Deserto di Tirari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vista satellitare del deserto di Tirari. Fonte NASA, 2006,
Mappa del 1916 del deserto di Tirari e dintorni.

Il deserto di Tirari è un deserto di 15 250 chilometri quadri (5 888 mi2)[1] situato nella parte orientale del Far North, una regione dell'Australia Meridionale.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il deserto di Tirari si caratterizza per la presenza di laghi salati e dune sabbiose orientate in senso nord-sud.[2][3] È situato parzialmente nel Parco nazionale del lago Eyre[4] e si sviluppa principalmente a est della parte settentrionale del Lago Eyre. Il lungo fiume Cooper Creek scorre attraverso il centro del deserto.

Adiacenti al Tirari sono il deserto di Simpson, situato a nord, mentre il deserto di Strzelecki si trova a est e il deserto pietroso di Sturt corre parallelo alla pista di Birdsville a nordest.

Le condizioni climatiche del deserto sono estreme con temperature alte e una piovosità bassissima di 125 mm di precipitazioni all'anno.[5]

Punti di accesso[modifica | modifica wikitesto]

Il principale punto di accesso al deserto è attraverso la pista di Birdsville, una strada sterrata che corre verso nord dalla cittadina di Marree a Birdsville, nel Queensland. Il Mungerannie Hotel è l'unico posto tra le due città dove si può fare una sosta e rifornimento per le vetture.[6]

Allevamento[modifica | modifica wikitesto]

Nella regione del deserto di Tirari ci sono numerose cattle station, grandi fattorie che fungono anche punti di atterraggio per l'aviazione postale del Channel Country.[7]

La Dulkaninna Station è condotta dalla stessa famiglia da 110 anni; ha circa 2000 capi di bestiame, alleva cavalli e il cane da pastore australiano Kelpie.[7]

L'Etadunna station a nord ha una superficie di 4000 km² e 2500 capi di bestiame.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Geosciences Australia – Deserts
  2. ^ Lake Eyre 1, South Australian Film Corporation. URL consultato il 22 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2007).
  3. ^ R. A. Callen e Nanson, G. C., Formation and age of dunes in the Lake Eyre Depocentres, in International Journal of Earth Sciences, vol. 81, nº 2, 1992, pp. 589–593, DOI:10.1007/bf01828619.
  4. ^ Lake Eyre National Park, Department for Environment and Heritage, 2007. URL consultato il 25 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2007).
  5. ^ Kathryn E. Fitzsimmons, Morphological variability in the linear dunefields of the Strzelecki and Tirari Deserts, Australia, in Geomorphology, vol. 91, 1–2, 30 ottobre 2007, pp. 146–160, DOI:10.1016/j.geomorph.2007.02.004.
  6. ^ The Birdsville Track, su Outback Australia. URL consultato il 25 agosto 2016.
  7. ^ a b c West Wing Aviation Mail Runs, su westwing.com.au. URL consultato il 25 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 28°22′S 138°07′E / 28.366667°S 138.116667°E-28.366667; 138.116667

Scienze della Terra Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scienze della Terra