Desaparecidos (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Desaparecidos sono un gruppo musicale indie/punk statunitense fondato nel 2001 dal cantante e chitarrista Conor Oberst insieme a Matt Baum, Denver Dalley, Landon Edges e Ian McElroy.

Nel 2002 pubblicarono con la Saddle Creek Records un album cult di debutto intitolato ‘Read Music/Speak Spanish'. La band, originaria del Nebraska, ha suonato dal 2001 al 2002 e poi si è fermata, salvo fare una comparsata nel 2010 per un solo concerto americano (Concert for Equality).

Riunitasi a partire dal 2012, la band ha pubblicato singoli come “MariKKKopa” e “Backsell” (2012) e “Anonymous”, “The Left is Right”,”Te Amo Camila Vallejo” e “The Underground Man” (2013).

Nel giugno 2015 esce “Payola”, secondo album della band al ritorno sulle scene dopo 13 anni. Il disco sarà pubblicato questa volta con la Epitaph Records, storica etichetta punk. L'album è stato co-prodotto da Mike Mogis (Bright Eyes) con guest stars Laura Jane Grace degli “Against Me!”, Tim Kasher dei “Cursive” e i “So So Glos”.

La musica e i testi dei Desaparecidos propongono temi di protesta politica e sociale.