Dendermonde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dendermonde
comune
Dendermonde
Termonde
Dendermonde – Stemma Dendermonde – Bandiera
Dendermonde – Veduta
Localizzazione
StatoBelgio Belgio
RegioneFlag of Flanders.svg Fiandre
ProvinciaFlag of Oost-Vlaanderen.png Fiandre Orientali
ArrondissementDendermonde
Amministrazione
SindacoPiet Buyse (CD&V) dal 2012
Data di istituzione2007
Territorio
Coordinate51°01′44″N 4°05′50″E / 51.028889°N 4.097222°E51.028889; 4.097222 (Dendermonde)Coordinate: 51°01′44″N 4°05′50″E / 51.028889°N 4.097222°E51.028889; 4.097222 (Dendermonde)
Superficie55,67 km²
Abitanti44 768 (01-07-2014)
Densità804,17 ab./km²
Altre informazioni
LingueOlandese
Cod. postale9200
Prefisso052
Fuso orarioUTC+1
Codice INS42006
Nome abitantiDendermondenaren
Cartografia
Mappa di localizzazione: Belgio
Dendermonde
Dendermonde
Dendermonde – Mappa
Sito istituzionale

Dendermonde (in fiammingo Deiremonne, in francese Termonde, in italiano storico Dendermonda, Dermonda o Termonda), che in lingua fiamminga significa Bocca del Dender, è una città di 45.583 abitanti (01-01-2017) del Belgio, nella provincia fiamminga delle Fiandre Orientali. La città è situata a circa 28 km da Bruxelles. La lingua della città è il neerlandese.

La città è citata la prima volta nel 1087. La Piazza del Mercato Grande (in neerlandese Grote Markt) è il centro della città

Dendermonde conserva notevoli monumenti, testimonianza di un passato ricco e glorioso. Durante la prima guerra mondiale la città fu quasi completamente distrutta dal fuoco nel 1914.

È conosciuta per essere la città natale di Guy Verhofstadt e del pittore Franz Courtens.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Onze-Lieve-Vrouwekerk, ''Chiesa di Nostra Signora'', con all'interno alcuni dipinti di Antoon Van Dyck.
  • Belfort, ''Torre Civica''
  • Abbadia San Petro e Paulo
  • Sint-Aldegonde kerk di Mespelare
  • La Mechelse Poort (1822)
  • La Brusselse Poort (1822)
  • Costruzioni militari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN242661582 · GND (DE4278533-9
Belgio Portale Belgio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Belgio