più tardi, la città venne chiamato Dianópolis, l'origine del nome "Dianópolis" è relativo a Francisco das Chagas Moura, che è stato sindaco della città tra gli anni 1934 al 1938. Poi, la città è stata denominata "San Giuseppe Du • ro". "Hard" era una semplificazione del "D'oro", in quanto la regione era ricca di oro nel suo seminterrato. Come sindaco, Francisco Moura ha dichiarato che la città ha fatto un omaggio alle signore del posto che chiamavano se stessi "Custodiana", noto con il soprannome di "Diana". Di qui l'affermazione della città ora si chiamano "Dianópolis", che significa "Terra di Dianas".

La città divenne famosa per l'episodio di The Trunk (titolo del libro Bernardo Elis), noto per i suoi abitanti la storia di segnalazione il massacro di nove cittadini e che sono stati sepolti nella pubblica piazza, chiamata oggi la "Cappella Piazza".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, su cod.ibge.gov.br. URL consultato il 13 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile