Deputati della I legislatura della Repubblica Italiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questo elenco riporta i nomi dei deputati della I legislatura della Repubblica Italiana dopo le elezioni politiche del 1948[1].

Riepilogo composizione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppi parlamentari fine Leg.
Comunista 126
Democratico Cristiano 300
Liberale 13
Partito Nazionale Monarchico 16
Partito Repubblicano Italiano 8
Partito Socialista Italiano 53
Misto 23
Partito Socialista Democratico Italiano 33
Totale 572

Ufficio di presidenza[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidenti[modifica | modifica wikitesto]

Questori[modifica | modifica wikitesto]

Segretari[modifica | modifica wikitesto]

Altri membri[modifica | modifica wikitesto]

Gruppi parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Democratico Cristiano[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Cappi (in carica dal 1° giugno 1948 fino al 2 febbraio 1949 e dal 9 febbraio 1950 fino al 7 dicembre 1950)
  • Giuseppe Spataro (in carica dal 2 febbraio 1949 fino al 9 febbraio 1950)
  • Giuseppe Bettiol (in carica dal 7 dicembre 1950)

Vicepresidenti[modifica | modifica wikitesto]

Segretari[modifica | modifica wikitesto]

Vicesegretari[modifica | modifica wikitesto]

Membri del consiglio direttivo[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Roberto Cuzzaniti (subentrato il 2 agosto 1951)
Uberto Breganze (subentrato il 26 ottobre 1951)
Lina Cecchini (subentrata il 3 ottobre 1952)
Erisia Gennai Tonietti (subentrata il 9 giugno 1948)
Amedeo Sica (subentrato il 20 dicembre 50)
Giovanni Tanasco (subentrato il 15 luglio 1949; in carica fino all'11 ottobre 1949; subentrato il 27 settembre 1950)
Angelo Bellato (subentrato il 3 ottobre 1952)
Gualtiero Driussi (subentrato il 2 agosto 1951)
Giuseppe Leoni (subentrato il 23 dicembre 1952)
Bartolomeo Bolla (subentrato il 16 novembre 1951)
Natale Gorini (subentrato il 28 ottobre 1948)
Antonio Pavan (subentrato il 14 marzo 1951; in carica fino al 24 gennaio 1953)
Ida D'Este (subentrata il 5 febbraio 1953)

Il 19 febbraio 1953 aderisce al gruppo il deputato Guido Russo Perez proveniente dal Gruppo Misto

Comunista[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidenti[modifica | modifica wikitesto]

Membri del consiglio direttivo[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 7 febbraio 1951 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 7 febbraio 1951 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 13 febbraio 1953 per poi aderire al Gruppo Misto

Partito Socialista Italiano[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidente[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 31 gennaio 1950 per poi aderire al Gruppo Partito Socialista Unitario

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 18 maggio 1951 per poi aderire al Gruppo Partito Socialista (Siis)

Il 13 febbraio 1953 aderisce al gruppo il deputato Ubaldo Lopardi proveniente dal Gruppo Partito Socialista Democratico Italiano

Partito Socialista Democratico Italiano[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Membri del consiglio direttivo[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 13 febbraio 1953 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 13 febbraio 1953 per poi aderire al Gruppo Partito Socialista Italiano

Il 31 gennaio 1950 aderisce al gruppo il deputato Giuseppe Lupis proveniente dal Gruppo Partito Socialista Italiano

Il 18 maggio 1951 aderisce al gruppo il deputato Carlo Matteotti proveniente dal Gruppo Partito Socialista Italiano

Partito Nazionale Monarchico[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ezio Coppa (in carica dal 10 maggio 1948 fino all'8 luglio 1949 e dal 13 febbraio 1953)

il deputato rimane all'interno del gruppo fino all'8 luglio 1949 per poi aderire al Gruppo Misto

Segretari[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 10 luglio 1951 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 10 giugno 1948 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 12 ottobre 1949 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 3 febbraio 1950 per poi aderire al Gruppo Liberale

L’8 luglio 1951 aderisce al gruppo il deputato Alberto Consiglio proveniente dal Gruppo Misto; il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 15 febbraio 1952 per poi aderire al Gruppo Misto

Il 10 luglio 1951 aderisce al gruppo il deputato Uberto Bonino proveniente dal Gruppo Misto

Il 13 luglio 1951 aderisce al gruppo la deputata Olga Giannini proveniente dal Gruppo Misto

Il 17 luglio 1951 aderisce al gruppo il deputato Martino Trulli proveniente dal Gruppo Misto

Il 2 agosto 1951 aderisce al gruppo il deputato Agilulfo Caramia proveniente dal Gruppo Misto

L'11 marzo 1952 aderisce al gruppo il deputato Florestano Di Fausto proveniente dal Gruppo Misto

Il 13 febbraio 1953 aderiscono al gruppo i deputati Giovanni Alliata di Monreale ed Ezio Coppa provenienti dal Gruppo Misto

Liberale[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidente[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 3 luglio 1951 per poi aderire al Gruppo Misto

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 3 luglio 1951 per poi aderire al Gruppo Misto

Il 3 febbraio 1950 aderisce al gruppo il deputato Francesco Saija proveniente dal Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Partito Repubblicano Italiano[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 9 marzo 1951 per poi aderire al Gruppo Misto

Misto[modifica | modifica wikitesto]

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 19 febbraio 1953 per poi aderire al Gruppo Democratico Cristiano

Vicepresidenti[modifica | modifica wikitesto]

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 2 agosto 1951 per poi aderire al Gruppo Partito Nazionale Monarchico

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 13 febbraio 1953 per poi aderire al Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Segretario[modifica | modifica wikitesto]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

la deputata rimane all'interno del gruppo fino al 13 luglio 1951 per poi aderire al Gruppo Partito Nazionale Monarchico

il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 17 luglio 1951 per poi aderire al Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Il 10 giugno 1948 aderisce al gruppo il deputato Vincenzo Cicerone proveniente dal Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Il 12 ottobre 1949 aderisce al gruppo il deputato Alberto Consiglio proveniente dal Gruppo Partito Nazionale Monarchico; il deputato rimane all'interno del gruppo fino all'8 luglio 1950 per poi rientrare nel Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Il 7 febbraio 1951 aderiscono al gruppo i deputati Aldo Cucchi e Valdo Magnani provenienti dal Gruppo Comunista, il deputato Florestano Di Fausto proveniente dal Gruppo Democratico Cristiano; il deputato rimane all'interno del gruppo fino all'11 marzo 1952 per poi aderire al Gruppo Partito Nazionale Monarchico e il deputato Ettore Viola di Ca' Tasson proveniente dal Gruppo Democratico Cristiano

Il 9 marzo 1951 aderisce al gruppo il deputato Alessandro Scotti proveniente dal Gruppo Partito Repubblicano Italiano

Il 3 luglio 1951 aderiscono al gruppo i deputati Aldo Casalinuovo ed Epicarmo Corbino provenienti dal Gruppo Liberale, il deputato Domenico Latanza proveniente dal Gruppo Democratico Cristiano, il deputato Tommaso Leone-Marchesano proveniente dal Gruppo Partito Nazionale Monarchico; il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 20 dicembre 1952 per poi rientrare nel Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Il 10 luglio 1951 aderisce al gruppo il deputato Francesco Alliata di Monreale proveniente dal Gruppo Partito Nazionale Monarchico; il deputato rimane all'interno del gruppo fino al 13 febbraio 1953 per poi rientrare nel Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Il 26 ottobre 1951 aderisce al gruppo il deputato Gerardo De Caro proveniente dal Gruppo Democratico Cristiano

Il 15 febbraio 1952 aderisce al gruppo il deputato Alberto Consiglio proveniente dal Gruppo Partito Nazionale Monarchico

Il 13 febbraio 1953 aderisce al gruppo il deputato Pietro Calamandrei proveniente dal Gruppo Partito Socialista Democratico Italiano, il deputato Luigi Silipo proveniente dal Gruppo Comunista e il deputato Raffaele Terranova proveniente dal Gruppo Democratico Cristiano

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]