Diamante (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diamante
AutoreEnzo Siciliano
1ª ed. originale1984
GenereRomanzo
Lingua originaleitaliano

Diamante è un romanzo di Enzo Siciliano. Ambientato nella località di Falerna in provincia di Catanzaro. Il romanzo è importante per le descrizioni paesaggistiche che rievocano i profumi e i colori della terra che ha dato i natali ai genitori dell'autore.[1]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Enzo Siciliano, Diamante, A. Mondadori, Milano 1984
  • (FR) Enzo Siciliano, Diamante: roman, traduit de l'italien par Louis Bonalumi, J.C. Lattès, Paris 1985
  • (EN) Enzo Siciliano, Diamante. A novel, translated by Patrick Diehl, Mercury House, c San Francisco 1987

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Enzo Siciliano e Falerna, le punte di "Diamante" della terra calabra, su primopiano.info. URL consultato il 27 gennaio 2020.
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura