Dentro la notizia - Broadcast News

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dentro la notizia - Broadcast News
Dentro la notizia.png
William Hurt in una scena del film
Titolo originale Broadcast News
Paese di produzione USA
Anno 1987
Durata 133 min.
Genere commedia, sentimentale
Regia James L. Brooks
Soggetto James L. Brooks
Sceneggiatura James L. Brooks
Produttore James L. Brooks
Fotografia Michael Ballhaus
Montaggio Richard Marks
Musiche Bill Conti
Scenografia Charles Rosen e Jane Bogart
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Dentro la notizia - Broadcast News (Broadcast News) è un film del 1987 diretto da James L. Brooks, con William Hurt, Albert Brooks e Holly Hunter.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella città di Washington, in una rete televisiva lavorano con passione tre giovani giornalisti, ciascuno aventi capacità e caratteristiche proprie: Jane Craig, non bella ma simpatica, volitiva, brillante news-producer, con doti di manager non comuni, Aaron Altman, molto preparato professionalmente, geniale, tanto preciso quanto impacciato nell'apparire davanti al pubblico e Tom Grunick, affascinante, disinvolto con i colleghi e davanti ai telespettatori, ambizioso, opportunista, ma con una preparazione culturale non eccellente.

Fra i tre si intrecciano vari rapporti, Jane è molto amica di Aaron col quale lavora all'unisono da molto tempo e fra i due, entrambi insoddisfatti, ci sono una solidarietà e un affetto profondo; Tom si inserisce tra loro, attratto dalla straordinaria personalità e dall'apparente sicurezza di Jane che riconosce superiore, ed inizia a farle la corte. Lei lo respinge pur sentendo per lui uno strano trasporto. Intanto Jane sta riscuotendo sempre più consensi sul lavoro e Tom col suo aiuto ha successo come anchorman. Anche il potente, affermato, quasi inaccessibile presentatore-boss Bill lo apprezza e si congratula con lui.

Aaron invece è in crisi: appare in una trasmissione televisiva e si lascia letteralmente sommergere dall'ansia e dal nervosismo e non riesce a dimostrare le sue notevoli capacità. Jane lo incoraggia, ma al contempo si allontana da lui perché sente ormai di amare Tom il quale è sempre più invaghito di lei. Il lavoro accomuna i tre, ma i sentimenti li separano in modo definitivo. L'azienda televisiva attraversa un periodo di crisi ed è costretta a licenziare varie persone: presentendo la fine prossima, Aaron si licenzia da solo e se ne va in un'altra rete televisiva più modesta ma più sicura per lui. Jane viene promossa sul lavoro e Tom viene trasferito a Londra per un incarico più prestigioso. Sette anni dopo, i tre amici si ritrovano: Jane ha forse un amore in vista, ma non ne è molto sicura, Aaron, sposato con un figlio e Tom ha appena ritirato l'ennesimo riconoscimento professionale.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 l'American Film Institute l'ha inserito al 64º posto della classifica delle cento migliori commedie americane di tutti i tempi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema