Desert Rose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Desert Rose
StingDesertRoseVideo.png
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Sting
Featuring Cheb Mami
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1º gennaio 2000[1]
Durata 4:45 (versione album)
3:55 (versione singolo)
Album di provenienza Brand New Day
Genere Pop rock
Synth pop
World music
Etichetta A&M
Produttore Sting e Kipper
Registrazione 1999
Formati CD, vinile
Certificazioni
Dischi d'oro Austria Austria[3]
(vendite: 30 000+)

Francia Francia[4]
(vendite: 261 000)[5]

Svizzera Svizzera[6]
(vendite: 25 000+)
Sting - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)

Desert Rose è una canzone di Sting, estratta come secondo singolo dal suo sesto album solista, Brand New Day del 1999. Il singolo è stato pubblicato il 1º gennaio 2000 e ha ottenuto grande successo, posizionandosi al terzo posto in Svizzera, al quarto in Italia, al quindicesimo nel Regno Unito, e al diciassettesimo negli Stati Uniti.

Sulla scia dell'interesse pre-11 settembre per le culture latine e arabe,[7] la canzone è popolare per il duetto fra Sting ed il cantante algerino Cheb Mami, che conferisce al brano una particolare atmosfera di etnicità.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Il testo della canzone è ispirato al romanzo Dune di Frank Herbert, da cui nel 1984 era stato tratto un adattamento cinematografico nel quale Sting interpretava il ruolo del malvagio Feyd-Rautha Harkonnen. Sia il film che il libro, che di conseguenza questo brano fanno utilizzo della lingua araba e di immagini riferite alla fauna del deserto.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Sting ha rivelato alla CNN che la canzone era incentrata su un "desiderio -- romantico, filosofico desiderio."[8]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale della canzone vede Sting in viaggio attraverso il deserto del Mojave all'interno di una Jaguar S-Type, prima di arrivare in un night club per eseguire il brano con Cheb Mami. Finita la realizzazione del video, il manager di Sting, Miles Copeland III, ha proposto al cantante una collaborazione con la Jaguar, che si è concretizzata nella campagna pubblicitaria televisiva del 2000 della casa automobilistica, che utilizzava proprio spezzoni del video Desert Rose.[9]

Remix[modifica | modifica wikitesto]

Come lato B di diverse edizioni del singolo è stato utilizzato un remix club della canzone, realizzato da Victor Calderone. Un'altra versione remixata del pezzo appare in una versione alternativa del video musicale, che comprende alcuni filmati sessualmente espliciti.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

UK CD1 (497 240-2)
  1. Desert Rose (versione singolo) – 3:55
  2. If You Love Somebody Set Them Free (live) – 4:27
  3. Fragile (live) – 4:10
  4. Desert Rose – Video musicale (CD-ROM)
UK CD2 (497 241-2)
  1. Desert Rose (Melodic Club Mix radio edit) – 4:47
  2. Desert Rose (Melodic Club Mix) – 9:21
  3. Desert Rose (Filter Dub Mix) – 5:21
  4. Desert Rose (Melodic Club Mix) – Video musicale (CD-ROM)
UK 12" (497 241-1)
  1. Desert Rose (Melodic Club Mix)
  2. Desert Rose (Filter Dub Mix)
  3. Desert Rose (originale)
Edizione statunitense (0694973212)
  1. Desert Rose (versione singolo) – 3:54
  2. Desert Rose (Melodic Club Mix radio edit) – 4:44
  3. Brand New Day (Murlyn Extended Mix) – 5:01
  4. Brand New Day (Murlyn Radio Mix) – 3:54
Edizione europea (497 233-2)
  1. Desert Rose (radio edit) – 3:54
  2. Desert Rose (Melodic Club Mix) – 9:20
  3. Desert Rose (Melodic Club Mix editato) – 4:44
  4. Brand New Day (Murlyn Mix) – 5:01
  5. Brand New Day – Video musicale (CD-ROM)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2000) Posizione
Austria[22] 27
Germania[23] 26
Italia[24] 17
Stati Uniti[25] 50
Svizzera[26] 17

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • La canzone è stata utilizzata nella soap opera brasiliana O clone.
  • Durante un episodio del Saturday Night Live del 2001, Jimmy Fallon (nel ruolo di Sintg) e Rachel Dratch (nel ruolo di Cheb Mami) hanno effettuato una parodia della canzone. Lo sketch vedeva Sting che tentava di introdurre una nuova canzone, ma veniva continuamente interrotto da Mami e la sua band di supporto con Desert Rose.
  • Nel film indiano Dil Chahta Hai del 2001, il protagonista interpretato da Aamir Khan può essere visto mentre ascolta la canzone dopo aver litigato con il suo migliore amico.
  • Nella serie televisiva animata I Griffin, Peter acquista un CD intitolato "Sounds of the Rainforest" ("suoni della foresta pluviale") che consiste nel suono di alcuni alberi che vengono abbattuti dalle motoseghe. Nel disco si sente la voce di un lavoratore che critica l'attivismo ambientale di Sting, affermando: "Quella canzone (Desert Rose) fa schifo!"
  • Il presidente statunitense Barack Obama ha in diverse occasioni sostituito la tradizionale Hail to the Chief con altre canzoni famosi, una delle quali è una versione di Desert Rose suonata da un pianista.[27]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sting Discography: Desert Rose, CD, http://www.sting.com/. URL consultato il 12 giugno 2014.
  2. ^ Gold & Platin, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 29 gennaio 2012. Inserire Sting nel campo "Interpret" e Desert Rose nel campo "Titel", quindi premere "Suchen".
  3. ^ [2]
  4. ^ (FR) French single certifications – Sting & Cheb Mami – Desert Rose, InfoDisc. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  5. ^ Les Singles en Or, InfoDisc. URL consultato il 26 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2013).
  6. ^ (DE) The Official Swiss Charts and Music Community, su Hung Medien. URL consultato il 24 giugno 2008.
  7. ^ Dan Irwin, SULTAN RULES: Internationally known artist entertains crowd at Syrian picnic, in New Castle News, 31 agosto 2008. URL consultato il 3 aprile 2013.
  8. ^ Sting, Cheb Mami duet on longing in the desert CNN
  9. ^ Sting rides again Chicago Tribune
  10. ^ Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose – Austriancharts.at, austriancharts.com.
  11. ^ Ultratop.be – Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose, ultratop.be.
  12. ^ Ultratop.be – Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose, ultratop.be.
  13. ^ Canadian peak
  14. ^ Lescharts.com – Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose, lescharts.com.
  15. ^ Die ganze Musik im Internet: Charts, News, Neuerscheinungen, Tickets, Genres, Genresuche, Genrelexikon, Künstler-Suche, Musik-Suche, Track-Suche, Ticket-Suche – musicline.de, musicline.de.
  16. ^ placement, irishcharts.ie. Nota: "Sting" deve essere cercato manualmente.
  17. ^ Italiancharts.com – Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose, italiancharts.com.
  18. ^ Dutchcharts.nl – Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose, dutchcharts.nl.
  19. ^ http://www.chartstats.com/songinfo.php?id=27934
  20. ^ a b c d e Template:BillboardURLbyName
  21. ^ Sting feat. Cheb Mami – Desert Rose – swisscharts.com, swisscharts.com.
  22. ^ (DE) Jahreshitparade 2000, su Austriancharts.at, Hung Medien. URL consultato il 19 ottobre 2013.
  23. ^ (DE) German Top 20 - The Chart Of 2000, ki.informatik.uni-wuerzburg.de. URL consultato il 24 settembre 2012.
  24. ^ I singoli più venduti del 2000, Hit Parade Italia. URL consultato il 23 novembre 2014.
  25. ^ Billboard Top 100 - 2000, longboredsurfer.com. URL consultato il 31 agosto 2014.
  26. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 2000, su Hitparade.ch, Hung Medien. URL consultato il 19 ottobre 2013.
  27. ^ (EN) Mark Knoller, Does It Matter If The President Doesn’t Wear A Jacket Or Tie In The Oval Office?, CBS, 20 gennaio 2009. URL consultato il 5 febbraio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica