Deserto del Colorado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il deserto del Colorado

Il deserto del Colorado, in California, è una parte del più vasto deserto di Sonora. Si estende su circa 28.000 km² e include le vallate Coachella Valley e Imperial Valley. In questo deserto si trovano molte specie esclusive di flora e fauna.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Le dune Algodones

Il deserto del Colorado è una suddivisione del vasto deserto di Sonora[1] e si estende su una superficie di circa 28.000 km².[2]

Il deserto si estende sul territorio di alcune contee della California, l'intera Contea di Imperial e parti della Contea di San Diego, della Contea di Riverside e una piccola porzione della Contea di San Bernardino.[3]

La maggior parte del deserto del Colorado si trova ad un'altitudine relativamente bassa, al di sotto dei 300 m; e il suo punto più basso, a -69 m, si trova 84 m al di sotto del livello del Lago Salton. Anche se i picchi più elevati della catena montuosa del Peninsular Ranges raggiungono altitudini di quasi 3.000 m, la maggior parte delle montagne della regione non superano i 910 m.

In questa regione le caratteristiche geologiche sono dominate dalla transizione del margine della placca tettonica da rift a faglia. Le frange più meridionali della faglia di Sant'Andrea si connettono qui alle estensioni più settentrionali della dorsale del Pacifico orientale. Di conseguenza la regione è soggetta a terremoti e la crosta è stirata, provocando abbassamenti del terreno.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima del deserto del Colorado è abbastanza diverso da quello di altri deserti. Le temperature diurne estive sono più alte di quelle dei deserti a maggior elevazione, mentre non si verificano quasi mai gelate invernali. Le stagioni piovose sono due, una in inverno e l'altra a fine estate, specialmente nella porzione meridionale del deserto. Il deserto del Mojave, che è situato più a nord, ha solo la stagione invernale delle piogge.[3][4]

Le catene montuose del Peninsular Ranges e le altre catene della California meridionale e della Bassa California, bloccano la maggior parte dell'aria e delle perturbazioni provenienti dalla zona costiera del Pacifico orientale, producendo così un clima arido.[3] Alcuni eventi atmosferici riescono a penetrare dal Golfo di California a sud e sono attivi con il monsone estivo. Questi includono i residui di qualche uragano del Pacifico, le tempeste della corrente a getto tropicale e la zona di convergenza intertropicale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://calwil.wordpress.com/category/california-colorado-desert/
  2. ^ http://www.borregospringschamber.com/abdsp/documents/ch08_colorado.pdf
  3. ^ a b c Colorado Desert, su wildlife.ca.gov. URL consultato il 6 agosto 2009.[collegamento interrotto]
  4. ^ Allen A. Schoenherr, A Natural History of California, 1992

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN240819069 · GND (DE4090512-3
Scienze della Terra Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scienze della Terra