Delilah (singolo Tom Jones)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Delilah
ArtistaTom Jones
Tipo albumSingolo
PubblicazioneGennaio 1968
Durata3:20
Album di provenienzaDelilah
GenereCrossover classico
EtichettaDecca
ProduttorePeter Sullivan
Registrazione1968
Formati45 giri
Tom Jones - cronologia
Singolo precedente
I'm coming home
(1967)
Singolo successivo
(1968)

Delilah è un singolo di Tom Jones del 1968, scritto da Barry Mason e composto da Les Reed

Raggiunse il primo posto nella classifica di molti paesi inclusi la Francia per sette settimane, la Germania e la Svizzera,[1] mentre nelle classifiche britanniche raggiunse il secondo posto nel marzo del 1968.[2] Ha raggiunto la quindicesima posizione nella classifica US Billboard.[3]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1968) Posizione
massima
German Singles Chart 1
France 1
Swiss Singles Chart 1
Irish Singles Chart 1
Netherlands 1
UK Singles Chart 2
Norwegian Singles Chart 2
Austrian Top 40 3
Canadian RPM Top Singles 5
U.S. Billboard Hot 100 15

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata registrata da numerosi artisti, tra cui

In Italia è stata interpretata e presentata al Cantagiro 1968 da Jimmy Fontana col titolo di La nostra favola; la stessa è stata registrata anche da I Ribelli nel loro LP omonimo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Swiss charts web-site
  2. ^ everyHit.com
  3. ^ Billboard web-site
  4. ^ WHY, WHY, WHY BAN DELILAH?; Tom Hit Is Sexist, The Mirror, aprile 2003. URL consultato il 21 marzo 2011.
  5. ^ Burton, Tim (1990), Edward Scissorhands, 20th Century Fox

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica