Deutsche Post

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deutsche Post
Logo
Posttower Bonn 001.jpg
La Post Tower a Bonn
StatoGermania Germania
Forma societariapublic company
Borse valoriBorsa di Francoforte: DPW
ISINDE0005552004
Fondazione1996
Sede principaleBonn
FilialiDHL
Persone chiaveFrank Appel, AD
SettorePoste
Prodotti
Fatturato63,5 Miliardi (2007)
Utile netto3,76 Miliardi (2007)
Dipendenti520.112 (2006)
Sito web

La Deutsche Post è il principale gruppo di poste tedesco, fondato nel 1989 e trasformato in società per azioni nel 1996 (lo Stato Federale attraverso la KfW controlla l'azienda col 30,5%, il resto è capitale flottante in borsa), responsabile dell'invio di lettere e pacchi in Germania, in Europa e in tutto il mondo. In precedenza era di proprietà del monopolio statale Deutsche Bundespost. La Deutsche Post ha oltre 520.000 dipendenti in 220 paesi di tutto il mondo; nel 2007 ha generato un fatturato di 63.500 milioni di euro[1]. La sede principale si trova a Bonn.

Alla fine del 2010 il gruppo ha ceduto la filiale finanziaria Deutsche Postbank a Deutsche Bank.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La Deutsche Post opera attraverso tre divisioni aziendali:

  • Posta: è la divisione dedicata alla posta in Germania. Offre servizi alle aziende, uffici e impianti di produzione in tutto il mondo.
  • Express Mail Service: questa divisione è responsabile del trasporto della posta e dei pacchi in tutto il mondo via terra o via aereo, attraverso la controllata DHL.
  • Logistica: questa divisione offre servizi di logistica e contratti a lungo termine per le imprese multinazionali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati del sito della Deutsche Post, su investors.dpwn.de.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN142537634 · ISNI (EN0000 0001 0667 5744 · LCCN (ENno96065478 · GND (DE5121707-7 · BNF (FRcb12571545b (data)
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende