Design della comunicazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il design della comunicazione (in inglese communication design) è la branca del design che va a coprire tutti quegli ambiti in cui l'ideazione dei contenuti discende in buona parte dalla loro comunicabilità visuale. Il professionista esperto di design della comunicazione è il designer della comunicazione.

Il termine si è reso necessario perché il campo della progettazione grafica, con l'esplosione dei nuovi media, ha di fatto costretto molti operatori della comunicazione visiva (grafici, direttori artistici, ecc.) ad estendere le loro competenze per poter progettare in modo più funzionale l'interfaccia e il contenuto sottostante.

Design della comunicazione è termine oggi usato anche per definire la progettazione di un qualsiasi prodotto di comunicazione purché questa sia comprensiva di tutti i livelli; dalla strategia alla creatività fino all'esecuzione tecnica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Valeria Bucchetti (a cura di), Un'interfaccia per il welfare: le funzioni sociali del design della comunicazione, Milano, Angeli, 2017, ISBN 9788891760722.
  • G. Baule e V. Bucchetti (a cura di), Anticorpi comunicativi: progettare per la comunicazione di genere, in Design della comunicazione. Saggi, Milano, Angeli, 2012, ISBN 9788856849332.
  Portale Design: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di design