Dialetto di Volendam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dialetto di Volendam
(Volendams)
Parlato inPaesi Bassi Paesi Bassi
Parlato inWaterland (Olanda Settentrionale)
Altre informazioni
Tipodialetto
Tassonomia
FilogenesiLingue indoeuropee
 Lingue germaniche
  Lingue germaniche occidentali
   Lingua neerlandese
    Dialetto olandese

Il dialetto di Volendam (in olandese: Volendams o Volendams dialect)[1] è un dialetto della lingua olandese, parlato esclusivamente nel villaggio di Volendam e che si colloca nell'ambito di un gruppo di dialetti dell'Olanda Settentrionale conosciuti come "dialetti del Waterland".[2]

Differenze con l'olandese standard[modifica | modifica wikitesto]

Il dialetto di Volendam presenta particolarità fonetiche e lessicali rispetto all'olandese standard, tali da renderlo pressoché incomprensibile agli altri olandesi.[1]

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Olandese standard Dialetto di Volendam Significato
aardappel airappel[1] "patata"
aardbeien aajrebaaje, aerebeië[3] "fragole"
acht aacht[1] "otto"
allemaal allegoar, allegàor[1] "tutto", "tutti"
alleen alliendeg[3] "solo"
azijn eek[1] "aceto"
bijna temèt[1] "quasi"
boot boat[1] barca
een ien[1] "uno"
huis huusse[1] "casa"
leeuw láaw[4] "leone"
moe loof[1] "stanco"
nee naaj, naii, nai[1] "no"
nieuw nuuw[5] "nuovo"
pijn piin[1] "dolore", "male"
reis raas[1][6] "viaggio"
schaar skaèr[7] "forbici"
school skoal[1] "scuola"
sneeuw sniew[1] "neve"
vaak ofteg[1] "spesso"
veel veùl[8] "molto"
veertien vutien[1] "quattordici"
veertig vuurtug[1] "quaranta"
vlees vlaas[1] "carne"
vogel veùgel[8] "uccello"
vrouw mins[9] "donna"
waar wair[1] "dove"
welke oekenne[1] "quale"
zee zaij[1] "lago"
zondag zeujndug.[1] "domenica"

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]