Denis Stracqualursi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Denis Stracqualursi
Denis Stracqualursi.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 190 cm
Peso 89 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Tigre
Carriera
Giovanili
Peñarol de Rafaela
-2007Ben Hur
Squadre di club1
2008Unión (S)24 (5)
2008-2010Gimnasia La Plata46 (6)
2010-2011Tigre38 (21)
2011-2012Everton21 (1)
2012-2013San Lorenzo31 (9)
2013-2014Emelec29 (15)
2014San Lorenzo0 (0)
2014-2015Baniyas20 (7)
2015-2016Lanús12 (0)
2016-2017Emelec25 (4)
2017-Santa Fe18 (1)
2017-Tigre19 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2017

Denis Andrés Stracqualursi (Rafaela, 20 ottobre 1987) è un calciatore argentino, attaccante del Tigre. Possiede il passaporto italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera tra le file dell'Unión de Sunchales nel Torneo Argentino A, la terza divisione del calcio argentino. Nel 2008 approda in massima serie, acquistato dal Gimnasia La Plata, con la cui maglia colleziona 6 reti in 44 partite.

Nell'estate del 2010 passa in prestito al Tigre,[1] laureandosi capocannoniere del torneo di Apertura 2010 con 11 reti a pari merito con Santiago Silva. Il 17 aprile 2011 segna una tripletta al Boca Juniors fuori casa alla Bombonera[2]. Il 29 aprile 2011 viene riscattato per 1.170.000 dollari[3].

Il 31 agosto 2011 passa in prestito per un anno all'Everton.[4]. L'11 febbraio 2012 segna il suo primo gol con la maglia Toffee, realizzando al minuto 71 il gol che è valso alla squadra dell'Everton il 2-0 contro il Chelsea.[5] Sarà la sua unica realizzazione in Premier League in 21 presenze.

Il 27 luglio 2012 torna a giocare in patria firmando per il San Lorenzo.[6]

Il 25 luglio 2013 viene ufficializzato il suo passaggio all'Emelec.[7]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionato ecuadoriano: 1

Emelec: 2013 (A)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]