Denis Ménochet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Denis Ménochet (Enghien-les-Bains, 18 settembre 1976) è un attore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Enghien-les-Bains, ma cresciuto a Feucherolles, inizia a recitare in vari cortometraggi. Ottiene un piccolo ruolo ne L'amore sospetto di Emmanuel Carrère, successivamente recita in Hannibal Lecter - Le origini del male e La vie en rose. Ma il ruolo che lo fa conoscere a livello internazionale è quello del fattore Perrier LaPadite nel film Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino. Dopo la sua interpretazione, Tarantino lo ha definito il "Robert Mitchum francese".[1]

Recita al fianco di Diane Kruger nel drammatico Lily Sometimes e nel film d'azione Special Forces - Liberate l'ostaggio. Ottiene una parte nel Robin Hood di Ridley Scott e interpreta il marito di Emmanuelle Seigner in Nella casa. Nel gennaio 2014 è stato nominato Cavaliere dell'Ordine delle arti e delle lettere.[2] Nel 2015 è protagonista, al fianco di Marc-André Grondin, della serie televisiva franco-britannica Spotless.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) SAMEDI 21 MARS: DENIS MÉNOCHET ÉTAIT L’INVITÉ DU « FIL », su raje.fr. URL consultato il 13 settembre 2015.
  2. ^ (FR) Nomination dans l'ordre des Arts et des Lettres janvier 2014, su culturecommunication.gouv.fr. URL consultato il 13 settembre 2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN200197794 · ISNI (EN0000 0000 0529 5072 · LCCN (ENno2014078972 · GND (DE1024185133 · BNE (ESXX5332838 (data) · BNF (FRcb15594929r (data) · CONOR.SI (SL249760099 · WorldCat Identities (ENlccn-no2014078972